Vai al contenuto
il 17° Numero del TWF è online! Leggi di più... ×
TWF - Tex Willer Forum

ymalpas

Rangers
  • Contatore Interventi Texiani

    8810
  • Iscritto

  • Ultima attività

  • Giorni con riconoscenze

    9

Tutto il contenuto pubblicato da ymalpas

  1. Dopo 700 numeri scrivere nuove e originali storie di Tex diventa sempre più difficile. Vi propongo dunque questa discussione a mo' di gioco. Suggerite la vostra storia, ma attenti! 1 ) Deve essere rispettosa dei canoni della serie. 2 ) Deve al massimo contenere un'idea iniziale di partenzao suggerire un tema, ma non sviluppare la trama per intero. 3 ) Deve essere sviluppata in poche righe, fino a un massimo di cinque ! Ecco il mio primo contributo, un po truculento. E' texiano o zagoriano ? ALBA DI SANGUE Nei dintorni della riserva navajo e all'interno della stessa riserva Tex e Carson sono chiamati a indagare su una serie di strani omicidi che riguardano giovani donne indiane, suppliziate in maniera barbara. Poco alla volta riusciranno a scoprire il movente e le misteriosi relazioni che coinvolgono le ragazze uccise e quindi a dare un'identità al colpevole, togliendo dai guai alcuni indiziati del tutto innocenti, tra cui figura un amico di Kit Willer già apparso in altre storie. (4 righe)
  2. ymalpas

    Che cosa può offrire Tex ai giovani?

    Come di nicchia ? vende poche centinaia di copie anche la nuova ristampa censurata e con le copertine di Galep degli albi d'oro così orrendamente deturpate da una grafica sempliciotta da quattro soldi? Spero che le "strisce" di zagor anno 2018 vendano di più e non le poche centinaia di copie.
  3. ymalpas

    Che cosa può offrire Tex ai giovani?

    La pirateria digitale ha raggiunto negli ultimi anni livelli professionali ma la lettura su cartaceo continua a non aver equivalenti. Piccola riflessione. Le copie pirata ripropongono le scansioni degli albi originali, introvabili sul mercato e non più venduti dalla SBE. Se la SBE, che ha un tesoro in casa che sottovaluta, proponesse in edicola mensilmente la ristampa fedele cartacea dei primi numeri di Tex, Zagor, Mister No, Mark, Dylan, copie tali e quali agli originali venduti trenta, quaranta, settanta anni fa, anche a prezzi maggiorati, questo sarebbe un bel colpo per la pirateria digitale. La Mercury vende i cartacei anastatici degli albi di Tex e Zagor a 20 euro cadauno, con una qualità di stampa talmnete scadente che grida vendetta. Se la SBE se ne occupasse direttamente, ristampando anche le vecchie strisce e raccoltine, ecco un mercato di grandi prospettive almeno per i vecchi lettori, quelli che hanno i danari in tasca e che per i vecchi numeri in edizione rigorosamente fedele spenderebbero senza criticare il prezzo. Altro che investire sul digitale! Una raccoltina settimanale o quindicinale a 5 euro nuova fiammante la lascereste in edicola ?
  4. ymalpas

    [691/692] Cuore Apache

    Un bel primo albo nel suo insieme. Un po' abusata l'idea del giovane apache che contesta il capo anziano, anche se si chiama Cochise ed è una leggenda. Anche la scena all'inizio al trading post, con l'agente Barkley che ancora sputa veleno dopo aver subito il "trattamento" Willer e lo stesso Tex che lo lascia andare a farsi impiccare altrove dopo aver appurato che i magazzini sono vuoti con l'inverno che arriva. Aspetto di conoscere il pretesto che porterà all'intervento dell'esercito. Per il resto, storia solida e interessante, con un bel personaggio, Johnny, alla ricerca del suo passato (anche qui Ruju lascia intendere una buona carta nella sua mano). Disegni di Ginosatis che a me non entusiasmano molto, molto meglio il Prisco del mese scorso. Albo stampato male, in alcune pagine non si riesce nemmeno a leggere i testi, che appaiono di quando in quando sfocati o privi di inchiostro. E' un problema di cui avevo sentito parlare, anche recentemente. Questa volta è toccato a me.
  5. ymalpas

    [691/692] Cuore Apache

    Mi intriga assai il titolo del secondo albo "Johnny IL SELVAGGIO"". Il fallimento dell'integrazione.
  6. ymalpas

    [Texone N.33] I Rangers Di Finnegan

    A differenza di tanti altri texoni, non ho particolari attese nei confronti di questo di Boselli e Majo. I disegni per me sono molto belli e andando oltre i gusti personali che sono soggettivi, come ricorda l'avvocato Monni più sopra, oggettivamente questi di Majo mi sembrano texiani al 100%, possono piacere o non piacere, ma rispettano i canoni grafici della serie (a differenza di altri disegnatori). Tra i motivi di interesse la tresca amorosa di Kit Willer con la ragazza. Dalle vignette e vecchie tavole mostrate in anteprima, mi sembra evidente che hanno trascorso la notte insieme. Poi c'è la famosa tavola del bicchierino che i due Kit bevono nella stanza dell'albergo (sarebbe la tavola n. 36): Boselli ha già dichiarato che l'avrebbe previamente censurata (per me è bellissima, l'avrei lasciata). C'è anche da capire in quale popolosa città del Texas i due si trovino: Houston (si intravvede un fiume) ? In ogni caso c'è da capire se, come promesso, Boselli farà sparire i tralicci (elettricità o telegrafo) dalla main street, per esempio della tavola n. 20, a me farebbe piacere trovarceli, ma a quanto pare non li si vedrà (poco western o western crepuscolare). Insomma, sembrerebbe che il disegnatore Majo qualche licenza se la sia presa, a me questo stuzzica, e dovessi trovare magari qualche altra piccola curiosità - sfuggita al ferreo controllo redazionale - la riterrei un sicuro motivo d'interesse ( se non azzardi nel texone!!!). La caccia è aperta.
  7. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    L'accusa è deboluccia. A lamentarsi dovrebbero essere in primo luogo gli americani, che subiscono i furti di bestiame. Se un governatore fomenta sentimenti antiamericani - già di per se gli yankees sono malvisti - subisce l'arresto ? Il soggetto sarebbe in realtà questo, ma non è un soggetto è una semplice idea, va trovato un valido motivo che permetta la destituzione di Cortina, poi ci si può lavorare. Anche l'idea che davanti alla minima difficoltà Montales chiami in suo aiuto Tex è da bocciare. Trova un motivo valido perché Tex dica al vecchio cammello che è loro interesse interrompere la caccia sui monti Navajos per venire in soccorso di un governatore messicano amico di un amico. Soggetto in ogni caso non entusiasmante, mi sembra.
  8. ymalpas

    Che cosa può offrire Tex ai giovani?

    Che cosa deve offrire ? Mezz'ora di sano divertimento.
  9. ymalpas

    8 - Tex Willer Magazine

    L'ottavo numero del magazine è disponibile sul sito mediafire, dal quale potete gratuitamente scaricarlo ( dato il peso del file e considerato che i downloads sono particolarmente lenti nel pomeriggio, si consiglia di provare soprattutto la mattina, prima di mezzogiorno ). CLICCA QUI PER SCARICARE IL MAGAZINE Dallo staff un augurio di buona lettura a tutti gli appassionati di TEX!
  10. ymalpas

    8 - Tex Willer Magazine

    In lavorazione.
  11. ymalpas

    [Texone N.33] I Rangers Di Finnegan

    Io ci metterei perdere fiato, consumare fiato, spendere fiato, prodigare fiato.
  12. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Non Giungla Crudele, ma "Yucatan". Non El Supremo ma "Orme sulla sabbia". Non Indian Agency, ma "La legge del deserto". Non brillano certo per originalità. ma sono soggetti texiani, storie che si possono scrivere. A differenza di altre del tutto improbabili che sono state proposte.
  13. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Troppo simile (non uguale, ma simile) alla prima storia. Il sasquatch e il suo mito sono al massimo personaggi da una storia, tra l'altro nolittiana, soggetto più zagoriano che texiano così come fu letto alla fine degli anni settanta dai lettori di allora. Soggetto interessante, purtroppo con più di una reminiscenza di storie passate di Tex, in particolare una di Nizzi. Interessante anche questo, magari con qualche opportuna correzione (trattandosi di una storia "messicana" l'intervento di Tex, per esempio, dovrebbe essere motivato con un'idea più originale di quella del salvaguardare gli interesse di armatori americani danneggiati dagli atti di pirateria. Sono dell'idea che a Boselli l'idea dei pirati - non necessariamente quelli classici - non piaccia più di tanto. E anche in questo caso Nizzi ha scritto qualcosa di simile già negli anni ottanta, con una storia breve che è un vero e proprio gioiellino, splendidamente illustrato da Monti. Le storie marittime sono tra le mie preferite, ma Tex non è sul suo elemento naturale, servirebbe anche l'introduzione di un personaggio all "Billy Bart". Tex nella Death Valley è una storia che leggerei subito. Boselli ha scritto qualcosa di simile in un almanacco del west, con eccellenti risultati. Piuttosto che farli rifugiare a Frisco, li spedirei piuttosto in Messico, metti a Tijuana, citta che è sulla linea del confine. C'è un film vecchiotto, con un giovane Tom Cruise, che parla della tendenza negli anni sessanta (del 900) a espatriare per brevi e folli vacanze in quella città: l'idea di vederla a fine ottocento, come ambientazione, non mi dispiacerebbe. Tre soggetti che per me si possono tutti fare e che aspetterei con un certo interesse.
  14. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    La prima è la storia di Ruju e Prisco ancora fresca in edicola. La seconda riporta in auge i vichinghi, protagonisti di una delle storie certo non tra le più amate dai lettori. Non so, a me basterebbe questo dettaglio per farmi storcere il naso. Il resto della storia l'abbiamo letto e riletto ormai troppe volte: cambiano i personaggi e cambia l'ambientazione ma è sempre la solita storia di strappare terre a chi ce le ha già, con l'aggravante che qui siamo nel nord e il fatto stesso di tirare in ballo Tex mi sembra una forzatura. Tex non è che si muova nel grande nord così , ogni volta per piacere, c'è sempre una valido motivo: o sta inseguendo qualcuno che ce lo porta, o Jim Brandon è sparito, o Jim Brandon è stato condannato ai lavori forzati ecc
  15. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Su questa storia niente da appuntare, a patto che il mistero gelosamente celato non sia troppo scontato. E l'idea vera e propria devi svilupparla proprio tu soggettista, altrimenti diventa un giallo come il primo che ho proposto io stesso nella prima pagina del topic, con gli ingredienti ma senza la ricetta.
  16. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Si, Carlo concordo. Con Tex punto di partenza intendevo Tex al centro della storia ed elemento risolutore, come bene dici tu stesso
  17. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Su TWO te l'affonderebbero. Poi molto gioca la sceneggiatura sullo scenario da te delineato. Però di soggetti col Tex con gli "attributi", con il Tex "ironico", col Tex "glbnelliano" punto 0.2, sono dodici pagine di discussione che dovrebbero far riflettere il nostro amico e corregionale Antonio. Pochissimi hanno l'anima di GLBONELLI. Tutto ruota intorno a Tex in questi soggetti. Tex non è mai il punto di partenza.
  18. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Dovresti aggiungere qualche riga per dare un idea del finale. Come storia texiana regge bene, mi sembra, a parte proprio la difficoltà di dare una conclusione a questa storia d'amore, se non la morte della ragazza, che ridurrebbe di molto l'originalità che già di per se non è elevata. Tex e team up con altri personaggi immaginari sono improbabili. Boselli lo sta facendo, timidamente, ma con personaggi GL Bonelliani che possono inserirsi nel contesto texiano. Dunque penso che un soggetto con queste caratteristiche verrebbe immediatamente classato in redazione. In effetti è proprio la scelta del principale personaggio - oltre a Tex - a decidere spesso la sorte di soggetti che forse paleserebbero qualche possibilità. La storia della figlia di Satania, Sergio Bonelli la bocciò solo a sentirne fare il nome. Meno di dieci anni fa proposi a Boselli uno spunto che partiva dal padre o nonno francese del meticcio Gros Jean per cui vale lo stesso discorso: non si possono introdurre personaggi con relazioni familiari strette con altri protagonisti della serie, se già non esistono. Il nipote di Tex sparì dal bel soggetto di Civitelli nella storia di Nizzi per questo motivo. Ed è un peccato, perché nell'ultimo cartonato sembra esserci del tenero tra Sam Willer e la giovane vedovella. Conclusione: attenti alla scelta dei vostri personaggi.
  19. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Si invita TUTTA l'utenza al RIGIDO rispetto del regolamento interno del forum. Si richiede, nel partecipare al forum, un dialogo aperto e costruttivo. Ogni ulteriore - flame - sarà perciò punito a termini di regolamento. Ogni ulteriore messaggio off topic o comunque - ad minchiam - sarà cancellato.
  20. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Trovi un'idea migliore per arginare quello che oltre che off topic è un bel litigio ? Fai istanza Vecchio Cammello.
  21. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Nessuno ti ha trattato da deficiente. E nessuno protegge Wasted Years. Armistizio forzato. Cancello tutti i messaggi off topic da questo momento e su questa discussione. vedete di non iniziare da un'altra parte. Si invita TUTTA l'utenza al RIGIDO rispetto del regolamento interno del forum. Si richiede, nel partecipare al forum, un dialogo aperto e costruttivo. Ogni ulteriore - flame - sarà perciò punito a termini di regolamento. Ogni ulteriore messaggio off topic o comunque - ad minchiam - sarà cancellato.
  22. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Alla faccia delle cinque righe. Come il tuo precedente soggetto, contiene qualche elemento utile alla redazione di una storia, per esempio la lotta tra città diverse, ma risulta molto monotono nel suo svolgimento, non nasce da un'idea ma da una location, questo è il suo errore. Metti per esempio: La cittadina di Highwater, la classica town nata sull'onda dell'immigrazione continua dall'est, sorge florida in una regione ricca di pascoli e forse di rame. Un misterioso individuo compra, uno dopo l'altro, i lotti assegnati. C'è chi crede di riconoscere in lui il Santone, un capo mormone dei santi dell'uiltimo giorno, che ha creato una setta e predica sul resto della cittadinanza l'approssimarsi dell'ultimo giorno... del mondo! Mentre Carson si tocca furiosamente, lo scopo è di accapparrarsi le ultime terre ancora in mano alle famiglie più decise! La predica è infatti accompagnata da sopprusi di ogni genere, perpetrati dai membri della setta. In città arriva anche Tex, proprio quando l'ultimo giorno sta per scoccare. In effetti il Santone ha le ore contate . Nota: c'è un po' della nolittiana "Cheyenne Club", del"Il marchio di satana", tanto basta a bocciarla. Hi hi Hi... Alla fine ha proprio ragione Boselli, siamo dilettanti!
  23. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Cara Lupetta, si l'errore è tuo. Sei andata FUORI TEMA. Crea tu stessa la discussione su "I RACCONTI DI TEX" dove postare li tuoi scritti e dare la possibilità ad altri di fare altrettanto. Quanto ci vuole ? Brava sei brava, molti l'hanno riconosciuto. Poi sarebbe l'occasione per farmi leggere attentamente, qui l'ho solo leggiucchiato, qualche tua storia, FOSSE SOLO PER DOVERI DI MODERATORE. Le regole sono le regole. Io ho contibuito, ma il lavoro di stesura del regolamento, che è opera decennale e sempre work in progress è in massima parte di Tiziano Tex Fanatico, padre fondatore del forum, amministratore supremo, grande conoscitore del West e che in questo topic ci sguazzerebbe, date la sua enciclopedica competenza, chissà che non riesca a coinvolgerlo. Wasted Years, regolamento alla mano, che lui conosce benissimo avendo lui stesso partecipato a redarlo - era amministratore alla pari con Tiziano per qualche anno - NON ha ancora infranto nessuna regola, a parte quella di rompere le scatole. Per questa sua instancabile opera è previsto un premio a fine anno (stiamo pensando a una collezione rilegata delle storie di M. Boselli che non ha ancora letto, ovvero quasi tutte). E' da mezz'ora che parlo di racconto. Qui si tratta di "SOGGETTI" di cinque righe ( perché oltre le cinque righe in molti mollano la lettura).
  24. ymalpas

    I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

    Bravo Barbanera! Abbiamo avuto discussioni in passato, quindi è un piacere doppio. Qualche spunto o idea "buona" può sempre saltare fuori, dicevo tra me e me, mentre aprivo il topic. Un po' lo scopo del gioco era anche questo: farsi accettare qualcosa. Ma anche riflettere sulle difficoltà di scrivere qualcosa che possa esssere interessante e originale, e al contempo scrivere qualcosa di texiano. In cinque righe (o sei o sette)! Guardate la moderazione è leggera tanto da apparire a qualcuno inesistente, però nella diatriba tra Letizia e Wasted sbaglia Letizia LA QUALE è autorizzata (e non c'era bisogno di autorizzazioni speciali) ad aprire un topic sui "RACCONTI DI TEX DA PARTE DEGLI UTENTI DEL FORUM DI TEX" che non è esattamente lo stesso topic nel quale state scrivendo tutti ora. Wasted Years è un tantinello polemico, ma il fondo della ragione è suo stavolta, il lungo racconto di Letizia è off topic e rafforza l'idea che lei voglia a tutti costi farci leggere i suoi scritti. In un topic tutto suo li legge chi vuole, in altri topic questa pretesa diventa una forzatura. Quanto a Wasted Years che è molto criticone e sembra una zitella inacidita (è questo è molto da vecchio cammello) il topic presente è stato pensato anche per te, lo vuoi capire che non è facile scrivere qualcosa partendo dai paletti ? Ci hai provato con un soggettino e non so quanto ci hai messo l'anima nello scriverlo, poi hai buttato la spugna. Prenditi 10 righe, visto che 5 sono poche, e posta qualcosa che sia vicino a quello che pretendi di leggere sulla serie regolare. Al diavolo, ti abbiamo conosciuto allegro e gioviale, che andavi d'accordo con tutti, con la birra e gli spiedini di verdure e gli spiedoni di carne, sono così lontani quei tempi. Ps. Zamora è morto. PSs. (2) in quanto al copyright di quello che postate in questo topic, avrei dovuto magari accennarne all'inzio, in caso di soggetto approvato e a storia realizzata e pubblicata, vi spetta in maniera proporzionale al contributo che avete dato in base alle righe scritte: 1 euro = 1 riga. Il soggetto di cinque o sei righe dice quanto basta, è semmai quello di mezza riga come quello che hai appena scritto che non dice nulla. La storia che ci proponi l'abbiamo già letta e non è entrata negli annuali del gradimento, a meno che tui non abbia qualche altra idea più epocale. Esponila in maniera più articolata, tenendo conto dei "paletti".
  25. ymalpas

    Tex nei Supplementi Linus

    Era la storia dell'extraterrestre. Niente di nuovo, purtroppo.
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.