Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum

Mister P

co fondatore
  • Contatore Interventi Texiani

    1620
  • Iscritto

  • Ultima attività

  • Giorni con riconoscenze

    1

Mister P ha ottenuto l'ultima riconoscenza il 30 Novembre

Mister P ha pubblicato il contenuto maggiormente apprezzato!

Reputazione nella comunità

9 Neutra

3 seguaci

Info su Mister P

  • Rango
    Le forum c'est moi (aussi)
  • Compleanno 08/09/1980

Informazioni sul profilo

  • Sesso
    Maschile
  • Nome reale
    Marco

Io e Tex

  • N° 1° Tex che ho letto
    328
  • Pard preferito
    Kit Carson
  • Personaggio favorito
    Pat Mc Ryan

Visitatori recenti sul profilo

1206 visualizzazioni del profilo
  1. Mister P

    [521/ 522 ] Kiowas

    Storia relativamente superiore alle precedenti "I fucili di Shannon" e "Muddy Creek" come trama e decisamente come disegni (Ticci...), presenta troppe piccionate per avvicinarsi alla sufficienza, nonostante un impianto più solido della media del periodo. La salva in parte l'aura leggermente malinconica di cui hanno parlato altri prima di me. Devo ammettere che se non fosse stato per i disegni di Ticci non l'avrei mai ripresa qualche anno fa (e quindi, sia pur solo in parte, rivalutata). Quindi: TESTI: 5,5 (un tempo avrei dato 4,5) DISEGNI: 10 e lode
  2. Mister P

    [631/632] L'oro Dei Monti San Juan

    Storia da amaro in bocca: la ricordo ancora dopo anni, una storia dignitosa ma priva di quel guizzo di commiato da parte di un autore storico. Se fossi maligno direi che i momenti migliori sono quelli in cui si nota l'influenza dell'album n° 10 di Blueberry a cui Nizzi si è espressamente ispirato (album che peraltro possiedo in lingua originale). La cosa positiva della storia è l'assenza di piccionate da parte dei due pards e un certo disegno della personalità di alcuni comprimari e antagonisti (dovrei rileggerla per essere più preciso, ma non so quando potrò). Invece ricordo che Filippucci mi deluse un poco, anche se era la sua una prova comunque sulla sufficienza.
  3. Mister P

    [616/617] Sotto Scorta

    Storia che non riprendo da allora, andando a memoria le do una sufficienza risicata. Solita faraciata, ma con un filo d'impegno in più rispetto alle prove successive. Ricordo piuttosto buoni i disegni.
  4. Mister P

    [696/699] L'ombra del Maestro

    In tre giorni che ho comprato il terzo albo ho solo dato una sfogliata, non ho potuto fare a meno di notare che compare un fonografo prima maniera (dopo il 1888 cambia tutto, motore a molla dentro una la cassa con sopra il supporto per mettere i cilindri in cera a cui è attaccata la tromba per amplificare), presumo abbiano inciso una confessione. A dire il vero ho ancora trenta pagine dell'albo precedente da leggere, spero di avere in questi giorni un po' di calma mentale per affrontare la lettura.
  5. Mister P

    [696/699] L'ombra del Maestro

    Comprato il nuovo albo con tanto di catalogo allegato della produzione libraria Bonelli.
  6. Mister P

    [416/418] Cercatori Di Piste

    Se non erro, quella contenuta nell'almanacco del '96 (che non ho mai letto). Riguardo il discorso su Mickey Finn grigio, concordo con Grande Tex. Lessi la storia in diretta che ero in pratica coetaneo del Finn che compare nei flashback, intuii che era un personaggio indurito dal suo passato e che per lui non ci sarebbe stata redenzione, ma che comunque aveva un retroterra che lo rendeva "sfumato". Un cattivone coi fiocchi in una storia molto bella che all'epoca rappresentò un punto di rottura ancora maggiore di quanto fosse stato Il passato di Carson. Io stesso l'ho rivalutata anni più avanti.
  7. Mister P

    [603] Faccia Di Cuoio

    Fine OT, grazie.
  8. Mister P

    [603] Faccia Di Cuoio

    La cosa grave è quando un mod alimenta l'OT. Sei perdonato a metà . Mo' basta.
  9. Mister P

    [603] Faccia Di Cuoio

    E' la mia terza storia preferita, dopo TRA DUE BANDIERE () e IL GIURAMENTO (). Potrei valutare qualche disciplinare vergata vecchia maniera .
  10. Mister P

    [603] Faccia Di Cuoio

    Ti perdono solo perché sei giovine e innocente .
  11. Mister P

    [Tex Willer N.001] Vivo o morto!

    A proposito. A me sembra che tu abbia descritto Sam Willer troppo "bietolone", principalmente quand'era ragazzino. Non lo pretendo abile come il fratello, ma un minimo di capacità gliela si può dare.
  12. Mister P

    [603] Faccia Di Cuoio

    Ai tempi di Leroy Dix si davano pece e piume per molto meno .
  13. Mister P

    [Color Tex N. 14] L'apache bianco e altre storie

    Comprato il Color, mo' voglio godermi anch'io il Carson con l'uccello in tiro .
  14. Mister P

    [357/358] La Mano Nella Roccia

    Quando uscì questa storia rimasi colpito dalla copertina. Non sarà stato più il Galep dei tempi d'oro, ma ancora sapeva fare cover d'effetto.
  15. Mister P

    Perchè?

    Se siete d'accordo direi di chiudere. Mi sembra tutto chiarito.
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.