Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
J*tex*F

Qual ? La Vostra Storia Preferita?

Recommended Posts

Guest Schoglurp

l'uomo senza passato. jack thunder l'implacabilele mie piu belle... senza togliere nulla alle altre che vorrei mettere

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia storia preferita, per sentimentalismo e preferenza è L'UOMO SENZA PASSATO, ma ce n'? una, un po' prima del 400.... (la devo andare a spulciare un attimo) dove Tex e Kit si ritrovano nella savana seguendo un fotografo..... O' Sullivan... mi pare... è davvero unica!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente PATAGONIA sta dieci gradini sopra tutte le altre. poi, che sicuramente stanno nella mia top ten personale ci sonoL'UOMO SENZA PASSATOMEFISTO!IL GRANDE INTRIGOFIAMME DI GUERRATRA DUE BANDIERELA VALLE DEL TERRORE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho già stilato una personalissima Top Ten texiana nella rubrica "Quel che si dice Capolavoro..", ma se devo proprio scegliere la mia avventura preferita mi vedo costretto, non senza averci pensato parecchio su e smentendo l'ordine conferito alla mia Top Ten, a scegliere "L'uomo senza passato". Ma, lo ripeto, si è trattato di una scelta difficilissima...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, beh... Fuga da Anderville, La congiura, La leggenda della vecchia missione, Il passato di Carson, Gli invincibili...
Ma poich? il sondaggio richiede di indicare la storia preferita, dovendo proprio scegliere devo cercare qualche motivazione extra.
Direi allora "La congiura". Già avevo apprezzato - e tanto - Villa nelle sue due storie precedenti, in particolare nella seconda. Ma la scena della fuga dalla fortezza di Alcatraz, e quella della caccia alla balena... esperienze visive esaltanti mai provate prima leggendo un fumetto, e tuttora insuperate.
Mi venga un colpo. Cioè, il colpo effettivamente mi venne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono uno della vecchia guardia, la mia preferita è IL GRANDE INTRIGO :trapper:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è una domanda molto difficile, eheheh :D Beh, innanzitutto devo dire che non ho una precisa storia preferita di Tex, poich? ne ho lette veramente tante e non saprei davvero quale mettere al primo posto... Le storie che mi sono rimaste più impresse da lettore sono El Morisco, El Muerto, Fuga da Anderville, Il passato di Carson, Little Bighorn, La grande invasione, Patagonia e tante altre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io di storie di Tex ne ho lette veramente tante e quelle che più mi sono rimaste nel cuore sono ALCATRAZ di Nizzi e Villa,GRIDO DI GUERRA di Galep,SUPERTEX,VENDETTA INDIANA di Ticci,UNA CAMPANA PER LUCERO di Letteri,L'ORRIBILE SORTILEGIO di Letteri e SASQUATCH di Nicol'. Una segnalazione sola è impossibile ma secondo me un piccolo gioiello tra i tanti ma meno celebrato è la storia di Ticci GLI EROI DI DEVIL PASS per cui a questa va il mio voto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sondaggio a cui e' quasi impossibile rispondere. Tanti sono i capolavori che ci hanno accompagnato nel corso di questa lunga saga. In questi casi si innestano anche le corde emotive, che magari una determinata avventura ha sensibilizzato maggiormente. Personalmente se fossi obbligato a fare una scelta opterei per " La cella della morte" considerando anche lo strepitoso lavoro svolto dal grande Erio Nicolo' alla parte grafica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Praticamente impossibile rispondere. E' una gara tra L'oro di Klatuu ( che mi pare non fosse cmq in Canada) e La prigioniera del faro. In linea di massima le storie ambientate nel grande nord. In inverno meglio!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso dirne una... c'è ne sono troppe di capolavori. Ne elenco alcune che mi vengono in mente così a freddo di eccezzionali e che amo moltissimo, e che guarda un po sono stranamente contenute nei maxi: Il cacciatore di fossili, L'oro del sud, Nei territori del nordovest, il treno blindato o della serie regolare mi viene in mente La prigioniera del faro, Il passato di Carson, ma chissa quante ne dimentico... le storie ambientate a Frisco, a new orleans, varie storie nel grande Nord,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dall'ultimo intervento pubblicato su questa duscussione son state lette diverse storie succulente a mio modo di vedere.

La storia col ritorno di Thunder, la vicenda col colonnello McKenzie, il ritorno di Yama. Per citarne alcune significative. Il futuro prossimo e meno pare molto promettente.

Secondo me capolavori o storie comunque eccellenti sono ancora pubblicate, per la fortuna anche del fumetto. Secondo me non è cosa ovvia ed evidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente d'accordo, ElyParker! Quanto a me, se dovessi scegliere la mia storia preferita... Con enorme difficoltà di scelta voto IL GIURAMENTO, per vari motivi: affettivi, perché è una delle prime storie che ho letto da bambina; per l'afflato epico che la pervade; per i grandi temi (amore, morte, vendetta); perché Lylith è uno dei miei personaggi preferiti e perché mi piacciono le storie ambientate nel passato e raccontate intorno al fuoco.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">2 ore fa</span>, Grande Tex dice:

  Le mie preferite sono due ex- aqueo:      " La grande invasione "e Nuvola Bianca", stanno un gradino sopra tutti gli altri capolavori. 

come ex aqueo? Pensavo si dicesse ex aequo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">28 minuti fa</span>, Wasted Years dice:

come ex aqueo? Pensavo si dicesse ex aequo...

No no, aqueo.

Lo sanno tutti: in vino veritas, in aqua aequalitatem.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Oklahoma" e, appena un gradino sotto, "Patagonia".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero di non andare troppo fuori tema con questa variante del quesito:

state per essere esiliati sulla solita isola deserta, e vi concedono di portare con voi 100 numeri CONSECUTIVI di Tex al massimo (esempio: Tex 341-440, oppure tutti i Texoni, etc)

Qual e' al vostra scelta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ne porterei neanche uno.

Ma porterei con me (di nascosto) il tablet dove, in formato digitale, ci metterei l'intera collezione, normale ed extra.

Insomma tutto.

 

Edited by Letizia

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">5 minuti fa</span>, Letizia dice:

Io non ne porterei neanche uno.

Ma porterei con me (di nascosto) il tablet dove, in formato digitale, ci metterei l'intera collezione, normale ed extra.

Insomma tutto.

 

Scusa, mi son dimenticato di dire che sull'isola maledetta non c'e' l'elettricita'!  

Inizio io: Tex dal 51 al 150.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E chissenefrega dell'elettricità, Letizia possiede un tablet collegato con un telefono satellitare a batteria infinita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un carica batteria a pedali.:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi arrendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

esistono 100 numeri consecutivi marcati borden? Dicono che nelle isole deserte faccia freddo, la sera, e il combustibile è sempre prezioso.

E poi bisognerà pure andare in bagno, non è che la carta igienica abbondi nelle isole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io direi dal 101 al 200. Soffrirei a perdere i primi tredici numeri della serie, ma quel centinaio è quello a cui sono più affezionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.