Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

Magia Nera

Allevatore
  • Content Count

    145
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Magia Nera

  • Rank
    Quasi scrittore
  • Birthday 03/31/1966

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Magia Nera

    [643/644] L'indomabile

    Una storia che sembra scritta da GLBonelli, quindi ottima.
  2. Magia Nera

    [color Tex N.4] L'uomo Sbagliato E Altre Storie

    Quattro storie tutte di ottimo livello, bene assortite sia come"toni",(ironico, cupo, giallo, onirico), che come stile di disegno,(semicaricaturale, classico, linea chiara, tratto sporco), idem per i colori, le storie di Casertano e Biglia sono una giusta via di mezzo tra innovazione e i classici colori piatti, la copertina è bella ma quelle rughe d'espressione sulla fronte di Tex sono abbastanza inspiegabili..... doubt
  3. Magia Nera

    [color Tex N.4] L'uomo Sbagliato E Altre Storie

    Ho letto anche la seconda storia, pure qui venature horror avventura godibilissima,Ruju su Tex finora non ha sbagliato un colpo!!
  4. Magia Nera

    [color Tex N.4] L'uomo Sbagliato E Altre Storie

    Ho trovato questa storia "dylandoghiana" per l'ironia, il ritmo, e i disegni......
  5. Magia Nera

    [Maxi 2013] Alaska!

    Ho letto questa storia in circa 10 giorni, credo non sia mai successo da quando compro Tex, questo non per via dei disegni o del soggetto ma dall'incredibile numero di dialoghi presenti, veramente di una pesantezza unica, la storia tuttavia la giudico sufficente se non altro perchè per suggestioni visive e personaggi mi rievoca quel capolavoro di "Nei territori del Nord Ovest" è un po' come ritrovare un vecchio amico, per quanto riguarda i disegni non so come erano prima delle correzioni "redazionali" però il prodotto finale mi sembra sufficente, certi giudizi tipo "impubblicabile" mi sembrano un po' esagerati.
  6. Magia Nera

    [Maxi 2013] Alaska!

    Chiedo scusa se rischio di andare off topic però non accetto il fatto di passare per un ingrato nei confronti di Galep, se io leggo Tex dal 74 è perchè mi sono innamorato del primo albo che lessi (guardacaso Magia Nera tre stelle....) però oggettivamente penso che i disegni del Maxi Tex siano da 6 mentre le ultime tavole di Galep erano da 4 e non capisco poi perchè la "mozione degli affetti" valga per un disegnatore e non per un soggettista(vedi Nizzi giustamente spernacchiato per le sue ultime storie) doubt
  7. Magia Nera

    [Maxi 2013] Alaska!

    Dal tono delle vostre risposte sulla questione Galep deduco che il criterio per giudicare un disegnatore non è l'oggettivita, ma entrano altri parametri quali la simpatia, la riconoscenza la professionalità...... doubt doubt
  8. Magia Nera

    [Maxi 2013] Alaska!

    Non capisco tutto sto scandalo sui disegni.... certo alcune tavole non sono granch? ma il 90 per 100 mi pare discreto e poi per favore noi che abbiamo dovuto sorbirci l'ultimo Galep cosa avremo dovuto dire... non facciamo tanto gli schizzinosi. P. S come stile Fernandez mi ricorda Bignotti.
  9. Magia Nera

    Cosa Vi Manca Di Pi? Del Vecchio Caro Tex?

    Cosa mi manca del vecchio Tex?Niente.... a parte Dame di Picche ,Diablere,Luceri, templi Maya, vascelli alla deriva, sette cinesi, fiori della morte, ecc ecc in sintesi la fantasia di un vero romanziere....
  10. Magia Nera

    [629/630] L'inseguimento

    Faraci (a differenza di quanto fece su Dylan Dog dove dopo un inizio scoppiettante and' in calando) è sempre più padrone del personaggio, ottima la sceneggiatura , dialoghi perfetti, giusti comprimari, ciò che ho apprezzato particolarmente dell'albo sono 2 cose:La presenza di TigerAlcune scene un po' crudeChe hanno contribuito a dare a questa storia un tocco un po' particolare stile "STORIA DEL WEST" con personaggi meno stereotipati e più veri.
  11. Magia Nera

    [627/628] Salt River

    OH CHE BELLA STORIA,OH CHE BELLA STORIA!!!Ribadisco quanto espresso dopo il primo albo : Boselli is back!!Dai tempi di Omicidio in Borbon Street una storia di Boselli non mi acchiappava tanto, i motivi?Anzitutto per una volta partirei dai disegni,Andreucci(che nel suo esordio nell'almanacco non mi aveva entusiasmato) più che disegnare illustra con una perizia e un attenzione nei particolari veramente rara, seconda cosa, finalmente un gran bel personaggio (Sarah Wyatt) che rimarr? nella memoria dei lettori provocandoci qualche turbamento... terzo, scene indimenticabili come l'assalto al treno nel canyon, bellissima!!!Detto ciò la mia domanda è :"non è che Kit fa un po' troppo la figura del beccaccione???" doubt doubt doubt
  12. Magia Nera

    Il 2013 Di Tex!

    Da "dylandoghiano" la seconda tavola mi pare di Casertano.... possibile?
  13. Magia Nera

    [627/628] Salt River

    Detto da chi ha come avatar un immagine dell'ultimo Galep i cui cappelli erano veramente inguardabili....
  14. Magia Nera

    [627/628] Salt River

    Finito ora di leggere la prima parte, che dire se non...BOSELLI E' TORNATO!!!! finalmente una storia degna del suo periodo d'oro!!!(per me l'ultimo capolavoro è stato Omicidio in Bourbon Street)E non solo, finalmente una grande storia disegnata alla grande!!!Speriamo in una degna conclusione ma le premesse ci sono tutte!!!
  15. Magia Nera

    [625/626] Le Catene Della Colpa

    L'idea di Padre Clemente che muore dopo 3 giorni secondo me è una citazione di C'era una volta il West (ricordate il personaggio di Cheyenne), la storia in se è molto bella e trae anche ispirazione dal classico GLBonelliano "Una Campana per Lucero", pur conservando uno buona originalità, i dialoghi poi sono eccellenti, in sintesi, bravo Ruju!!!
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.