Vai al contenuto
il 17° Numero del TWF è online! Leggi di più... ×
TWF - Tex Willer Forum

Barbanera

Cittadino
  • Contatore Interventi Texiani

    181
  • Iscritto

  • Ultima attività

  • Giorni con riconoscenze

    1

Tutto il contenuto pubblicato da Barbanera

  1. Barbanera

    [117/120] La Legge Del Pi? Forte

    Una buona storia che però secondo me si dilunga troppo e perde un po' di colpi,soprattutto nella parte centrale.ottimi personaggi,tra cui il mitico Roy Bean (da applausi la scena del processo farsa!).bella la scena della vasca in cui i pard rischiano di affogare e il finale con un personaggio un po' macchietta un po' comico,l erculeo sceriffo che aiuta i pard a sgominare la banda sulla barca.i cattivi sono poca cosa,in fondo,ma comunque la storia è piacevole dall inizio alla fine
  2. Barbanera

    [180/183] Una Stella Per Tex

    Storia epica,una delle migliori del filone "cittadino".come non si.può provare un brivido quando Tex affigge per tutto Canyon Diablo l avviso di sfratto ai delinquenti...quando riduce un colabrodo il Devil s LUke con una sparatoria da manuale...oppure quando il treno devasta il Devil Luke o,come dice Tex,disinfesta quel nido di pidocchi!in questo episodio si ha la summa del vero Tex Glbonelliano prima maniera.la stella bucata sulla giacca,a simboleggiare che non sempre la forma è sostanza,ma che la legge va sempre difesa (cosa fa quella stella di latta bucata sulla giacca?-chiede uno dei banditi-riposta:prende aria!) Un frasario tipicamente texiano! Poi certo,alcune incongruenze ci sono.non viene spiegata l attività delinquenziale di Clebber,ma questo per me è secondario.cio che conta è la capacità di Tex di essere un ciclone della giustizia che travolge SOLO il male e non l intero paese.la capacità di Tex di prendere decisioni ultrarapide,di capire immdiatamente dove sta il male,di non prendere ordini ciechi dalla compagnia ferroviaria che sarebbe disposta anche a distruggere l intero paese,mentre Tex vuole dividere i buoni dai cattivi cittadini...(Lena:lei distrugge le case e poi cerca di rimeterle in piedi;Tex:no,io cerco di far fuori i delinquenti che vi dimorano e di salvare la gente per bene;se vedo un disgraziato minacciato ho gia la colt che sputa piombo caldo,etc...).ecco,questa magnifica storia è la summa delle caratteristiche principali di Tex.capolavoro assoluto
  3. Barbanera

    [463/465] I Sette Assassini

    La lessi la prima volta a 18 anni,la rilessi credo 10 volte o più in un solo anno.e ogni volta mi piaceva tantissimo,più della precedente! Atmosfere horror western,con la.figura di Thunder ad impreziosire una Storia con la S maiuscola.avversari spietati,pard in gamba.la posse di Thunder è articolata e ben calibrata,scevra da sentimentalismi e da personaggi dalla doppia personalità.Forse solo un po' esagerati alcuni personaggi come Monk e il cacciatore bitteratto.Kid è il diavolo peggiore della banda,proprio il classico ragazzino faccia d angelo ma assassino,del tutto negativo.in questa prima apparizione mi è piaciuto più che nelle successive...e quando era solo malvagio. Rileggendola di recente,come spesso mi accade con le storie di Boselli,ho individuato limiti (pochi,per la verita)rispetto alle prime letture superficiali.il sentimentalismo iniziale è TROPPO marcato,con la ridente cittadina paradiso per famiglie in sottofondo...i due Kit innamorati... i due Lane hanno in fondo una presenza abbastanza trascurabile.avrei voluto un bel duello tra Kit e Kid finale.lo scontro in città è invece del tutto avvincente.
  4. Barbanera

    [445/446] Bufera Sulle Montagne Rocciose

    Una storia carina del buon Borden.soggetto buono,con l idea del disastro ferroviario in montagna che è molto suggestiva.la banda dei cattivi è poca cosa,visto che Tex pur gravemente ferito e febbricitante li picciona uno dopo l altro.la figura di Castelman è ambigua e tormentata:proprio perché interessante avrebbe meritato una maggiore attenzione.Non ho compreso molto l apparizione dei Nez Perces a Castelman:realtà o sogno?fantasmi dal passato,come dice Castelman?
  5. Barbanera

    [401/402] L'oro Di Klaatu

    Una bella storia.Ma Calavera è TROPPO ambiguo, un po' buono un po' cattivo.Probabilmente il buon Canzio si è ispirato a Colorado per questo personaggio,il cattivo dell oro di Mckemna.i villain di Nick sono scalcinati,ma l avventura è davvero intrigante e abbastanza originale.Come notato già da altri pard,Tex è molto dubbioso su Nick e non ne comprende l animo fino alla fine.
  6. Barbanera

    [250/252] Giungla Crudele

    Io ho solo detto che non mi piace l idea che Tex vada a fare puntate in.emisferi tropicali o altri continenti.A New York non mi dispiacerà,visto che è già stato a Boston e un mucchio di volte a W.Dc. L erebus si trova non.molto più a nord dell Akaska. Sul Borneo ho.delle perprlessita,invece.
  7. Barbanera

    [250/252] Giungla Crudele

    Ciao Pard.infatti queste sono le uniche due storie esotiche che mi piacciono,d altra parte le scrisse GLb,e con un senso logico:l avventura nelle isole Salomone è per forza di cose collegata all episodio di Capitan Barbanera,visto che avviene contestualmente al naufragio del Sea Tiger dopo la tempesta.Glb crea un avventura che in realtà è un sequel.ma storie ad hoc con Tex catapultato in realtà TROPPO lontane dal west portano un personaggio ben definito geograficamente ad appannare le sue caratteristiche fondamentali.
  8. Barbanera

    [250/252] Giungla Crudele

    Una storia che ho letto diverse volte,ma che non mi ha mai entusiasmato.torno a ripeterlo:far girovagare Tex per il mondo che non sia il Nord America è un errore di metodo...in ogni caso soggetto originale con una trama che si dilunga troppo,soprattutto nella parte centrale.non male e avvincente solo la fuga del gruppo di superstiti nella notte,coperta dal canto del marine ferito.finale con.sorpresa,anche se si intuiva un po' fin dalle prime battute la natura ambigua dell "amico"di Tex.
  9. Barbanera

    [420/422 ] La Minaccia Nel Deserto

    Un soggetto tipicamente Glbonelliano,reso da Borden in maniera magistrale.l idea dei bacilli che infettano i corpi con spore è inquietante ma allo stesso modo semplicemente geniale!Personaggi molto ben resi,sia Mason il sognatore sia la canaglia Link Walker diventato una sorta di zombie assassino.albi che si leggono con emozione crescente, finale letteralmente infernale con la città che brucia a causa della paura e della follia che ha letteralmente pervaso gli abitanti.il finale è classico.una storia horror western di altissimo livello,che non fa certo rimpiangere quelle di GLB
  10. Barbanera

    [415/416] Delitto Nel Porto

    Una storia decisamente ben scritta e ben fatta,che si legge e rilegge volentieri.gli avversari sono di livello alto,la Boston stile new England di fine 800 è spettacolare,come anche le scenette dei tram che sfrecciano a 100 all ora e lasciano sbigottito Carson.a proposito di Carson:in questa storia appare troppo macchietta...a tratti sembra addirittura stordito.purtroppo a Nizzi capitava parecchie volte nelle ultime storie di rendere Carson un po' rincoglionito,probabilmente per far risaltare al meglio Tex... Una scena della storia che mi ha sempre fatto imbestialire avviene quando la polizia fa la retata nella sala box e i poliziotti prendono Carson portandolo via di peso,quasi come se fosse un povero vecchietto.si poteva evitare! molto ben riuscita la figura di Alabama,così come quella di Requin.la ragazza corsa ha un ruolo tutto sommato marginale,invece.disegni splendidi di un Civitelli molto a suo agio con le ambientazioni cittadine.
  11. Barbanera

    [412/414] Yukon Selvaggio

    Una storia decisamente buona,con una trama ripescata (bullo di paese tipo Soapy Smith che fa il bello e cattivo tempo)ma resa originale dal tesoro sepolto nel vulcano.epico viaggio dei pard nella neve,finale abbastanza adrenalinico.humour ad alti livelli.i villain nemici sono abbastanza scalcinati,ma comunque la storia è leggibile ee piacevole dall inizio alla fine.Gros Jean in forma smagliante...
  12. Barbanera

    [405/406] Il Messaggio Cifrato

    Storia del tutto insufficiente.siamo d accordo,viene scritta nel primo periodo di crisi nera di Nizzi.Ma nonostante ciò gli avversari sono DAVVERO penosi,la marshall donna che fino ad una settimana prima dell investitura faceva la casalinga e poi fa i giochetti con la pistola è patetica...il bambino è simpatico ma,francamente,non si può farlo diventare spalla di Tex al posto di un Carson rincretinito e imbarazzante.unico punto interessante il finale,quando viene prosciugato il fondale del laghetto e viene recuperato l oro.Le donne in Tex,senza mancar di rispetto al gentil sesso,funzionano bene solo come dark ladies...
  13. Barbanera

    [494/496] La Maschera Dell' Orrore

    Una delle urlime storie di Nizzi ad essere decisamente sopra la media del periodo.il personaggio del teschio è ben fatto,ma mi sono piaciuti sia il vecchio trapper sia il sergente del.forte (ennesimo personaggio/macchietta tipicamente nizziano).amvientazioni splendide,storia ben scritta e ben sceneggiata.mi è sempre rimasto il dubbio del perché l agente indiano Charlie Ford assecondi il Teschio...
  14. Barbanera

    [253/254] Artigli Nelle Tenebre

    una storia letta una volta, che ho fatto fatica a terminare. Per me più una storia di Mister No che di Tex...del tutto insifficiente salvo solo i disegni di Letteri, ma per il resto è da archiviare come una delle peggiori dell'intera saga. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che Tex fuori dal proprio contesto naturale (il west) non mi appassiona e non riesco a farmelo piacere. Passi ancora una puntata nel New England o a Washington, di tanto in tanto.. Ma fuori dagli USA perde molto del suo carisma
  15. Barbanera

    [156/158] Il Tiranno Dell'isola

    una storiella riempitiva, ma ben riuscita in fin dei conti. Qui Nicolò si esalta con un ambientazione esotica a lui più congeniale, infatti i disegni sono di buona fattura. Un po' ingenuo solo il fatto che Tex e i suoi stringano un'alleanza con Mapua dopo avergli streminato mezza tribù all inizio! Fa parte di quelle storie con genti strane che GLB presentava sovente.
  16. Barbanera

    [382/384] La Tigre Nera

    La storia è nettamente un capolavoro ed una pietra miliare della serie, con l'innesto di un cattivone che arriva quasi al livello di Mefisto per osticità e crudeltà. A parte le figure da giuggiolone che il povero Mac Parland fa di continuo, e che ne appannano in questa storia decisamente il carisma, tutto il resto è perfetto. la scena dell'Amleto iniziale con il buon Carson che assiste estereffatto alla scena dei becchini, suggerendo al proprietario del teatro di licenziarli, è da oscar: uno humor davvero di alto livello come solo Nizzi poteva rendere. Un nido di serpenti viene scoperchiato dai pard: i nemici sono in guanti bianchi e difficilemente rintraccaibili (se non da un segugio come Tex che li fiuta tutti quasi subito), e la Tigre inoltre ha studiato perfettamente il mondo dei bianchi, riuscendo a farsi passare per più personaggi, con cui controlla gli infidi alleati della setta. l'ultimo albo è adrenalinico.I disegni di Villa sono perfetti. Senza dubbio,anche per me, il miglior personaggio creato dalla penna del Vecchio Leone...
  17. Barbanera

    [475/477] Il Presagio

    Dunque,il trittico del duo Nizzi/Civitelli è quasi perfetto a mio modo di vedere.Tex è stratosferico,tratteggiato benissimo,un vero eroe puro di spirito e disinteressato,come piace a me.In se la storia ha un canovaccio semplice.il maggiore corrotto,il ring che sfrutta il tontolone navajo che vuole dventare sakem al posto dellusurpatore bianco,etc...Ma il suo punto di forza sta proprio nella trama limpida,lineare,con Tex creduto morto dai pard che conduce una dura serie di combattimenti e scontri prima del combattimento finale contro il.suo.avversario (epico,più bello ancora del.primo contro Cane Giallo)La figura della vedovella e del marmocchio (e qui arrivo al sugo della faccenda)mi sono.piaciute tantissimo.trovo che siano queste le figure che fanno arrivare a fare della storia un capolavoro,probabilmente l ultimo di Nizzi.Tex infatti si dimostra un secondo padre per il bimbo e un punto di riferimento per Alison,che lo vede non solo come il suo salvatore ma anche come l effige del vero uomo,dell eroe tutto d un pezzo che difende i più deboli e gli oppressi.per questo motivo Alison si innamora del Nostro,pur sapendo che lui non prova nulla nei suoi confronti.una donna ha bisogno.di.protezione ma anche di un marito fedele e premuroso che le stia sempre accanto,ma Tex,il vero Tex,è l eroe che non si potrà mai accasare o dividere tra l avventura e una donna.Alison lo capisce quasi subito.e il finale creato da Nizzi lo rende in modo splendidoVoto 10
  18. Barbanera

    [410/411] Orrore!

    una storia decisamente ben fatta,una ventata d aria fresca in Tex.meglio sicuramente di Bande Rivali. Ho trovato solo decisamente fuori luogo Herbert Addison:come si fa a trasformare un piedidolci imbranato come quello visto nel primo albo con un giornalista tutto d un pezzo e bravo a sparare come quello dell episodio in questione?
  19. Barbanera

    [466/468] Golden Pass

    Un primo albo letteralmente buttato,tanto che in fin dei conti la storia vera inizia dal secondo albo (cioè quando l ha presa in mano Borden).il primo.albo praticamente non l'ho mai più riletto. Ciò detto,la storia è decisamente buona:il personaggio in assoluto più riuscito è quello del sergente Buster,con un Pat decisamente in forma.la banda dei fratelli zotici,sfruttata dalla moglie arpia di Grayson non impensierisce molto Tex,che comunque si dimostra all altezza della situazione.una delle poche storie di Borden.in cui è presente una buona dose di humour
  20. Barbanera

    [333/335 ] La Leggenda Della Vecchia Missione

    Una storia eccellente.il personaggio di Pedroza viene ripreso da Nizzi ed è assai meglio reso rispetto alla prima apparizione.Fra Carson è irresistibile,così come il frate scampato al massacro,altro personaggio/macchietta tipico di Nizzi.in esso vi è un misto di fanatismo religioso e di destino di essere il guardiano del tesoro dei frati.vero,tanta ironia ma il finale è comunque tragico,con il massacro dell intera banda dei bandidos e la morte del vero frate.la distruzione della missione è il suggello della storia,con l oro sepolto insieme alla sua leggenda nera e alla maledizione. Ottimo episodio e disegni eccellenti di un Ticci ispirato.
  21. Barbanera

    [351/353] La Banda Del Teschio

    Questa storia è una delle mie preferite...l ambientazione fluviale è molto suggestiva:qui Blasco mi è piaciuto molto!tra i personaggi creati da Nizzi in.questa storia mi sono piaciuti sia l origlione Mac (che svela ai pard il doppio gioco del.capitano Travis)sia il piccolo contrabbandiere Mouse.li cito perché Nizzi ha il "vezzo" di inserire nelle sue storie dei personaggi macchietta funzionali alla narrazione.lo faceva anche in Larry Yuma.ad ogni modo.una storia davvero ben.scritta,ritmo ad alti livelli che rileggo sempre volentieri.e humour e affiatamento tra i pard semplicemente perfetto!!!
  22. Barbanera

    [691/692] Cuore Apache

    Mah,se ti può consolare frequentando questo forum ed altri simili ho capito che,seppur leggessi Tex da 27 anni,tanti aspetti del personaggio mi erano sfuggiti.il confronto mi piace,anche duro,basta sia educato.quindi tieni duro!
  23. Barbanera

    [691/692] Cuore Apache

    Da parte mia non c e mai stata alcuna intenzione di inveire contro chi la pensa diversamente da me,e ti ringrazio per riconoscermelo. Devo però aggiungere che è giusto difendere anche duramente,nei limiti naturalmente dell educazione e del buon gusto,le regole d oro di Tex che Ymalpas e tanti di noi vogliono continuare a vedere ben presenti negli albi. Posso dirti che io leggo Tex da 27 anni,per me è la Bibbia ed è il mio unico fumetto.ma credimi,Tex lo apprezzi davvero e lo comprendi appieno solo dopo anni e anni di lettura.io avrò riletto tutte le storie almeno 4 volte,ed ogni volta colgo sfumature caratteriali e caratteristiche sempre nuove.poi ognuno di noi ha i suoi gusti.Ma Tex è unico
  24. Barbanera

    [691/692] Cuore Apache

    Ciao Johnny.sta proprio qui il problema: Cochise in Glb è fratello di sangue di Tex,è un guerriero ormai anziano ma sempre energico,autoritario,rispettato dai suoi guerrieri,giovani o meno giovani.va riproposto col contagocce e solo con storie di spessore,in cui può risultare in qualche modo il suo ruolo.cosa che nella storia di Ruju non esiste. Tu citi giustamente Geronimo,su cui esisteva un veto in casa Bonelli.l unica storia in cui viene presentato è stata un azzardo di Glb riuscito solo in parte. In Tex la Storia con la S Maiuscola deve essere sempre subordinata alla storia (cioè all episodio in cui agisce Tex)non viceversa.Tex e i suoi canoni narrativi classici sono il fulcro,tutto il resto deve esserne appendice e contorno.
  25. Barbanera

    [384/387] Furia Rossa

    Una storia magnifica,con un Tiger in.stato di grazia.ho trovato solo fuori luogo e riempitivo il capitolo in cui Tex punisce lo spacciatore di liquori. Il finale è epico e tragico allo stesso tempo.Lilith è splendida,e i disegni di Ticci sono sublimi.il finale con i 4 pard che cavalcano insieme verso casa è quanto di più texiano e western possa esserci.giù il cappello,grande Nizzi
×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.