Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
paco ordonez

[613/615] I Sabotatori

Voto alla Storia?  

45 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si è pregati di collegarsi o iscriversi per poter votare in questo sondaggio.

Messaggi consigliati/raccomandati

Sino ad ora, gran bella storia. Tex e Carson mattatori e con dei personaggi secondari interessanti e soprattutto che non"invadono" il personaggio principale che deve essere sempre Tex e i suoi pards. Mi ritengo soddisfattissimo di questa lettura e lo stesso dicasi per i disegni di Leomacs che sono straordinari, essenziali e perfetti per questa storia. Non voglio farmi prendere dall'entusiasmo, ma questa avventura mi sta prendendo molto e spero in un degno finale.
La copertina de "I sabotatori" dopo la lettura dell'albo e osservandola dal "vivo" e' veramente brutta con quei movimenti innaturali di Tex e Carson. Un vero e proprio passo falso di Villa, secondo il mio modestissimo parere.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La copertina de "I sabotatori" dopo la lettura dell'albo e osservandola dal "vivo" e' veramente brutta con quei movimenti innaturali di Tex e Carson.

comunque Villa si è completamente rifatto dell'errore

con "corsa verso l'abisso" che a parer mio è meravigliosa! :inch::)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La copertina de "I sabotatori" dopo la lettura dell'albo e osservandola dal "vivo" e' veramente brutta con quei movimenti innaturali di Tex e Carson.

comunque Villa si è completamente rifatto dell'errore

con "corsa verso l'abisso" che a parer mio è meravigliosa! :inch::)

Per quanto riguarda le copertine ho avuto lo stesso pensiero.

Niente da dire invece per la storia, anzi, partita bene e continuata meglio sia per i disegni e sia per la sceneggiatura. Aspetteremo la conclusione per tirare le somme, ma credo già di poter essere ottimisti.
La scena della bistecca mi ha ricordato in un flash il film ''L'uomo che uccise Liberty Valance'' di James Steward e John Wayne (tanto che ''ho dovuto rivederlo'' sisi )

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Inizio con la copertina, che a me piace abbastanza contrariamente da quanto detto da alcuni, è invece la copertina di Gennaio a non entusiasmarmi, col nemico Mondego di spalle. Titolo dell'albo, "I sabotatori" che si può starci, ma non riesce a dar conto dell'esuberante sceneggiatura boselliana. Disegni di Leomacs. Confermo il giudizio espresso il mese scorso: grande acquisto per Tex e tavole a tratti impressionanti! C'è nel suo approccio texiano qualcosa che mi ricorda Blasco e Marcello, oltre a Ticci che sicuramente è stato il punto di partenza dal quale ha preso genialmente le distanze. Eccelle nei paesaggi. Testi di Boselli. Per una volta posso dire grande storia senza avere niente da aggiungere. Riesce a tenere costante il filo dell'interesse, con la parte finale dell'albo che si tinge sempre più di giallo e emoziona. Se il terzo albo si manterr? su questi livelli, potremo parlare di - capolavoro - che sulla serie regolare da tempo ormai è una vetta che non raggiunge. Lodevoli le scenette del bagno e al ristorante, ma qui un paio di appunti posso farli: 1 ) si dice bistecche e patatine e non patate ( anche se storicamente è più verosimile la seconda, chhissenefrega, vogliamo le patatine! ) 2 ) queste scene, lunghezza di una tavola, ci mostrano sempre i protagonisti a fine pasto: ebbene vogliamo cinque tavole, con primo secondo e dessert, cioè come lettori dobbiamo avere il tempo materiale di vivere quella scena!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

In attesa di leggere la parte finale, dove penso avremo più scene d'azione di quante ne abbiamo viste finora, posso dire che la storia fin qui mi piace molto!Qualche piccolo appunto:

Il Mondego che ammazza il marito di Bethanie solo a me sembra un altro?Dovrebbe essere uno che ha preso il suo posto o sbaglio?Purtroppo non ho avuto il tempo di rileggere la prima parte e vado un p? a memoria! :)
Scena davvero spettacolare: quella del ristorante, con i soliti guastafeste che arrivano sempre a rovinare il pranzo dei nostri..... quella strizza un p? l'occhio alle scenette divertenti di Bud & Terence!! -ave_ clap Spero che Ym nel precedente messaggio stesse scherzando, almeno a me quella parte sembra ben fatta e con il giusto dosaggio!!Bella anche la scena della scalata, anche se ci sono due cose "strane" (ho scritto strane non negative :) ): Tex sembra mostrare paura guardando in basso (più o meno: coraggio Tex ancora pochi metri, basta non guardare in già) e Carson sembra davvero affaticato come un vecchietto, anche se il fedele amico dice: "e di forza ne hai ancora tantissimo)!!Spettacolare invece il giudizio che ha Carson delle guardie private!! :inch: Per quanto riguarda i disegni: trovo Leomacs miglioratissimo rispetto alla prova dell'almanacco.... sia per l'ambientazione, ma soprattutto trovo molto azzeccati i due pards!! Continua così!!! ::evvai:: Per ora mi fermo qui _ahsisi Buona lettura a chi ancora non l'ha letto!! :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Il Mondego che ammazza il marito di Bethanie solo a me sembra un altro?Dovrebbe essere uno che ha preso il suo posto o sbaglio?Purtroppo non ho avuto il tempo di rileggere la prima parte e vado un p? a memoria! :)
Non credo Sam...
secondo me quello è proprio Mondego, senza ombra di dubbio!Solo che si è sbarbato, forse per risultare più credibile nel ruolo di riccone: un colpo di classe della sceneggiatura, a mio avviso :trapper:
Per quanto riguarda Carson, a me il suo brontolio
durante la scalata sembra normalissimo, tipico del personaggio!
... piuttosto, dovrebbe far arrabbiare tutti quelli che hanno sostenuto la tesi della macchiettizzazione di Carson attuata da Nizzi, ma vabb?... zzzz

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Il Mondego che ammazza il marito di Bethanie solo a me sembra un altro?
Anche a me era parso che mondego non assomigliasse per niente a quello che abbiamo visto in quest'ultimo numero. Ma sempicemente, come dice Paco, si è semplicemente sbarbato per non farsi riconoscere. :soldatoS: Tocco di classe

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Per il momento una buonissima storia, manca forse un pizzico di azione, in attesa dell'ultimo numero, ma la trama è interessante, l'andamento tranquillo si fa apprezzare e anche i dialoghi , contrariamente alle ultime storie, sono funzionali agli intrecci della storia e non annoiano. Due sono le cose che ho apprezzato di più finora, la complicità fra Tex e Carson e la giustizia in chiaroscuro. Finalmente il rapporto fra i due pards mi sembra filare alla grande, scherzano e discutono come ai vecchi tempi, non mancano bistecche e patate, la convivialit? è perfettamente centrata, interessanti anche le discussioni fra i due per vederci chiaro nella vicenda. Vicenda che per ora tira la giustizia un po' di qua e un po' di l', non c'è il solito manicheismo del tutto bianco o tutto nero, anche se forse si intravede dove si andr? a parare. Interessanti anche i personaggi, Mondego e Wagoman sullo sfondo e soprattutto l'arpia di turno, che potrebbe riservare delle sorprese.? vero che a volte Tex lascia ad altri, Carson e lo sceriffo, parole e azioni che una volta avrebbe fatto da solo, l'imbeccata finale sulla città fantasma forse è un po' forzata, ma voglio vedere come la faccenda viene sviluppata e soprattutto se sarà Tex, almeno una volta, a dire l'ultima parola. Certo che risolvere tutto l'intreccio in un albo solo mi sembra tanta roba, speriamo in soluzioni non affrettate.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Certo che risolvere tutto l'intreccio in un albo solo mi sembra tanta roba, speriamo in soluzioni non affrettate.

Anche secondo me c'è ancora molta carne al fuoco, per risolverla in un albo. Ma forse siamo noi che siamo abituati ai ritmi lenti, in Francia le storie sono di una cinquantina di tavole , i comics americani arrivano a 24 pagine ad albo e le singole trame sono al massimo di sei sette albi. Però è vero che per come è strutturato Tex e il fumetto bonelli, l'albo di Gennaio sarà pregno. Speriamo in tante belle sparatorie. A proposito ma questo albo non era in effetti studiato , in origine, sulle 330 tavole poi ridotte per la lentezza di Leomacsè Comunque almeno la sua lentezza si sposa con grande qualità.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Certo che risolvere tutto l'intreccio in un albo solo mi sembra tanta roba, speriamo in soluzioni non affrettate.

Potrebbe in effetti rivelarsi l'unica pecca evidente in una storia finora veramente bella e avvincente. Purtroppo già in altre occasioni Borden ha guastato (almeno a mio parere) buoni prodotti con un finale affrettato e ingabbiato nel numero definito delle pagine. Il top sarebbe che, visto che almeno per una volta siamo tornati alla storia che parte da una pagina interna dell'albo, finisse allo stesso modo, quindi non con il prossimo ma con quello di febbraio, ma ovviamente non accadr?. Speriamo davvero che il finale sia sufficientemente dettagliato per lasciarci il tempo di capire lo svolgersi degli eventi :)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo già in altre occasioni Borden ha guastato (almeno a mio parere) buoni prodotti con un finale affrettato e ingabbiato nel numero definito delle pagine.

Sono d'accordo con Cheyenne su questo aspetto. Non per ultima "La terra delle pietre fumanti", dove secondo me c'è stata fretta a finire l'avventura che ben si era sviluppata negli albi precedenti. Quella presente è partita bene e prosegue benissimo, crea molta aspettativa e non vorrei fosse risolta in 4 pagine come la precedente...vi ricordate no?.. Yount, grazie ad una sua idea, salva l'intera comitiva dei pards, grazie all'eruzione calcolata,... il tutto in una ventina di secondi, mi ha deluso parecchio. Sicuramente, e qu? non c'è bisogno di aspettare la fine della storia, non mi possono che gratificare gli splendidi disegni di Leomacs,.. speriamo di vederlo più spesso in azione... ::evvai::

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

fin ad ora la storia è gradevole e fila bene, oltre che i disegni di Leomacs, pur non piacendomi al 100%, sono un bel vedere comunque sisi Per quanto riguarda il personaggio Mondego, pur vedendolo in poche pagine per ora, mi è piaciuta la sua ''caratterizzazione''(soprattutto nel flashback del numero 614), e vagamente mi sembra un rifacimento di un personaggio di Dampyr(jeff carter se ricordo il nome esatto), una specie di serial-killer giustiziere, o sto prendendo una abbaglio? :unsure: comunque non vedo l'ora di vedere lo scontro finale tra quest'ultimo e Tex.. o meglio, vedendo il prossimo numero, auguro che ci sia questo duello(sperando che non sia la solita cosa e ci sia un p? più di suspance) :trapper: Ps:la copertina di Villa del numero di gennaio è stupenda comunque, mentre quella di questo mese non era malaccio alla fine sisi

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

vedendo il prossimo numero, auguro che ci sia questo duello

Attento: anche l'ultimo albo della sfida a Revetki, caccia infernale, ci mostrava un qualcosa che alla luce dei fatti non è successa.

Pu? anche darsi che Tex non affronti Mondego...... :(:P

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tex sicuramente non affronter? Mondego. Ci sono sufficienti indizi per poterlo affermare. Non ultima la frase sibillina che ci dioce che niente è come sembra.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, io spero proprio che il duello ci sia. D'altronde sul fatto che Mondego sia un killer spietato non ci piove: ricordiamoci che almeno due persone innocenti le ha ammazzate senza problemi- nella prima parte; quindi, a rigor di logica, un colpo di 45 da Tex se lo meriterebbe comunque! :D Comunque attendo di leggere prima di esprimere giudizi; ovvero: se anche il duello non ci sarà, non sarà questa assenza (o anche questa presenza) a farmi giudicare positivamente o meno la storia.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, io spero proprio che il duello ci sia. D'altronde sul fatto che Mondego sia un killer spietato non ci piove: ricordiamoci che almeno due persone innocenti le ha ammazzate senza problemi- nella prima parte; quindi, a rigor di logica, un colpo di 45 da Tex se lo meriterebbe comunque! :D Comunque attendo di leggere prima di esprimere giudizi; ovvero: se anche il duello non ci sarà, non sarà questa assenza (o anche questa presenza) a farmi giudicare positivamente o meno la storia.

non dimenticate che c'è una parola a favore di Mondego da parte dell'indiano morente per causa di Wagoman... :generaleS: Mondego è davvero un killer spietato ?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

non dimenticate che c'è una parola a favore di Mondego da parte dell'indiano morente per causa di Wagoman... :generaleS:

Vero, però è lo stesso Carson a ricordare che "non sarebbe la prima volta che un uomo per bene ripone stima e fiducia in un'emerita canaglia!" :trapper: Ora non so come si svolgeranno i fatti: potremmo anche vedere un'alleanza tra Tex e Mondego; però il fatto che quest'ultimo sia un killer spietato è comprovato, e non basta la testimonianza del meticcio a cambiare la realtà (ripeto: almeno due omicidi di persone innocenti Mondego li commette!).

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E' possibile comunque che Mondego sia di base la persona giusta di cui parla Raul morente (ora non ricordo le parole precise, ma mi pare che fossero parole di qualcuno che lo conosceva proprio bene, non genericamente "mah, è un bravuomo..."). Potrebbe aver subito qualcosa di tragico che lo ha portato a compiere gli omicidi che sappiamo, anche se non li può giustificare. Oppure le persone uccise erano meno innocenti di quanto appare a prima vista? Non dimentichiamo che il racconto narrato sul vagone è appunto un racconto!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La chiave di tutto è il mistero che nasconde la citta fantasma dove si sono accampati. Mi sa che dir? molto anche della vita di Mondego e del suo "interesse" per la ferrivia ATSF.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Spero comunque che Mondego salvi la pelle per poi ricomparire tra un po'... Oltre alla maledetta smania di finire presto le storie, in genere quelle più avvincenti, ho notato la tendenza a far sparire presto o a non più riproporre personaggi secondo me molto indovinat : per esempio mi ricordo di Nick Guerrero,Scott Dunson ed il grande Juan Raza.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Spero comunque che Mondego salvi la pelle per poi ricomparire tra un po'... Oltre alla maledetta smania di finire presto le storie, in genere quelle più avvincenti, ho notato la tendenza a far sparire presto o a non più riproporre personaggi secondo me molto indovinat : per esempio mi ricordo di Nick Guerrero,Scott Dunson ed il grande Juan Raza.

Ma Juan Raza a differenze dei primi due personaggi che hai citato, non è morto!Anzi secondo alcune voci, dovrebbe tornare in una futura storia di Boselli! (sempre se non mi sbaglio)!Ma qui siamo Off Topic! :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Spero comunque che Mondego salvi la pelle per poi ricomparire tra un po'... Oltre alla maledetta smania di finire presto le storie, in genere quelle più avvincenti, ho notato la tendenza a far sparire presto o a non più riproporre personaggi secondo me molto indovinat : per esempio mi ricordo di Nick Guerrero,Scott Dunson ed il grande Juan Raza.

Ma Juan Raza a differenze dei primi due personaggi che hai citato, non è morto!Anzi secondo alcune voci, dovrebbe tornare in una futura storia di Boselli! (sempre se non mi sbaglio)!Ma qui siamo Off Topic! :trapper:
Ed infatti ho scritto " a far sparire o a non più riproporre " .....

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Spero comunque che Mondego salvi la pelle per poi ricomparire tra un po'... Oltre alla maledetta smania di finire presto le storie, in genere quelle più avvincenti, ho notato la tendenza a far sparire presto o a non più riproporre personaggi secondo me molto indovinat : per esempio mi ricordo di Nick Guerrero,Scott Dunson ed il grande Juan Raza.

Ma Juan Raza a differenze dei primi due personaggi che hai citato, non è morto!
Direi proprio di no e che goda di ottima salute.

Anzi secondo alcune voci, dovrebbe tornare in una futura storia di Boselli! (sempre se non mi sbaglio)!

Che Boselli abbiai intenzione di farlo tornare credo che non ci siano dubbi, che la cosa sia già programmata in una delle storei già in lavora<ionbe è invece tutt'altro che certo. Correva voce che volesse farlo tornare nella storia di Garcia Sejias in uscita dal prossimo aprile, ma lo stesso Boselli lo ha smentito.

Ma qui siamo Off Topic!  :trapper:

Verissimo, mi scuso.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.