Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

Mister P

co fondatore
  • Content Count

    1,862
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Mister P last won the day on September 8

Mister P had the most liked content!

Community Reputation

35 Good

2 Followers

About Mister P

  • Rank
    Le forum c'est moi (aussi)
  • Birthday 09/08/1980

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Real Name
    Marco

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    328
  • Favorite Pard
    Kit Carson
  • Favorite character
    Pat Mc Ryan

Recent Profile Visitors

1,928 profile views
  1. Mister P

    [703/704] La seconda vita di Bowen

    Più chiaro, ora.
  2. Mister P

    [703/704] La seconda vita di Bowen

    Solo tu, mi sa...
  3. Mister P

    [Maxi Tex N. 25] Il boss di Chicago

    Il boss di Chicago fa pensare direttamente al vecchio Al ...
  4. Mister P

    [Tex Willer N. 10 / 11 / 12 / 13] Pinkerton Lady

    Comprato, lette le prime 29 tavole, spero di finirlo questo pomeriggio.
  5. Mister P

    Quali edizioni e serie sono da seguire?

    In attesa di una versione anastatica delle strisce o degli Albi d'oro, ci si deve accontentare delle ristampe censurate ufficiali per le prime decine di Tex. Poi dei Tre Stelle per i numeri dal #60 circa sino... decidi tu, io con la massima attenzione apro anche albi sotto il #100, anche se solo per fare un confronto filologico con le ristampe (e infatti, un po' a malincuore, le storie le leggo dai ***, Tutto e NR). Oppure prendere strisce malandate e dallo scarso appeal collezionistico a fianco di quelle bianche e belle pagate profumatamente. I primi Texoni valgono un botto, ma esiste la ristampa Stella d'oro.
  6. Mister P

    [493] La Morte Nera

    La storia che mi fece chiedere per la prima volta: "che c...osa sta accadendo a Tex?". Ben presto avrei avuto la risposta .
  7. Sfida per un soggetto, vi offro lo spunto e vediamo cosa ne partorite. All'epoca di Tex Seattle si trasforma da anonimo porticciolo di frontiera in cittadina cresciuta con l'industria del legname. Proprio gli anni Ottanta dell'Ottocento la vedono crescere e prosperare come mai prima nel quarto di secolo precedente. Ci sono elementi per un western cittadino, con possibili innesti di avventura marinaresca ed echi del Grande Nord. Interessanti anche le tribù dell'area del Nordovest, già viste brevemente ne La Congiura. Vediamo chi ha l'idea migliore.
  8. Mister P

    [Color Tex N. 15] Un capestro per Kit Willer

    Hai dimenticato Il fiore della morte. Alcune delle storie che hai elencato comunque non sono propriamente dei Grandi Classici, per quanto carucce. Per curiosità, quali?
  9. Mister P

    [Tex Willer N. 10 / 11 / 12 / 13] Pinkerton Lady

    Con la vecchia cronologia no. Con la nuova l'è un bel pasticcio. Vediamo cosa inventa Borden.
  10. Mister P

    Integralismo E Avanguardismo Dei Lettori Di Tex

    Basta che i mod si allontanino che parte l'off topic... vedo che però avete smesso da soli. Bravi, bravi...
  11. Mister P

    [Tex Willer N. 10 / 11 / 12 / 13] Pinkerton Lady

    Esiste un soggetto di Alfredo Castelli, mai approvato. Ne ho parlato con lui anche questo marzo a Lucca.
  12. Mister P

    Se Leo Ortolani scrivesse una storia su Tex?

    Concordo con Borden. Quindi chiudo.
  13. Il soggetto con Big Cisco è quasi terminato. E' in gran parte ambientato in Messico. Vorrebbe essere da un albo, ma per stare nelle 110 pp la sceneggiatura abbisogna di un ritmo relativamente serrato. Forse, semplificando alcuni passaggi, risolvo il problema.
  14. Mister P

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    L'ultimo numero è ben ritmato, ma le situazioni sono leggermente forzate anche se non inficiano la godibilità complessiva dell'albo. Tempo fa stavo scrivendo un soggetto con, ad un certo punto, una situazione simile a quella in cui si trovano Tex, Tesah, Pedro e Miguel col governatore quando inventano su due piedi la storia dell'oro e del territorio Apache e la scartai sùbito perché mi dissi che Boselli non me l'avrebbe mai lasciata passare*! *ovviamente era legata a un altro contesto
  15. Soggetto alquanto originale, ohibò.
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.