Vai al contenuto
il 17° Numero del TWF è online! Leggi di più... ×
TWF - Tex Willer Forum

ymalpas

Rangers
  • Contatore Interventi Texiani

    8786
  • Iscritto

  • Ultima attività

  • Giorni con riconoscenze

    6

Tutto il contenuto pubblicato da ymalpas

  1. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    Citatemi una discussione inerente la politica, e sarà immediatamente chiusa e cancellata. Finora ho visto SOLO qualche messaggio - off topic - che non ha neanche generato seguito a livello di risposte, tantomeno a livello di polemiche. Quindi rilassatevi e godetevi le discussioni, almeno per quel che è possibile. Tali tipi di off-topic sono più frequenti di quanto si pensi.
  2. ymalpas

    Storie di Tex Construction KIT

    Beh, Ruju è uno scrittore, figuriamoci se si smonta così facilmente. Anche perché, complessivamente, su Tex ha finora fatto se non un figurone una egregia figura. E ricordo le voci di tutti coloro che anni fa lo avevano bocciato in partenza, giudicandolo sulla base di storie scritte per altre collane che non erano forse a lui troppo congeniali (storie che non ho mai letto). Ho finito il maxi Zagor, questo pomeriggio mi ha conciliato il sonno per la seconda volta, ma non è la storia, è la stanchezza. Una storia in crescendo, quella di Rauch, promossa. Positiva. E con un finale da incorniciare. Rauch ci legge ? La cosa mi interessa poco. E il programma dei 5 stelle. Che io ho votato. (Comix archive, amico caro, prendi nota)
  3. ymalpas

    Storie di Tex Construction KIT

    Era moribondo e continua ad esserlo. Che femo? Stacchiamo la spina o continuiamo a dargli un po' di ossigeno? Pensa che l'idea dei piedi che fumano non è neanche mia, non ricordo in quale pubblica discussione , ma l'ho letta, già qualcuno ne aveva parlato prima di me a proposito del corridore cinese , un due, un due, avanti in direzione San Diego. Se andate a cercarvela, poi non accusate chi, dopo aver letto "Gli scorridori del Rio Grande" , resta dubbioso del fessacchiotto con gli occhi a mandorla che se la fa a pedi a passo di corsa nel deserto con la borsa ricolma di dollari. E non venite a dirmi che questo succedeva. Chi se ne frega. Nel west succedeva anche altro e il mondo è pieno di matti e persone da legare. Questo non giustifica la loro presenza nelle pagine di apertura di una storia di Tex. Ti sei perso il mio messaggio sulla captatio benevolentia, la puzza ai piedi nasceva da quella esternazione. Deboluccio come inizio, come deboluccia è rimasta tutta la storia. Non una brutta storia, non un obbrobrio, semplicemente una storia normale di quelle poi da dimenticare. Su Tex scusa, è reato, siamo abituati a leggere ben altro (grazie al cielo tu scrivi ben altro). E se Ruju ha sottovalutato l'impegno, spero che si tratti solo di questo insomma, ha tempo e modo di rimediare.
  4. ymalpas

    Storie di Tex Construction KIT

    No, il forum era morto.
  5. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    De odorantibus.
  6. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    E il titolo del primo albo " PUZZA DEI PIEDI, 'NA SCARPINATA A SAN DIEGO".
  7. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    Per il titolo avrei optato per "I DOLORI REUMATCI DEL VECCHIO WU", oppure "LO SQUALO DELLO ZIO", oppure "LA TAUMATURGA GIALLA". Comunque, chiedi sempre quando hai un dubbio, ti sarò immancabilmente d'aiuto. Sarebbe un'idea, in effetti. Che non si rompa la testa a fare cinque o sei disegni di prova, chi glielo fa fare ? Pensi alle sue tavole. Tu, invece, non sei un texiano verace, no ?
  8. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    E comunque abbasso i titoli roboanti nei titoli delle storie pretese normali. E colpevole anche Villa che, stranamente, realizza le sue opere migliori per storie che lasciano molti insoddisfatti!
  9. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    Tradito nelle mie attese, che restano sempre altissime. Ecco, forse, è meglio che ridimensioni le mie pretese su Ruju, ma devo lavorare nella mia psiche. D'altra parte c'è chi parla di "canna del gas". C'è malumore. La storia di eskimo migliora di molto nella seconda parte, sono a due terzi, mi sta prendendo. Questo fatto viola tutte le leggi scritte del buon scrittore, che deve accalappiare il suo potenziale lettore già nelle prime pagine, perché c'è chi legge solo le prime pagine e poi decide se fare l'acquisto. Dovreste pensarci nel vostro ufficio marketing, quando date le anteprime. Penso che valga anche per molti dei 170000 lettori di Tex.
  10. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    L'ironia, che non sempre è semplice cogliere, era questa volta tutta rivolta ai titoli che qualche volta, no, diciamo spesso, alla SBE si immaginano per inventarsi una storia che nell'albo non è quella descritta. Un po' così come le copertine di Claudio Villa che ti immortalano chissà quale momento drammatico. Beh quello di Carson, svenuto, scomparso tra i flutti, poteva occasionarne uno, ma poi lasciato solo come un sacco di patate e quindi di fronte all'improbabile arrivo del maori ( che sulla prima copertina della storia pare si un bel personaggio) che finisce preso a randellate con il calcio della pistola dopo un risveglio miracoloso per poi compiere harakiri.... Si, Mauro Boselli, capisco che messaggi come il mio precedente possano dare fastidio, ci mancherebbe altro, però metti il lettore ragazzino che adolescente negli anni settanta o ottanta, anni in cui era difficile recuperare gli arretrati e che sui titoli nella defunta pagina degli arretrati fantasticava, sapendo che Nolitta e Bonelli raramente con le loro storie tradivano le attese, oggi a leggere questa storia lascerebbe le seguenti nello scaffale, anche quelle di Tex contro il Maestro, perché non farebbe mai la differenza tra una storia che tu aziendalisticamente definisci normale e una storia che merita di essere letta (e tu raramente deludi le attese, come un tempo facevano Nolitta e Bonelli e quella di Lupe è una storia che comunque comprerei sempre, perché non è una ciofeca, ma una storia bellissima nella sua prima parte e meno nella sua comunque valida seconda). Sto leggendo con notevole ritardo il maxi di Zagor, l'ho comprato dopo un mese, era l'ultimo albo che rimaneva invenduto in edicola, ma giacchè avevo riunione plenaria pomeridiana e qualche ora da aspettare di quelle che non sembrano voler passare, le prime pagine mi hanno conciliato il sonno... storia noiosa, piuttosto tediosa, ma comunque storia e continuo a leggerla a sprazzi e sono arrivato quasi a metà, con l'eskimo di rauch che è più interessante del maori di ruju, eppure considera che dell'eskimo ne ho le tasche piene, la realtà è semplicemente questa, una storia vale o non vale. Però capisco che possano infastidire certi toni, ma non sono un dipendente della SBE, ma un suo più o meno costante lettore da quarant'anni che si sente tradito.
  11. ymalpas

    Quanto Sono Veloci I Disegnatori Di Tex ?

    Apro questo topic di servizio, sulla velocit? dei disegnatori di Tex nel realizzare le tavole delle loro storie. VELOCI Roberto Diso, dalle 20 alle 30 tavole mensili. Il suo maxi, commissionato nel 2001, era già in edicola nell'ottobre del 2003. Josè Ortiz, media superiore alle 20 tavole. Poco più di un anno per realizzare l'ultima di Faraci: Evasione! Miguel Angel Repetto, media dalle 15 alle 20 tavole. La prossima storia, provvisoriamente intitolata Il difensore di Mesa Serrada gli è stata affidata nel 2005. MEDI Fernando Fusco, si aggirerebbe intorno alle 15 pagine. Era più veloce, ma i problemi alla vista ne hanno rallentato il lavoro. Fabio Civitelli, circa 15 tavole. Alfonso Font, media di 15 pagine anche per lui. Giovanni Ticci, 12 tavole, forse qualcuna di più. I suoi albi appaiono nelle edicole ( circa ) ogni due anni. Bianchini e Santucci, media di 12 pagine. Lo stesso Santucci ha precisato il numero delle tavole che riesce a realizzare ogni mese in coppia con Bianchini. Lucio Filipucci, circa 12 pagine. Dante Spada, 10 tavole. Pasquale Del Vecchio, 10 tavole. Alessandro Piccinelli, 10 tavole. Marco Torricelli, 10 tavole. Giovanni Bruzzo, 10 tavole. Rossano Rossi, circa 10 tavole, forse meno. LENTI Andrea Venturi, meno di 10 tavole. Facciamo i calcoli, Il ritorno della Tigre Nera dovrebbe essergli stato affidato agli inizi del 2006, la storia sarà in edicola non prima dell'estate del 2009... due albi, tre anni! Raul e Gianluca Cestaro, meno di 10 tavole. Lenti, molto lenti, ma anche molto accurati nei loro disegni... qualità che vale cinque stelle! Claudio Villa, meno di 10 tavole. Probabilmente sono mesi che non riesce a realizzarne nemmeno una, oberato com'? dai suoi impegni di copertinista... Se siete a conoscenza di qualche dato che possa precisare meglio lavoro e velocit? degli artisti di Tex, postate gente!
  12. ymalpas

    [688/689] Il messaggero cinese

    Quando non avevi l'albo e sognavi "L'ora della violenza", titolo che era tutto un programma e che tutto quanto prometteva, MANTENEVA. Quando non hai l'albo e pensi "Paura a San Diego" e poi lo leggi, ma dai, è me che volete prendere per i fondelli ? SEMPLICEMENTE RIDICOLI. Paura a San Diego, ah.. ah... ah...
  13. ymalpas

    Quanto Sono Veloci I Disegnatori Di Tex ?

    Rispetto al passato però l'accuratezza della tavola richiede oggi tempi di lavorazione assai più lunghi: Faccio un esempio. Civitelli, senza puntinismo, passerebbe da 8 tavole mensili a 15. Civitelli senza puntinismo e senza illustrazioni per la Little Nemo, senza incontri con il pubblico ecc ecc passerebbe da 8 tavole mensili a più di 20. Metto cifre a caso, caso mai non si capisse. Claudio Villa era in grado di realizzare tre albi in qualche anno. Potrebbe farlo anche oggi, se ...
  14. ymalpas

    Miglior personaggio del 2017

    Si indice anche per l'anno 2017 un sondaggio sul miglior personaggio del 2017 apparso sulle pagine di Tex. Dodici personaggi si contendono lo scettro e quest'anno partecipano anche i personaggi già apparsi in passato (che non siano ricorrenti, come stabilito tenmpo fa in un sondaggio promosso su questo forum). Dal sondaggio sono esclusi quelli delle storie brevi, che possono essere comunque votati nel sondaggio alla voce altro, specificando poi nel messaggio postato nel forum la preferenza data. Modalità di voto: 1 voto nel sondaggio in alto posto in apertura della discussione (1 punto). 1 voto a un secondo personaggio con preferenza esprimibile stavolta nel messaggio postato nella discussione (0,5 punti) Come di consueto, questo è l'albo d'oro dei premiati deglui ultimi sei anni. ALBO D'ORO 2011 STUART BIGELOW ( Manfredi ) 2012 PADRE CLEMENTE ( Ruju) 2013 NICK CASTLE (Boselli) 2014 MOLLIE RAINEY "DALLAS" (Boselli) 2015 BLANCHE DENOËL (Boselli) 2016 BAD HAND MACKENZIE (Boselli) Buon Voto a tutti!
  15. ymalpas

    Miglior personaggio del 2017

    Risultato finale del sondaggio: JIM BRIDGER = 7 punti CORBETT = 6 punti WOLFMAN = 2,5 punti ALBO D'ORO 2011 STUART BIGELOW ( Manfredi ) 2012 PADRE CLEMENTE ( Ruju) 2013 NICK CASTLE (Boselli) 2014 MOLLIE RAINEY "DALLAS" (Boselli) 2015 BLANCHE DENOËL (Boselli) 2016 BAD HAND MACKENZIE (Boselli) 2017 JIM BRIDGER (Boselli)
  16. ymalpas

    Quanto Sono Veloci I Disegnatori Di Tex ?

    Ulteriore riepilogo: DISO 25 TAVOLE 1 ALBO = 5 MESI DOTTI 20 TAVOLE 1 ALBO = 6 MESI FONT 15 TAVOLE 1 ALBO = 8 MESI BIGLIA 15 TAVOLE 1 ALBO = 8 MESI ROTUNDO 15 TAVOLE 1 ALBO = 8 MESI CIVITELLI 12 TAVOLE 1 ALBO = 9 MESI SEIJAS 12 TAVOLE 1 ALBO = 9 MESI ANDREUCCI 12 TAVOLE 1 ALBO = 9 MESI ACCIARINO 12 TAVOLE 1 ALBO = 9 MESI TICCI 11 TAVOLE 1 ALBO = 10 MESI FILIPPUCCI 10 TAVOLE 1 ALBO = 11 MESI DEL VECCHIO 10 TAVOLE 1 ALBO = 11 MESI ROSSI 10 TAVOLE 1 ALBO = 11 MESI MASTANTUONO 10 TAVOLE 1 ALBO = 11 MESI CESTARO 1O TAVOLE 1 ALBO = 11 MESI SCASCITELLI 10 TAVOLE 1 ALBO = 11 MESI PICCINELLI 8 TAVOLE 1 ALBO = 1 ANNO e 2 MESI BRUZZO 6 TAVOLE 1 ALBO = 1 ANNO e 6 MESI VENTURI 6 TAVOLE 1 ALBO = 1 ANNO e 6 MESI FRISENDA 5 TAVOLE 1 ALBO = 1 ANNO 10 MESI DANUBIO 5 TAVOLE 1 ALBO = 1 ANNO 10 MESI VILLA 1 TAVOLA 1 ALBO = 9 ANNI e 2 MESI
  17. ymalpas

    La serie regolare è alla canna del gas?

    Non prendete per oro colato tutto quello che leggete in quel topic. I dati non me li comunica Mauro Boselli. E vengono aggiornati quando si hanno notizie fresche.
  18. ymalpas

    Quanto Sono Veloci I Disegnatori Di Tex ?

    Provo a fare un quadro della situazione aggiornato al 2018... DISO = 25 tavole DOTTI = 20 tavole FONT = 15 tavole CIVITELLI = 12 SEIJAS = 12 tavole TICCI = 11 tavole BIGLIA = 10 tavole FILIPPUCCI = 10 tavole PICCINELLI = 10 tavole MASTANTUONO = 10 tavole ANDREUCCI = 10 tavole ROSSI = 10 tavole CESTARO = 10 tavole DEL VECCHIO = 10 tavole SCASCITELLI = 10 tavole FRISENDA = 10 tavole ROTUNDO = 10 tavole BRUZZO = 6 tavole VENTURI = 6 tavole DANUBIO = 5 tavole VILLA = 1 tavola BOCCI = ? RAMELLA = ? BENEVENTO = ? GINOSATIS = ? NESPOLINO = ? ACCIARINO = ? RUBINI = ?
  19. ymalpas

    La serie regolare è alla canna del gas?

    Da qui al 2021, gli autori principali (Boselli, Ruju e Nizzi) sugli speciali: TEXONE: (5 texoni di cui 4 di Boselli, 0 di Ruju, 0 di Nizzi ) MAXI TEX: (6 Maxi Tex: di cui 1 di Boselli, 3 di Ruju, 1 di Nizzi ) CARTONATI: (5 Cartonati: di cui 2 di Boselli, 2 di Ruju, 0 di Nizzi ) MAGAZINES: (6 STORIE: di cui 4 di Boselli, 1 di Ruju, 1 di Nizzi ) COLOR TEX ESTIVI: (3 Color Tex: di cui 0 di Boselli, 1 di Ruju, 0 di Nizzi ) COLOR TEX BREVI: (17 STORIE: di cui 1 di Boselli, 3 di Ruju, 3 di Nizzi ) Quindi: BOSELLI: 4 texoni + 1 maxi + 2 cartonati + 4 storie brevi per magazine + 1 storia breve per color RUJU: 3 maxi tex + 2 cartonati + 1 storia per magazine + 1 color lungo + 3 brevi per color NIZZI: 1 maxi tex + 1 storia per magazine + 3 brevi per color In particolare emerge il dato che le storie più importanti, texone, maxi e cartonati, sono ancora affidate agli sceneggiatori ufficiali, mentre la miriade di storie che finiranno sui color saranno quasi appannaggio delle guest stars.
  20. ymalpas

    La serie regolare è alla canna del gas?

    E nel 1996.
  21. ymalpas

    La serie regolare è alla canna del gas?

    Ho visto il video di cartoomics e, a quanto dice Boselli, Nizzi è tornato galvanizzato e con molto entusiasmo. Ecco un qualcosa che mi fa sperare che la qualità delle storie possa crescere ancor più nei prossimi anni!
  22. ymalpas

    Galleria Di Carlo Raphael Marcello

  23. ymalpas

    Galleria Di Fernando Fusco

  24. Civitelli è solito trarre ispirazione dal cinema, soprattutto quando nelle sceneggiature sono presenti delle donne. Anche in quella che ora è in lavorazione, Lylith ha il volto di un'attrice. Lo ha svelato a Cartoomics. Andatevi a vedere il video per scoprire chi è.
  25. ymalpas

    La serie regolare è alla canna del gas?

    Magari qui si discute o si cerca di farlo, qualche volta si litiga anche, e questo l'avrai capito se è vero che ci segui da qualche tempo. Quando questo avviene, è utile abbassare i toni. Per esempio nei confronti di Pecos, che è moderatore, cioè amministratore, per meriti acqusiti sul campo e non per grazia di dio. Per esempio nei confronti di un autore, Mauro Boselli, che ci fa l'onore di partecipare, di tanto in tanto, e di avere anche tanta pazienza. Insomma, senza sbraitare, sono sicuro che hai tanto da condividere con noi e anche l'intelligenza di farlo con il giusto tatto.
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.