Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Carlo Monni

Collaboratori
  • Content Count

    4,394
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    35

Carlo Monni last won the day on April 2

Carlo Monni had the most liked content!

Community Reputation

180 Incredible

7 Followers

About Carlo Monni

  • Rank
    Utente emerito del TWF
  • Birthday 05/28/1958

Profile Information

  • Gender
    Maschile
  • Interests
    Fumetti, storia

Me and Tex

  • Number of the first Tex I've read
    26
  • Favorite Pard
    Kit Willer
  • Favorite character
    Pat Max Ryan

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ammesso che sia così, io lo vedrei più come un ripensamento dell'ultimo minuto su una frase che non convinceva del tutto. L'editing primario si fa sulla sceneggiatura prima che sia inviata al disegnatore non quando la pagina è già letterata.
  2. Deve esserlo per forza , perché ha !09 pagine e perché.. E fanno giusto le tre pagine "mancanti".
  3. Ma dopo 26 anni o quelli che sono qualcosa potrebbe meritare un aggiornamento non credi?
  4. Ricordo di aver chiesto, un paio di anni fa o giù di lì, a Giorgio Giusfredi, perché non pubblicassero la storia di Mangiarano e la sua risposta fu: perché non è ancora finita.
  5. E con ragione, infatti mi è stato confermato che sono state tagliate tre pagine giudicate superflue, cosa che si poteva fare essendo le storie destinate ad un Maxi . Complimenti. Presumo, quindi, che il taglio sia avvenuto già in sede di revisione della sceneggiatura. Non dimentichiamo che Felmang non ha terminato da molto.
  6. Se è intervenutao, per me lo ha fatto nelle pagine 269/274, 299/300, 304/318 dove vedo più netta una differenza di stile. Non è stata tolta nessuna tavol, a mio parere . Le sceneggiature erano già così dall'inizio. Non dimenticare che, fermo restando che debbono riempire almeno 284 pagine, le sceneggiature per Maxi con due storie non hanno ferrei limiti di pagine. Di sicuro nelle due storie in questione non sembra mancare niente. Per quella di Felmang non saprei dire il perché di una lunghezza così insolita, per quella di Cossu posso solo ipotizzare che Ruju non ce l'abbia fatta a chiudere prima della 218 pagin o anche ad aggiungerne dopo. Poiché gli albi debbono avere necessariamente le pagine in multipli di 16 (eccezionalmente di 8, ancor più eccezionalmente di 4), per arrivare a 336 pagine si è ricorsi ad un redazionale di 6 pagine.
  7. Ho votato Sarah Curtiss e do u'ulteriore preferenza a Brooke
  8. Perche', cosa ha combinato? Davvero non lo sai? Ci ha messo più di quattro anni per realizzare il suo cartonato ed ha bucato non una ma due scadenze. Per colpa sua a settembre è stata pubblicata una ristampa e se a febbraio non ci fosse stato il Texone di Villa a prenderne il posto, che sarebbe successo? Ce l'avevano un'altra storia della lunghezza giusta da ristampare attirandosi le critiche dei lettori ignari dei retroscena?
  9. Mi sa che dopo quello che ha combinato puoi scordartelo.
  10. Scascitelli ha avuto la sfortuna di incappare in una serie di momenti particolari. Il Maxi con la storia sua e di De Luca doveva uscire nell'ottobre 2018 poi all'ultimo momento si decise per un Maxi con Manfredi & Nespolino e Faraci & Ginosatis. Perché? Io penso che in redazione volessero liberarsi di quest'ultima storia ed abbiano deciso di accoppiarla con una storia "forte". Stesso discorso l'anno scorso. Se non fosse morto Repetto il sommario del Maxi di ottobre sarebbe stato ben diverso. Quest'anno poi c'è il Maxi di Boselli & Piccinelli. In realtà né Altuna né De Luca sono mai stati davvero nello staff ma erano solo ospiti anche se a De Luca un cartonato lo farei fare. Quanto a Breccia, Boselli ha detto che il suo destino è in sospeso. Pare, nel senso che non sappiamo se lo ha iniziato o che, visti i precedenti, lo porterà a termine? Scherzi a parte, a me ha giurato che andrà fino in fondo e credo fosse sincer, dopo chissà ? Ah e il mezzo servizio sarebbe con Zagor non con Dylan Dog. Non lo escluderei. Mangiarano ha 79 anni e dubito che si impegni a tempo pieno Piere lavora anche come grafico alla Bonelli e disegna dopo l'orario di lavoro. Ci ha messo dieci anni a finire una storia di circa 240 pagine. Per gli altri non so che dirti .
  11. Il declino, se non il crollo di Nizzi comincia sostanzialmente intorno al n. 400. Posto che bisogna stare attenti a non confondere l'ordine di pubblicazione delle storie con quello di scrittura perché il primo dipende molto dalla velocità di realizzazione del disegnatore a cui ciascuna storia è stata affidata, io penso l'ultima bella storia interamente scritta da Nizzi prima della sua crisi siastata "La Tigre Nera" o forse "Intrigo a Santa Fe". Ripensandoci oggi , la decisione di far fare a Civitelli una storia di Mistter No per l'Almanacco dell'Avventura può essere stata motivata proprio dalla volontà di tenerlo impegnato in assenza di una sceneggiatura di Tex pronta per lui. Il n. 400 è una storia mediocre ma in questo caso può aver influito il dover lavorare con un pessimo Galep e si sa che Nizzi ha sempre dato il duo meglio se si trovava in sintonia con il disegatore, non a caso Boselli si vide rifilare tutti i disegnatori che a Nizzi non piacevano. Ma siamo OT.
  12. Parere strettamente personale: almeno per un certo periodo certi disegnatori che danno garanzia di qualità unita ad una discreta velocità, tipo Brindisi e De Angrlis per intenderci, saranno pressoché fissi su Tex Willer. Una volta che la produzione si sarà attestata su livelli rassicuranti cominceranno a ruotare.
  13. Quello interessa tutti.Ciò che a volte sembra sfuggire a te, a Ymalpas e a qualcun altro è che il vostro giudizio, che se una cosa non piace a voi non per questo non deve piacere a nessu altro. A me, per esempio, Danubio piace . Meno di altri, certo,, ma lo ritengo un onesto professionista. Ti ricordo che a volerlo su Tex è stato Sergio Bonelli in persona, quello per cui, secondo alcuni,, quando c'era lui certe cose non accadevano. A Ymalpas non piace Font che io reputo un maestro, che ci vogliamo fare?
  14. Mi aspettavo un'obiezione come la tua. Non ho mai detto che non puoi dire che Danubio o Torti non dovrebbero stare su Tex, ho solo invitato a riflettere su cosa può significare il licenziamento di qualcuno. Se poi a te di queste conseguenze non importa una mazza, ne prendo atto. E comunque sei davvero sicuro che ci siano altre serie SBE dove potrebbero andare a lavorare? Ti è venuto in mente che potrebbero non avere posto? Sì lo so: tu sei un lettore, ragioni da lettore e non ti interessa. Amen.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.