Vai al contenuto
il 17° Numero del TWF è online! Leggi di più... ×
TWF - Tex Willer Forum

natural killer

Ranchero
  • Contatore Interventi Texiani

    2143
  • Iscritto

  • Ultima attività

  • Giorni con riconoscenze

    3

natural killer ha ottenuto l'ultima riconoscenza il 11 Agosto

natural killer ha pubblicato il contenuto maggiormente apprezzato!

Reputazione nella comunità

94 Eccellente

2 seguaci

Info su natural killer

  • Rango
    Utente emerito del TWF
  • Compleanno 08/03/1960

Informazioni sul profilo

  • Sesso
    Maschile
  • Nome reale
    Marco

Visitatori recenti sul profilo

4155 visualizzazioni del profilo
  1. natural killer

    [Color Tex N. 13] Piombo e oro

    Forse non c'era vento....
  2. natural killer

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    Allo stato attuale possiamo dire che Proteus è morto quanto lo erano Jack Thunder e la Tigre Nera o Thunderman su Zagor, senza scomodare le resurrezioni metafisiche di Mefisto o Hellingen. Ragionevolmente è defunto, ma un eventuale ritorno non è impossibile.
  3. natural killer

    Grandi cambiamenti nella trama: a chi spettano?

    Concordo con Carlo, però direi che per quanto riguarda morte di uno dei Pard, matrimonio di Kit ed eventuali figli (quindi nipoti di Tex) non se ne parla nemmeno. Già il curatore ha le sue rogne per quello che che scrive attualmente, figuriamoci cosa succederebbe se dovesse avallare una delle succitate situazioni...
  4. natural killer

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    nel fumetto tutto è possibile... resta di fatto che il corpo (o ciò che ne resta) di Proteus non l'abbiamo visto noi né tanto meno Tex... il ritorno è improbabile, ma non impossibile il finale lascia uno spiraglio aperto qualora dovesse arrivare l'idea giusta e non dimentichiamo che al repertorio di imitazioni di Mister π manca ancora Tiger Jack...
  5. natural killer

    [695] L'ultima vendetta

    Riguardo ai capelli opterei per il nero
  6. natural killer

    [695] L'ultima vendetta

    Dinamite era un cavallo marrone
  7. natural killer

    [Color Tex N. 13] Piombo e oro

    Certamente non un capolavoro, ma piacevole lettura estiva. Ruju riprende alcuni classici western dalla grande rapina, all'agente indiano corrotto che si arricchisce sulla pelle dei suoi assistiti al prepotente signorotto messicano dal passato burrascoso e dai metodi discutibili per sopraffare il prossimo. Il tutto miscelato sapientemente e arricchito dalla presenza di Tex e Carson che, fatto salvo l'episodio della (ennesima ) cattura del vecchio cammello, riempiono la scena facendo tutto quello che ci si aspetta da loro e poi la battuta della "distribuzione omaggio di calci nei denti" al culmine di un pestaggio è veramente uno spasso. Scascitelli è bravo, ma mi devo ancora abituare al suo Tex che mi appare ancora un po' rigido. Celestini è una garanzia. PS qualche errore nel lettering sfuggito ai revisori... capita
  8. natural killer

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    Prosegue con ritmo serrato la caccia a Proteus che privo del benchè minimo scrupolo compie un delitto dopo l'altro. Brravissimo Ruju a confezionare uno dei più riusciti ritorni Mister π e belli i disegni di Ramella anche se personalmente ricordo con nostalgia il Proteus di Letteri.
  9. natural killer

    [695] L'ultima vendetta

    Un vecchio rivale dei tempi del rodeo… Un nemico dimenticato… TEX N° : 695 Periodicità: mensile L'ULTIMA VENDETTA uscita: 07/09/2018 Soggetto: Mauro Boselli Sceneggiatura: Mauro Boselli Disegni: Giovanni Ticci Copertina: Claudio Villa Colori: Oscar Celestini Kit salva un ragazzo Pima aggredito nella riserva Navajo… E Tex rievoca i tempi in cui, concorrendo nel rodeo di Laredo, cercava di strappare la palma di campione al famoso Moss Keegan… La rivalità tra loro sfocia in aperto scontro. Braccato dalla legge per colpa del bieco sceriffo Mallory, Tex ritrova Keegan sulla sua strada. Come amico o come nemico? E riuscirà Tex a compiere l’ultima vendetta su Mallory, complice degli assassini del fratello Sam? Un albo a colori del grande Ticci per festeggiare degnamente il settantennale di Tex!
  10. natural killer

    [Color Tex N. 13] Piombo e oro

    Due pesi e due misure sulla bilancia della giustizia! COLOR TEX N° : 13 Periodicità: semestrale PIOMBO E ORO uscita: 07/08/2018 Soggetto: Pasquale Ruju Sceneggiatura: Pasquale Ruju Disegni: Sandro Scascitelli Copertina: Claudio Villa Colori: Oscar Celestini Prima di oltrepassare il Rio Grande con il bottino, Channing fa piazza pulita dei suoi complici grazie al suo braccio destro, lo spietato tiratore di precisione Krauser. In Messico, ad accoglierlo a braccia aperte, c’è il suo socio Malvado. I due spadroneggiano su una misera cittadina di contadini, costringendo i poveri peones a lavorare nella miniera d'oro nella quale hanno investito il frutto delle loro malefatte. Ma sulla loro pista ci sono Tex Willer e Kit Carson, pronti a trasformare l'oro insanguinato in piombo rovente!
  11. natural killer

    [452/454] Il Ritorno Del Morisco

    Ahahah... va bene così. Stasera mi rileggo la storia.
  12. natural killer

    [452/454] Il Ritorno Del Morisco

    Mi sembra un concetto troppo astruso per dei tirapiedi messicani. Preferisco concedere ancora una volta la sospensione dell'incredulità e continuare a pensare che il buon Jesse avesse capito quanto dicevano i figli di Horus.
  13. natural killer

    Curiosità e aneddoti vari su Tex e i suoi autori

    Quella di Tex sul battello è nel N.287 La ragazza col fucile è sul N.202 Il pugno è nel N.161 La sceriffa è sul N.296
  14. natural killer

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    Superato il limite razionale della possibilità che uno possa assumere l'identità di qualunque persona, indipendentemente da età, costituzione fisica o sesso (!), una volta concesso che un siffatto esemplare possa esistere, presupposto necessario a sostenere tutta l'impalcatura su cui la storia si regge, devo riconoscere che quanto Ruju ci racconta in questo primo albo fila liscio e ci propone un Proteus in gran forma. Penserei semmai che a fronte di tale abilità Proteus avrebbe potuto tornare uccel di bosco assai prima, accorciando se non evitando lo scomodo soggiorno a Yuma. Altra perplessità riguarda la pretesa astuzia del trasformista che in realtà, avendo tutte le possibilità di sparire definitivamente nell'oblio, lancia la sua sfida a Tex, l'unico che ha già ripetutamente dimostrato di essere in grado di batterlo, rivelandosi così ben poco furbo. Vabbè capisco le esigenze narrative che lo vogliono ancora protagonista, però magari Tex avrebbe potuto imbattersi in lui senza che gli si portasse apertamente la sfida. Ammetto che è un personaggio che non ha mai goduto delle mie simpatie, ma mi pare che ancora una volta l'ennesimo ritorno dell'ineffabile Mister π , dopo un'entrata in scena in pompa magna con dimostrazione della sua abilità di trasformista e la sua contorta strategia, si concluderà ancora una volta con il suo ennesimo fiasco. Nel primo episodio che lo vede protagonista, a mio avviso il migliore, viene sconfitto da Tex, che lo manda per la prima volta in galera. Nel primo ritorno prende il posto di Tex. Nel secondo impersona Carson. In questo sappiamo, grazie al megaspoiler di titolo e cover del prossimo albo, che prenderà il posto di Kit. Dobbiamo legittimamente aspettarci un ulteriore capitolo in cui impersonerà Tiger Jack? Ottimi i disegni di Ramella anche se il Proteus di Letteri resta scolpito nella memoria.
  15. natural killer

    Il logo TEX, evoluzione e interpretazione di un marchio entrato nel cuore

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.