Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum

ggaaco

Membri
  • Contatore Interventi Texiani

    49
  • Iscritto

  • Ultima attività

Tutto il contenuto pubblicato da ggaaco

  1. ggaaco

    [Tex Willer N.0]

    Parole sante! Sono d'accordo anche sul fatto di non aspettarmi grandi cose dal punto di vista narrativo, Borden ha detto, ad esempio, che nella storia disegnata da Brindisi avremo un TEX che per 5 albi salterà continuamente su e giù dal cavallo, di avventura in avventura; mi sono fatto l'idea di un TEX stile GLB primi albi. Questo ha un po' smorzato l'entusiasmo iniziale che avevo durante i mesi precedenti verso questa nuova serie, preciso che ho preso Wanted nel Bonelli Store ma non ho ancora letto il primo numero. Io ho apprezzato molto il lavoro di Borden e dove ha portato TEX in questi anni, voglio dire storie complesse con molti personaggi, a volte TEX ai margini delle storie, ultimamente lo scavare nel suo passato; una serie con i ritmi degli albori, come ho già detto, sinceramente non mi entusiasma, magari ho frainteso....vedremo. Comunque lo comprerò sicuramente, perché sono un patito di TEX e della sua cronologia, dei vari personaggi e di dove sono comparsi nella saga settantennale, insomma anche un patito di statistica.
  2. ggaaco

    Il volto di... Tex!

    Ancora oggi, dopo più di 40 anni, se apro un TEX riconosco al volo Galep e Nicolò, dopo un attimo Ticci, Letteri, Civitelli, Fusco e Villa.....gli altri.....
  3. ggaaco

    La biografia di Tex

    Beh, ma è noto a tutti che la Sardegna è la patria dei centenari, probabilmente solo il Giappone nel mondo la supera.
  4. ggaaco

    La biografia di Tex

    Complimenti anche da parte mia per l'ottimo lavoro. Anche a me ha sempre interessato la cronologia di TEX, soprattutto da quando Borden ha cominciato a mettere ordine. Capisco la tua titubanza a pubblicare il resto, figurati che io non ho mai voluto leggere il libro di Borden per non confondermi ulteriormente le idee, mi basta quello che ho appreso dal forum finora. Recentemente Leo, in un'altra discussione, ha puntualizzato due cose interessanti: 1) L’incontro con Kit Carson: avviene per la prima volta nella cella in cui Tex attende l’esecuzione, e non al comando dei Rangers; incontro peraltro avallato da Marshall, che nella serie regolare è invece una figura deludente per il modo in cui abbandona Tex; 2) Tex fuorilegge solo per un certo periodo (e non per due periodi diversi, come nella serie), e Tex che rifiuta il ruolo di ranger, preferendo tornare a fare il ranchero, cosa che il Tex Glbonelliano non avrebbe mai fatto; peraltro per me Boselli fa bene ad eliminare lo schema di Tex fuorilegge-ranger-ancora fuorilegge, sostituendolo con lo schema più lineare fuorilegge-ranger , anche perché, così facendo, elimina l’idiozia – poco credibile e per me sempre indigesta – di Marshall, che abbocca alla cospirazione di Mefisto e Lily contro il suo miglior elemento Tex. Mi trovo completamente d'accordo con questi due punti. Borden ha più volte ribadito recentemente che il TEX della nuova serie ha 20 anni, quindi in linea di massima dovrebbe rientrare nella tua cronologia e spingersi al massimo fino alla "Mano rossa". Però poi vedo Mefisto in giro e quindi sono portato a credere ad un TEX ventenne, quello che a noi interessa credo sia capire come Mefisto sia diventato uno che padroneggia le scienze occulte da semplice ciarlatano illusionista, perciò allacciandosi al secondo punto ci si può spingere fino a Satania, dove scondo GLB ridiventa ranger. Chiaramente queste sono solo delle mie supposizioni, do un contributo ad aumentare la confusione
  5. ggaaco

    [Color Tex N. 14] L'apache bianco e altre storie

    È l'ennesimo refuso presente nella presentazione sul sito SBE .
  6. ggaaco

    [Maxi Tex N. 23] Deserto Mohave

    Scusate la mia ignoranza, chi sarebbe Felmang? E quale maxi sarebbe da smaltire?
  7. Dopo la perdita di Manfredi e Faraci sembra quindi esserci un rilancio alla grande di Nizzi. Scascitelli ha dichiarato in un'intervista a C4Comic di essere al lavoro su di un color lungo di Rauch, quindi anche Rauch sale a tre storie in sviluppo, di cui una sulla regolare. Escludendo i color novembrini rimangono inoltre due storie di Mignacco ed una di Eccher, al di fuori di Borden e Ruju.
  8. ggaaco

    [695] L'ultima vendetta

    Ti capisco. Non è solo il sorridere di TEX che manca, ma anche certe battute, senza scomodare GLB io devo tornare indietro comunque un mucchio di anni, mentre la diceva TEX non sorrideva ma non me la sono mai dimenticata, "Ho la faccia di uno che aspetta fino a domattina?" Oklahoma!
  9. ggaaco

    [695] L'ultima vendetta

    Vorrei vederlo veramente ridere qualche volta, a memoria non mi ricordo quando sia successo l'ultima volta. Aspetto Nizzi soprattutto per questo.
  10. ggaaco

    Il Mercato Di Tex

    L'album si completa nell'arco di due mesi, settembre ed ottobre, c'è la lista dei fumetti interessati sul sito SBE, quindi non abbiamo problemi per la nuova serie di novembre. A me personalmente non dà fastidio né il triangolino né l'album, tanto continuerò solamente a comprare i TEX inediti e neanche tutti; quello che mi preoccupa è il modo in cui verranno allegate le figurine ed adesivi, dal sito non si capisce un tubo, si parla di plancia ed addirittura per alcuni albi, di due plance (doppie figurine ed adesivi). Non vorrei che per tirar via questi gadgets "Panini" si finisca in qualche modo per per rovinare l'albo.
  11. ggaaco

    [Romanzi A Fumetti 08] Cinnamon Wells

    IMHO, almeno da queste poche tavole, c'è un abisso sia per i disegni che per i colori rispetto al precedente di Mastantuono, nettamente migliore il nr. 7. L'unica cosa che hanno in comune è la faccia di TEX, in entrambe resa negativamente, addirittura qui in copertina sembra un cinese.
  12. ggaaco

    [693-694] Il ritorno di Proteus

    Proteus è sempre stato un personaggio da me molto gradito, ora siamo alla quarta apparizione su TEX, pareggia Yama, un gradino sotto Mefisto, nemico per eccellenza. Ritengo questa la miglior storia di Proteus, dando per scontato che, come detto piú sopra nella discussione, lui abbia la possibilità di trasformarsi in tutto quello che gli pare e passando sopra a qualche passaggio un po' forzato. L'unica storia della serie regolare di quest'anno che andrò a rileggere in futuro con piacere. Mi auguro di rivederlo, certo che se lasciano passare ancora 31 anni, per me sarà dura
  13. ggaaco

    [Texone N.33] I Rangers Di Finnegan

    Mi è piaciuto molto. Soprattutto le prime 150 pagine, con i frequenti cambi di scena in stile cinematografico per inquadrare i vari personaggi e le loro motivazioni, sembrava quasi un bel giallo, che poi così non si è rivelato, coloro che erano stati definiti all'inizio i colpevoli sono poi risultati tali. Bene IMHO anche il flashback sul passato di Finnegan e poi nel finale la strage della famiglia di Ramirez, che rende chiaramente l'idea di come si comportavano alcuni reparti di questi rangers di frontiera. Finale classico in stile due contro contro 20 fino all'ultima pallottola, giusto per mantenere l'ortodossia. L'unica forzatura presente nell'album che mi ha infastidito è stato il cazzottone alla donna. Disegni di Majo abbastanza buoni.
  14. ggaaco

    [691/692] Cuore Apache

    Mamma mia, io ho cominciato con il numero 200. Comunque non mi dà fastidio che TEX rimanga più o meno ai margini della storia, mi interessa che la storia sia piacevole, ben congegnata, magari anche un po' complessa, come ne ha sfornate parecchie Borden su questa falsariga; insomma non pretendo che ogni volta, come ha scritto JohnnyColt, TEX ammazzi 600 nemici restando con tre pallottole. Ritengo anch'io negativo il secondo albo di questa storia, per il solito problema del finale affrettato, che sembra ormai un marchio di fabbrica, e per la catarsi finale del protagonista, francamente molto inverosimile da parte di un avvocato cresciuto tra i bianchi, nonostante le vessazioni subite. Vedremo con il prossimo Proteus, poi si va di Borden fino a febbraio, compresi due ritorni al passato che mi trovano sempre ben disposto, sarà nostalgia per i tempi che furono....miei, non solo di TEX.
  15. ggaaco

    Le storie del Tex giovane

    Sono perfettamente d'accordo con Borden, con il lavoro fatto su TEX giovane nell'ultimo periodo, con i prossimi 695 e 700 e soprattutto con la nuova collana parallela in partenza a fine anno (presumo), il rispetto della cronologia per me diventa fondamentale, altrimenti non si capirà più nulla.
  16. ggaaco

    Le storie del Tex giovane

    Non per rinfocolare vecchie polemiche ma soprattutto per capire se rimango nel perimetro di questa discussione, i due capolavori "Tra due bandiere" e "Fuga da Anderville" andrebbero quindi ad inserirsi nel #4, giusto?
  17. ggaaco

    Il remake di Tex si può fare?

    Remake, Reboot... la SBE ha già probabilmente deciso di uscire con una serie parallela dedicata al TEX giovane. Non so se il famigerato annuncio avverrà in settembre o per Lucca Comics a inizio novembre e quindi io spero che partirà entro l'anno, probabilmente sotto la nuova etichetta Audace. Tutti i rimandi o le avventure ambientati nel passato degli ultimi tempi, vedi Lupe, il Texone, Nueces, i vari romanzi a fumetti, evidentemente hanno avuto successo, ed io ne sono il testimone in primis, non ne ho perso uno e mi piacciono. Quindi SBE raggrupperà questo tipo di storie in questa nuova serie. Io quest'anno ho lasciato in edicola il Magazine, il Maxi di Aprile e lascerò i due color e il romanzo di settembre, prenderò sicuramente il romanzo di febbraio 2019 perchè c'è un flashback su Lilith e TEX tornerà l'uomo della morte, prenderò sicuramente il Magazine di settembre perchè ci sono Lilith e Dinamite. Voglio dire che se Borden o altri mettono un riferimento a personaggi o situazioni del passato io compro. Non mi interessa se Reboot, remake o intorno al fuoco.
  18. ggaaco

    [691/692] Cuore Apache

    Anche a me, non riesco a vedere la foto postata da natural killer, comunque tra le pagine con problemi ai testi cito ad esempio la prima vignetta di pagina 28 nel mio caso. Inoltre l'albo è anche tagliato male (almeno così credo), da pagina 51 a pagina 66 le pagine sono leggermente più larghe, si vede a occhio nudo. Comunque, a mia memoria, è la prima volta che incontro problemi tecnici in vari decenni. Per me l'albo è sicuramente il migliore del 2018, sia come sceneggiatura che come disegni, credo che Ruju riuscirà a chiudere in maniera ottimale le varie sottotrame ed avremo un secondo albo a livello del primo.
  19. ggaaco

    Nuova collana con il Corriere della Sera

  20. ggaaco

    Nuova collana con il Corriere della Sera

    Qualcuno conosce le storie dopo il 20? Mi interesserebbe una storia di Villa colorata.
  21. ggaaco

    Tex 3D

    Preso l'uscita di ieri. La statuina di TEX per me non è malaccio, la faccia non è ebete come sembrava sui foglietti pubblicitari. Prenderò anche Carson, sempre dai foglietti, faccia ebete e colori diversi dagli albi, magari è come TEX . Poi mi fermo, solo uscite a sconto.
  22. ggaaco

    [688/689] Il messaggero cinese

    Preso dal regolamento di questo Forum. La prima volta mi è stato fatto notare educatamente, la seconda un po' meno.
  23. ggaaco

    [688/689] Il messaggero cinese

    Leggo questo forum da circa un anno. Non partecipo molto, fa parte del mio modo di essere, però pensavo di leggere un forum su Tex, invece mi ritrovo anche a leggere di politica. Il problema è che parla di politica quasi sempre il curatore.
  24. ggaaco

    [688/689] Il messaggero cinese

    Si, è una delle più brutte degli ultimi anni. Soprattutto per i disegni, come già ampiamente segnalato.
  25. ggaaco

    [688/689] Il messaggero cinese

    Cavoli, ma allora dobbiamo aspettarci le prossime tre storie sulla stessa falsariga? Sono tutte di Ruju, Ginosatis mi era piaciuto nella sua unica storia precedente, Prisco e Ramella non li conosco sono entrambi esordienti ed io sono solo texiano. Vabbè, me ne farò una ragione, gli albi della serie regolare vanno presi.
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.