Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
Cheyenne

Da Leggere O Da Collezionare?


Messaggi consigliati/raccomandati

A mio parere preferisco leggere i Tex che ho a casa, cerco di comprarli tutti i mensili per avere sempre una bella collezione, ma non spenderei mai troppi soldi per un albo nemmeno se fosse d'oro, se mi manca qualche albo vado in una fumetteria della mia città che vendo 4 Albi a 10?. Ho cura della mia collezione (anche se piccola) ma la tengo ben esposta su uno scaffale senza fissarmi se prendono polvere o cose del genere. Non compro gli albi TuttoTex e NuovaRistampa anche se vorrei perchè le mie finanze sono molto ridotte :asd:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena letto tutta questa discussione, a questo punto non saprei come votare, perchè inizialmente sono un lettore e secondariamente anche un collezionista (li colleziono tutti). Concordo con Corvo, in più sono (e non ho nessuna vergogna di dirlo) un collezionista fanatico o come si dice malato.. solo i veri collezionisti lo sono, però questa è un'altra storia.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena letto tutta questa discussione, a questo punto non saprei come votare, perchè inizialmente sono un lettore e secondariamente anche un collezionista (li colleziono tutti). Concordo con Corvo, in più sono (e non ho nessuna vergogna di dirlo) un collezionista fanatico o come si dice malato.. solo i veri collezionisti lo sono, però questa è un'altra storia.

... e allora sbrigati a darci il tuo voto, Xet. Ne abbiamo bisogno!!!!Mettiti dalla parte di quei vecchi tagliagole dei collezionisti. ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Certo al 100% corvo.. ho votato x i collezionisti.. e raga.. si tutti voi, li nel saloon ed anche quelli fuori in mezzo a quella strada piena di polvere.. ricordatevi che siete tutti/e dei collezionisti dal primo all'ultimo, "bed girls" comprese.. haha

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

io ho votato leggo!!però in fondo per metà sono collezionista, certo non sono fanatico che li mette nelle buste di plastica e se si sporcano ne fanno una tragedia(forse ho esagerato con le parole).. perchè a me piace leggerli e rileggerli.. certo sto attendo che non si sporchino, rompano ecc. ma lo faccio solo perchè tra qualche anno li potr? rilggere come se fossero nuovi!!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

voter? "leggo" perchè non faccio la collezione di una serie in particolare... miro si ad averli tutti ma sinceramente mi importa poco se siano "tuttotex" "nuova ristampa" etc.. detto questo non nascondo che preferisco ad esempio tex tre stelle a tutto tex per la sua "maggiore rigidezza" quando lo sfoglio...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Collezionare gli originali (beato chi ce li ha!) sarebbe il massimo, ma oltre al fatto di essere difficilmente reperibili se non a costi elevati, in fondo le ristampe vanno benissimo per apprezzare l'epopea del Nostro... La Collezione Storica a colori, poi, è un must che non può mancare in casa di un vero appassionato!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Nel sondaggio ho votato "leggo" perchè in primis mi piace leggere e rileggere, a distanza di tempo, le storie più belle, ma penso che nessuno di noi voglia leggere e buttare via il giornalino, chi più chi meno siamo tutti collezionisti. Non vi nascondo che se vincessi al superenalotto farei la collezione completa di tutti. e dico tutti, gli originali di tutte, e dico tutte, le serie uscite, ma siccome non vincer? mai (nemmeno gioco) mi accontento della serie gigante quasi completa fatta con varie ristampe (la mano rossa da 600 lire) senza tre stelle perchè, anche se è la prima ristampa, non st? bene in libreria (che ci dicono tre stelle quà e là fra le costole bianche?) di tutti i texoni e i maxi tex originali... A questo punto direte che ho votato male e sono un collezionista, allora vi faccio una domanda sulla lettura: ho riletto il primo tex di repubblica a colori e mi è così piaciuto che sto pensando di comprarmi anche gli altri per rileggerli a colori. che dite sbaglio? Il bianco nero lascia posto all'immaginazione, come un libro? i chiaro scuri sono più intriganti? Gradirei conoscere altre opinioni, grazie!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma guarda Mark5, io oltre che leggere scrupolosamente Tex, colleziono tutto cio' che riguarda il nostro ranger con la maglietta gialla, e non solo fumetti ma anche gadgets, libri, oggettistica varia, insomma tutto cio' in cui c'e' disegnato lui. In quanto ai Tex di Repubblica se vuoi un consiglio comprali tutti. E' vero che il bianco e nero ha il suo fascino indiscutibile, ma rivedere quelle storie a colori sicuramente fa un certo effetto, positivo nel mio caso. Poi e' vero che ci sono certi stili che mal si adattano al colore e altri meglio, pero' e' un buon prodotto con una prefazione interessante oltra alle cover inedite di Villa. Insomma se a me piace tantissimo un film, io lo voglio avere in tutte le versioni, integrale e non, restaurato e non, con l'audio originale e con l'audio rielaborato. Non so se rendo l'idea.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Wasted Years

Concordando sulla bontà delle ristampe di "Repubblica" direi che è meglio chiudere l'OT, anche perchè esiste già un sondaggio sulle nostre preferenze tra i colori ed il bianco e nero, in cui molto di noi si sono già espressi nel senso auspicato da Mark ;)CLICK!!!!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che gli originali siano "unici", le ristampe possono servire a coprire qualche buco. Non amo molto gli albi "riveduti e corretti", anche se va detto che nei primi originali alcuni errori sono proprio marchiani. Ma considerata l'epoca in cui sono stati fatti....

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Posto molto interessante. probabilmente le opzioni per la votazione non sono del tutto complete, manca secondo me quella che rappresenta la maggior parte delle posizioni, almeno leggendo i post. Moltissimi (e nel gruppo ci sono anch'io) infatti acquistano Tex per leggerlo, e poi invece di buttarlo via lo conservano in libreria. Siamo lettori o collezionisti è Personalmente propendo per lettore, ed infatti votero' cosi. Ritengo infatti che per definirsi collezionista uno debba girovagare per mercatini alla ricerca della copia particolare, in edizione speciale e rara, ed essere anche disposto a spendere un po' (senza esagerare rispetto ala propria disponibilita', per non passare dalla parte del maniaco). Lo stesso discorso che vale per i francobolli. Io personalmente ho tutti i 600 albi, ma nei primi 150 non ci sono quasi "prime serie" e non ho nessuna intenzione di cercarle. Al massimo, rimpiazzare solo quegli albi troppo vissuti e qiuindi non piu' integri. Continuo tutti i mesi con l'acquisto del nuovo albo. In parallelo, prendo i Nuova Ristampa, che conservo, ma che uso anche per leggere e rileggere le prime storie, per non rischiare di danneggiare l'altra collezione, anche se non originale come detto. Quindi, mi considero piu' un lettore che un collezionista, anche se le percentuali non sono 100% e 0% ma sarei piu' per un 70% lettore 30% collezionista..... Solo che la possibilita' di risposta in % non c'e'......

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sondaggio a dir poco entusiasmante!!!!La mia scelta (che purtroppo non è contemplata tra le varie opzioni) sarebbe, ?colleziono solo gli originali (nei limiti del possibile) e.... LI LEGGO (con estrema cura)!!!!!!!?Tex è un fumetto che grazie al suo formato si può leggere (a mio avviso) piuttosto tranquillamente e senza grossi fastidi per l'integrit? del pezzo... gli spillati, poi, beh, si aprono che è una favola!!!! Sono morbidissimi!!!!!!!Tenete conto che ciò è detto da una persona che tiene 750 albi di Diabolik (TUTTI originali e tutti in condizioni eccellenti) sotto bustina senza mai averli aperti!!! E quando li maneggia è come se avesse per le mani nitroglicerina!!!!!Per quest'ultimi è indispensabile la ristampa ?da lettura? perchè è praticamente impossibile leggerli senza ?violentarne? la copertina, ma per Tex secondo me non c'è questo ?problema?!!!E' chiaro che comunque li leggo tenendoli aperti giusto il necessario senza forzarli troppo!!!!Dico ?originali nei limiti del possibile? perchè è impensabile avere le prime edizioni non censurate, hanno prezzi troppo alti, diciamo che il mio obiettivo è avere una dignitosa spillata 2926 in prima edizione (ora arriva CAPELLIDARGENTO62 e mi annienta!!!). Assolutamente non farei mai una collezione con le costine (o comunque con aspetto grafico) diverse (ARRRRGH!!!!!!!!!)Ciao ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io compro i Tex per leggerli, quindi il mio voto è scontato. Ho tutta la collezione storia a colori accuratamente riposta in libreria ma non imbustati quindi non si può dire che li colleziono anche se dato che sono veramente ben fatti li terr? sempre.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Questo sondaggio mi era sfuggito!Comunque io principalmente li leggo, anche perchè collezionarli in edizione originale ha un costo praticamente proibitivo, considerando che ho anche altre due passioni altrettanto costose!Di tanto in tanto cerco di riempire qualche buco nel primo centinaio della mia collezione con qualche costola bianca o al massimo con qualche tre stelle, ma di prime edizioni purtroppo non se parla!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io protendo per il leggere, anche perchè se uno volesse "maniacalmente" collezionare, dovrebbe comprare 2 albi al mese solo per gli inediti e via via per le altre collane, economicamente e spazialmente impossibile, almeno per me...:). In ogni caso quando capita, ma senza inseguire in modo ossessivo ogni fumetteria o mostra fumetto, acquisto qualche bell'albo in prima edizione, tralasciando i primi impossibili e innavvicinabili...:)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io leggo. Ho uno zio e un pap? collezionisti e molti amici.... il mio trauma più grande è accaduto al liceo: un mio compagno diventava matto per Dragon Ball. Bhe comprava 3 copie al mese. Uno per collezione personale, una per poter vendere la serie un giorno, una per leggerlo (ah e leggerlo guardandolo senza aprirlo troppo che senn° fa la piega!) :shock: io credo in una cosa semplice e naturale: il degrado e la materialit?. L'unica cosa che colleziono sono le emozioni, che posso tenerle in testa e affiorano quando ne hanno voglia. E in fondo il fumetto, nasce per trasmettere questo no? Mi piacerebbe (forse a Lucca o in altri luoghi già esiste...) aprire una biblioteca del fumetto, dove uno legge e riporta alla comunit?. Ma so che per i fumetti sarebbe un gran bel casino coi prestiti! :):old:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

ho tutta la collezione di tutto tex e colleziono anche tex per poter leggere di più.... personamente non mi importa molto dei tex super rarissimi... certo sono belli però seconsdo me bisgna mettere una scala di importanza delle cose nella vita... ognuno è libero di fare la sua scala ma nella mia non c'è posto per un tex di 40 mila euri...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.