Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
pard06

Andrea Venturi

Messaggi consigliati/raccomandati

Andrea Venturi, disegnatore

Il bolognese Andrea Venturi (4 luglio 1963) frequenta il liceo artistico e l'Accademia di Belle Arti di Bologna, iniziando a farsi le ossa tanto nel settore della grafica pubblicitaria quanto nell'allestimento di cartelloni per fiere. I primi impegni professionali più attinenti alla strada che poi seguirò sono quello che lo vede collaborare con lo studio di Bruno Bozzetto, per il quale prepara degli spot, e quello di disegnatore di fondali per cartoni animati. Nel 1989, l'ingresso ufficiale nel mondo dei fumetti, con una storia breve apparsa sulla testata "Mostri" (Edizioni Acme). In quello stesso anno, un primo contatto con la Sergio Bonelli Editore, che dar? luogo, nel 1992, al debutto di Venturi sulle pagine di Dylan Dog con "L'uomo che visse due volte", su testi di Tiziano Sclavi, cui seguirò "Johnny Freak" (soggetto di Mauro Marcheselli, sceneggiatura di Sclavi), dove lo stile di Venturi si esprime con più compiuta espressivit?. Dopo essersi cimentato ancora due volte con le atmosfere cupe dell'Indagatore londinese, Andrea Venturi, nel 1994, disegna un'avventura di Tex pubblicata sull'Almanacco del West 1996: "L'uccisore di indiani", su testi di Claudio Nizzi. La prova risulta convincente, al punto che Venturi verr? scelto come autore delle copertine della nuova serie di Gianfranco Manfredi Magico Vento, impegno che onorer? fino al n. 31, quando lascer? il testimone a Pasquale Frisenda per dedicarsi esclusivamente a Tex.
Ha realizzato: Tex nn. 451, 452, 513, 514, 548, 549,587,588, Almanacco del West 1996, Almanacco del West 2001.

Personalmente sulle pagine di Tex l'ho visto solo sulla serie regolare e devo dire che mi ha molto convinto.
E a voi?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Quando sono arrivato oggi a casa una sorpresa meravigliosa mi aspettava...

Un FANTASTICO disegno ORIGINALE e ESCLUSIVO di Tex che ANDREA VENTURI ha fatto per me... e con dedica ... è davvero molto bello e carino e Tex ha un espressione fantastica!!!

Ecco:


Immagine postata

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Quando ho arrivato oggi a casa una sorpresa meravigliosa mi aspettava...




Ciao Zeca, si dice 'sono arrivato', non 'ho arrivato' : arrivare , in italiano, usa l'ausiliare 'essere' !

In portoghese ( di cui io so solo tre parole: grazie, prego e... branzino ! -'robalo', giusto? ) si usa 'avere' ?

Comunque Venturi mi piace tantissimo, con quel tratto magico, nel suo essere poco western...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

molto bello il disegno di venturi,ZECA sei fortunato!... devo dire che, visto così, in un disegno originale, il tratto di venturi mi fa un effetto diverso di quello che mi fa sugli albi di tex!.... ed è un effetto migliore, forse perchè "respira" di più, c'è una maggiore compostezza, mitico!...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Zeca, si dice 'sono arrivato', non 'ho arrivato' : arrivare , in italiano, usa l'ausiliare 'essere' !

Grazie per la spiegazione, Don Fabio Esqueda. Purtroppo il mio italiano è ancora troppo povero, lascia molto a desiderare. Vorrei studiarlo ma non ho tempo...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Zeca, si dice 'sono arrivato', non 'ho arrivato' : arrivare , in italiano, usa l'ausiliare 'essere' !

Grazie per la spiegazione, Don Fabio Esqueda. Purtroppo il mio italiano è ancora troppo povero, lascia molto a desiderare. Vorrei studiarlo ma non ho tempo...
Invece è buonissimo!Ti assicuro che molti italiani lo parlano peggio di te!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Gilbertfan

Andrea Venturi ha un tratto molto sicuro, molto simile a quello del maestro Claudio Villa. Mi aspetto altre avventure ottime come quelle realizzate fino ad oggi, prima fra tutte la recentissima Il ritorno della Tigre Nera, realizzata in modo eccelso e senza niente da invidiare alla precedente del grande Fabio Civitelli... :D

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Amigos, godetevi questa bella intervista ad Andrea Venturi (dal sito "Lo spazio bianco"), in cui vengono mostrate un p? di tavole a matita-e una, se non sbaglio, mi sembra anche tratta dalla sua prossima storia (quella con Tiger che spara).http://www.lospaziobianco.it/?p=19761

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.