• Avvisi

    • TexFanatico

      BUON NATALE   24/12/2017

      BUON NATALE e felici Festività a voi!
Santana

Galleria Di Stefano Babini

Messaggi consigliati/raccomandati

Facciamo una raccolta di firme, o meglio ancora, scriviamolo al nuovo curatore di Tex sullo spazio a lui dedicato :indianovestito: che ne dite? Convinciamo Borden° Sarebbe un peccato, non poter vedere Babini all'opera. Queste prime prove sono STRA-OR-DI-NA-RIE

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma solo io non ce lo vedo su Tex?Le sue tavole mi sembrano un p? una via di mezzo tra un Manga e Corto Maltese, i suoi ritratti dei pards hanno un p? di Frank Miller e i suoi cavalli hanno dei tratti troppo morbidi per i miei gusti... Non conosco questo disegnatore e magari(sicuramente) sbaglier?, ma ho cercato di valutare quello che ho visto in questo topic. Sono d'accordo con AtTheRocks quando dice che qui si ha una forte propensione nel concedere texoni! :)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Molto bella anche questa!Qui il suo Tex, ben riuscito, mi ricorda un p? quello di Font... o sbaglio?Comunque sono curiosissimo di capire perchè, dopo queste tavole di prova, non sia stato preso per direttissima!!E poi addirittura pag.111!! Significa che la storia l'aveva già cominciata a disegnare e che poi non se ne è fatto niente? doubt

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E poi addirittura pag.111!! Significa che la storia l'aveva già cominciata a disegnare e che poi non se ne è fatto niente?

:lol2::lol2: No, Paco, no! Quella è la pagina del suo libro "Welcome bye bye"!Magari avesse fatto un centinaio di pagine. Sarebbe quasi arruolato alla SBE! ;):D

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Magari sapessimo qualcosa: buio pesto!Speriamo che in Redazione qualcuno (Borden°) guardi questo spazio che gli abbiamo dedicato e che si regolino di conseguenza. Farebbe piacere anche a me vedere qualcosa di suo pubblicata su Tex.... ma non dipende da me o da noi forumisti. Purtroppo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

@ Anthony: così su due piedi, quando ho visto la prima volta le prime due/tre tavole ho pensato, più o meno, qualcosa di simile a quello che dici tu. Sono più preciso: la mia affermazione fu del tipo "se ne fanno fare ancora a Font e a Ortiz, che secondo me ormai sono quasi al capolinea, queste meriterebbero almeno una prova su (magari) un texone". Ma ti chiederei di dare un giudizio più complessivo, quando finirò di postare anche le altre. Credo che (forse) queste siano di qualità leggermente inferiore. ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Confermo le mie opinioni. Non mi strapperei i capelli se questo disegnatore non disegnasse mai un Texone. E, tra parentesi, una vignetta come la prima dell'ultima tavola postata da Santana, non gliela faranno fare mai (un p? per la gabbia bonelliana, e un p? perchè mettere in primo piano un ramo è un'idea piuttosto strana e la resa estetica non mi sembra un gran che).

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io spero che Borden ci dica qualcosa in proposito perchè non si può lasciare che un disegnatore così non disegni Tex! Hanno acchiappato Ginosatis e si lasciano sfuggire Babini? Senza contare che qui non si sta "giudicando" da qualche disegno bensì da tavole vere e proprie, belle e finite! ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A differenza di quanto detto da Gabriele, mi sembra invece che la sua forza e la sua originalità stiano proprio in queste inquadrature delimitate da particolari naturalistici o architettonici, vedansi la seconda vignetta della terza tavola, la prima della quarta ed anche quella del Carson a matita. Dove sta scritto (anche nella pur tradizionalistica linea bonelliana) che le inquadrature debbano sempre essere lineari, pulite, centralizzate per essere efficaciòMeno male che ogni tanto qualcuno esce dai soliti, rassicuranti sentieri per scoprire nuove strade!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Da queste ultime tavole arriverei a dire che Tiger è il pard che gli riesce meglio di tutti, che grinta, un vero duro con un'espressione determinata ma anche di cautela ed attenzione, bellissima l'ambientazione del pueblo. A questo punto manca solamente il disegno di Kit da valutare, ma si può ben dire che sia più che pronto ad affrontare la serie!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.