Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
ymalpas

4 - Tex Willer Magazine

Messaggi consigliati/raccomandati

Con estremo ritardo, riesco a trovare un momento per fare i complimenti a tutti gli autori di questo quarto numero, che, oltre ( come i precedenti ) a far segnare un nuovo miglioramento nella grafica ( se continua così, non si riesce ad immaginare a quali vette riuscirete ad arrivare.... ) , presenta un'ampia varietà di contributi , spesso di estremo interesse e sempre ben scritti. Ancora complimenti, amigos!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

ieri sera, non avendo altro di meglio da fare (del resto in TV c'era l'Inter...) ho finito di leggere anche questo numero. E non posso fare a mano di complimentarmi con tutti gli autori per il risultato. Se si pensa che questa rivista e' il frutto della passione e della dedizione, "a-ggratis", di alcune persone che di mestiere fanno altre cose, non resta che toglersi il cappello. Di questo numero mi sono piaciuti tutti gli articoli. Darei una menzione speciale all'intervista a Boselli, che per "esterni" come me sono una bella apertura di visuale all'interno del backstage di Tex. Gia' che ci sono, estendo i complimenti a tutto il team anche per i tre precedenti numeri. Anche se non tutti gli articoli hanno lo stesso livello di interesse per tutti, ad esempio a me quelli troppo speciifi sulle tecniche di disegno non interessano particolarmente, devo comunque dire che sono sempre scritti bene e pieni di sostanza. Quindi, non vedo l'ora di leggere il nr. 5 !!!!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho effettuato il download oggi pomeriggio ed ho letto questo quarto numero praticamente tutto d'un fiato. Continuo a pensare che sia un'iniziativa degna di lode che migliora di volta in volta. A mio parere non esiste niente di meglio in circolazione. Bravi tutti e grande Virgin, l'intervista a Borden è esaurientissima.@Ymalpas: purtroppo, per cause non dipendenti dalla mia volont?, non sono stato in grado di cogliere la grandissima occasione che mi avevi offerto (sai bene a cosa mi riferisco). Sono davvero desolato, pard. Spero di farcela per la prossima volta, semprech? la tua proposta sia sempre valida, ovvio.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho effettuato il download oggi pomeriggio ed ho letto questo quarto numero praticamente tutto d'un fiato. Continuo a pensare che sia un'iniziativa degna di lode che migliora di volta in volta. A mio parere non esiste niente di meglio in circolazione. Bravi tutti e grande Virgin, l'intervista a Borden è esaurientissima.@Ymalpas: purtroppo, per cause non dipendenti dalla mia volont?, non sono stato in grado di cogliere la grandissima occasione che mi avevi offerto (sai bene a cosa mi riferisco). Sono davvero desolato, pard. Spero di farcela per la prossima volta, semprech? la tua proposta sia sempre valida, ovvio.

Grazie per i complimenti pard! Certo, sarà sicuramente per la prossima volta! Spero di vedere persto i tuoi nuovi lavori.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La vita è grama senza stampante! :trapper: A parte le battute, faccio una tremenda fatica a leggere la rivista con le due colonne direttamente sul PC. E' difficile persino ritrovare dei punti del discorso che avevo trovato interessanti in prima lettura ( ad esempio, il passo in cui Borden parla de "Il passato di Tex" e "Il giuramento" ). Forse è una domanda per cui riderete ( non sapete che significa l'ignoranza tecnologica :trapper: ), ma, se volessi farmi stampare la rivista in una copisteria, come dovrei procedere? Dovrei salvare la rivista su un dischetto ( per cui non ho neppure l'apertura sul PC ) o che altro? Nel caso come si effettua il salvataggio? Scusate ma sono un incapace vero! :indianovestito:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Puoi salvarla su CD, DVD, oppure su una comoda pennina usb. Cosa significa che il tuo PC non ha uscite ?Dal prossimo numero potremo pensare anche a una versione stampata, fotocopie in bn con semplice rilegatura, al costo di fabbrica, su prenotazione.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Puoi salvarla su CD, DVD, oppure su una comoda pennina usb. Cosa significa che il tuo PC non ha uscite ?Dal prossimo numero potremo pensare anche a una versione stampata, fotocopie in bn con semplice rilegatura, al costo di fabbrica, su prenotazione.

Significa che non posso inserire nel PC i dischetti ma solo CD e DVD!Grazie dell'informazione :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dal prossimo numero potremo pensare anche a una versione stampata, fotocopie in bn con semplice rilegatura, al costo di fabbrica, su prenotazione.

cosa che mi gasa non poco :bisonte: magari lasciando sempre la comoda soluzione gratuita ma nello stesso tempo provvedendo per l'appunto a una stampa su prenotazione ! credo che il sergione non ci rifiuterebbe una produzione cartacea :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho effettuato il download oggi pomeriggio ed ho letto questo quarto numero praticamente tutto d'un fiato. Continuo a pensare che sia un'iniziativa degna di lode che migliora di volta in volta. A mio parere non esiste niente di meglio in circolazione. Bravi tutti e grande Virgin, l'intervista a Borden è esaurientissima.

@Ymalpas: purtroppo, per cause non dipendenti dalla mia volont?, non sono stato in grado di cogliere la grandissima occasione che mi avevi offerto (sai bene a cosa mi riferisco). Sono davvero desolato, pard. Spero di farcela per la prossima volta, semprech? la tua proposta sia sempre valida, ovvio.

Grazie per i complimenti pard! Certo, sarà sicuramente per la prossima volta! Spero di vedere persto i tuoi nuovi lavori.
Ci conto Winsor, anzi penso posso parlare a nome di tutto il forum nel dire "ci contiamo tutti".

Ricordati quel che ti ho detto per telefono! :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

il problema è che io non ho lo spazio manco per un immaggine e non so piu come fare il computer va lentissimo si spegne devo farlo liberare da mio padre prima di scaricarmi questo perche tanto pure mio padre è appassionato di tex il suo personaggio preferito è tex :capoInguerra: :N: :S: :deserto :snif: :fumo: zzzz _ahsisi :fumo: :soldaton: :indiano::trapper: :fumo: :snif: ::evvai:: clap

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

il problema è che io non ho lo spazio manco per un immaggine e non so piu come fare il computer va lentissimo si spegne devo farlo liberare da mio padre prima di scaricarmi questo perche tanto pure mio padre è appassionato di tex il suo personaggio preferito è tex :capoInguerra: :N: :S: :deserto :snif: :fumo: zzzz _ahsisi :fumo: :soldaton: :indiano::trapper: :fumo: :snif: ::evvai:: clap

ehm, ti ci credo che va lento :generaleN: :indianovestito:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Borden ha ragione!... per cui invitiamo una volta di più i lettori e gli amici del forum a esprimere le proprie considerazioni sul numero in questione! :indiano: :trapper:Cosa vi è piaciuto? E cosa non vi è piaciuto? Vi sembra che qualcuno in qualche articolo abbia scritto qualche fesseria?ps. i commenti lampo "bello","bravissimi","ottimo", teneteli per voi! :soldatoS:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Riuscir? prima o poi a finire tutto il quarto numero?Per ora sono arrivato a metà, ho trovato molto interessanti l'articolo sui soggetti di Civitelli e la bellissima intervista a Boselli. L'articolo sulle edizioni texiane fa parte di quelle cose che al momento sembrano non servire e magari si accantonano, ma che invece risultano preziose in futuro, quando sono più che sicuro mi servir? proprio quello che un tempo avevo trascurato. Complimenti agli autori per il lavoro svolto. Su Civitelli mi sento di dire che siamo alle solite, talento e idee sprecate per direttive autoriali o redazionali. Mi soffermo su una piccolissima parte dell'intervista a Boselli. Secondo l'autore storie come ?Il passato di Tex? e ?I rivali? sarebbero troppo fredde emozionalmente, mentre al contrario ne ?Il giuramento? e ?Tramonto rosso? i seppur brevi momenti commoventi risulterebbero insopportabilmente retorici. Con la prima affermazione posso essere d'accordo. E? interessante vedere invece come un autore famoso anche e/o soprattutto per l'esplorazione dei sentimenti in pratica stronchi i due unici momenti in cui Tex si lascia andare a un'emozione senza quel distacco che secondo lui sarebbe stato opportuno. Ognuno vede le cose a modo suo, per me quelle poche pagine, quei due momenti, sono una delle cose che hanno più valore nell'intera serie. Tolte queste, o abbassato il livello emotivo, le due storie in cui sono inserite non sarebbero più le stesse. Non ci trovo nessuna retorica, al contrario, per esempio, dei discorsi su libertà e schiavit? e delle lacrimucce del texone cubano, questa sè che mi sembra retorica. Le parole di Tex sulla tomba della moglie e all'amico morente valgono cento volte più di un Faccia di Cuoio o di un Revekti. Le mie speranze su un possibile ampliamento emozionale del personaggio Tex vanno definitivamente a farsi friggere. A chi dice ?fatina? Tex, a Marie Gold' Momenti così me li sogno, segniamoci anche questo perchè lo rimpiangeremo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.