Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

ComixComunity

Membri
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About ComixComunity

  • Rank
    Visitatore

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Real Name
    Gianpaolo Bombara

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    401
  • Favorite Pard
    Tex
  • Favorite character
    Lupe

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. ComixComunity

    [Tex Willer N. 1 / 2 / 3 / 4] Vivo o morto!

    Ciao a tutti. Scusate la domanda "fuori tempo massimo", ma io avevo preso la "cover regular" di TW 1. Ora trovo che viene indicata la variant di Villa a 112 pagine. Possibile? Vista la differenza di costo, oltre alla cover diversa ci siano dei contenuti extra? (anche se secondo me è un refuso derivato dalla lunghezza degli albi della serie regolare. Ma...). Altra cosa: nella sezione Anteprima non mi pare aggiornato l'elenco degli albi in uscita per quest'anno. Possibile? Dove eventualmente dovrei guardare? Grazie. Gianpaolo
  2. ComixComunity

    [Tex Willer N. 1 / 2 / 3 / 4] Vivo o morto!

    Questo era sottinteso... solo semplice curiosità (grazie cmq) Gianpaolo.
  3. ComixComunity

    [Tex Willer N. 1 / 2 / 3 / 4] Vivo o morto!

    Ho letto su FB che Tesah comparirà anche nei prossimi numeri. Sarà sempre presente (e attiva, nelle avventure, come fosse un pard ), o è prevista solo per questa nuova avventura? Grazie. Gianpaolo.
  4. ComixComunity

    [Tex Willer N. 1 / 2 / 3 / 4] Vivo o morto!

    Scusate, ma di quanti albi sarà composta questa storia? Non credo si esaurisca in 64 pagg. O no?! Grazie. Gianpaolo
  5. ComixComunity

    [673/675] Il segno di Yama

    Per chi volesse acquistare la variant, è già disponibile sul sito. So long. Gianpaolo.
  6. ComixComunity

    [673/675] Il segno di Yama

    Pregherei, chi fosse a Lucca, di postare qualche foto della versione variant di Tex 673. Ovviamente non della storia Ma della confezione, del poster allegato... qualcosa insomma che invogli all'acquisto! Grazi infinite. Gianpaolo.
  7. ComixComunity

    [673/675] Il segno di Yama

    Peccato per la variant. L'avrei presa volentieri, se fosse stata più interessante. Meglio la stampa da autografare! E poi, mi pare l'unico albo (forse Zagor) senza pagine redazionali ulteriori... bah! Visto che ci sono, vorrei intervenire su un altro discorso di cui si parlava (sempre che non sia già stato detto): Borden potrà confermare o smentire, ma mi sembra proprio di ricordare che la storia degli amuleti / bracciali fosse stata definita (ad un incontro in una fiera, forse Torino) da lui un errore di GLB, e che quindi non se ne sarebbe praticamente tenuto conto. Detto questo, aspetto con ansia il prossimo numero! So long. Gianpaolo.
  8. ComixComunity

    Cronologia Tex / Collezione Storica a Colori

    Ok. E' possibile sapere dove? (anche in pvt) O è contro la netiquette del forum? Grazie, gp
  9. Buonasera a tutti. Volevo sapere se da qualche parte è stata fatta una corrispondenza tra la collana Storica a Colori e gli albi originali. In pratica dove siano segnati gli albi originali che appaiono in ogni volume della CSAC di Tex. Grazie. Gianpaolo.
  10. ComixComunity

    [649/651] La Stirpe Dell'abisso

    Ma infatti esprimevo unicamente un mio giudizio, che ho sentito di dover dare. Senza voler influenzare i vostri. E con questo chiudo, in attesa della fine della storia. gp
  11. ComixComunity

    [649/651] La Stirpe Dell'abisso

    Caro Havasu, "l'intera produzione texiana" mi pare un po' esagerato. ^_- Sono stati questi albi (casualmente in sequenza), che non mi hanno convinto. Per dire, a me il maxi di Diso (e l'ho già scritto), non mi è dispiaciuto affatto. Idem per le vecchie storie di Gianluigi Bonelli che sto rileggendo. E come detto, attendo invece la nuova vicenda perché sono abbastanza sicuro di apprezzarla. Cosa mi annoia? Mah.. difficile da spiegare. Forse tutto questo "arcano mistero", forse che preferisco le storie western alla maniera classica (eppure El Morisco l'ho sempre letto con piacere). Forse perché non mi piace poi del tutto il disegnatore... ma mi son ritrovato davvero a sbadigliare! Tex è sempre Tex. Questa vicenda non mi è piaciuta. Punto. Vedremo col tempo se anche il personaggio ha - per me - segnato il tempo. gp
  12. ComixComunity

    [649/651] La Stirpe Dell'abisso

    Ciao a tutti. Attendevo, dalle anteprime e dagli autori coinvolti, come tutti questa storia con molte aspettative. Amo (culturalmente ^_-) da parecchio Boselli, e Piccinelli mi piaciucchia (mi ricorda molto il primo Villa). Ma... (e ho aspettato questo secondo albo per, eventualmente, cambiare idea) questa storia mi sta annoiando parecchio. Anzi, devo ammettere di aver preso questo albo solo per non avere un buco prima della prossima storia, nella quale, a questo punto, conto molto. Mi spiace, perché di elementi per piacere dovrebbero essercene molti. Eppure... non mi ha preso per nulla. Anzi, come detto, mi annoia pure. Non sto a fare il mio curriculum da lettore per far capire quale "esperienza" fumettistica io abbia. Evidemente non è solo riuscita a solleticare le mie corde. Ultimamente sto apprezzando molto di più altre serie bonelliane. Ah, per inciso, pure il Color mi è parso scarsino (a parte, forse, la prima storia), con esiti nelle vicende piuttosto (almeno per me) "telefonati". Che Tex non mi piaccia più? °_° Scusate tanto, Adesso potete pure lapidarmi. ^_- Gianpaolo.
  13. ComixComunity

    [649/651] La Stirpe Dell'abisso

    Cioè, in pratica, con le 2 storie si fanno 5 albi completi. Ok, grazie mille. gp
  14. ComixComunity

    [Maxi 2014] L'avamposto Dell'infamia

    Vorrei dare il mio contributo alla discussione (ma è una mia opinione, non un modo di aizzare i texofili.. ) Ero molto in dubbio se acquistare l'albo (infatti ho aspettato sino a 2 giorni fa). Ma ho letto i vostri commenti, ed essendo molto contrastanti mi sono deciso all'acquisto. Devo anche dire che essendo un vecchio lettore misternoiano, ho sempre adorato Diso. Quindi ero tentato a comprarlo anche per quello. Ora, l'albone l'ho letto d'un fiato. I disegni sono effettivamente, specialmente all'inizio, in parte "tirati via", quasi, talvolta, da apparire incompleti. Diso, però, lo saprete certamente, è del '32. Fatevi 2 conti. A parte questa... non so neppure come definirla... manchevolezza?, personalmente ho trovato ancora una potenza di segno e di azione (guardatevi le pose dei personaggi, plastiche e potenti, oltre che originali) che manca in molti disegnatori. Qualcuno mi pare criticasse il disegno del volto di Tex. A me è sembrato piuttosto buono, e con gli occhi espressivi e duri quanto basta. Idem per i pards, a mio parere "centrati". Non so cosa aspettarsi di più. Certo, i fondali erano raffazzonati, a volte solo tratteggiati. Però non so in che condizioni lavorasse Diso (80 e passa anni!), perché ricordiamoci sempre che - malgrado spesso ci sfugga - anche i disegnatori sono persone come noi, che non lavorano sempre alla stessa maniera ogni giorno. E se pensiamo a quanti giorni possano esserci voluti per completare la storia... Storia che peraltro ho trovato parecchio buona, e avvincente q.b. (altrimenti non l'avrei letta d'un colpo). Almeno per i miei gusti. Per dire, mi è piaciuta più questa dell'ultima del mensile... (Slade) Un'ultima considerazione: per un caso, subito dopo (avevo tempo), ho letto una storia DC Vertigo (mica pizza e fichi!), di ambientazione - guarda un po' - western. Ma... insomma, mi veniva da pensare "Accidenti, se contestano l'opera di un Diso, questo lo farebbero a pezzi!". So long (per dire...) Gianpaolo.
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.