Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
Sign in to follow this  
Santana

Galleria Di Stefano Babini

Recommended Posts

Magnifica, assolutamente magnifica!ma queste sono tavole di una "prova ufficiale"?... e se è così, qual'? stato il responso della Bonelli?- se non l'hanno preso vado in via buonarroti armato di forcone e cravatte di canapa! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo una raccolta di firme, o meglio ancora, scriviamolo al nuovo curatore di Tex sullo spazio a lui dedicato :indianovestito: che ne dite? Convinciamo Borden° Sarebbe un peccato, non poter vedere Babini all'opera. Queste prime prove sono STRA-OR-DI-NA-RIE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma solo io non ce lo vedo su Tex?Le sue tavole mi sembrano un p? una via di mezzo tra un Manga e Corto Maltese, i suoi ritratti dei pards hanno un p? di Frank Miller e i suoi cavalli hanno dei tratti troppo morbidi per i miei gusti... Non conosco questo disegnatore e magari(sicuramente) sbaglier?, ma ho cercato di valutare quello che ho visto in questo topic. Sono d'accordo con AtTheRocks quando dice che qui si ha una forte propensione nel concedere texoni! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa invece è quella che ho preso io:

Immagine postata

-ave_ :trapper:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimi sti disegni, ha un tratto che somiglia molto a quello del grande Goran Parlov. Io lo vedrei bene su Tex, meglio sicuramente di Danubio che non mi ha convinto per niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seconda tavola:

Immagine postata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bella anche questa!Qui il suo Tex, ben riuscito, mi ricorda un p? quello di Font... o sbaglio?Comunque sono curiosissimo di capire perchè, dopo queste tavole di prova, non sia stato preso per direttissima!!E poi addirittura pag.111!! Significa che la storia l'aveva già cominciata a disegnare e che poi non se ne è fatto niente? doubt

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi addirittura pag.111!! Significa che la storia l'aveva già cominciata a disegnare e che poi non se ne è fatto niente?

:lol2::lol2: No, Paco, no! Quella è la pagina del suo libro "Welcome bye bye"!Magari avesse fatto un centinaio di pagine. Sarebbe quasi arruolato alla SBE! ;):D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ecco!! haha Allora spero con tutto il cuore che qualcuno della Sbe dia un'occhiate a questo libro: è un vero delitto che un disegnatore del genere, evidentemente appassionato di Tex e così bravo, ancora non lo disegni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non solo appassionato di Tex: ha proprio quasi una "voglia matta" di fare Tex."Un Tex magari con Carson e gli indiani!";)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, a questo punto faccio una domanda a te, Santana, e a Sam: per caso sapete qualcosa in merito a suoi eventuali contatti con la SBE per coronare questo suo sogno?ps. se non potete rispondere, ignoratemi pure! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari sapessimo qualcosa: buio pesto!Speriamo che in Redazione qualcuno (Borden°) guardi questo spazio che gli abbiamo dedicato e che si regolino di conseguenza. Farebbe piacere anche a me vedere qualcosa di suo pubblicata su Tex.... ma non dipende da me o da noi forumisti. Purtroppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Terza tavola:

Immagine postata

.... peccato per il flash della macchina fotografica!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei smorzare l'entusiasmo per Babini, ma a me non fa' impazzire. Ha uno stile che mi ricorda molto Font e per me la cosa e' tutt'altro che positiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me nelle ultime due tavole sembra un p? una via di mezzo tra i tratteggi di Monti e la sintesi grafica di Milano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che cos'è, uno scherzo??? Cioè, questo disegnatore crea delle tavole così e ancora non gli hanno affidato una storia di Tex????? SACRILEGIO!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ Anthony: così su due piedi, quando ho visto la prima volta le prime due/tre tavole ho pensato, più o meno, qualcosa di simile a quello che dici tu. Sono più preciso: la mia affermazione fu del tipo "se ne fanno fare ancora a Font e a Ortiz, che secondo me ormai sono quasi al capolinea, queste meriterebbero almeno una prova su (magari) un texone". Ma ti chiederei di dare un giudizio più complessivo, quando finirò di postare anche le altre. Credo che (forse) queste siano di qualità leggermente inferiore. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quarta tavola:

Immagine postata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo le mie opinioni. Non mi strapperei i capelli se questo disegnatore non disegnasse mai un Texone. E, tra parentesi, una vignetta come la prima dell'ultima tavola postata da Santana, non gliela faranno fare mai (un p? per la gabbia bonelliana, e un p? perchè mettere in primo piano un ramo è un'idea piuttosto strana e la resa estetica non mi sembra un gran che).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io spero che Borden ci dica qualcosa in proposito perchè non si può lasciare che un disegnatore così non disegni Tex! Hanno acchiappato Ginosatis e si lasciano sfuggire Babini? Senza contare che qui non si sta "giudicando" da qualche disegno bensì da tavole vere e proprie, belle e finite! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

A differenza di quanto detto da Gabriele, mi sembra invece che la sua forza e la sua originalità stiano proprio in queste inquadrature delimitate da particolari naturalistici o architettonici, vedansi la seconda vignetta della terza tavola, la prima della quarta ed anche quella del Carson a matita. Dove sta scritto (anche nella pur tradizionalistica linea bonelliana) che le inquadrature debbano sempre essere lineari, pulite, centralizzate per essere efficaciòMeno male che ogni tanto qualcuno esce dai soliti, rassicuranti sentieri per scoprire nuove strade!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quinta tavola:

Immagine postata

qui troviamo anche Tiger Jack. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono estasiato! :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da queste ultime tavole arriverei a dire che Tiger è il pard che gli riesce meglio di tutti, che grinta, un vero duro con un'espressione determinata ma anche di cautela ed attenzione, bellissima l'ambientazione del pueblo. A questo punto manca solamente il disegno di Kit da valutare, ma si può ben dire che sia più che pronto ad affrontare la serie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.