Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
paco ordonez

Galleria Di Massimo Carnevale

Messaggi consigliati/raccomandati

Anche se è presto per giudicare, soprattutto dopo aver visto solo questo disegno, mi sembra che Massimo abbia cominciato a seguire la "giusta via"!!Una buona interpretazione, non vedo l'ora di vedere altri disegni e la sua visione dei pards!! :):trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Direttamente dal blog "do meu amigo" Zeca un immagine inedita di Tex

2m5coqx.jpg

A parte l'invecchiamento notate una leggera somiglianza con Klaus Kinski?

Modificato da Santana

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mi pare decisamente un Tex differente da quello di tutti gli altri disegnatori e, anche se a prima vista mi lascia un po' "spaesato", la possibilità di migliorarlo ulteriormente c'è eccome. Devo dire che sono davvero curioso di vedere una storia di Tex, poi addirittura tramite la formula del Texone, interamente disegnata da Carnevale (di cui mi piace molto come caratterizza Dylan Dog, tra l'altro).

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

a me piace. I Texoni devono essere sperimentali. Non sempre ma voglio anche disegnatori che interpretino Tex in modo diverso. Questa pubblicazione è nata proprio per questo credo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Una tavola del Texone di Carnevale

 

P%C3%A1gina-do-Tex-Gigante-de-Massimo-Ca

 

http://texwillerblog.com/wordpress/wp-content/uploads/2015/02/P%C3%A1gina-do-Tex-Gigante-de-Massimo-Carnevale.jpg

Modificato da natural killer

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Direttamente dal blog "do meu amigo" Zeca un immagine inedita di Tex

Immagine postata

A parte l'invecchiamento notate una leggera somiglianza con Klaus Kinski?

Non si vede più l'immagine,  ecco il Tex invecchiato di Carnevale, suggestivo, ma assai poco canonico.

tex+carnevale.jpg

Più vicino al modello classico invece il Tiger postato da Sandro che appare scolpito con un tratto graffiato che rende ancora più fiero il pard navajo

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E' il tratto "graffiato" che ritroveremo nel texone. A proposito, non si sa come procedono i lavori ? Dall'estate 2012 a quella del 2016. sono trascorsi quattro anni. Dalle ultime notizie, se non ricordo male, procedeva con estrema lentezza. E' ancora così oggi? Sta disegnando altro ? Comunque è un texone che aspetto con molta curiosità.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Parrebbe che come Villa anche Carnevale sia stato colpito dalla maledizione del Texone...
Nel 2011 Sergio Bonelli annunciò che tra i prossimi disegnatori del Texone ci sarebbero stati Carnevale e Civitelli e in un futuro più lontano Breccia.
Civitelli aveva probabilmente già completato le tavole della cavalcata del morto, Breccia nel frattempo ha finito il suo e Carnevale si fa desiderare....
 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Il Texone del 2011 in effetti fu abbandonato dopo appena un anno di lavoro. Era la storia "luna insanguinata" poi ridisegnata da Mastantuono e già pubblicata l'anno scorso. Nell'estate 2012 ha incominciato a disegnare un altro texone, sappiamo che sarà una storia horror e niente più. Nel 2013 aveva disegnato appena 20 tavole. Oggi dovrebbe aver finito, ma sono certo che è ancora lontano dalla aprola FINE.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.