• Avvisi

    • TexFanatico

      BUON NATALE   24/12/2017

      BUON NATALE e felici Festività a voi!
TexFanatico

Come Trovate Le Donne "di" Tex?

Messaggi consigliati/raccomandati

uh uh uh questa è una discussione che mi interessa molto.... :lol:b?, che dire, come avevo scritto di l', alcune sono davvero belle, altre un po' meno, ma questo più che altro dipende dall'apprezzamento soggettivo che si ha verso ciascun disegnatore.... comunque in generale capita poco di vedere pulzelle mediocremente belle... ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

si, sicuramente le giudico tutte belle / molto belle.... dico la verità, anche se mitla fosse stata una megera, probalbilmente la storia non ne avrebbe risentito più di tanto... in questo senso penso che per esempio un personaggio come alison, se fosse stata brutta, avrebbe inciso notevolmente sulla storia... :lol:ma credo che sia un caso particolare, generalmente è solo una questione di occhio che vuole la sua parte... ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Che ovviamente in ogni fumetto o film che si rispetti ci vuole sempre una figura femminile (se ho capito bene la domanda ^^) Guarda ti dico oltre a me, al secondo posto chi viene :P? bella questahttp://img75.imageshack.us/img75/8699/donnaparkerfz4.jpgquesta ha le labbra troppo carnose cmq è carina :Phttp://img134.imageshack.us/img134/1700/fioredilunaeb9.jpgn 4http://img53.imageshack.us/img53/230/hanabanv3.jpgn 5http://img230.imageshack.us/img230/9402/huanawh3.jpge basta :P

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma come vedi il fatto che siano "tutte belle"?Trovi che sia essenziale che siano così o reputi che non sarebbe utile una donna bella?Io personalmente trovo che se guardiamo bene tutti i personaggi di Tex sono belli, all'interno del loro ruolo. Di sicuro sembra che si dia comunque una certa importanza all'aspetto da dare alle presenze femminili che ogni tanto "onorano" questo fumetto prettamente maschile

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma come vedi il fatto che siano "tutte belle"?Trovi che sia essenziale che siano così o reputi che non sarebbe utile una donna bella?

Purtroppo oggi la figura femminile bella ci vuole x forza, cioè, credo che i lettori vedendo una bella donna si soffermino di più su quello che le fanno dire rispetto ad una grassa e brutta, è così nella vita perchè nn dovrebbe esserlo in un fumetto? opinione personale, non mi linciate :P Penso di aver risposto anche al secondo quesito ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Eccedere in che senso?Di apparizioni?Di ruolo nella storia (quindi va bene anche tante volte ma basta che non diventi una "co-eroina")...

Quando GLB stava scrivendo una storia, Galep gli chiedeva di inserirci una donna. Bonelli gli rispondeva "Ce ne ho messo una." e Galep "Guarda che la farà bella!" "E io la farà morire presto!"? così che la penso pure io. Donne sè, ma cattive o scopo della storia, mai (o quasi) co-protagoniste.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma come vedi il fatto che siano "tutte belle"?Trovi che sia essenziale che siano così o reputi che non sarebbe utile una donna bella?

Purtroppo oggi la figura femminile bella ci vuole x forza, cioè, credo che i lettori vedendo una bella donna si soffermino di più su quello che le fanno dire rispetto ad una grassa e brutta, è così nella vita perchè nn dovrebbe esserlo in un fumetto? opinione personale, non mi linciate :P Penso di aver risposto anche al secondo quesito ;)
Opinione interessante! :capoInguerra: Non è lo stesso per i personaggi maschili, per voi donne?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non aprire la strada all'OT "Due" hehe.


Comunque concedo la possibilità di risposta :D

Mi piace la risposta di Barbie, anche se mette noi uomini nella classica situazione di "mortoni" che s'interessano ad una donna solo se bella.

A volte le donne vengono messe anche come "distrazione" per i pard (non nel senso volgare, bensì come deviatrici dell'attenzione e a volte delle emozioni -> basti pensare a Il passato di Carson [#407 e seg.] e a quanto ne susseggue, compresa la figlia (?) Immagine postata <- strutturando poi una storia attorno a tale, appunto, distrazione)

Per tale scopo "approvo" anche l'uso di belle figure.

Per il resto delle storie è raro vedere una donna brutta (e non parlo solo di quelle presentate, ma anche quelle poche che capitano come comparse), e trovo che questo sia quasi un male, perchè si tende a riportare anche su carta l'idea della "perfezione femminile".

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Vi prego, DEVO, mi sento obbligata a rispondere anche se un po' ot... Prima x due

Non è lo stesso per i personaggi maschili, per voi donne?

No perchè noi donne siamo più sensibile e meno attratte dall'aspetto esteriore, guardiamo oltre quello, ovviamente non tutte ma la maggiorparte ;)

Mi piace la risposta di Barbie, anche se mette noi uomini nella classica situazione di "mortoni" che s'interessano ad una donna solo se bella.

Ohy, è la verità :P la maggiorparte degli uomini guarda solo l'aspetto esteriore, forse dopo mesi anche voi andate oltre, ovviamente c'è l'eccezione anche per voi :P

Ma è lo stereotipo moderno. Nel '600 le donne belle avevano la cellulite, guarda quanti quadri, anche ambientati in epoche parecchio distanti.

Ti posso contraddire? Ce l'hanno anche oggi, me compresa solo che rispetto al '600 oggi ci sono tanti modi per nasconderla e cmq per quanto mi riguarda lo stereotipo moderno è sbagliato, il più delle volte bella nn equivale a bella in tutti i sensi, nn so se mi spiego...:POra per tornare IT mi invento qualcosa :P

Per il resto delle storie è raro vedere una donna brutta (e non parlo solo di quelle presentate, ma anche quelle poche che capitano come comparse), e trovo che questo sia quasi un male, perchè si tende a riportare anche su carta l'idea della "perfezione femminile".

Sono perfettamente d'accordo. Ok, la str*****a l'ho detta :P

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma è lo stereotipo moderno. Nel '600 le donne belle avevano la cellulite, guarda quanti quadri, anche ambientati in epoche parecchio distanti.

Ed ecco un mezzo punto a tuo favore Due.... il problema è che l'ambientazione di Tex è a cavallo con la guerra civile americana (meglio sarebbe chiamarla Guerra di Secessione).


Il periodo?

1860-65 la Guerra




Per dare un'idea, ecco due locandine pubblicitarie per un bordello:

Immagine postataImmagine postata

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

All'epoca di Tex (e non solo nel West) le donne facevano molti figli e i primi spesso quand'erano ancora adolescenti (ancora negli anni '20 del '900 in certi stati del Sud il limite matrimoniale minimo per le donne era di 14 anni, 16 per gli uomini); contando poi che la dieta giornaliera comprendeva molti grassi e che dopo aver partorito più d'una volta si perde inevitabilmente la linea, è assai arduo pensare che fossero molte le donne del west a rispettare i canoni di bellezza odierni. In fondo, anche nei nostri '50, erano di moda le maggiorate (e le cosidette 'maniglie dell'amore'). Che poi, nel corso dell''800, cominci a diffondersi l'ideale di bellezza della donna magra (e vai coi vitini di vespa etc...) è un'altra storia.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Uh, che bel topic :blink: Allora, se posso dire la mia... le donne, in Tex come in tutte le altre storie (non porno/erotiche :P), devono avere una funzione, siano esse belle o brutte. E' ovvio che quelle belle risaltano più l'attenzione del "maschietto" :D ma essendo Tex un fumetto western, il lettore sa che non si può far affidamento più di tanto alla donna/donne che compare/compaiono nella storia, quindi tira avanti senza starci troppo a pensar su, anche perchè con il tab? che c'è in Tex non c'è mai nulla da vedere :PPer quanto riguarda il discorso storico, è un punto di vista di gusti. E' normale che i gusti dell'800 sono letteralmente diversi da quelli odierni, perchè all'epoca (e mi riferisco al West), donne belle ce ne erano ben poche: quelle che mettevano su famiglia si ritrovavano nel giro di qualche anno con una dozzina di figli e le conseguenze che i parti portano, quelle che non si sposavano finivano a fare le prostitute nei campi minerari e nelle città di bestiame, e dicendo che minatori e cowboy non andavano mai tanto per il sottile, n° potevano permettersi di essere schizzinosi, ho detto tutto... Del genere "basta che respirano..." :lollissimo: Si hanno più o meno in mente come potessero essere le prostitute del West: malate, vecchie, provate. Nemmeno le maestrine stile "La signora del West" erano belle (oh, beninteso, belle SECONDO I GUSTI DELLA NOSTRA ETA'), spesso erano vecchie e megere. Insomma, guardate le foto postate da TF, oppure prendete le foto di Belle Starr, Calamity Jane, Annie Oakley... non si può certo dire che fossero belle.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo pienamente con te Mario :lupos: Inoltre, se guardiamo sotto l'ottica dei Nativi, essi preferivano una donna "grassa" rispetto a quella magra perchè dicevano che la prima poteva sopportare meglio il travaglio

Confermo pienamente. E poteva resistere meglio, data la vita 'precaria' durante il corso dell'anno di buona parte delle nazioni native

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.