Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

Betta 53

Cittadina
  • Content Count

    285
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

16 Decent

1 Follower

About Betta 53

  • Rank
    Scrittore

Profile Information

  • Gender
    Femminile
  • Interests
    attualità, cucina, gialli e avventura, politica.
  • Real Name
    Maria Elisabetta De Gaudentis

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    26
  • Favorite Pard
    Kit Willer
  • Favorite character
    Jim Brandon

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Betta 53

    [Magazine 70 anni] Il segreto di Lilith - Dinamite

    Ma i nomi dei personaggi non li decide l' autore? Civitelli è il disegnatore del presagio e delle storie con Lilyth. Anche io seguo il ciclismo.
  2. Betta 53

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    G.L. Bonelli diceva che esistevano gli spazi bianchi tra le vignette. Per Tex è la regola aurea. Per gli altri pard esistono le eccezioni che confermano la regola. Sempre se utile alla storia (vedi Kit nel "I rangers di Finnegan")
  3. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Concordo.
  4. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Se è "magico" "sovrannaturale" "mistero" non ci sono risposte. Perché cercare risposte logiche a qualcosa che logico non è. La funzione del "magico" in Tex è sempre un omaggio a GL Bonelli, non avrebbe altrimenti senso in un fumetto western. E' la risposta di Tex, il suo agire, il "come" sconfiggerà il "mistero" il succo e la ragione dell' avventura. I personaggi che crea l' autore, l' intrigo, i colpi di scena, le aspettative che crea a rendere interessante l' avventura. Ecco l' "avventura". E' questa ogni storia di Tex, un' avventura non sappiamo se in città, nel deserto, nel mare, nel freddo Nord o nel caldo e umido Mexico, contro indiani, contro ricchi allevatori, contro sette cinesi, contro creature innaturali, come appunto Ezli. E' questo "come" che io giudico e che mi è piaciuto. "Non era umana del tutto...ma alla sua Luna non importava niente di lei e delle sue stregonerie" Questo spiega tutto.
  5. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Il magico in Tex finisce sempre con l' "antidoto a base di piombo". Gran bella storia e complessa. Una setta di fanatici sanguinari guidati da un essere femminile non umano. Archeologi in cerca di gloria e nel frattempo compromessi con traffici illeciti. Una archeologa idealista dalla pelle di luna destinata al sacrificio (poi per fortuna sua e di Kit finisce tra le braccia di quest'ultimo). Un capitano dei Rurales arrogante e coraggioso. E i nostri? Tex calmo, paziente ma non meno duro e determinato del solito. Un quartetto utilizzato al meglio, ognuno fa la sua parte con indipendenza. Manfredi dà ad ognuno indipendenza di azione e non fa fare a Kit la figura del ragazzo di bottega (quello che deve ancora imparare il mestiere). Sembra che Tex "ceda" il prigioniero, ma è in "casa altrui". I rangers in Tex non contano niente, la legge sono i Rurales. Ma non lo abbandona, ferma la fustigazione e Tiger (sicuramente su impulso di Tex) veglia su di lui mentre è dal curandero e poi se lo fa restituire per scendere in canoa lungo il fiume. Lui evita lo scontro con gli indios (passa dal retro senza essere visto) e ne ha pietà quando vuole la croce per tutti. Di uno di loro, Ikal, il prigioniero, stimola la redenzione e gli promette vendetta al momento della morte. Però sa anche che sono loro la causa di tutto il terrore : Una setta di fanatici sanguinari. L' atmosfera è tetra, la paura dei vampiri presente ogni notte , il mistero fitto, la paura soggioga gli abitanti, il tradimento incombe. E Tex non fuma nemmeno una sigaretta. Bocci ottimo. In particolare la vignetta di inizio 2 albo. Kit piccolissimo sulla costa della collina, sotto un cielo stellato; Carson a mezza costa; Tex. Morisco, Rodrigo intorno al fuoco; Carmelo con il secchio dell' acqua che ritorna dal laghetto; Tiger ed Eusebio di guardia. Gli ambienti di casa Morisco e del museo di Rodrigo. Il deserto, i paesi di Mapimì e Palenque, la capanna del curandero, la giungla il tempio e il suo interno.
  6. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Sì, in modo particolare la presenza "superiore" di Lilith. Tiger "bacucco" è il top. E hai valorizzato Kit in ogni età.
  7. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Concordo sulla fantasia di Letizia. Anche a me sono piaciute. Benvenuta Lety, vedo che anche per te il pard preferito è Kit! e che la tua frequentazione di Tex è sessantennale, come la mia.
  8. Betta 53

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    Io leggo solo gli inediti per cui una nuova serie mensile come è Tex Willer mi piace. Infondo è come avere Tex quindicinale, uno maturo e uno giovane scapestrato. La passione per l' eroe ti porta a desiderare che passi presto il mese per leggere l' episodio successivo. E così, mese dopo mese non mi sono accorta che con Tex sono 60 anni che ci frequentiamo! A parte tutto gli episodi completi non mancano con gli speciali: maxi semestrale, texone annuale, magazine con 2 storie, color e color breve. E poi tra un mese e l' altro non manca il tempo per andare a rileggere le vecchie storie (e ormai sono 700 albi!)
  9. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Tex non fumato nemmeno una sigaretta! Eppure di solito a casa di Morisco fuma. E avrebbe potuto fumare anche quando De La Hoya raccontava.. Sarà un caso o una scelta? Di Manfredi o di Bocci?
  10. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Anche per me è stato così, avendo cominciato a leggere Tex nel 1960 a 7 anni. Prima gli indiani erano sempre rappresentati come selvaggi e i "cattivi".
  11. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    Sbaglio o è la prima storia in cui Manfredi utilizza tutti e 4 i pards? Comunque un bel utilizzo del quartetto!
  12. Betta 53

    [701/702] La regina dei vampiri

    "Voi chi siete?" Kit: "I 4 cavalieri dell' Apocalisse!" Bene Manfredi Per ora non aggiungo altro.
  13. Betta 53

    La migliore (impossibile) donna per Kit Willer

    Quella che non vedremo mai. Kit non è in età di matrimonio. Mi piacerebbe "rubacuori" come lo zio Kit.
  14. Betta 53

    [696/699] L'ombra del Maestro

    Una delle cose che più mi piacciono negli episodi di Boselli è la ricostruzione storica alla base della sua fantasia. Io non ho conoscenze su come era l' America nei tempi in cui è ambientato Tex, né molto della sua storia, a parte quello che si studiava nelle nostre scuole una cinquantina di anni addietro. Per cui sia i personaggi reali che ispirano le storie, che le ambientazioni, mi servono anche come "istruzione". E a questa "istruzione" concorrono anche i dibattiti tra i vari membri del forum. pertanto GRAZIE a Boselli e a tutti i "forumisti" che aggiungono conoscenza ( sentirvi citare scrittori o personaggi di romanzi che non conosco, amplia anche le mie conoscenze.
  15. 1 Il ritorno del Maestro 2 Il ritorno di Lupe 3 la pista dei Forrester Ho scritto il "ritorno " invece che l' "ombra". Comunque per me 1 L' ombra de Maestro
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.