Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
  • È tempo d'indossare lo Stetson!

Forums

  1. TWF consiglia

    1. 814
      posts
  2. AMMINISTRAZIONE FORUM

    1. Regolamento

      Da rispettarsi!

      1
      post
  3. TUTTO SU TEX

    1. 22,878
      posts
    2. Le storie inedite

      Sino alla comparsa della nuova storia, poi spostati in "Storie Recenti"

      780
      posts
    3. 20,687
      posts
    4. 10,568
      posts
    5. Gli Autori

      Per discutere sui vari autori di Tex

      2,839
      posts
    6. 108
      posts
    7. Galleria Texiana

      Spazio dedicato esclusivamente alle immagini su Tex

      3,210
      posts
    8. 172
      posts
  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Topics

  • Posts

    • Io non trovo l'osservazione "così strana". Ha una sua logica, almeno per me.  La serie Tex Willer ,una vera scommessa tenuto conto del mercato (mi pare fino ad ora vinta) è qualcosa di diverso dai Texoni, Maxi, Color  ecc. in quanto pur riguardando il nostro eroe le sue avventure sono collocate  in un periodo  temporale/storico diverso. E' incentrata tutta sulla sua gioventù. Ed è un Tex piuttosto diverso (non solo per l'età) dall'attuale. Per esempio è sensibile al fascino femminile (che il Signore sia ringraziato). E questo ripaga,  almeno in parte a mio avviso, delle smielate dichiarazioni  che Tex rivolge...a Carson ( e viceversa) lette su diversi albi (troppi). Da  Tumak l'Inesorabile ( imbattibile) ad A Sangue Freddo,  Appuntamento con la Morte ecc. ecc.. Ed anche in storie  più recenti. Penso che Il problema si porrà, se si porrà, quando il giovane Tex arriverà a conoscere la sua futura sposa (ma anche in questo caso...i pochi anni vissuti insieme  nei fumetti possono diventare un tempo...infinito). Una delle due serie forse diventerebbe... di troppo. Diciamo tra circa 20 anni?
    • Beh, Ymalpas parla di "voci che si sentono", non credo che Frediani abbia scritto che le vendite di Texwiller sono vicine a quelle di Tex. Ribadisco che se così fosse sarei il primo ad esserne felice  
    • Un'accozzaglia di storie varie assemblate, e come risultato , per me, la peggiore produzione SBE texiana da diverso tempo a questa parte. Un pessimo modo per finire (quasi, mancano ancora due uscite) il 2019 del nostro. Senza spoilerare nulla, mi è sembrato un albo con una storia a metà fra Zagor (vedi l'ultima uscita speciale) e Dylan Dog; più che fantasmi di Natale, spettri e sospetti che ormai per Tex si vada a volte un tanto al chilo pur di aumentare la produzione e diversificare l'offerta. Questioni economiche, immagino,  che non mi riguardano, ma io esercito un diritto di critica per un acquisto da 6,90 euro che  - ribadisco - ho contestato in modo preventivoal di là della qualità del prodotto. Pollice verso e comunque auguri di Buon Natale a Borden che nel suo pistolotto iniziale cita anche la "calda parlata" della mia Bologna. Dico Sorbole e non quell'altra più famosa espressione felsinea che inizia sempre per S.
    • Se lo dice lui dovrebbe essere vero. Stessa risposta, se lo dice uno della Bonelli, perchè non crederci?
    • Preso stasera, non so quando trovero' il tempo di leggerlo. C'e' da dire pero' che il prezzo e' un tantino esagerato dal momento che il anche color (che e' interamente a colori, a differenza di questo speciale) ma ha addirittura trenta pagine di piu'. In genere difendo sempre le scelte della SBE, ma questa e' una caduta di stile non da poco.
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.