Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

ElyParker

Ranchero
  • Content Count

    1,298
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

ElyParker last won the day on March 9 2018

ElyParker had the most liked content!

Community Reputation

19 Decent

3 Followers

About ElyParker

  • Rank
    Utente emerito del TWF
  • Birthday 05/27/1987

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Interests
    Giardinaggio, montagna, matematica, chimica, lingue
  • Real Name
    Sebastiano

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    485
  • Favorite Pard
    Tex
  • Favorite character
    Mefisto

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. In questa vicenda Proteus è un personaggio molto spietato. Secondo voi avrebbe consumato la prima notte di matrimonio, se la sposina non si fosse accorta di quella differenza fisica del braccio? Comunque sembra strano che non si sia sbarazzato di suo zio in maniera definitiva. Avrà davvero contribuito alla dipartita del padre da bambino?
  2. Secondo voi quale sarebbe stata l'agghiacciante rivelazione di Endicott senior a proposito del bimbo portato in grembo dalla moglie del figlio?
  3. Ahaha me li immagino. E mi vedo Carson divertito mentre li ascolta.
  4. Vero Montales non compare. Ma sbaglio o Bonelli senior non l'aveva molto in simpatia? In ogni caso non sarebbe male una nuova vicenda, in cui Tex chiede aiuto o gli vengono in aiuto durante lo svolgimento della vicenda i diversi amici storici
  5. Ehehe eh sì. Mi è piaciuto molto il ritorno di Pat 😁😁. Lo abbiamo visto interagire con diversi amici storici di Tex: Brandon, Gros Jean, Montales, Lefty Potrero. Chissà se un giorno lo vedremo con El Morisco? Non oso immaginare cosa potrebbe uscirne.
  6. Per me la risposta di Borden basta a togliermi la perplessità esposta. Non mi ricordo se l'ho già scritto: chissà se questo scontro a distanza fra Tex e Dickart sarà in un qualche modo ripreso in una storia futura? Ossia se i due antagonisti si renderanno conto di essersi già scontrati in questa vicenda?
  7. Appunto, missà che non ho afferrato bene qualcosa durante lo svolgimento della vicenda e mi son portato dietro questa incomprensione durante gli anni.
  8. Questa storia dopo una ulteriore lettura mi ha fatto emozionare: Mefisto si rivela come avversario da non prendere sottogamba e mi auguro che quando lo vedremo come direttore del manicomio, non sarà da meno. C'è tuttavia un punto che mi lascia un po' perplesso confrontando questa storia con la prima vicenda in cui i fratelli Dickart agivano da spie: i poteri di Mefisto. Nel primo scontro diretto con Tex, Mefisto si rivela un illusionista, nulla di più (come è affermato dalla stessa Lily mentre parla con la sacerdotessa Loa), invece nella vicenda che vede coinvolta la bella agente Kate, padroneggia arti magiche non da poco è quindi molto di più di un illusionista. Cosa ne pensate?
  9. Ieri sera pensavo alla figura del dottor Sandoral: se pure lui fa parte della stirpe dell'abisso, il suo vero aspetto dovrebbe essere più bestiale, no? Umanoide ma non umano intendo. Per me è sempre stata una figura un po' enigmatica.
  10. Son rimasto a bocca aperta quando ho letto i vostri messaggi. Mi ricordo di quella tragica vicenda, ma non avevo mai collegato il nome di questo personaggio con la storia che lessi diversi anni prima. Quel ritorno non dava il giusto spazio a Mefisto e ai nostri pards. Troppe creature aliene nella trama.
  11. Non so se è stata sollevata la questione negli scorsi anni circa l'altro ritorno di Mefisto, pubblicato su ubc. Mi ricordo che lo lessi nella primavera 2005, per poi ricordarmene l'altro giorno, grazie a una serie di eventi. In questa vicenda ci sono elementi che possono suscitare qualche stupore come la presenza di forze di origine non terrestre e lo stregone Xogla. Tuttavia anche dopo una seconda rilettura la storia non mi ha pienamente convinto. Voi cosa ne pensate?
  12. Son d'accordo che le minoranze possono esprimere le loro rivendicazioni. Tuttavia son contrario quando queste applicano metodi o parole aggressivi. Prendo per esempio diverse correnti del veganesimo e gruppi della supremazia nera. Concordo con quanto scritto da Johnny Colt: non c'è motivo di scandalizzarsi leggendo parole come "negro", "muso rosso" o "limoncino".
  13. Trama abbastanza interessante, con diversi avversari piuttosto ben delineati. Non ho ancora capito chi fra di loro darà più filo da torcere ai nostri. Pure per me Greg Taylor è un personaggio piuttosto enigmatico e credo che ci darà qualche sorpresa. Forse l'evasione nello stile proposto è un po' esagerata. In ogni caso ho apprezzato che il direttore con pistola in mano è in prima linea nella difesa e quindi non è uno scaldasedie.
  14. Rivista questa storia a distanza di anni e non posso che riconfermare la mia ottima impressione: diversi personaggi ben caratterizzati, una famiglia aristocratica arrogante, un buon finale soddisfacente e i disegni di Capitanio. Per me una fra le migliori storie della fascia 400-500.
  15. Questa è la prima storia che lessi di Tex: il primo albo di questa vicenda mi ha incuriosito tanto da acquistare (per la prima volta un Tex) il secondo. E fu una scelta azzeccata devo dire a distanza di quasi 19 anni. Di questa storia serbo veramente un buon ricordo quantunque la trama sia piuttosto semplice.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.