Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum

Search the Community

Showing results for tags 'chentubirrettasa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • TWF consiglia
    • Tex Willer Magazine
  • AMMINISTRAZIONE FORUM
    • Regolamento
  • TUTTO SU TEX
    • La Serie e i Personaggi
    • Le storie inedite
    • I Classici
    • "Fuori Serie"
    • Gli Autori
    • Copertine di Tex
    • Galleria Texiana
    • Sondaggi Texiani
    • Mostre
    • Eventi

Calendars

  • Calendario della comunità
  • Uscite Tex
  • Exhibitions/Events (open to guest: messages have to be approved by staff)

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Twitter


Interests


Real Name


Number of the first Tex I've read

 
or  

Favorite Pard


Favorite character

Found 1 result

  1. Ragazzi e ragazze, l'idea è quella di postare il nostro personale kit per costruire una storia di Tex. Io ne ho un paio in mente. 1) Tex e Carson sono in giro per una zona desertica, incontrano qualcuno o lo salvano da una sparatoria, questo li informa di un problema che si trova a TUCSON o a ABILENE, loro si recano nel luogo incappando, per strada, in una sparatoria micidiale o, se in territorio indiano convocano Kit e Tiger, o vanno da Cochise per sapere, oppure chiamano gli apaches a supporto. Poi vanno nella città suddetta, Tex spacca il grugno a uno che fa il gradasso, poi lo stesso gli tende un attentato mortale che lo diventa per lui. A quel punto tutti sanno che Tex e Carson sono là e quelli della banda, di cui il capo è un banchiere o il padrone di un saloon, a forza di passi falsi si fanno incendiare tottu su bene e finiscono sottoterra e in galera. Lo sceriffo è sempre venduto e le celle si aprono a comando, altra strage e finale divagatorio con ritorno a quello che stavano facendo secoli prima e che hanno mollato una bellezza. Secondo kit, stile Boselliano: si vede un finale in cui un solenne sconosciuto, vecchio e male in arnese, viene trucidato da una spedizione punitiva, o una posse, e vengono snocciolati una decina di nomi che nessuno ha mai sentito nominare in questo universo o in quest'altro in un dialogo che ti fa venire voglia di tornare dal giornalaio e menarlo con il volume. Ritorno ai giorni nostri, o meglio loro, una spiegazione lunga mezzo albo sulla differenza tra il costume tradizionale di Orgosolo e quello di Noracugume dall'alto medioevo ai giorni nostri, rivolta a Tex che deve andare a debellare i ribelli Mweifhgdkjòbgdàgbàhàifep dalle pendici del monte Pisanu, tenendo conto di certe strutture difensive di nome wghngldbsnl<<snblbsnkl<b<snlk<snbk al quadrato, di cui conosciamo le origini, lo svolgimento, i dati, l'operazione, l'indicazione e la risposta. Poi si assiste ad dialogo tra una manica di sconosciuti che tirano in ballo un altra 15-20 personaggi che hanno compiuto non so quale impresa della quale dovremo tenere conto, pena sentirci come a lezione di lingua russa 3 avendo saltato 1 e 2 a piè pari. Ingresso di Tex che incontra tutta altra gente e conosce tizi che non erano stati preannunciati, scoprendo la differenza tra la buttonera del Monte Acuto rispetto a quella del Marghine-Goceano, con prove di forza, digressioni in territori mai conosciuti e alle prese con indiani, anzi NAZIONI INDIANE ANTE LITTERAM, che se li sento un'altra volta li ho sentiti due volte e una volta più di quanto avessi mai sognato. Segue una montagna di vicende in cui molti non si sa quale fine mai facciano e alcuni li perdiamo senza avere consapevolezza di averli incontrati, in cui nasce la vicenda che avrà epilogo nel primo albo. Finale indefinito in cui capisci cosa provino le oche quando vengono ingozzate per fare il paté de fois gras. Poi dici "per capire il finale dovrei tornare a pag.1" già la rileggo. CREDICI.
×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.