Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum

Tutta l'attività

Questo flusso d'aggiorna automaticamente     

  1. Today
  2. ymalpas

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    Allo stato attuale I giustizieri di Vegas ormai prima classificata con cinque voti di vantaggio sulla seconda. Per il secondo e ultimo posto disponibile lotta a due tra "I sabotatori" e "Sei divise nella polvere" separate da un solo voto. Ah, 31 voti totali, un bel segnale di vitalità per il forum!
  3. JohnnyColt

    Galleria Di Tex Di Disegnatori In Generale

    Un omaggio ai 70 anni di Tex e al grande @Pallino! Colorazione cartoonesca...
  4. Andrea67

    [358/362] Sioux

    287/289. Forse la chiami Grido di guerra?
  5. kento

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    Le mie tre: I giustizieri di Vegas I sabotatori (più staccata) Gli schiavisti
  6. ymalpas

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    Alla fine si conteranno solo i voti del sondaggio! Le tre preferenze vanno date direttamente nel sondaggio: se qualcuno ha sbagliato inserendo magari solo un voto, lo segnali a me o agli amminstratori e provvederemo ad aggiungerlo noi manualmente.
  7. Mister P

    [530/533] Athabasca Lake

    L'ultima storia lunga di Nizzi degna della sufficienza (l'ultima in assoluto è Mescalero Station nell'Almanacco del 2006). Pegna di magagne quanto volete, ma la lunghezza dell'episodio permette di sviluppare la trama in maniera consona e di mostrare qua e là gli alcuni degli ultimi sprazzi di mestiere dell'autore di Fiumalbo. Bello il secondo albo coi pirati del fiume, forse il migliore dell'intera storia. Fusco cominciava a mostrare la corda, ma rimaneva una sicurezzaa. TESTI: 6 DISEGNI: 6,5
  8. Mister P

    [526/527] I Fratelli Donegan

    Alla storia ho dato 2. Non solo perché non mi piace nemmeno il comparto grafico (de gustibus, vabbé), ma perché non volevo infierire.
  9. Mister P

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    Ym, valgono solo i voti palesi o tutti?
  10. Barbanera

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Esatto...magari po' sviluppo e poi lo riscrivo
  11. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    E' un giallo. Può essere il dato di partenza, non il soggetto intero dell'intera storia. Difatti non c'è sviluppo della trama.
  12. Barbanera

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Episodio "Assalto al Treno"
  13. Grande Tex

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    È un personaggio già apparso?
  14. Barbanera

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Il ritorno di Dick Manina D oro la National Bank di Galveston viene completamente ripulita nella notte da una misteriosa banda.la cassaforte viene aperta senza scasso.dopo la National tocca ad altre tre banche federali con casseforti ritenute ermetiche: completamente ripulite. La Pinkerton e la Fargo ritengono che ci sia una "talpa" che passa informazioni dettagliate alla banda su obiettivi e planimetrie delle banche.caso singolare,le rapine avvengono sempre di notte e dall' interno,mai con uccisioni e violenza.Soprattutto,le "comari" sono aperte in pochi secondi da mano esperta...Tex e Carson su richiesta di Mac Parland indagano sulla banda,che sembra seguire un modus operandi sempre uguale:prendere di mira banche ritenute a prova di rapina,federali,con casseforti ultimo modello ed ermetiche. Tex e Carson saranno affiancati dal Detective della Fargo Dick "Manina d oro",gran specialista di casseforti...diversi indizi portano Tex a sospettare del povero Dick,ma sarà davvero così?
  15. Grande Tex

    [39/40] La Gola Della Morte

    Storia davvero bella, ben disegnata e ricca di trovate come quella degli Hualpai nascosti nel terreno. Interessante il personaggio di Gentry, bellissimo il pathos che si crea a seguito dell' ipnotismo di Tex e Carson. Tex molto umano e molto gradevole. Toccante il suo dolore. Splendido il finale con la sofferenza nel deserto e il villaggio indiano abbandonato ( didascalia a questo proposito molto suggestiva: " Gli indiani lo hanno da tempo abbandonato ": sembra una sentenza). Secondo me Bonelli non pensava di riutilizzare Mefisto, lo si capisce da alcune didascalie che fanno presumere che sia morto. Bella, ma non la migliore con Mefisto. Per me la migliore è la splendida " Spettri ".
  16. Grande Tex

    [358/362] Sioux

    Scusa, ma a che storia ti riferisci?
  17. Ieri
  18. Condor senza meta

    [269/270] Il Segreto Della Sierra Madre

    Se esistesse un girone dantesco relativo alle storie fumettistiche senza infamia e senza lode, l’episodio in questione, senza alcun dubbio, ne farebbe parte. G.L. Bonelli, ormai da tempo in fase calante, sforna una storia breve alquanto leggibile, ma destinata a non lasciare il segno. Si parte con una scena che sembra la citazione dell’incipit della più celebre “Terra promessa”, con un misterioso killer che uccide una povera guida, all’apparenza senza un fondato motivo. L’immediata indagine di Tex porta alla scoperta dell’assassino, ma soprattutto si viene a conoscenza dei motivi della spedizione condotta dai fratelli Roswell, atta al rinvenimento di un antico Teocalli azteco in cui vi è nascosto un favoloso tesoro. Lo spunto di soggetto, particolarmente caro all’autore, non brilla per originalità, tuttavia una passabile sceneggiatura evita la tempesta di sbadigli. Tex s’improvvisa guida e s’incarica di condurre sui luoghi la spedizione, con l’intento di scoprire il giuda che muove invisibilmente (o quasi!) i fili del complotto. Per un caso (troppo) fortunato, conosce i luoghi in questione, essendoci già stato in gioventù e con una scena degna del primo Martin Mystere, individua e porta alla luce il tempio sommerso. La parte degna d’interesse dell’episodio si esaurisce qua; l’assalto dei rubagalline messicani, la scoperta del traditore e il rinvenimento del tesoro, risultano molto scontati. A tal proposito, mi chiedo se davvero l’autore abbia peccato d’ingenuità nell’imbastire il piccolo giallo dell’identità del villain principale o avesse calcolato la prevedibilità della sua scelta narrativa: non bisogna di certo essere Sherlock Holmes per capire fin dalle prime pagine l’anima nera e d’altronde non avrebbe avuto senso, affidare tale ruolo a uno dei tanti “sconosciuti” componenti della spedizione, assolutamente anonimi durante la narrazione e per nulla caratterizzati fino ad allora. Finale inatteso con Tex (più nolittiano che Gbonelliano in questa scena) che si fa cogliere alla sprovvista dall’avido Rick Roswell, che roso dalla cupidigia, non esita a indossare i panni di Caino e far fuoco sul fratello, senza tuttavia riuscire a ucciderlo. Il buon Carson, mette una pezza, risolvendo a suon di piombo la questione e il lieto fine è servito. Ulteriore encomio per Letteri, che con molta disinvoltura e discreti esiti, arricchisce il suo sconfinato repertorio grafico, con templi e sculture azteche, mostrandosi molto a suo agio con la tematica e fornendo l’ennesima prova della sua notevole versatilità. Il mio voto finale è 6
  19. ggaaco

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    Grazie. Fatto.
  20. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Qualche giorno di cavallo Scherzi a parte boccio la mia idea per il ruolo marginale tenuto da Tex nella vicenda. Come è risaputo tutto deve ruotare intorno a lui. Altrimenti leggiamo un altro western. E questo ha il sapore di un romanzetto rosa. Però Carson e Lena in pose equivoche sarebbe veramente uno spasso
  21. Carlo Monni

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Due osservazioni: 1) Heaven è in Nevada non in Montana e quindi l'inseguimento sarà lunghetto. 2) ammesso che il tuo soggetto possa essere approvato, ne vedremmo la realizzazione dopo la storia del ritorno di Lena e Donna a cui forse Boselli sta già lavorando ed in cui io spero sarà finalmente rivelato ai due diretti interessati il segreto di Pulcinella più famoso della storia del fumetto italiano.
  22. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    RITORNO A BANNOCK Il giovane piedidolci Ambrose ha intrapreso un lungo viaggio dallo stato della Pennsylvania per raggiungere Beth, la ragazza che vorrebbe sposare e che con la famiglia era partita qualche anno prima alla volta dell'Oregon e di cui da allora non ha avuto più se non scarne notizie. Lungo il percorso si imbatte con il coetaneo Kit Willer, che è diretto a Heaven in Montana, con cui fraternizza. Kit Willer si ripromette di aiutarlo nella ricerca della giovane. Dopo una sosta a Heaven, i due partono per la città X e scoprono che durante il viaggio la famiglia della ragazza era stata sterminata da una banda di fuorilegge guidata dal vecchio Avery che aveva risparmiato la vita alla giovane (di cui si era precedentemente invaghito) per farne, dopo averla usata, una maltrattata serva nel locale più importante della città di sua proprietà. A quello che ora è il pezzo grosso della città Kit e Ambrose riescono a strappare la ragazza per poi rifugiarsi precipitosamente a Heaven dove sono infine raggiunti dai fuorilegge di Avery che rivoglionoindietro la giovane e dare una lezione a Kit Willer per la sua (sanguinosa) intraprendenza. Alle pistole del giovane Willer, si aggiungono però quelle di una coppia di tizzoni d'inferno giunti (con qualche giorno di ritardo a Heaven) giusto in tempo per saldare il conto agli inseguitori. Avery riesce a sfuggire al loro piombo a gambe levate. Sarà raggiunto dai tre pards in una città fantasma, una certa Bannock, covo un tempo di altri serpenti a sonagli, dove per lui calerà il sipario. I giovani Ambrose e Beth, alla fine dell'avventura, novelli sposi, decidono di vivere insieme nella quieta cittadina di Heaven e i loro amori faranno da cornice, al chiaro di luna, a quelli di Kit Willer e Donna e del vecchio donnaiolo con la madre di quest'ultima.
  23. Mister P

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    600, Vegas, Divise Fuori d'un soffio Mezzosangue.
  24. pecos

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    hai votato anche nel sondaggio? altrimenti il tuo voto non sarà conteggiato.
  25. Sam Stone

    ① La storia più bella della fascia 600 - 699

    I miei voti: - Tex 600 - I Demoni del Nord - Sei divise nella polvere - Mezzosangue
  26. ElyParker

    [696/699] L'ombra del Maestro

    Un fatto strano nell'albo di dicembre è l'assenza del Maestro. Si sente solo la sua voce registrata... Vedremo il prossimo albo cosa ci riserverà. Trovo la storia fino a questo punto ben gestita grazie ai vari colpi di scena e alle novità per i nostri eroi quali il telefono, l'acqua calda corrente, il fonografo. In un primo momento ho pensato che Liddle fosse prigioniero o addirittura fatto fuori.
  27. ElyParker

    Un nuovo nemico numero uno

    Secondo la mia modesta opinione solo Dickart senior può essere la nemesi di Tex: folle, irrazionale, votato al male puro, senza mire pecuniarie o espansionistiche (almeno nell'ultima apparizione, in altre apparizioni aveva anche aspirazioni più terrene). Tuttavia per renderlo ancora più cattivo dovrebbe combinarne una grossa (fra queste opzioni alcune sono tuttavia impossibili): uccidere o rendere invalido un pard di Tex, uccidere lo stregone Nuvola Rossa, provocare una strage nel villaggio Navajo di Tex, uccidere Lena o Donna Parker. In uno di questi casi renderebbe più coinvolto Tex sul lato emotivo. La Tigre Nera potrebbe essere un ottimo avversario - escluso Mefisto - bisogna vedere come ritornerà e quale ruolo avrà poiché si parlava di collaborazione con Tex. Un tempo Proteus era considerato un avversario tosto, secondo solo ai Dickart (cfr. L'innafferrabile Proteus).
  1. Carica altre attività
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.