Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

Havasu

Allevatore
  • Content Count

    620
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

17 Decent

1 Follower

About Havasu

  • Rank
    Scrittore affezionato
  • Birthday 06/17/1961

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Interests
    Tex,fantascienza,i"Grigi",cucinare,viaggi,lettura,cinema e telefilm.
  • Real Name
    Marco

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    91
  • Favorite Pard
    Kit Carson
  • Favorite character
    Jim Brandon

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Havasu

    [Tex Willer N. 14 / 15] Paradise Valley

    Buon albo e storia nel complesso più che discreta. Sceneggiatura di Ruju impeccabile e disegni di Del Vecchio veramente entusiasmanti.
  2. Havasu

    [708/709] La tribù dei dannati

    Ribadisco che lo vedrei bene arruolato nei Texas Rangers....
  3. Havasu

    [710/711] L'assedio di Mezcali

    Secondo albo che completa una storia a mio avviso buona,molto Fordiana o Bonelliana (come qualche amigo ha già sottolineato). Si spara moltissimo,anche perchè Aquila della Notte non fa nulla per parlamentare o quanto meno non fa sapere agli Yaquis che di fronte hanno il Capo dei Navajos (strana tribù gli Yaquis : o miti pastori o ferocissimi guerrieri assetati di sangue). Carson si disimpegna alla grande,mentre Lucio (Filippucci) balbetta un pochino,nei tratti dei volti ma soprattutto nelle armi.
  4. Havasu

    [Speciale Tex Willer N. 1] Fantasmi di Natale

    Molto,molto,molto bello !!!! Sceneggiatura impeccabile e parecchio avvincente,disegni gradevoli,bicromia che s'attaglia alla perfezione alle storie raccontate. Il prezzo ?! In effetti un pelino alto,ed ecco il motivo per cui durante l'anno "dimentico" in edicola qualche uscita che mi convince poco o nulla.
  5. Havasu

    [710/711] L'assedio di Mezcali

    L'avevo già segnalato nel mio post di qualche giorno fa (oltre ai Winchester in fantasiosa dotazione alla Cavalleria).
  6. Havasu

    [710/711] L'assedio di Mezcali

    Con "storia sena pretese" intendevo che,dalle premesse (solito assedio al solito trading post),mi sarei aspettato un raccontino con il sentore di "già visto e già letto". Ed invece questo primo albo mi è piaciuto assai. Così va meglio ?!
  7. Havasu

    [710/711] L'assedio di Mezcali

    Letto tutto d'un fiato !!! Storia senza pretese,però un primo albo con i controfiocchi,con 5-6 linee narrative concomitanti (i Pards,i circensi,il giocatore,i militari,il cercatore,gli Yaquis),tutte onestamente molto intriganti e coinvolgenti. Chi saranno "i vigliacchi e chi gli eroi" ?! Due gravi inesattezze di Filippucci/Nizzi : 1) la Cavalleria non era dotata di carabine Winchester 2) le divise dei sottufficiali non prevedevano le mostrine sulle spalle.
  8. Havasu

    [708/709] La tribù dei dannati

    Storia discreta,senza particolari sussulti ma anche priva di cadute di stile. L'unica delusione,concetto già espresso da altri Amigos,resta Mateo,un vero pagliaccio che non fa certo onore alla Nazione Apache e che sfigura anche di fronte ad Artiglio Nero (Black Claw),coraggioso sino alla temerarietà estrema. Font è come Ortiz,o lo si odia o lo si ...sopporta. Vedrei molto bene Makua arruolato nei Texas Rangers.
  9. Havasu

    [Color Tex N. 16] Teton Pass e altre storie

    Un grazie come sempre ad Emanuele/Sam per le Sue preziose anticipazioni. Anche questa uscita,però,la lascerò sicuramente in edicola. Ormai,da un annetto a questa parte,mi sono concentrato "solo" sull'inedito mensile,sulla meravigliosa collana "Tex Willer",sul Texone e sul cartonato (tranne quando viene riproposta una vecchia avventura). Ho mollato i Color ed i Maxi,sia per questioni di spazio,sia perchè,come scrissi in un recente passato,la troppa sovraesposizione genera un livellamento verso il basso della qualità delle storie,come appare dalle recensioni che leggo sul Forum. Come sempre il mio è un parere personale.
  10. Havasu

    [Texone N. 34] Doc!

    Grande Texone,sia come sceneggiatura,sia come disegni. I personaggi storici vengono trattati con eleganza e sobrietà,senza peraltro scalfirne minimamente l'immagine. E la frase presa da "L' uomo che uccise Liberty Valance" ("..nel West tra leggenda e verità vince sempre la leggenda") riassume tutto il buono,anzi l'ottimo che questo Albo riserva ai suoi lettori. Indubbiamente si respira il West a pieni polmoni !
  11. Havasu

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    Come sempre (ma non è una novità) estremamente soddisfatto di questa Serie ed in particolare del nr.8,ricco di spunti,di nuovi personaggi e di situazioni alquanto intriganti. Citazione particolari per i disegni di Brindisi sempre impeccabili e per Pedro e Miguel,simpatici farabutti dal cuore d'oro e per nulla sprovveduti. Una domanda : la carabina che Tex utilizza è una Volcanic ?!
  12. Havasu

    [Tex Willer N. 1 / 2 / 3 / 4] Vivo o morto!

    Beh,devo ammettere che "Testa di Vitello" non ha tutti i torti. Ricordo benissimo quando Tex ("L' eroe del Messico") per far evadere Montales spazza via dal cortile della caserma tre rurales,uno addirittura colpendolo alla schiena,oppure ("Doppio Gioco") quando ,nella versione non censurata,uccide a sangue freddo un bandido che stava torturando un emissario sempre di Montales.
  13. Havasu

    [703/704] La seconda vita di Bowen

    Copia esente da difetti,sia di stampa che di...narrazione. Buona storia,che va a finire come deve,con una sorpresa finale di cui francamente non sospettavo. Disegni di Acciarino non impeccabili,Ruju sempre una garanzia.
  14. Havasu

    [703/704] La seconda vita di Bowen

    Prima parte molto avvincente,sapientemente sceneggiata da Ruju. Disegni di Acciarino secondo me meno convincenti (soprattutto il viso di Tex) rispetto a quelli del "Ragazzo rapito".
  15. Havasu

    [701/702] La regina dei vampiri

    "Nè carne e nè pesce",potrebbe benissimo intitolarsi il mio commento a "La regina dei vampiri". Sono in completa sintonia con Ymalpas e Barbanera. Lo spunto poteva anche essere efficace,soprattutto il commercio di patacche (il teschio mi ha ricordato molto quello "di cristallo", presente nell'ultima avventura di Indiana Jones) con cui Ballard sovvenziona le sue spedizioni,però......Eztli non è mai sembrata un'antagonista degna di questo nome,un'innocua pupazzetta se messa a confronto con i Figli della Notte,Mitla,Rakos/Sokar,Zhenda,Padma,per tacere dei Dickart&Dickart,i suoi accoliti spazzati via non solo dai pards ma persino dai Rurales,la presenza di El Morisco è passata quasi inosservata,il tempio trovato ed espugnato con irrisoria facilità. Mi è piaciuta la figura del capitano Garrido,ancor di più quella di Patricia,di cui l'unico particolare stonato è quella sorta di cintura di accappatoio messa lì a mo' di reggiseno (?!). Bocci bene,a tratti solo il viso di Tex non mi convince. Ah,dimenticavo,quello è un "carro",non un "furgone" e ,#Valerio#,se per te questa avventura è nettamente superiore a "Sei divise nella polvere"...........mah !
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.