• Avvisi

    • TexFanatico

      BUON NATALE   24/12/2017

      BUON NATALE e felici Festività a voi!
Carlo Monni

Commenti Alle Anteprime

Messaggi consigliati/raccomandati

Ti devo purtroppo confermare l'impossibilità pratica per Villa di terminare il Texone entro cinque mesi anche con tutta la buona volontà possibile.

Quanto alla trama, credevo fosse nota:  un gruppo di banditi evade dalla prigione di Tucson ferendo lo sceriffo Tom Rupert. Tex e Carson danno loro la caccia.

Questa, ovviamente, è una versmolto semplificata.:D

Nota: Eagle Pass , da cui il titolo di lavorazione della storia ,potrebbe essere l'omonima cittadina texana sul Rio Grande ma potrebbe essere benissimo anche un luogo inventato per l'occasione. Vedremo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io posso capire Claudio, che rivendendo lo "scempio" compiuto in passato

voglia rifare le tavole iniziali del suo Texone.

Non capisco perché chi è sopra si lui (e ce ne sarà pure uno) glielo permetta.

E ultimamente me lo sono chiesto perché le sue copertine non vengono più aggiustate

in redazione e qualcuna a me risulta inguardabile, ovvero guardo solo i particolari errati

o sproporzionati senza vedere il complessivo risultato che è curatissimo.

La cura maniacale di Magnus ci fece rischiare di non vedere mai conclusa la sua storia

ma questa volta tutto si ripete in maniera esponenziale!

Possiamo chiedere a Villa se abbiamo un piccolo diritto di poter leggere un suo fumetto?

Lui sarà immortale ma noi no!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">2 ore fa</span>, natural killer dice:

Eagle Pass potrebbe essere il texone celebrativo dell'ottantesimo compleanno.

Ci sono dieci anni a disposizione e senza l'impegno delle cartoline.... :old:

senza tener conto della Legge di Parkinson :unsure:

Se continua così, c'è un altro pericolo depennando il termine "Legge".......è un rischio che potrebbe capitare pure a noi lettori.

Dio ce ne scampi!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mi rivolgo principalmente al sempre informatissimo Carlo Monni o a chiunque altro ne abbia eventualmente notizia... E' stata delineata una attendibile griglia di pubblicazioni per il 2018 (sulla falsariga degli anni scorsi) ?

 

Grazie in anticipo ed in ogni caso... Buon anno a tutti :D

Modificato da juanraza85

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sono solo mie supposizioni per quanto riguarda la serie regolare.

A gennaio chiude Faraci/Venturi, poi febbraio e marzo abbiamo Cossu che è stato promosso nella serie regolare con 220 tavole che in origine avevo capito destinate al Maxi; Ruju/Ginosatis con "Cuore Apache"  già in passato indicati in uscita, di cui tra l'altro è stata pubblicata recentemente una tavola sul profilo facebook di TEX della Bonelli, li collocherei ad aprile/maggio; a settembre c'è il numero del settantennale  di Boselli/Ticci ed a febbraio 2019 il numero 700 di Boselli/Civitelli, in mezzo si collocano perfettamente i quattro albi di Manhattan, anche vedendo una risposta della stessa Bonelli su facebook.

Mi resterebbero fuori giugno/luglio/agosto 2018.

:) 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">14 ore fa</span>, ggaaco dice:

Sono solo mie supposizioni per quanto riguarda la serie regolare.

A gennaio chiude Faraci/Venturi, poi febbraio e marzo abbiamo Cossu che è stato promosso nella serie regolare con 220 tavole che in origine avevo capito destinate al Maxi; Ruju/Ginosatis con "Cuore Apache"  già in passato indicati in uscita, di cui tra l'altro è stata pubblicata recentemente una tavola sul profilo facebook di TEX della Bonelli, li collocherei ad aprile/maggio; a settembre c'è il numero del settantennale  di Boselli/Ticci ed a febbraio 2019 il numero 700 di Boselli/Civitelli, in mezzo si collocano perfettamente i quattro albi di Manhattan, anche vedendo una risposta della stessa Bonelli su facebook.

Mi resterebbero fuori giugno/luglio/agosto 2018.

 

A naso mi sembra uno scenario abbastanza plausibile ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Considerato che il numero di settembre è un punto fermo e che è verosimile che la storia di Cossu possa essere seguita da quella di Ginosatis, restano poche opzioni per colmare il trimestre giugno-agosto. Erebus se Bruzzo riesce a completarla in 330 tavole, oppure la stessa Erebus ridotta a doppia e l'albo autoconclusivo di Prisco o infine la stessa storia di Prisco seguita dalla doppia di Ramella.  Penso comunque che non si debba aspettare ancora a lungo per conoscere la programmazione di quest'anno.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, natural killer dice:

Considerato che il numero di settembre è un punto fermo e che è verosimile che la storia di Cossu possa essere seguita da quella di Ginosatis, restano poche opzioni per colmare il trimestre giugno-agosto. Erebus se Bruzzo riesce a completarla in 330 tavole, oppure la stessa Erebus ridotta a doppia e l'albo autoconclusivo di Prisco o infine la stessa storia di Prisco seguita dalla doppia di Ramella.  Penso comunque che non si debba aspettare ancora a lungo per conoscere la programmazione di quest'anno.

 

Febbraio/marzo: Ruju & Cossu

Aprile: Ruju  & Prisco

;Maggio/giugno: Ruju &  Ginosatis

Luglio/Agosto: Ruju & Ramella

Settembre: Boselli & Ticci

Ottobre/gennaio: Boselli & Ticci

Febbraio 2019: Boselli & Civitelli.

 

Possibile variante: Ruju & Ginosatis prima di Ruju & Prisco.

 

Texone: Boselli & Majo

 

Maxi: Ruju & Diso?

 

Color: Ruju & Scascitelli

 

Color. Boselli & Atzori, Burattini & Della Monica, Zamberletti & Barison, Contu & Filippucci, Dixon &Civitelli 

 

Cartonato: Ruju & Guera

 

Magazinedi settembre: ?'

 

Basta? :P

P..S. Anche solo ipotizzare che a questo punto della produzione si possa ridurre  la storia di Boselli & Bruzzo da tre a due albi è significativa dell'abissale ignoranza di certuni su come si produce un fumetto.:lol::P

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
On 24/2/2015 at 15:56, ymalpas dice:

23i9ic5.gif     LE STORIE DI MAURO BOSELLI


 

i1156771_mensile.gif

 

BRUZZO
:lol::lol:TRA 220 E 330 TAVOLE
STATUS: IN LAVORAZIONE
IN EDICOLA:  NEL 2019

La storia si dipana nell'estremo nord del Canada, vicino al Polo Nord, fra gli Inuit e le Giubbe Rosse di Jim Brandon. Nell'avventura è presente anche l'eroina delle storie "Giovani assassini" e "Winnipeg" Dallas, inasprita dalla morte del fratello e la meticcia Kathy Dawn, finora apparsa in due Maxi Tex. La storia parla della spedizione perduta di Lord John Franklin, ufficiale della marina militare britannica, che nel 1845 a bordo della nave a vapore Erebus iniziò l'esplorazione dell'Artico alla ricerca del famoso "passaggio a nord ovest". Lo stesso tema era stato trattato da Mauro Boselli in una vecchia storia di Zagor, probabilmente il suo capolavoro in quella serie. Il viaggio di Tex e di Jim Brandon verso le baie dell'Artico sarà volto a salvare da una terribile minaccia alcuni amici che erano partiti in spedizione proprio alla ricerca dell'Erebus di Franklin. Storicamente numerose spedizioni ebbero luogo nel corso del secolo per ritrovare la nave.

 


© TEX WILLER FORUM

 

<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Carlo Monni dice:

Basta? :P

P..S. Anche solo ipotizzare che a questo punto della produzione si possa ridurre  la storia di Boselli & Bruzzo da tre a due albi è significativa dell'abissale ignoranza di certuni su come si produce un fumetto.:lol::P

 

:lol::lol::lol::lol::lol:

 

:old:

<span style="color:red;">37 minuti fa</span>, Andrea67 dice:

Sicuramente. Sarà un errore di battitura.

 

lo è sicuramente B)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

1) è un errore di battitura.. :(

 

2) quel tabellone contiene più di un errore e non è è aggiornato.

In origine "Erebus" e "I Rangers di Lost Valley" dovevano essere entrambe di più di due albi ma meno di tre ed uscire consecutivamente, poi i ritardi di  Bruzzo e la velocità di Biglia hanno cambiato tutto. Le storie sono state portate entrambe a 330 pagine. Così stanno le cose.

'

Modificato da Carlo Monni

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">16 ore fa</span>, Carlo Monni dice:
17 ore fa, natural killer dice:

Considerato che il numero di settembre è un punto fermo e che è verosimile che la storia di Cossu possa essere seguita da quella di Ginosatis, restano poche opzioni per colmare il trimestre giugno-agosto. Erebus se Bruzzo riesce a completarla in 330 tavole, oppure la stessa Erebus ridotta a doppia e l'albo autoconclusivo di Prisco o infine la stessa storia di Prisco seguita dalla doppia di Ramella.  Penso comunque che non si debba aspettare ancora a lungo per conoscere la programmazione di quest'anno.

 

Febbraio/marzo: Ruju & Cossu

Aprile: Ruju  & Prisco

;Maggio/giugno: Ruju &  Ginosatis

Luglio/Agosto: Ruju & Ramella

Settembre: Boselli & Ticci

Ottobre/gennaio: Boselli & Ticci

Febbraio 2019: Boselli & Civitelli.

 

Possibile variante: Ruju & Ginosatis prima di Ruju & Prisco.

 

Texone: Boselli & Majo

 

Maxi: Ruju & Diso?

 

Color: Ruju & Scascitelli

 

Color. Boselli & Atzori, Burattini & Della Monica, Zamberletti & Barison, Contu & Filippucci, Dixon &Civitelli 

 

Cartonato: Ruju & Guera

 

Magazinedi settembre: ?'

 

Basta? :P

P..S. Anche solo ipotizzare che a questo punto della produzione si possa ridurre  la storia di Boselli & Bruzzo da tre a due albi è significativa dell'abissale ignoranza di certuni su come si produce un fumetto.:lol::P

 

Grazie per le anteprime, Carlo :indianovestito:. Oltre ovviamente allla storia di Boselli & Dotti (a proposito, non ho ben afferrato se sono 3 albi e mezzo o addirittura 4), sono molto curioso di poter leggere il Texone di Majo, il cui tratto onirico-orrorifico ho potuto già apprezzare su dampyr, e la storia dell'inedito duo Prisco&Ramella, all'esordio assoluto su Tex. Di Prisco non ho mai letto nulla, quanto invece a Ramella ho già avuto modo di vederlo  all'opera su Magico Vento.

 

Mi rallegra, inoltre, il ritorno di Ginosatis: la sua tripla del 2011 è stata a mio avviso tra le meglio  disegnate di sempre ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">11 minuti fa</span>, juanraza85 dice:

Oltre ovviamente allla storia di Boselli & Dotti (a proposito, non ho ben afferrato se sono 3 albi e mezzo o addirittura 4),

 

Non voglio fare il polemico, ma ti invito a riflettere: se fosse di tre albi e mezzo, occorrerebbe una storia breve per completare l'albo di gennaio 2019, ti pare?

Ho forse detto che c'è? ;):P

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">16 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

1) è un errore di battitura.. :(

 

2) quel tabellone contiene più di un errore e non è è aggiornato.

In origine "Erebus" e "I Rangers di Lost Valley" dovevano essere entrambe di più di due albi ma meno di tre ed uscire consecutivamente, poi i ritardi di  Bruzzo e la velocità di Biglia hanno cambiato tutto. Le storie sono state portate entrambe a 330 pagine. Così stanno le cose.

'

 

Infatti, il dato fu inserito quando la storia contemplava quel numero di pagine e non è stato più corretto/aggiornato. D'altronde, data la mole imponente di dati, non è facile gestire quel tabellone (difficoltà accresciuta dal fatto che sono anche il solo a farmene carico e non approfitto delle mie conoscenze per aggiornare il tabellone, aspetto sempre che le notizie vengano diffuse sul web prima di intervenire direttamente su quella discussione). 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">2 ore fa</span>, Carlo Monni dice:
2 ore fa, juanraza85 dice:

Oltre ovviamente allla storia di Boselli & Dotti (a proposito, non ho ben afferrato se sono 3 albi e mezzo o addirittura 4),

 

Non voglio fare il polemico, ma ti invito a riflettere: se fosse di tre albi e mezzo, occorrerebbe una storia breve per completare l'albo di gennaio 2019, ti pare?

Ho forse detto che c'è? ;):P

 

 Ops, non avevo letto con la dovuta attenzione :huh::blink::P...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.