Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
ymalpas

Carlos Gomez

Messaggi consigliati/raccomandati

Carlos Gomez


Gomez nasce a Cordoba nel 1964 e dal 1996 è l' erede di Salinas nella realizzazione dei disegni di Dago.

Comincia copiando capitoli di Lucky Luke, ma ben presto inizia a disegnare storie ?sue?, di gauchos ambientate quasi sempre nei primi anni dell'indipendenza argentina (primi decenni del XIX secolo).

Alle scuole secondarie un compagno mostra al proprio zio, Victor Hugo Arias (pittore e disegnatore), un fumetto di Carlos ed immediatamente Victor lo prende con sè come aiutante. Lavora con Arias poco più di un anno e, di ritorno dal servizio militare, non potendo più continuare questa collaborazione, decide di tentare la sorte da solo.

Comincia con alcune strisce di fantascienza: è il 1983, è appena finita la dittatura militare argentina e i giornali cominciano a riapparire. Fino al 1985 pubblica una striscia per la rivista "Cordoba" intitolata La Odisea del capit?n Gan°mede.

Quando il giornale chiude, Carlos è costretto a trasferirsi a Buenos Aires, dove ha sede la maggior parte delle case editrici. Qui lavora come aiutante di Lito Fernandez e di Horacio Lalia. Nel 1986 va a vivere nella terra del Fuoco, a Ushuaia dove inizia il ?lavoro a distanza?: Lito inviava i soggetti che Carlos disegnava e rispediva a Buenos Aires.

Verso il 1988 torna a C?rdoba, ove mantiene la collaborazione per Lito e per la Columba fino al 1995/96 quando Robin Wood lo contatta per offrirgli di disegnare Dago, in collaborazione con Salinas. Alla morte di quest?ultimo, Carlos diventa il primo disegnatore del Giannizzero nero.

Dopo aver realizzato un texone per la Bonelli sceneggiato da Gianfranco Manfredi, è attu8almente al lavoro su una storia di Mauro Boselli.

(biografia tratta e adattata da www.uchronia. ch)


Alcune tavole tratte dalla serie DAGO:


Immagine postata

Immagine postata

Immagine postata

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Queste due tavole texiane di Gomez sembrano semplicemente fantastiche(dico "sembrano" perchè sono troppo piccole per poter giudicare con certezza). E da Gomez non possiamo che aspettarci un lavoro straordinario:questa è una aspettativa ovvia, per chiunque abbia avuto il piacere di sfogliare le pagine di "Dago"!Sono convinto che questo disegnatore rappresenti un grandissimo acquisto per la serie!Sul volto di Tex ho qualche perplessit?, ma comunque è ancora impossibile giudicare.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Queste due tavole texiane di Gomez sembrano semplicemente fantastiche(dico "sembrano" perchè sono troppo piccole per poter giudicare con certezza). E da Gomez non possiamo che aspettarci un lavoro straordinario:questa è una aspettativa ovvia, per chiunque abbia avuto il piacere di sfogliare le pagine di "Dago"!Sono convinto che questo disegnatore rappresenti un grandissimo acquisto per la serie!Sul volto di Tex ho qualche perplessit?, ma comunque è ancora impossibile giudicare.

Riguardo al volto, voci autorevoli hanno detto "Quello non è Tex!". Altre immagini sono visibili al link, se vuoi. :indianovestito:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Riguardo al volto, voci autorevoli hanno detto "Quello non è Tex!".

Addirittura??... mi piacerebbe sapere di chi sono queste voci autorevoli :trapper: Comunque sarebbe davvero un peccato se il tutto fosse rovinato proprio dai volti di Tex;e sarebbe strano se fossero davvero così inguardabili, perchè la Bonelli ha deciso di far entrare Gomez nello staff della serie!Comunque nella tavola di questo topic mi sembra purtroppo innegabile che l'espressione di sorpresa di Tex gli faccia avere un volto un bel p? idiota :( In ogni caso non vedo l'ora di poter stringere tra le mani il Texone di Gomez!.. ammetto di attendere con più impazienza questo che quello di Suarez.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

L'avevo già vista nel topic delle anteprime, questa tavola. E non posso che dire che è magnifica!Le espressioni del vecchio e della signora col fucile(una delle prostitute?)sono spettacolari!E il Tex sparatore acrobatico è di un dinamismo straordinario!Non resta che sperare sui volti...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Intervista di Comicus a Carlos Gomez!http://www.comicus.it/interviste/item/5081... rlos-g%C3%B3mezL'ultima domanda riguarda Tex; e riguarda l'esclusione (almeno provvisoria) di Gomez dalla serie regolare: una cosa secondo me semplicemente assurda- specie se si pensa che un disegnatore finito come Ortiz sul Tex mensile spadroneggia senza problemi.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Intervista di Comicus a Carlos Gomez!http://www.comicus.it/interviste/item/5081... rlos-g%C3%B3mezL'ultima domanda riguarda Tex; e riguarda l'esclusione (almeno provvisoria) di Gomez dalla serie regolare: una cosa secondo me semplicemente assurda- specie se si pensa che un disegnatore finito come Ortiz sul Tex mensile spadroneggia senza problemi.

Gomez ha un altro difetto per la serie regolare, oltre al suo stile personalissimo. E' la sua lentezza! Il fatto che divida il suo tempo a metà con "Dago" rende quasi impossibile fare calcoli sulla data di "fine dei lavori". Guardate l'almanacco! appena 110 pp e quanto tempo ci ha impiegato :fumo: Comunque io lo dirotterei sui maxi Tex oppure i Color Tex, collane un pochino più prestigiose.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.