Vai al contenuto
il 17° Numero del TWF è online! Leggi di più... ×
TWF - Tex Willer Forum
pard06

Il Maxi Pi? Bello?

Quale è il maxi che preferite?  

53 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si è pregati di collegarsi o iscriversi per poter votare in questo sondaggio.

Messaggi consigliati/raccomandati

Ho visto i sondaggi sui Texoni e sugli almanacchi, ma dato che non c'è due senza tre ho deciso di aggiungere anche quello sui maxi. La scelte fra dodici perle è ardua! :indianovestito: Personalmente io ho apprezzato molto "il treno blindato" e "Nei territori del Nord-Ovest" ma anche l'ultimo di Nizzi "Lo squadrone infernale"Passo la parola a voi!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con il Wappo. Oklahoma, finora, è rimasto ineguagliato. Fossero tutti così i Tex! C'è dentro gran parte di ciò che ha fatto grande questo fumetto: pionierismo, corruzione, banditismo, lotta per la vita, boom-town, gioco d'azzardo e bari.... e quel tocco di comicit? che alleggerisce il tutto e lo rende ancora più godibile.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Voto per LA PISTA DEGLI AGGUATI, in cui si respira tutto il profumo del vecchio West, e che strizza secondo me l'occhio a uno dei miei western preferiti, "Il fiume rosso" di Howard Hawks.. Degni di nota sono anche gli stupendi disegni di Repetto.. PS: manca nel sondaggio il maxi "Figlio del Vento".. sarebbe giusto inserirlo affinch? il sondaggio sia completo ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Imho il miglior Maxi è stato "Il Cacciatore di Fossili", mi ha subito colpito fin dalla prima volta per quella carica di violenza e atmosfere originali che mai avevo visto sulle pagine della serie. Un Western violento e affascinante quello ricreato da Segura, quasi un film. Senza nulla togliere ad Oklahoma che raccoglie tutti gli elementi mitici della serie!Peccato che Berardi non abbia più scritto sulle pagine di Tex. Poi abbiamo storie diversissime tra loro, ma di pari livello (sempre secondo me): "Nei Territori del Nord Ovest" per ora l'unico scritto da Boselli e sicuramente il più riuscito dell'autore nel filone "nordico"!Poi L'oro del Sud, Il Treno Blindato, I due Volti della Vendetta e Lungo i Sentieri del West, usciti dalla penna di Segura, sono la dimostrazione che possono essere ancora create storie originali!Tra quelli di Nizzi il migliore invece è Lo Squadrone Infernale uscito nel 2008, perfetta dimostrazione che quando l'autore non era svogliato poteva ancora tirare fuori una signora Storia!! :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

per ora ne ho letti solo 4.. e il migliore è stato Il treno blindato, a cui ho dato il voto.. anche l'ultimo Maxi "La belva umana" di Faraci (che manca nel sondaggio) è stato entusiasmante per l'ambientazione sull'isola e la storia insolita rispetto al solito western texiano..

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La mia classifica personale:1)Nei territori del Nord-Ovest (capolavoro)2)Oklahoma3)L'oro del Sud4)Il cacciatore di fossili5)Lungo i sentieri del West6)Il treno blindato7)La pista degli agguati (buonissimo esordio di Manfredi)8)I due volti della vendetta9)Rio Hondo10)Il veleno del Cobra11)Lo squadrone infernale12)Figlio del Vento13)Fort SaharaComunque voglio sottolineare che fino al quinto posto è da ottimo livello, la coppia Segura/Ortiz ha sfornato davvero dei piccoli gioielli :trapper: Mentre i peggiori sono dall'undicesimo a scendere.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.