Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

Barbanera

Ranchero
  • Content Count

    894
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

Barbanera last won the day on June 22

Barbanera had the most liked content!

Community Reputation

53 Excellent

1 Follower

About Barbanera

  • Rank
    aye aye Tex
  • Birthday 07/29/1980

Profile Information

  • Gender
    Maschile

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    354
  • Favorite Pard
    Tex
  • Favorite character
    Cochise

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Barbanera

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    sono uomini che capiscono solo la legge della violenza e della brutalità: la legge del più forte,,. Il dinero e la sopravvivenza saranno richiami per loro più importanti dell'amicizia virile e dell'onore?! lo scopriremo il prossimo mese I disertori, ce lo insegna la Storia, non hanno più bandiera, nè onore, nè patria nè idea di popolo...ci sono pagine stupende sulla figura dei disertori nelle Guerre napoleoniche. istinto di sopravvivenza, furto e violenza sono le uniche "bandiere" del disertore.Perchè si disertava?solo per paura della battaglia?nossignore, si diserta soprattutto quando manca una guida in cui i soldati hanno fiducia e quando si sente di non poter più vincere.Quando un esercito è guidato con mano ferma e dura da un capo in gamba, i soldati di norma accettano il rischio e lo seguono.sarà così anche per Pedro e Miguel?seguiranno il loro capo fino all'inferno?non lo so, stavolta non ci metto la mano sul fuoco che andrà così come hai detto tu, Leo.
  2. Barbanera

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    Infatti... magari mi sbaglio,ma un po' di elementi qua e là per mettere il lettore "in difficoltà" Boselli li ha messi: innanzitutto,come hai citato tu giustamente,Tex dice ai due che un capo non è tenuto a dare spiegazioni ai suoi hombres (e non racconta infatti a loro del tesoro dei Pawnee,visto che i due disertori chiedono quando potranno mettere le mani su del dinero e in Tex si accende un campanello di allarme);in più Tex,a suo modo,gli lascia anche una via di fuga,dicendo ai due che se vogliono possono andarsene:senza rancore. Esatto, deliziosamente ambigua:che cosa voleva fare esattamente Pedro con questo gesto? E qui sta il punto...obbligato dagli eventi,oppure premeditato?? Mi sono chiesto fin dall'inizio perché i due soldados seguano Tex: per paura,per tornaconto,per stima?o magari aspettano il momento buono per tradire il "jefe"e prendersi una fetta della torta...si vedrà
  3. Barbanera

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    Non è detto,non è detto...il dinero ai due greasers piace: non lo hanno nascosto.Intanto,sono due (ex ?!) carogne: banditi e disertori,che se non avessero incontrato Tex avrebbero ucciso donne,bambini e un frate.E Tex,in questa serie,non è ancora un perfetto giudice di uomini che non sbaglia mai.Essendo giovane e ancora in po'imberbe,potrebbe avere preso una cantonata.il dinero e la febbre dell'oro annebbiano il cervello degli uomini.chissá,quel volpone del curatore potrebbe aver pensato che noi tutti ci aspettiamo che Miguel e Pedro fingano di tradire il Nostro ,e magari non sarà così...nunca se Sabe... La serie è un gioiellino, comunque.speriamo continui a lungo
  4. Barbanera

    [540/541] Puerta Del Diablo

    Perfettamente d accordo....in più è anche astuto e sa pianificare bene le mosse,un tattico di primo ordine.una sorta di Olivera bis.ma il mio preferito rimane Il generale Velasco Virgin,il Bos va convinto per riproporre Uriaga...ed è dura,dal momento che ha già scritto qui che non lo trova particolarmente interessante.peccato, perché avevo in mente una trama con Uriaga...me ne farò una ragione
  5. Barbanera

    [Texone N. 34] Doc!

    Il curatore mi correggerà se lo vorrà,ma a questo punto,seguendo lo sviluppo della trama del Texone, par di capire che gli Earp non incroceranno mai la pista del Nostro:n'est-ce-pas? Anche perché la figura di Earp,apparsa fugacemente e in modo quasi impercettibile ed anonimo nella storia nizziana di Custer, non è secondo me facile da rendere Texianamente parlando...
  6. Barbanera

    [Tex Willer N. 5 / 6 / 7 / 8 / 9] I due disertori

    La storia è piena di colpi di scena,e va avanti in modo eccellente. Il generale messicano,un misto tra Zamora e Mapache (generale avversario del Mucchio Selvaggio) segue lo stereotipo del "general" messicano trippone, corrotto,ubriacone,violento e donnaiolo (non possiede, per altro, particolare intelligenza). Stereotipo già utilizzato da Boselli, Nizzi e Segura in molte altre storie (d altra parte,lo stesso Sant'Anna non era un "fulmine di guerra",idem Huerta,Diaz e molti altri "tacchini gallonati") Il colpo finale dell'albo lascia aperta più di una possibilità... vedremo.
  7. Barbanera

    [Texone N. 34] Doc!

    ATTENZIONE, CONTIENE SPOILER!!!! Storia eccellente.comprato stamattina alle 6:15, letto tra una pausa e l altra del lavoro. Da studioso e appassionato di Storia temo sempre la riproposizione di personaggi storici in Tex e so per esperienza diretta che calare un personaggio storico,di spessore come il mitico Doc può essere controproducente ai fini della riuscita della trama.Ebbene, signore e signori, questo in Doc non avviene MAI. La storia fila in scioltezza ed è davvero stato un merito di Bos aver concepito una trama così intricata, avvincente e spettacolare come questa.interessante il movente che muove la vendetta del falso DOC, così come è stato intelligente calare i Cowboys in un ruolo di vittime/avversari. La figura meglio riuscita della storia è senza dubbio quella di Big Nose Kate,molto bella (in tutti i sensi), e ben calata nel ruolo di compagna/alter ego femminile di Holliday. Doc è un personaggio tormentato, contraddittorio e ambiguo,dal passato in chiaroscuro,come piace a Boselli:ma in questa storia Boselli è attentissimo a non strafare e non scava più del dovuto nella psiche del personaggio,evitando accuratamente di evidenziare i lati peggiori del carattere di Holliday,mettendo in luce un Doc alla fine della pista, ansioso solo di vivere (e morire) in pace:viene fuori tra i due rudi frintierman un sodalizio fatto di rispetto (non certo di amicizia,dal momento che Tex giustamente non sembra approvare del tutto la "cavalcata della vendetta") e il collante tra Tex e Doc è appunto la straordinaria Big Nose Kate, personaggio reso magnificamente e degno di un'altra avventura a fianco del Nostro:quien Sabe? Pecche?non ne ho trovate,forse si sarebbe potuto rendere un po' meglio la Ammazzasette Johnny Ringo (ah,se lo avessi sentito declamare Shakespeare o recitare in Latino)...ma in fondo il ruolo di Ringo non è da guest star in questa storia e non poteva che essere così come Boselli lo ha reso. Voto 9 a Boselli,7 alla Zuccheri (c è ancora qualcosa da migliorare,stile ispirato a Ticci)
  8. Barbanera

    [Tex Willer N. 1 / 2 / 3 / 4] Vivo o morto!

    Amico mio, se fossi Tex e se fossimo nel mondo immaginario di Tex,ti apostroferei con il nome che hai scelto come pseudonimo,e ti darei un bello sganassone,anzi un bel papagno  Naturalmente scherzo amico,ma questa versione del Nostro è dannatamente simile all'originale.
  9. Ciao Bos... Nisei in ripensamento. Ma è dura Ho comunque trovato un altro sviluppo.
  10. Barbanera

    [705/707] La maschera di Cera

    La storia con il Colonnello Uriaga e Horacio Fuente.Qui Mac Parland ha i baffi ed è massiccio...per altro,la storia non è nemmeno malaccio.e ho mandato tempo fa a Bos una traccia con il ritorno del Colonnello Uriaga...
  11. Barbanera

    [705/707] La maschera di Cera

    Di idee ne ho ancora un sacco....ma la difficoltà è notevole e bisogna passare SEMPRE sotto le forche caudine di un Sannita esigente e spietato (e meno male,se no non ci sarebbe gusto...e mi dà soddisfazione doppia,anzi tripla quando l' Amico mi considera.).ci provo, mettendoci un sacco di impegno.e non pensando mai nemmeno per un istante di essere un fenomeno.la difficoltà non è trovare l idea originale,ma renderla fattibile e Texiana.e non è impresa da poco, davvero.
  12. Barbanera

    [Texone N. 34] Doc!

    Visto...Mii,non vedo l ora.e se ci sono pure Curly Bill,Ike Clanton e Johnny Ringo,si può pensare ad un altro "Ok Corral"
  13. Barbanera

    [705/707] La maschera di Cera

    Speriamo sia settembre di quest'anno, perché il tempo passa... Ma la pazienza aiuta,e io ne ho da vendere...e qualche risultato è arrivato.stop, chiudo
  14. Barbanera

    [703/704] La seconda vita di Bowen

    CONTIENE SPOILER Sicuramente meno avvincente, bisogna però partire dal presupposto che la storia si sviluppa su appena due albi,per cui Ruju ha dovuto per forza di cose condensare la trama.Bowen è un personaggio interessante, che avrebbe meritato forse un più ampio respiro,ma il rischio è che se si ruba troppo la scena a Tex la storia ne risente. noto con piacere una maggior attenzione ai dialoghi,ed un affiatamento tra pard buono.un po'di ironia in più, come riusciva a fare Nizzi, aiuterebbe molto...e i dialoghi sarebbero un po' meno "impostati": il mia è solo "Esprit de finesse" non critica alla struttura della storia,che regge bene
  15. Barbanera

    [705/707] La maschera di Cera

    Grazie della puntualizzazione,non mi ricordavo
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.