Vai al contenuto
TWF MAGAZINE N°18 è online! Leggi di più... ×
TWF - Tex Willer Forum
Staff Forum

[maxi 2006] Il Veleno Del Cobra

Voto alla storia  

24 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si è pregati di collegarsi o iscriversi per poter votare in questo sondaggio.

Messaggi consigliati/raccomandati

Ho letto finalmente questa storia dalla quale mi attendevo molto per via della setta cinese. Devo dire che l'ho trovata una discreta prova ma niente di più. Nettamente sotto il livello delle altre storie con sette cinesi disegnate da Letteri. Il ritmo della trama è piuttosto lento e ciò non favorisce la storia che poteva avere ben altre possibilità vista anche la presenza di Tom Devlin e Mike Tracy e la ambientazione finale a Frisco. I disegni non aiutano certo la lettura: Letteri alla sua ultima prova è ormai in calo drastico da tempo e non fornisce più prove all'altezza del suo antico splendore. Anche i disegni di Dalla Monica non mi piacciono particolarmente, lo preferivo di più quando serie regolare imitava il tratto di Ticci. A favore della storia i vari colpi di scena come l'identit? del Cobra (davvero inaspettata nel miglior stile Nizzi) e del voltafaccia della compagna che lo ingannava sin dall'inizio. Finale a sorpresa e a mio avviso in uno stile quasi nolittiano. Trama 7+ Disegni Letteri 6,5Disegni Dalla Monica 6

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Una storia insolita che all'epoca mi intrig? assai... le locande isolate han sempre qualche trappola inattesa ;-)Concordo anche con chi ha scritto che quando si va a frisco e non si vedono risse colossali a chinatown con gli uomini della palestra di potrero che sbattono musi gialli a destra ed a manca, è come non esserci stati Voto 7+ per la storiaVoto 7 per i disegni di letteriVoto 6- per dalla monica (non mi ha mai davvero convinto)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Una delle ultime storie coi Cinesi a risultare memorabile e ben fatta,uno dei Maxi migliori della serie

 

Una trama molto Glbonelliana,con una setta cinese dominante (Il loto Verde) e  con innesti tipicamente nizziani,tra cui la bella maliarda tripligiochista,un cattivissimo nell'ombra e una trama a tinte gialle in diverse parti intrigante e mai soporifera, nonostante la lunghezza dell' albo

 

Non ci sono a parer mio errori di sceneggiatura, Nizzi rimane padrone della storia dalla prima all'ultima pagina, riuscendo a cucinare una trama interessante e abbastanza originale.Certo, è innegabile cogliere alcune ispirazioni provenienti da "Il laccio nero" ma la cosa è inevitabile,dal momento che quella storia è la "Regina"del filone cinese.

Interessante mostrare alcuni minatori cinesi che vogliono autogestire una propria attività senza pagare il pizzo al "Loto Verde",segno che anche la comunità cinese non è un monolite e non accetta sempre i diktat delle Thong.Inoltre, Nizzi dimostra di conoscere bene diverse caratteristiche tipiche del popolo del "Celeste Impero" tra cui la diffidenza verso le leggi dei Diavoli Bianchi,il rispetto (in questo caso mal riposto) nei confronti del "saggio"della comunità,il rispetto per la gerarchia,la dottrina del lavoro, l'ambiguità nei rapporti sociali: tutte tematiche ben presenti nelle storie di Tex coi Cinesi e questa storia non fa eccezione.

 

Ben sfruttata anche la puntata di Carson alla roulette, e molto "evocativa"la ripresentazione della locanda che in Tex ,in particolare in quello nizziano, è da sempre un luogo pericoloso e negativo.

Finale ben fatto,con il colpo di scena della maliarda che uccide il Cobra e scappa con i diamanti ma che poi viene punita dal fato...

 

Il mio voto è 8

 

 

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Storia molto deludent: il soggetto è ottimo, ma mal sviluppato, perché, come tipico di questo periodo nizziano, la sceneggiatura è lenta e noiosa, con dialoghi lunghissimi e uno spiegazionismo esasperante: il piano per catturare Tex viene spiegato almeno tre volte!! Nella seconda parte la storia migliora, la sceneggiatura diventa un po' più fresca l' identità del cobra si intuiva dall' acconciatura e dal vestito, ma se non fosse stato per questo, sarebbe stata piuttosto inaspettata. Bella la sequenza alla locanda, anche se è  troppo facile il modo in cui Tex e Carson si liberano. Il colpo di scena finale è veramente inaspettato.

Disegni di Letteri pessimi, carini quelli di Della Monica.

Voto: 6.5

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Nonostante non ci siano errori evidenti (ma se si cercano con pignoleria ce ne sono eccome), la storia é soporifera, così come i disegni.
Il solito 6 di stima.
Voto alla storia: 6
Voto ai disegni: 6

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.