Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum

Landi

Cittadino
  • Contatore Interventi Texiani

    230
  • Iscritto

  • Ultima attività

  • Giorni con riconoscenze

    1

Landi ha ottenuto l'ultima riconoscenza il 22 Agosto

Landi ha pubblicato il contenuto maggiormente apprezzato!

Reputazione nella comunità

7 Neutra

Info su Landi

  • Rango
    Quasi scrittore
  • Compleanno 15/04/1961

Informazioni sul profilo

  • Sesso
    Maschile

Visitatori recenti sul profilo

L'opzione per mostrare i visitatori recenti del profilo attualmente è disabilitata.

  1. Landi

    [438/440] Gli Invincibili

    In edicola, con Tex nuova ristampa, si può rileggere questo CAPOLAVORO di Boselli. Invito tutti a leggerlo o rileggerlo.
  2. Landi

    [696/699] L'ombra del Maestro

    Boselli è un maestro nel preparare il terreno per le sue storie... Si parte da lontano... Con arte cinematografica si zoomma su personaggi e situazioni che entrano in scena lentamente... I fuochi d'artificio sono appena iniziati... Dotti tira fuori il meglio di sé con disegni perfetti (un Carson spettacolare)... Benvenuti a New York signori... Il meglio deve ancora venire (e con questo inizio ne sono sicuro...)
  3. Landi

    [Romanzi A Fumetti 08] Cinnamon Wells

    ... mancava un'ulteriore premessa: far scrivere Tex da persone anche lontane dal "nostro" mondo (vedi Paolo Eleuteri Serpieri) in questa collana è una cosa che apprezzo molto.
  4. Landi

    [Romanzi A Fumetti 08] Cinnamon Wells

    Premessa uno: amo questa serie che rappresenta la possibilità di nuove forme espressive, sia narrative che grafiche, per gli autori di Tex. Premessa due: sarò "anomalo" tra i lettori di Tex, ma gradisco molto le storie di Tex in solitaria. Conclusione uno: naturale conclusione di tali premesse, io questa storia l'ho riletta più volte con piacere. La trama procede incalzante con il ritmo giusto e soluzioni grafiche (come tradizione in questa collana) sempre interessati, anche il volto di Tex, senz'altro poco fedele al modello, risulta comunque gradevole. Conclusione due: voto 10
  5. Landi

    [Maxi 2013] Alaska!

    Una delle storie meno riuscite di Boselli su Tex (per ammissione dello stesso se non sbaglio)... e i disegni non aiutano certo a risollevare la storia.
  6. Landi

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    Come già letto nel Color e come da me scritto in proposito, Ruju si dimostra sempre più a suo agio con le storie di Tex. Confeziona un Proteus crudele e vendicativo, uno dei personaggi più spiatati letti su Tex, molto ispirato al primo Diabolik (l'uso del pugnale come arma preferita... il furto del collier di diamanti). Spoiler: peccato che nel bel finale si sia deciso di non riproporre più Proteus (morte certa) perché era una di quei personaggi che permettevano a Tex di uscire dall'ambito strettamente western, per me, l'ho sempre scritto, uno dei motivi del successo di Tex. Senza infamia e senza lode i disegni di Ramella. Uno dei migliori album dell'anno.... Ma ora ci aspettano i fuochi d'artificio del 70esimo....
  7. Landi

    [Color Tex N. 13] Piombo e oro

    Tra i migliori Color Tex (escludendo i racconti brevi). La trama è godibile, un ottimo finale e veramente belli i disegni. La colorazione (siamo su Color ed è importante) veramente ben fatta, complimenti a Celestini. Ruju sta acquisendo dimestichezza con Tex... Non era tra i miei autori preferiti, ma se continua così mi dovrò ricredere.
  8. Landi

    [Texone N.33] I Rangers Di Finnegan

    ... aspettavo, dopo qualche storia "normale", che il Maestro Boselli tirasse fuori una storia delle sue... di quelle che non si dimenticano. Ecco il Texone del 70esimo, occasione ideale per scrivere una grande storia, dove i quattro pards sono egualmente protagonisti (e non è facile), dove due storie parallele si svolgono con perfetto sincronismo, dove i buoni non sono poi così buoni e i cattivi meritano di essere salvati, dove ci sono anche le donne, dove Kit non è più un ragazzino, dove Carson è il miglior Carson, Tiger è una tigre e Tex... è Tex. Disegni all'altezza della storia.
  9. Landi

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    Prima impressione... Interessanti i disegni... Ultimamente ero molto deluso da chi si è cimentato (serie regolare o extra)
  10. Landi

    [137/139] Il Ritorno Di Montales

    Ho riletto questa storia... Trama e disegni da 10. Invito tutti a rileggerla per capire il livello (basso) delle storie e dei disegni che troviamo attualmente in edicola (Maxi in primis)
  11. Landi

    [Maxi Tex N.22] La grande corsa

    Tex che è sempre attaccato alla gonna della concorrente (non ricordo il nome non me ne vogliate), una persona che per vendicarsi cerca l'albero genealogico dell'assassino dei suoi cari... Una gara di miglia e miglia in cui si fa solo lo sprint finale... Basta cosi?
  12. Landi

    [Maxi Tex N.22] La grande corsa

    Ho letto con ritardo questa storia perché i disegni non invitavano certo alla lettura.... il tratto quasi "abbozzato" di alcune tavole fa pensare ad un lavoro svolto di fretta (e male). Che senso ha far diventare biannuale il maxi per poi presentare certi obbrobri? Inoltre la storia merita appena la sufficienza. Io proporrei il maxi ogni due anni... Forse riusciremmo a leggere (e vedere) qualcosa di meglio. Giudizio: il peggior Maxi di sempre.
  13. Landi

    [688/689] Il messaggero cinese

    Pessimo albo, trama insulsa, disegni inaccettabili per Tex. Non ho (altre) parole.
  14. Landi

    Migliore storia del 2017

    Texone e Maxi Tex... Nell'ordine. Quest'anno la serie regolare senza guizzi...
  15. Landi

    [686/687] La città nascosta

    Concordo con chi mi ha preceduto: due albi assolutamente inutili e insignificanti, senza pathos, scontati... Mi sarebbe piaciuto iniziare il 70nnale con ben altra storia... Recensione povera... Mi adeguo alla storia che ho letto, soggetto e sceneggiatura 4 disegni 5.
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.