Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
TexFanatico

Tex Ed Il Bagno

Messaggi consigliati/raccomandati

Poche sono le volte che vediamo i nostri pard alle prese con quest'operazione di salubrit?, ancor meno vediamo Tiger (personalmente mi sentirei quasi di dire che al massimo l'ho visto una volta, ma non sarei nemmeno sicuro). Seppur è vero che anche i cowboy reali passavano mesi e mesi senza lavarsi, in quanto sempre in sella a mangiar la polvere sollevata dalla mandria che scortavano, è altrettanto vero che coglievano volentieri l'opportunità per un bel bagno. A volte ci sono frasi "comiche", come ad esempio in un film del quale sfortunatamente non ricordo il nome, ove una donna chiede ad un cowboy da quant'? che non prende un bagno, e dato che lui non sè rispondere gli chiede quante volte all'anno... la risposta? 3... una dopo aver scortato la mandria, una prima ed una d'inverno. Ma, a parte questa parentesi che rimane tuttavia ad esprimere una certa mentalit? degli uomini di frontiera, torniamo al nostro fumetto. Ma... lascerei a voi il compito di elencare le volte che i nostri pard prendono un bagno, magari grazie a splendide immagini che ci portino nel vivo della discussione... ossia tinozze colme d'acqua calda e fumante, o pozzi nelle montagne... E la vostra impressione, su questa pulizia dei pard (ma son sul serio puliti?? Praticamente in ogni storia mangiano e bevono, ma il bagno?)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non sono vaccari, ma uomini di legge; in più credo che un personaggio come il Vecchio Cammello, anche nella sua vita 'segreta' (cioè quella di tutti i giorni, che non dev'essere per forza presentata al lettore in tutti i suoi attimi) non disdegni di fasi un buon bagno; ma anche Tex, appena può, chiede se l'albergo in cui momentaneamente si ferma ha una vasca da bagno, in cui ci nsta però il minimo indispensabile.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A volte ci sono frasi "comiche", come ad esempio in un film del quale sfortunatamente non ricordo il nome, ove una donna chiede ad un cowboy da quant'? che non prende un bagno, e dato che lui non sè rispondere gli chiede quante volte all'anno... la risposta? 3... una dopo aver scortato la mandria, una prima ed una d'inverno.

Il film di cui citi l'episodio è "Costretto ad uccidere" con Charlton Heston nella parte del cowboy protagonista (? proprio lui quello dei 3 bagni :D)Per quanto riguarda Tex e il bagno, direi che lui e i suoi pards mi sembrano abbastanza puliti (nei suoi disegni Civitelli ce lo presenta in ogni vignetta come se fosse appena uscito da due bagni ristoratori, tutto pulito e inamidato), perchè se è vero che si vedono sempre che mangiano e bevono, non per forza devono vedersi mentre fanno il bagno ;) non credete :lol:D'altronde, come ben dice Mister P, non sono vaccari, e sicuramente hanno più possibilità di qualsiasi cowboy di poter capitare in una cittadina che possieda almeno un albergo o una lavanderia cinese (come nel Maxi "Il treno blindato" :D).

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Poche sono le volte che vediamo i nostri pard alle prese con quest'operazione di salubrit?, ancor meno vediamo Tiger (personalmente mi sentirei quasi di dire che al massimo l'ho visto una volta, ma non sarei nemmeno sicuro).

Ogni tanto si vedono che si lavano. Ricordo molto bene Tex e Carson in due storie: quella del pugno terapeutico censurato al vecchio cammello ed "Il treno blindato". Tiger non ci giurerei... Forse in "Furia selvaggia", mentre sarei pronto a metter la mano sul fuoco su Piccolo Falco, in una storia del primo centinaio.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che siamo in vena di statistiche, Kit e il padre si prendono un bagno prima di seguire le tracce di Carson ne IL PASSATO DI CARSON. Non c'è la scena, ma la loro intenzione esplicita è quella.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A volte ci sono frasi "comiche", come ad esempio in un film del quale sfortunatamente non ricordo il nome, ove una donna chiede ad un cowboy da quant'? che non prende un bagno, e dato che lui non sè rispondere gli chiede quante volte all'anno... la risposta? 3... una dopo aver scortato la mandria, una prima ed una d'inverno.

Il film di cui citi l'episodio è "Costretto ad uccidere" con Charlton Heston nella parte del cowboy protagonista (? proprio lui quello dei 3 bagni :D)
Esatto!Hehe... mi rendo sempre più conto che la mia memoria f? schifo!! :(A parte questo... I disegni effettivamente li riproducono puliti (a dire il vero non li ho mai visti sporchi...). Quanto voglio dire è piuttosto il fatto che li vediamo sempre maggiormente in attività comuni (mangiare, bere, scazzottate... ehm... :D)Insomma, li si vede nella loro quotidianit? (e non da cowboy come ben detto) ma se mettiamo in associazione questi episodi con gli episodi di pulizia sono minimi. Altrettanto vero è il fatto che i nostri non paion destare "problemi odorosi" a coloro che gli stanno vicini.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Altrettanto vero è il fatto che i nostri non paion destare "problemi odorosi" a coloro che gli stanno vicini.

Questo perchè se qualcuno si azzardasse a dire che puzzano, si becca tanti di quei pugni che alla fine rimpianger? di non aver detto che i 4 pard profumano di rose :lollissimo: Comunque sè, in generale sono sempre disegnati ben puliti e inamidati, l'unica eccezione ce la fornisce Ortiz che ha il vizio (buono tra l'altro, visto che disegna un western ;)) di mettere polvere e sudore dappertutto :D

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

sono sempre puliti e ben inamidati^^ dalle loro discussioni non mi sembra disdegnino di farsi un bagno, soprattutto kit carsono che vuole piacere alle donne!!in + loro come dite nn sono vaccari ma passano il loro tempo "Libero" nella riserva e non credo che l' nn si possano lavare e neanche nei loro lunghissimi viaggi non sembra mai che puzzino, c'è da aspettarsi che si lavino comq... ricordatevi che non è una biografia particolareggiata momento per momento quello che leggiamo ma solo un fumetto

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

tex e i suoi si lavano a momenti si ed altri no.... il fatto che siano uomini di legge non fa differenza.... però in quasi tutte le storie, se notate, la trama dei dialoghi quando arrivano in città dopo una lunga cavalcata verte sulle parole"hotel-bagno-cibo" e poi si fa il resto... nonostante tex sia molto rompi.... in queste faccende e se le vuole sbrigare in fretta.... evidentemente ai suoi pard piace starsene comodi nella vasca... non sono poche le volte che il nostro ranger istiga il buon carson ad uscire con frasi tipo "allora io ci vado e tu ti perdi la festa" e questo dopo la quarta volta che si sente minacciato come un bambino esce sacramentando..... forse "la legge sono io" qui è assai antipatico....

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Immagine postata

Ecco una delle rare tavole che mostra Tex intento a darsi una rinfrescata. La storia da cui è tratta, "Indian Agency", è ambientata da Nolitta nell'infuocata Valle della Morte ( Death Valley ).

Il clima torrido e lo scenario desertico costituiscono un elemento essenziale ddella sceneggiatura e sono sapientemente sfruttati dall'autore nella costruzione della trama.

Dopo una lunga cavalcata sotto un sole di fuoco, è naturale che Tex senta l'imperiosa necessit? di lavarsi nell'agenzia indiana di Mesquite Spring, dove il losco Glen Sparks lo accoglier? a bagno in una lussuosissima e costosa "tinozza"!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

bellissima tavola Ym! Sinceramente non mi ricordo minimamente la storia, ma la tavola è forse unica nel suo genere. Non mi pare infatti d'aver visto altre volte Tex intento in una rinfrescata/bagno per così tanto tempo (a livello di vignette occupate)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Colonnello_Jim_Brandon

A mio modo di vedere i nostri pard, sebbene trascorrano diversi giorni in groppa ad un destriero e a mangiare quintali di polvere sono MOLTO puliti per i canoni dell'epoca... Logicamente ci sono delle differenze in base al disegnatore i prds di Civitelli e Fusco sembrano sempre usciti da una lavasciuga di next generation, mentre quelli di Ortiz e Marcello danno l'aria di essere un po' più sufdaticci. C'è un'altra bellissima sequenza in cui si vedono i nostri pards ( a dire il vero solo il buon vecchio Carson che secondo me è il più pulito del gruppo ) fare il bagno. Lo si vede nelle ultime pagine del numero 414 "il risveglio del vulcano" nella storia di Civitelli ambientata a Boston!!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Immagine postata


Chihuahua, palazzo del governatore Montales. Un'altra indelebile testimonianza del fatto che Tex e Carson dopo "Il lungo viaggio" ( n° 515 ) abbiano bisogno di una bella lavata...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.