Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Ramón

Cowboy
  • Content Count

    56
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Ramón

  • Rank
    Timido pubblicatore

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Che dire una gran bella storia. Ho apprezzato in particolar modo il taglio narrativo e quasi filmico, nell'appunto Tex & Co. inseguono i comanche ma questi nelle vignette non sono mai visibili, tranne che nel terzo albo. Davvero ottima scelta tecnica. Inoltre anche che il nostro si sia ferito lo avvicina ad una sfera più umana, solo che non capisco perché non li cresca mai la barba dopo giorni di cammino, solo un pochino eh Ah aggiungo disegni bellissimi.
  2. Non credo sia la prima volta che vediamo un Tex così, ci sono altre storie con questa "impronta". Comunque questo è reso meglio grazie all'assenza dei pards secondo me. Sì in effetti non è la prima volta che abbiamo questa 'condizione'. Delle volte, a mio modo di vedere, stridono i continui scambi di battute fra Tex e Carson, sull'economia della storia e dei personaggi, facendo perdere la solidità di quest'ultimi.
  3. Salve ragazzi, ho concluso la parte finale della stirpe degli uomini serpente, che si è conclusa a mo' di Indiana Jones. Devo ammettere che quando s'introduce il soprannaturale nelle storie di Tex, e specie in questa storia si resta un po' delusi. Ma non ho scritto per questo.... Ho finito l'albo di Luna insanguinata, e non letto i vostri commenti sopra né tanto meno conclusa la storia, e devo dire ch'è davvero qualcosa di toccante. Non mi è parso di vedere Tex bensì Ken Parker (scusate il confronto e mi spiego subito), carattere umano negli atteggiamenti e nella matrice della storia, da puro antieroe. Poi tanto di cappello ai disegni di Mastantuono, che rende l'atmosfera, degna di una storia già 'classica'. Ci ho visto giusto? ma non svelatemi nulla, grazie
  4. Buongiorno, ho iniziato a leggere Gringos dal n.319 e già al prologo della storia resto basito per un'incongruenza. C'è un tizio indiano (non ricordo il nome perché non ho l'albo sotto mano) ormai ridotto a teschio (perché coperto sin lì dalla terra) e lasciato a morire ammazzato dalle formiche mangiatrici. Se io visualizzo il teschio quindi ossa pure (non muscoli, o spellato), come fa Tex a dire che gli antagonisti sono a 10 ore da lì? Ma che voracità hanno 'ste formiche. Bah mi sempre un po' troppo spinto.
  5. Sto a metà del secondo albo 'I misteri di Villa Diago'. In parallelo leggo anche storie intorno al numero 300 per la precisione 'il ragazzo selvaggio' n.319 e noto che in precedenza le storie erano quasi sempre con protagonisti Kit Carson e Tex, mentre ora sono più corali, partecipano tutti. E' con Boselli ch'è avvenuto questo cambiamento o ho preso un abbaglio? Grazie.
  6. Io credo che nelle storie di fumetti ci vuole anche un po' di leggerezza e fantasia. Da poco mi sono avvicinato a Tex quindi la scoperta dei giacimenti della riserva Navajos mi giunge nuova. Ma da lettore non mi ero mai posto il quesito tant'è che credevo essendo ranger, Tex e Kit saranno stipendiati. Ho letto tutto DYD, cosa devo pensare dell'Old Boy che non si fa mai pagare le 50 (ora 100) sterline, che le sue vicende le deve interpretare da senzatetto? No mi piace pensarlo un po' squattrinato ma sempre collocato in un microcosmo dove non è tutto ben definito.
  7. Molte grazie per il consiglio. Fortunatamente riesco a ricavare dei Tex (es. i numeri intorno al 300 ad 1€, da un edicolante), anche se un po' ingialliti a volte rovinati, ci tengo a collezionarli così. Ovviamente acquisto l'inedito mensile. Cercherò di recuperarli così pian piano, poi se uscirà una nuova ristampa, vedremo al momento. Grazie ancora.
  8. Forse bisognerà raccogliere le firme? Peccato comunque, spero che lo facciano prima o poi.
  9. Buongiorno hombres, è una domanda che avrei fatto a Borden o su FB, come autore più a stretto contatto con la casa madre, ma non sono abilitato e non ho FB, per cui lo chiedo a voi (magari la girerete più in alto). Che voi sappiate è prevista una nuova ristampa di Tex dal numero uno? anche modello Grande Ristampa Dylan Dog? Perché comperare quelli a colori di Repubblica a me non piacciono (il colore) e sono molto dispendiosi, mentre Tex nuova ristampa è già molto avanti. Capisco che si possono ordinare, però a me sembra che molti nuovi lettori anche giovani anelino a questa iniziativa. Grazie e buona giornata.
  10. La storia mi è sembrata troppo sempliciotta e annacquata nella seconda parte. Avete notato che la seconda inquadratura a pagina 112 de "sotto assedio" Carson è come se fosse pixellato? Secondo me è un ingrandimento. Unica nota positiva i disegni di Bruzzo (7 1/2), per il resto storia senza molto grip (5 --).
  11. La storia mi è piaciuta ma non mi ha entusiasmato tanto. Ho apprezzato il fatto dell'imprevisto, durante le indagini di Tex e Carson, dell'attacco ai carri contenti le sementi. Non ho capito perché nessuno sia andato a recuperare il corpo di Bud e portarlo in paese o almeno degnarlo di sepoltura. Poi secondo me c'è stata un'incorenza nei disegni Wasape diceva di radunare abbastanza indiani, infatti al momento dell'attacco in paese nello sfondo sembrano in tanti (pag 69, 70). Nella realtà a terra uccisi ne rimangono pochi tanto che si ritireranno i restanti(pag. 78). Ma il rifugio non è mai visibile nella sceneggiatura, per cui non si capisce quanti siano, nonostante che i Tonkawa lasceranno il gruppo di Wasape ed ammetteranno che sono rimasti in pochi. Boh. Disegni: 9 (bellissimi) Storia: 7
  12. Ciao ragazzi, un paio di domande differenti. 1)(scusate forse la banalità della domanda) Perché Tex e i pards non hanno una casa di riferimento esempio come Zagor? So ch'è stato sposato con Lilith, ma vedo ogni volta iniziare le storie che tutti sono puntualmente in giro. 2) Esiste un'edizione del nostro amato eroe in Messico? Ho degli amici e mi farei recuperare un albo. Grazie.
  13. Una storia affascinante che ripercorre ha il sapore del classico romanzo Moby Dick di Melville.
  14. Beh se vogliamo aggiungere nulla si dice di come un terzetto, sulla cime di una collina abbia causato una frana, ma è bello che sia avvenuta
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.