paco ordonez

La Rubrica Di Graziano Frediani

Messaggi consigliati/raccomandati

Dampyr ha la sua bella rubrica con anticipazioni delle storie. Julia la sua posta per i lettori. Saguaro la paginetta dove vengono approfonditi i temi delle varie storie. E Tex?Tex non ha una rubrica, ma uno spazio pubblicitario. Come un lungo "messaggio promozionale" di quelli che si vedono prima delle trasmissioni televisive. Uno spazio pubblicitario di cui Tex non è il protagonista: infatti si chiama "Il giornale di Sergio Bonelli Editore". Ora: perchè Tex non deve avere una sua rubrica? Perchè gli albi devono essere usati per fare pubblicit??Per anni abbiamo chiesto una rubrica: ma se il risultato deve essere questo allora è di gran lunga preferibile la classica pagina degli arretrati. Inoltre la vetrina pubblicitaria di Frediani è quanto di più noioso si possa leggere: ancora il mese scorso a dirci per l'ennesima volta che Zagor è il re della foresta di Darkwood e bla bla bla... Io, per Tex, esigo qualcosa di meglio, che abbia almeno la stessa qualità delle rubriche delle altre testate: così mi sento preso in giro, in quanto lettore. Vpoi che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non c'è niente di cui parlare. Vent'anni fa c'era il giornale della Sergio Bonelli editore con inserti di diverse pagine, a colori, che nulla toglievano in termini di spazio a Tex. Ho già spiegato in un altro topic che non solo si è fatto fuori l'elenco degli arretrati che aveva una sua utilit? e praticit?, ma anche la copertina e le anticipazioni sul numero successivo sono state sposate nel punto meno visibile di tutto l'albo. Questa gestione è da condannare in toto, senza se e senza ma. La paginetta di Frediani è quanto di più insulso si possa pubblicare. Evidentemente Tex ha troppi lettori, questa è la sua colpa.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente mi interessa di più che sia di buona qualità la storia piuttosto che la paginetta in questione. Però concordo anch'io che questo nuova "rubrica" sia perfettamente inutile, anche perchè pubblicizza uscite che tanto poi ritroviamo sul sito della SBE e molto spesso sul retro dell'albo. Leggendo i primi numeri di Magico Vento (e penso che la regola non sia cambiata fino all'ultimo numero) abbiamo ben due pagine interessantissime. La Posta di Poe, in cui vengono riportate domande e richieste secche di lettori con altrettante risposte da parte di Manfredi o chi per lui. E la Blizzard Gazette dove ci si ricollega alla storia dell'albo con collegamenti alla Storia vera :)Ora questo su Tex non sempre è possibile, perchè a differenza di Magico Vento la maggior parte delle avventure non attingono dalla realtà storica. Ma una sorta di Posta di Poe potrebbero farla.... o qualcosa di simile a quello che scriveva Sergio sulla Nuova Ristampa.... a proposito l' qualcosa è cambiato dopo la morte del nostro Sergione? _thia- :_sigh Oppure ridateci il vero giornale della Bonelli, quello a colori che ormai viene pubblicato solo online.... almeno si pubblicizza tutto quello che esce! _ahsisi

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo sull'inutilit? della rubrica di Frediani. Comunque la pagina degli arretrati è stata eliminata per un semplice motivo, e mi sembra ovvio, perchè non ci stavano più in una sola pagina. Bonelli disse che non voleva la posta nell'inedito e infatti quando si "intrometteva" per magari parlare dell'aumento del costo dell'albo si scusava sempre. Invece che pagine pubblicitarie ci metterei delle anteprime texiane, sollecitando la curiosità del lettore ... Ci vuole poco eh

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A me piaceva la paginetta del tutto tex con la scheda di un personaggio. Non sarebbe male una cosa simile indicando pure magari i titoli e le numerazioni delle storie in cui il personaggio in questione appare. Non sarebbe male avere "un mese un buono" e "un mese un cattivo". La rubrica come è attualmente è inutile.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo sull'inutilit? della rubrica di Frediani. Comunque la pagina degli arretrati è stata eliminata per un semplice motivo, e mi sembra ovvio, perchè non ci stavano più in una sola pagina.

Non penso che la lista degli arretrati sia stata eliminata per semplici ragioni di spazio, anche perchè quando aumentarono i numeri si ripart? dal numero 301 "La Locanda dei Fantasmi"!Ora si potrebbe ripartire dal 401 e non ci sarebbero problemi. Comunque non vedo tutta questa utilit? anche per la lista arretrati. Se vogliamo renderla utile per un nuovo lettore, basta inserirla una volta ogni 2 - 3 mesi... altrimenti che senso avrebbe?Buona l'idea di Gualdo con le schede dei personaggi!Oppure si potrebbero inserire alcune anteprime su quello che leggeremo in futuro ... anche se in genere la SBE vuol rimanere sigillata e non dare anticipazioni, qualcosa si riuscirebbe comunque a fare senza rivelare granch? _ahsisi blablabla

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo sull'inutilit? della rubrica di Frediani. Comunque la pagina degli arretrati è stata eliminata per un semplice motivo, e mi sembra ovvio, perchè non ci stavano più in una sola pagina.

Non penso che la lista degli arretrati sia stata eliminata per semplici ragioni di spazio, anche perchè quando aumentarono i numeri si ripart? dal numero 301 "La Locanda dei Fantasmi"!Ora si potrebbe ripartire dal 401 e non ci sarebbero problemi. Comunque non vedo tutta questa utilit? anche per la lista arretrati.
In realtà far partire la lista dal numero 301 ha senso (anzi aveva senso) perchè dal 301 si possono avere ancora i numeri in prima edizione. Se mettessi una lista dal 401 in avanti dovresti dire a parole che anche dal 301 al 400 li puoi ordinare. Ecco perchè c'era quella lista. Ora han tagliato la testa al toro. Non essendoci più spazio nella pagina, hanno scritto di rivolgersi alla SBE e messo a disposizione quella pagina ad una rubrica pubblicitaria. Sinceramente anche io nell'albo inedito della lista arretrati ne avrei fatto a meno.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Credo sia inutile pensare a soluzioni alternative per la rubrica di Frediani. Alla SBE hanno fatto una scelta difficilmente torneranno indietro. La scelta, secondo me, ha una motivazione ben precisa, e dal punto di vista dell'editore anche molto giusta. Alla SBE hanno deciso di utilizzare una pagina di una loro pubblicazione per fare un p? di pubblicit? alle loro opere ed a quelle ad esse correlate. Ora è normale che la scelta sia ricaduta su Tex ossia il mensile con il più alto numero di lettori. Ad esempio nel numero attualmente in edicola Frediani parla della nuova collana "le Storie", una presentazione che ha anche il fine di far conoscere e quindi indurre a comprare questo nuovo albetto a chi ancora non lo conosce. Ora un editore dovendo scegliere dove fare un p? di pubblicit? gratuita ad una sua opera quale albo sceglie? Tex che può contare su duecentomila lettori e potenziali acquirenti del nuovo albetto o ad esempio Zagor che ha quarantamila lettori? Da editore non avrei dubbi sulla scelta. E' evidente che per quella paginetta Tex paghi lo scotto di essere la testata principale. Anticipo la risposta a chi mi direbbe che la pubblicit? si può fare sul sito, o che comunque i nuovi albetti sono visibili in edicola. Non tutti i lettori vanno sul sito della Bonelli o fanno caso alle nuove iniziative editoriali. La rubrica di Frediani cerca di intercettare quei lettori. Per quanto mi riguarda la cosa non mi pesa più di tanto, le notizie che potrei trovare su quella pagina le leggo comunque sul sito della SBE o sul forum. Non credo sia una grave perdita, certo sarebbe bello fosse utilizzata in altro modo come ad esempio fa Burattini su Zagor ma preferisco che Tex continui ad avere tanti lettori e a dover "pagar pegno" per questo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto mi riguarda la cosa non mi pesa più di tanto, le notizie che potrei trovare su quella pagina le leggo comunque sul sito della SBE o sul forum. Non credo sia una grave perdita, certo sarebbe bello fosse utilizzata in altro modo come ad esempio fa Burattini su Zagor ma preferisco che Tex continui ad avere tanti lettori e a dover "pagar pegno" per questo.

Puro Vangelo ! ::evvai:: :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma anche a voi danno fastidio queste rubriche/pubblicitarie di Frediani?io ormai non li leggo piu' ne nella serie regolare e ne nella Nuova Ristampa. Non ho molto da aggiungere a quanto e' stato gia' detto da altri forumisti. Perche' non scrivere qualcosa inerente alla storia contenuta nell'albo, non so, aneddoti e approfondimenti vari?tanto vale lasciare l'elenco arretrati a questo punto. Evidentemente i lettori di Tex meritano questo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma anche a voi danno fastidio queste rubriche/pubblicitarie di Frediani?io ormai non li leggo piu' ne nella serie regolare e ne nella Nuova Ristampa

Anthony, io non compro la Nuova Ristampa... stai dicendo che anche l' il tono è lo stesso? Che anche l' al posto di una rubrica (come erano quelle di Sergio Bonelli) abbiamo solo misera pubblicit?? :malediz...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma anche a voi danno fastidio queste rubriche/pubblicitarie di Frediani?io ormai non li leggo piu' ne nella serie regolare e ne nella Nuova Ristampa

Anthony, io non compro la Nuova Ristampa... stai dicendo che anche l' il tono è lo stesso? Che anche l' al posto di una rubrica (come erano quelle di Sergio Bonelli) abbiamo solo misera pubblicit?? :malediz...
Io invece compro la Nuova Ristampa (solo per le cartoline) e ti posso dire che anche li' la rubrica e' sulla stessa linea di quella della serie regolare. Si parla di tutto e di piu', di altri fumetti e di qualche pubblicita', ma di cose interessanti che riguardano Tex neanche l'ombra. Insomma, un inutile spreco di pagina. Perche' non utilizzare queste benedette rubriche con qualcosa di piu' utile per il lettore texiano inevece di parlare di altri fumetti?Mah...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sinceramente, a me sembra un atteggiamento da "qui ci sono i polli da spennare!", ovvero: dato che i lettori di Tex sono i più numerosi, sono quelli che si devono sorbire la pubblicit?- basta vedere anche la serie mensile: per ogni serie nuova e speciale che esce, possiamo dire addio alle pubblicit? di Tex!Io spero che questo atteggiamento cambi, che le poste di Tex siano vere poste di Tex e non schifoso spazio per "messaggi promozionali", e che le anteprime degli albi di Tex ci vengano restituite. Io così, da lettore, mi sento preso in giro!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non c'è niente di cui parlare. Vent'anni fa c'era il giornale della Sergio Bonelli editore con inserti di diverse pagine, a colori, che nulla toglievano in termini di spazio a Tex. Ho già spiegato in un altro topic che non solo si è fatto fuori l'elenco degli arretrati che aveva una sua utilit? e praticit?, ma anche la copertina e le anticipazioni sul numero successivo sono state sposate nel punto meno visibile di tutto l'albo. Questa gestione è da condannare in toto, senza se e senza ma. La paginetta di Frediani è quanto di più insulso si possa pubblicare. Evidentemente Tex ha troppi lettori, questa è la sua colpa.

Secondo me questo è un fatto VERGOGNOSO, non c'è proprio null'altro da dire. Non riesco proprio a capire perchè abbiano tolto la classica paginetta degli arretrati, che da sempre aveva accompagnato ogni albo (salvo eccezioni) per lasciare il posto a qualche riga utile a farsi pubblicit?! Questo è inaccettabile! Ma cosa credono, che gli italiani, con i tempi che corrono, vadano a spendere soldi a destra e a manca seguendo tutte le costosissime pubblicazioni che Frediani ci propone? (ma questo è un altro argomento che è meglio lasciar perdere...) Mi duole dirlo, ma dopo la morte di Sergio tutto è cambiato in peggio, e badate, sto sforzandomi di essere ottimista!Mi domando cosa abbia da dire Boselli al riguardo... :angry:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

L'elenco degli arretrati è sparito da tutte le testate Bonelli da alcuni mesi , per far posto alla pubblicit?. Mi è stato detto che è più facile e veloce consultare l'elenco arretrati sul sito, e che è continuamente aggiornato sulle varie disponibilit?....... E' vero senz'altro, però in effetti così sembra che manchi qualcosa cui eravamo affezionati.......... :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Mi duole dirlo, ma dopo la morte di Sergio tutto è cambiato in peggio, e badate, sto sforzandomi di essere ottimista!

Scusami, ma questi per me sono isterismi belli e buoni: mi puoi dire, al di l' della soppressione della pagina arretrati (e il problema, almeno per me, non è questo, ma la scarsa qualità della pagina di Frediani) cosa sarebbe cambiato? E addirittura in peggio?Davvero non capisco.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ma anche a voi danno fastidio queste rubriche/pubblicitarie di Frediani?io ormai non li leggo piu' ne nella serie regolare e ne nella Nuova Ristampa

Anthony, io non compro la Nuova Ristampa... stai dicendo che anche l' il tono è lo stesso? Che anche l' al posto di una rubrica (come erano quelle di Sergio Bonelli) abbiamo solo misera pubblicit?? :malediz...
Proprio oggi ho acquistato il numero 321 della Nuova Ristampa di Tex e come al solito l'inutile rubrica di Frediani consiglia, approfondisce e pubblicizza volumi di altri fumetti, ma di Tex non fa' neanche un accenno. Aridateci gli arretrati!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Rispondo ora a questi messaggi perchè credo che dopo diversi anni dall'introduzione della Rubrica di Frediani la situazione di scontento nostro sia immutata, o almeno da parte mia...

Nata come idea carina questa rubrica è fin da subito diventata una paginetta in cui si parla di altri albi, "anticipazioni" conosciute e pubblicizzate da mesi, spot di vario genere per altre testate ecc.

Alcuni di voi rimpiangono la pagina degli arretrati, o le belle pubblicità in 4^ di copertina, grosse e a colori. 

Vi dico la mia, oramai la nota rubrica la salto sempre perchè, anche se ultimamente si parla più spesso di Tex rispetto al passato, la trovo superflua, non approfondisce nulla. Non ho nulla contro al povero Frediani che da anni viene attaccato da tutti i fronti per la sua rubrica mensile ma oggettivamente il lavoro da lui svolto è inutile e logorante per gli appassionati che preferirebbero vedere quella facciata utilizzata meglio. 

Personalmente non sento particolarmente la mancanza del listone arretrati (sarà perchè sono della generazione del "so tutto ma solo con connessione wi-fi"), mi piacerebbe invece non vedere più questo tipo di rubrica. E' da quando ho iniziato a leggere Tex, dall'11, che mi piacerebbe vedere quella pagina sfruttata non tanto per anticipazioni future ma per uno sguardo al "making of" della storia, al diero le quinte, come è nata e quali spunti/influenze hanno avuto sceneggiatori e disegnatori. 

Non credo sia stata la morte di Sergio a far precipitare certe piccolezze ma sostengo semplicemente che molti processi gestionali siano stati tralasciati per convenienza, e non parlo delle storie sempre eccelse o del recente marketing a mio avviso positivo. Come vi ho già detto, mi piacerebbe vedere una rubrica, magari gestita sempre da Frediani, su tutto ciò che sta dietro alla storia, aneddoti e curiosità. Vorrei rivedere la copertina dell'albo successivo in quarta di copertina, a colori e con le due vignette di anticipazione.

Per dare un bel rilancio mediatico e di pubblico a Tex credo fermamente che, oltre alle già citate operazioni di marketing comunque sempre valide, si debbana radrizzare certe piccolezze che i lettori notano, riuscendo in primis a far interagine la carta stampata con i "new" media. Oggettivamente la SBE è Tex perciò credo che la CE debba avere un occhio di riguardo per questo personaggio che per troppi anni è stato lasciato a sè, senza alcuna innovazione organizzativa.

La gestione per anni fallace ed arretrata credo che stia scemando velocemente e questo per alcuni tratti penso che sia una cosa positiva affinchè la serie viva ancora per decenni con storie qualititivamente elevate. Tex da fumetto di massa ma di alta caratura è diventato oramai di nicchia, non è un male ma volente o nolente Tex ha bisogno dei giovani per vivere perchè quando "la vecchia guardia" sparirà credo che avrà vita non facile, oggigiorno già opposta alla massa fumettistica statunitense e nipponica. E' ora che la SBE si svegli e riprenda in mano per bene la gestione dela collana, e non solanto con la vendita di quattro statuine dorate o di Monopoly dedicati.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.