Vai al contenuto
il 17° Numero del TWF è online! Leggi di più... ×
TWF - Tex Willer Forum

Havasu

Allevatore
  • Contatore Interventi Texiani

    587
  • Iscritto

  • Ultima attività

Reputazione nella comunità

15 Discreta

1 seguace

Info su Havasu

  • Rango
    Scrittore
  • Compleanno 17/06/1961

Informazioni sul profilo

  • Sesso
    Maschile
  • Interessi
    Tex,fantascienza,i"Grigi",cucinare,viaggi,lettura,cinema e telefilm.
  • Nome reale
    Marco

Visitatori recenti sul profilo

L'opzione per mostrare i visitatori recenti del profilo attualmente è disabilitata.

  1. Havasu

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    "La notte degli assassini" (167),in cui i due raffigurati sono scagnozzi di Billings usciti malconci da uno scontro a fuoco con Kit Willer e Tiger. Alcune tue osservazioni le posso condividere,soprattutto quella sulla barba (infatti era venuta in mente anche a me). Per quanto riguarda la sedicente infermiera,invece,Proteus non la elimina,semplicemente perchè Emma Dawson è una creazione del criminale (infatti Carson a Gallup subodora l'inganno in quanto non esiste un certo dottor Darren ad Albuquerque). Detto questo,ho trovato l'avventura molto godibile,ed il secondo albo un fast and furious avvincente,in cui Ruju sfoggia le sue qualità di scrittore di libri giallo/polizieschi. Penso che questa volta Drayton ha chiuso la sua carriera,impensabile una sua resurrezione. Grande albo,ottima avventura. Ramella bravino con tutti,un pochino meno con Tex.
  2. Havasu

    [Color Tex N. 13] Piombo e oro

    Sicuramente,e le prime recensioni non fanno che rafforzare il mio proposito,lascerò in edicola il Color estivo. Troppe delusioni passate e troppa,secondo me,sovraesposizione del personaggio. Tra le altre cose non ho francamente compreso la scelta di far uscire a distanza di sole 48h questo albo ed il mensile.
  3. Havasu

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    Magari perchè lo aveva tradito ?! Che dici ?! (vedi albo gigante nr.87 "Yuma !",da pagina 8 alla 11). Non ha riservato il medesimo trattamento a Jim Elder in quanto "tu mi hai tradito dopo che io ti ho sparato. Siamo pari". Albo che ho trovato superbo,con citazioni,riferimenti ed aneddoti ben precisi ed articolati. Ruju ha resuscitato il villain Proteus nel migliore dei modi,e non era per nulla facile. La trama è ricca di colpi di scena,di azione,senza pause. Per quanto riguarda i disegni,non so che dire. Tex e Carson bene e non,azzeccati tutti gli altri,ma il Winchester che impugna Carson a pagina 26 è semplicemente obbrobrioso. Aspetto Ramella a prove più convincenti.
  4. Havasu

    [Texone N.33] I Rangers Di Finnegan

    Texone uscito con grandi aspettative e che non mi deluso,anzi. Non ritengo un capolavoro assoluto "I Rangers di Finnegan",però è riuscito appieno in quello che ogni fumetto dovrebbe avere nel mirino,cioè di appassionare il lettore,facendogli staccare la spina e trascorrere due orette in santa pace. Le polemiche,consuetudine ormai inevitabile da parte di qualche forumista,le ho trovate francamente eccessive per un prodotto che ritengo di qualità sia nella sceneggiatura che nei disegni. E pazienza se in qualche parte il Texone risulta un pelino verboso (sottolineato ironicamente da Borden,quando Tex commenta l'insolita loquacità di Tiger),se nel finale c'è un duello/non duello,se il rapporto fra il vecchio comanchero ed il vecchio ranger è sdolcinato.....L'importante è,come sempre,che l'avventura sia stata ben costruita per allietare il lettore e coinvolgerlo appieno. Assieme alle bellissime citazioni ("le piccole frecce che mi bucavano il cappello","Silent Foot"),mi sono piaciuti i riferimenti sullo status dei Pards all'interno del Corpo dei Texas Rangers,la rappresentazione di un Kit Willer (magnificamente realizzato da Mayo) non solo Colt e sparatorie,il temuto rispetto che Carson suscita nei colleghi,la distinzione fra Ranger/Sbirro e Ranger/Militare (Frontier Battalion) ed anche la consapevolezza che i Texas Rangers non erano proprio dei fiorellini di campo. E ora.....Tutti al banco !!!
  5. Havasu

    [691/692] Cuore Apache

    Una parola sola : BELLISSIMO !!! Era da tempo che non terminavo un albo con gli occhi lucidi. Complimenti a Ruju per la sceneggiatura meravigliosa ed a Ginosatis per i disegni impeccabili.
  6. Havasu

    [691/692] Cuore Apache

    Primo albo molto intrigante,ben sceneggiato e benissimo disegnato (l'accampamento di Cochise è splendido !). Ruju e Ginosatis Grande Accoppiata !
  7. Havasu

    [Maxi Tex N.22] La grande corsa

    Cerchiamo di rimanere in tema,senza rispolverare classifiche o statistiche. Proseguendo nella lettura del Maxi,oltre ad un Tex orripilante,segnalo un progressivo scadimento del tratto di Diso,sia nei personaggi (Carson inguardabile),sia nei paesaggi. Sarà veloce,ma dà però anche la sensazione di vignette quasi incompiute o decisamente malfatte. Di certo una sceneggiatura accattivante come quella che Ruju ha confezionato per "La Grande Corsa" viene penalizzata pesantemente da un disegno mediocre. E sinceramente non comprendo chi afferma il contrario.
  8. Havasu

    [Maxi Tex N.22] La grande corsa

    Solleticato e convinto dall'unanimità dei commenti positivi (ed anche per non fare brutta figura con l'amico Pasquale),alla fine ho acquistato il Maxi. Per il momento ho solo sfogliato le prime pagine e,tralasciando l'orrendo Carson,l'entreneuse,i comprimari ed i paesaggi,vi chiedo : questo tizio,secondo voi,è Tex ?!?!?!?! E come si fa a giudicare da 6.5 i disegni ?! Questo post è per la Casa Editrice,non per una Persona ed un Professionista che rispetto per il lavoro svolto in passato e per l'età (coetaneo di mia Mamma).
  9. Havasu

    [690] Le schiave del Messico

    Gran bella avventura,dinamica,avvincente e per nulla banale,corredata dalle giuste sparatorie,dalle salaci battute dette bene ed al momento opportuno, e dalle atmosfere tipiche di un villaggio di desperados . Bravo Ruju e bravo Prisco,soprattutto in quei chiaroscuri notturni accanto al bivacco che hanno reso Carson più giovanile (praticamente ha i baffi ed il pizzo neri) e molto inquietante per i villains...
  10. Havasu

    [688/689] Il messaggero cinese

    Storia tutto sommato dimenticabile e discretamente inconsistente che non fa onore ad un Signor Sceneggiatore (e Scrittore) qual è Pasquale Ruiu. Non mi dilungo sui vari inciampi,già ampiamente evidenziati da altri forumisti,in cui incorre questo "Messaggero Cinese" ,sia nella sceneggiatura sia,ahimè,nei disegni di Cossu (la vignetta a pagina 52 sembra un led tanto è chiara,ed inoltre,secondo me,anche la rappresentazione dello squalo,e delle sue pinne ventrali,non è molto azzeccata). Manca il pathos,manca il duende,manca la voglia di leggerlo,figurarsi di rileggerlo.
  11. Havasu

    La serie regolare è alla canna del gas?

    Dopo 70 anni e soprattutto il proliferare di magazine,maxi (adesso addirittura raddoppiato),texoni,color (pure questi doppi) e cartonati,fa sì che il mensile molte volte ne esca penalizzato. Gabbia a due albi,storie soporifere,disegnatori insufficienti o inguardabili completano il quadro. Personalmente ridurrei il color ad un'unica uscita,ripenserei ben ben al raddoppio del maxi ed eliminerei il magazine,una pubblicazione a mio modo di vedere fallimentare. Ma so già che queste riflessioni non incontreranno il plauso di molti utenti. Non vorrei che Tex iniziasse a percorrere il viale del tramonto.
  12. Havasu

    [Maxi Tex N.22] La grande corsa

    Ribadisco che,secondo il mio gusto,Diso ha sempre disegnato il personaggio Tex Willer (e quindi non i cavalli,la Colt o altro) in modo orripilante. Anche io come Carlo sono cresciuto non solo con Galep,ma anche con Letteri,Muzzi,Nicolò e Ticci,ognuno con le sue peculiarità e le sue differenze,ma non ricordo il volto di Tex così inguardabile,a cui si aggiungono espressioni mimiche da vero ebete,come quello realizzato da Roberto Diso. Sbe,ci sei o ci fai ?!
  13. Havasu

    [Maxi Tex N.22] La grande corsa

    Invece io incomincio a fare qualche passo indietro e lascerò questo maxi in edicola. Mi spiace per Pasquale (ma attendo il suo terzo romanzo con ansia) e per la trama che ricorda molto "Hidalgo",film con Viggo Mortensen,e mi spiace anche per Roberto Diso,del '32 come mia mamma,che non voglio nè offendere,nè sbeffeggiare,ma è innegabile che il "suo" Tex è inguardabile oltre ogni limite . Adesso basta.
  14. Havasu

    [Romanzi A Fumetti 07] Giustizia a Corpus Christi

    Bellissimo Cartonato,a partire dalla cover,ottima la sceneggiatura di Boselli,in particolare la riuscitissima concatenazione degli eventi,e colorazione di Matteo Vattani superba. E mi sono piaciuti pure i disegni di Corrado Mastantuono. Voto : 10.
  15. Havasu

    [Magazine 2018] Detenuto modello - L'anima del guerriero

    Cito questo passaggio del commento di Ymalpas,che mi trova perfettamente d'accordo. E' già oltremodo difficile mantenere,dopo 70 anni,elevata la qualità di un fumetto,poi se la Sbe perde energie,idee e potenzialità per confezionare ciofeche di questo calibro....Non ho citato i contenuti per pudicizia,ma,come asserisci,vale nettamente di più il Magazine del TWF,redatto,occorre rammentarlo,da Dilettanti.
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.