Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

natural killer

Ranchero
  • Content Count

    2,896
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    34

natural killer last won the day on May 10

natural killer had the most liked content!

Community Reputation

185 Incredible

4 Followers

About natural killer

  • Rank
    Utente emerito del TWF
  • Birthday 03/08/1960

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Real Name
    Marco

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    100
  • Favorite Pard
    Tex
  • Favorite character
    El Morisco

Recent Profile Visitors

6,783 profile views
  1. uscita: 06/08/2020 GLI AMANTI DEL RIO GRANDE Un amore nato sotto una cattiva stella… Un marito vendicativo… N° : 17 Periodicità: semestrale uscita: 06/08/2020 Formato: 16x21 cm, colore Pagine: 160 Soggetto: Jacopo Rauch Sceneggiatura: Jacopo Rauch Disegni: Sandro Scascitelli Copertina: Claudio Villa
  2. Parte seconda. ATTENZIONE! Chi non ha ancora letto La vendetta delle ombre non apra il testo sottostante CONTIENE SPOILER Nel frattempo Tex e Carson arrivano a Cedar Grove, nome assai diffuso negli states essendo censite 94 comunità con questo nome (di cui ben 14 in Tennessee e nessuna in Kansas...) dove assistiamo a un siparietto che vede Carson alle prese con un logorroico barbiere, surrogato della classica bistecca e relativa montagna di patatine. A tal proposito ribadisco il mio gradimento per bistecca e patate, sia sulle tavole di Tex che sulla tavola apparecchiata, ma in entrambi i casi con la giusta misura... Da qui il ritmo della narrazione si fa più serrato e gli eventi si susseguono rapidamente. Ognuno ha un obiettivo da portare a termine L'entrata in scena dei pards scombina tutti i piani. E siamo alla notte che precede il gran finale e tutti devono anticipare le proprie mosse. E tutto è pronto per il gran finale E con la fine di questa storia resta comunque la sensazione di inquietudine e alla fine resta in me la consapevolezza di aver letto una storia che ha soddisfatto in pieno quelle che erano le mie aspettative dopo le anticipazioni via via pubblicate di questo Texone, il decimo di Boselli che per me merita il 10.
  3. A distanza di una settimana analizzo le prime fasi che ci portano gradatamente nel vivo della storia ATTENZIONE! Chi non ha ancora letto La vendetta delle ombre non apra il testo sottostante CONTIENE SPOILER Questi gli ingredienti utilizzati da Boselli per metter su una storia che, grazie alla perfetta combinazione dei vari elementi, si erge tra le migliori di sempre. Una storia scritta appositamente per esaltare le già notevoli doti di Massimo Carnevale, che a sua volta contribuisce in maniera determinante a rendere graficamente le inquietanti suggestioni di un albo che possiamo annoverare nel genere weird western o se preferite, come ormai si usa dire, dell'altro Tex, quello che, sia pur senza abbandonare il realismo e la razionalità che lo caratterizzano, va oltre, arrivando a toccare il magico, il sovrannaturale e il fantastico. Il Tex di Mefisto e di El Morisco, quello che ha stregato generazioni di lettori, andando oltre il solito clichè di indiani e cowboy, banditi e sceriffi e arrivano i nostri. Fin dalla prima scena si entra nell'atmosfera che poi caratterizzerà tutta la storia. ed è solo il prologo La seconda scena si sposta in New Mexico sulle Sangre de Cristo Mettiamo momentaneamente da parte i pards e facciamo conoscenza di Jim Barker, che durerà lo spazio effimero di due scene per complessive 19 tavole, sufficienti a svolgere il suo ruolo e rimanere inciso nella memoria. E tornano in scena Tex e Carson, E' ora di richiamare Kit e Tiger e aggiornarli degli sviluppi. Fin qui tutto scorre alla meraviglia, la tensione è palpabile nelle tavole, i tempi sono quelli giusti e i dialoghi molto curati ci portano a pregustare quello che sta per accadere... 1) continua....
  4. follia, superstizione, paura... fai tu L'impronta psicopatologica dei vari personaggi in questo albo è profonda e le deviazioni della psiche dei diversi protagonisti rende ancora più cupa questa storia che trasmette inquietudine fin dalla prima tavola che sta alla base di questa storia magistralmente orchestrata da Boselli e altrettanto magistralmente disegnata da un grandissimo Carnevale, coma al solito ispiratissimo
  5. El Morisco si è ampiamente rifatto nell'albo successivo e seguenti
  6. Se la storia parte da pag. 5 si conclude a pag.334 Se l'ultimo foglio è riservato all'indice del volume ...
  7. Storia che è indubbiamente un caposaldo della saga. Esordio di Boselli sulla collana più volte ristampata. Oltre agli albi originali e alla versione a colori della collezione storica ho i seguenti volumi Inoltre la storia è stata riproposta qui
  8. Albo preparatorio che getta le basi per lo sviluppo della storia nei prossimi albi. La prima sequenza ci mostra i terribili Netdahe guidati non da Juh, né da Geronimo, ma da un non meno sanguinario Yavakai, che sterminano i pacifici abitanti di Pedra Blanca in Messico portandosi via donne e bambini. L'unico superstite cerca l'aiuto dei rurales che per il momento non possono far altro che dare cristiana sepoltura alle vittime. Contemporaneamente in Arizona Tex e i pards si danno da fare per incastrare il colonnello Atwood che però muove scaltramente le sue pedine e nel finale si rivede pure pure Webster. Belli i disegni Seijas
  9. Versione tedesca https://www.booklooker.de/Bücher/Claudio-Nizzi-Joe-Kubert+Tex-Die-Gnadenlosen-Vier-Bd-1-Der-Einsame-Reiter/id/A01G2x3W01ZZ6 versione francese https://www.amazon.it/Quatre-tueurs-1-cavalier-solitaire/dp/9077001131 versione olandese versione inglese
  10. Mi sento di concordare in linea di massima con Diablero. Non credo che un western straniero, là dove anche il genere interno non trova molto sbocco, potesse ambire a un gran seguito. Comunque, per tornare in topic, nelle due pubblicazioni ufficiali di SAF e Dark Horse è andata in stampa la versione censurata. dalla rete
  11. Conosco quella discussione su VC, ma lo diceva già Sandro in apertura di topic di questa discussione 10 anni fa La distribuzione ufficiale effettivamente non risulta, ma il volume esiste e la sua bassa tiratura spiega il motivo dell'attuale costo. Se poi oltre agli editori esteri possa essere pervenuto ad altri non possiamo saperlo. Le ho ricaricate
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.