Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
Sam Stone

[633/634] Tombstone Epitaph

Voto alla storia?  

35 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si è pregati di collegarsi o iscriversi per poter votare in questo sondaggio.

Messaggi consigliati/raccomandati

Beh, io so solo che quella scartata è stata scartata da Marcheselli, Masiero e me. La seconda invece approvata. Fate voi.

Parlando esclusivamente in via personale, posso dirti che non nutro alcun dubbio sulla vostra (di Marcheselli, di Masiero e tua) miglior capacità di valutazione dal punto di vista tecnico e artistico, ma il mio giudizio, tanto su una storia quanto su un disegno, dipende unicamente dal mio gradimento e da quanto "mi prende", in complesso o anche solo per un particolare. Certo, è probabile che il mio gradimento sia viziato da una certa rozzezza, ma questo è il mio metro di giudizio. :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

posso dirti che non nutro alcun dubbio sulla vostra (di Marcheselli, di Masiero e tua) miglior capacità di valutazione dal punto di vista tecnico e artistico,

uhm, se ripenso al fatto che le magnifiche colorazioni di Villa vengono barbaramente ricolorate al computer, a me invece il dubbio viene! :DSenza offesa, Mauro! :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Per niente d'accordo. In quella bocciata il braccio col pugno è già "tornato indietro", Tex sembra il discobolo di Mirone e il tipo con quelle gambe lunghe ingombranti e tese è troppo rigido e impalato.

Peste !Questa volta sono d'accordo con Borden, almeno sulla cover. :trapper: Sul contenuto vedremo...... :asf: _ahsisi

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Per niente d'accordo. In quella bocciata il braccio col pugno è già "tornato indietro", Tex sembra il discobolo di Mirone e il tipo con quelle gambe lunghe ingombranti e tese è troppo rigido e impalato.

Peste !Questa volta sono d'accordo con Borden, almeno sulla cover. :trapper:
Davvero scandaloso no? :lol2:

Sul contenuto vedremo...... :asf:  _ahsisi

Ah... ora ti riconosco! :malediz... laughing

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

posso dirti che non nutro alcun dubbio sulla vostra (di Marcheselli, di Masiero e tua) miglior capacità di valutazione dal punto di vista tecnico e artistico,

uhm, se ripenso al fatto che le magnifiche colorazioni di Villa vengono barbaramente ricolorate al computer, a me invece il dubbio viene! :DSenza offesa, Mauro! :trapper:
Quella è una scelta TECNICA. Le cover della serie regolare sono a colori piatti da cinquant'anni. Cambiamo adesso? Diciò MAH!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Per niente d'accordo. In quella bocciata il braccio col pugno è già "tornato indietro", Tex sembra il discobolo di Mirone e il tipo con quelle gambe lunghe ingombranti e tese è troppo rigido e impalato.

Peste !Questa volta sono d'accordo con Borden, almeno sulla cover. :trapper: Sul contenuto vedremo...... :asf: _ahsisi
Questo mi fa sorgere allora qualche dubbio... :lol2:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io preferisco la cover andata in edicola. E' IMHO più dinamica, più credibile, sembra una delle tantissime vignette in cui Tex fa volare qualcuno dalla finestra con un cazzotto. Quella scartata è troppo plastica, lo sceriffo sembra un rigido manichino e Tex un po' innaturale. Sto con Borden (e Marcheselli e Masiero) :DSui disegni di Acciarino, non mi pronuncio ancora.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sono d'accordo sulla posa molto goffa dello sceriffo nella cover scartata, anche se a gusto personale preferisco il Tex di quella scartata,.. ma si sè le esigenze di scelta delle copertine non penso siano solo di ordine artistico, al momento della scelta ci sr? pure un esigenza di inquadramento grafico del tittolo rispetto al disegno,.. in quanto alla cover ufficiale bhe lo sceriffo vola fuori che è un piacere più dinamico e naturale....

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

posso dirti che non nutro alcun dubbio sulla vostra (di Marcheselli, di Masiero e tua) miglior capacità di valutazione dal punto di vista tecnico e artistico,

uhm, se ripenso al fatto che le magnifiche colorazioni di Villa vengono barbaramente ricolorate al computer, a me invece il dubbio viene! :D

Senza offesa, Mauro! :trapper:

Beh, intendevo rispetto alla mia valutazione :D


Anche perchè nel caso non mi riferivo tanto al colore (che non si vede in quella scartata), quanto a dettagli come la posizione, la prospettiva ecc.

La colorazione computerizzata è un guaio da tempo, e nonostante

Quella è una scelta TECNICA. Le cover della serie regolare sono a colori piatti da cinquant'anni. Cambiamo adesso? Diciò MAH!

non è mai troppo tardi per un miglioramento. -_nono ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Quella è una scelta TECNICA. Le cover della serie regolare sono a colori piatti da cinquant'anni. Cambiamo adesso? Diciò MAH!

Sperando di non scatenare l'ira di Borden...... anche Tex fin ad un certo momento era in una certa maniera,.... ma poi è cambiato radicalmente........:)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Quella è una scelta TECNICA. Le cover della serie regolare sono a colori piatti da cinquant'anni. Cambiamo adesso? Diciò MAH!

Sperando di non scatenare l'ira di Borden...... anche Tex fin ad un certo momento era in una certa maniera,.... ma poi è cambiato radicalmente........:)
Tu non cambi mai? Guarda le tue vecchie foto,... :indianovestito:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Quella è una scelta TECNICA. Le cover della serie regolare sono a colori piatti da cinquant'anni. Cambiamo adesso? Diciò MAH!

Ok, allora torniamo anche alle didascalie infinite, no?Appunto: è una scelta di 50 anni fa, e forse Galep nemmeno aveva il tempo di colorarle le copertine: ma dato che Villa le colora, e dato che i suoi colori sono NETTAMENTE più belli di quelli computerizzati (giudizio mi sembra unanime sia sui forum che su facebook che in qualunque altro luogo telematico in cui si parla di Tex), non capisco questo "passatismo"!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A parte il fatto che un conto è il colore piatto (piatto? >:azz: ) di Galep e un altro quello di Photoshop, non capisco come, tra tanti cambiamenti assurdi che son stati fatti, l'unico che andrebbe adottato subito viene considerato come troppo rivoluzionario. Per non parlare del colore-porcheria dello speciale estivo. Colori di Villa subito!!!

Modificato da Don Fabio Esqueda

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dico la mia. Lo sceriffo della copertina scartata è improponibile vista la sua non naturalezza, molto meglio quello della ufficiale. Per quanto riguarda la colorazione di copertina come già scritto su altri thread io preferisco di gran lunga la colorazione "piatta" della copertina, perchè riconoscibile e tradizionale. La colorazione di Villa è bellissima ma non ce la vedo proprio in copertina.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dico la mia. Lo sceriffo della copertina scartata è improponibile vista la sua non naturalezza, molto meglio quello della ufficiale. Per quanto riguarda la colorazione di copertina come già scritto su altri thread io preferisco di gran lunga la colorazione "piatta" della copertina, perchè riconoscibile e tradizionale. La colorazione di Villa è bellissima ma non ce la vedo proprio in copertina.

Dissento completamente su ogni punto del discorso. Mi chiedo peraltro che senso abbia questa consequenzialit? logica più naturale=più bello. Erano naturali i Tex e Kit bianchi di Spettri? Evidentemente no, ma è stata una scelta geniale e efficacissima. La copertina scartata è molto più dinamica, IMHO. De gustibus...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

allora mettiamola così... sembra che lo sceriffo abbia due pezzi di legno senza articolazioni al posto delle gambe e questa cosa non mi piace. Poi non necessariamente più naturale=più bello... siamo d'accordo... è che qui lo sceriffo scartato è proprio brutto (sempre imho, de gustibus)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tu non cambi mai? Guarda le tue vecchie foto,... indianovestito.gif

Bella questa...:)... naturlamente io intedevo i cambiamenti di Tex come sceneggiature, come evoluzione del personaggio a livello delle storie... non graficamente, anche perchè devo dire che ci sono parecchi e bravi disegnatori che ci hanno e ci allietano gli occhi....^_^

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tu non cambi mai? Guarda le tue vecchie foto,... indianovestito.gif

Bella questa...:)... naturlamente io intedevo i cambiamenti di Tex come sceneggiature, come evoluzione del personaggio a livello delle storie... non graficamente, anche perchè devo dire che ci sono parecchi e bravi disegnatori che ci hanno e ci allietano gli occhi....^_^
Come sopra. Tu sei sempre uguale?... Ma chiudiamola qui, poi. Che barba! Che falso problema! Tutto cambia. E' INEVITABILE. L'importante è che non diventi tutt'altro!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tu non cambi mai? Guarda le tue vecchie foto,... indianovestito.gif

Bella questa...:)... naturlamente io intedevo i cambiamenti di Tex come sceneggiature, come evoluzione del personaggio a livello delle storie... non graficamente, anche perchè devo dire che ci sono parecchi e bravi disegnatori che ci hanno e ci allietano gli occhi....^_^
Come sopra. Tu sei sempre uguale?... Ma chiudiamola qui, poi. Che barba! Che falso problema! Tutto cambia. E' INEVITABILE. L'importante è che non diventi tutt'altro!
Ma veramente qui non vedo barbe o falsi problemi. Se si è messa insieme una community per parlare di Tex, non lo si è fatto solo per dire "Oh che bello che esista un fumetto con un tizio che spara e cavalca", ma anche per condividere le proprie impressioni, che per logica non possono essere sempre positive. Poi è chiaro che ciò che piace a me può non piacere a te e viceversa, ma infastidirsi al suono di voci contrarie non è la migliore delle politiche. IMHO. :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

ome sopra. Tu sei sempre uguale?... Ma chiudiamola qui, poi. Che barba! Che falso problema! Tutto cambia. E' INEVITABILE. L'importante è che non diventi tutt'altro!

Con tutto il rispetto che ho per il tuo lavoro Mauro, l'unica nota stonata della tua risposta è il fatto di dire : Che falso problema.... stavo cercando di capire come si possa dare una risposta del genere,... il falso problema vorrebbe dire che io ho esposto una cavolata tanto per scrivere, e sicuramente non è da me visto che ultimamente ho ben poco postato sul forum, diciamo allora che gli scontri generazionali tra chi voleva un Tex più tradizionale e tra chi (me incluso) ha apprezzato a volte e a volte no l'evoluzione che il personaggio ha avuto, sono tutti dei falsi problemi..... Perbacco abbiamo perso tanto tempo a postare cose che non ci interessavano affatto, magari solo per la voglia di attacar briga (qualcuno... forse Mauro lo pensa),... Direi che anzich? poter sviluppare il discorso in atto, che era mirato solo a pensare che fosse una cosa ottima adoperare le copertine così come le colora Villa, si chiude con risposte abbastanza inefficienti e senza un significato apprezzabile in termini di ragionamento. Il fatto che molti qu? apprezzino di più le colorazioni originali rispetto al piatto colore della cover è un altro elemento che ognuno liberamente può pensare che possa essere introdotto, non sarà così ovvio, ma come disse un tale in un tal film che non cito,... A me chi può impedirmi di sognare??E a te Mauro chi ti impedisce di rispondre in maniera più mirata rispetto a ciò che si st? discutendo??... Non apprezzi la critica e quando c'è la risolvi con una frase da quattro amici al bar che litigano per una partita a carte..... un p? poco per il tuo rispettabilissimo lavoro. Se fosse stato un utente qualunque quello che avrebbe dato una risposta del genere, stile Quest'albo mi piace o non mi piace, senza articolarne i perchè sarebbe stato ripreso dallo staff..... A mio malincuore e con anima onesta mi ci hai portato tu a questa mia risposta...... il tempo per riflettere c'è sempre....;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E a te Mauro chi ti impedisce di rispondre in maniera più mirata rispetto a ciò che si st? discutendo??... Non apprezzi la critica e quando c'è la risolvi con una frase da quattro amici al bar che litigano per una partita a carte..... un p? poco per il tuo rispettabilissimo lavoro. Se fosse stato un utente qualunque quello che avrebbe dato una risposta del genere, stile Quest'albo mi piace o non mi piace, senza articolarne i perchè sarebbe stato ripreso dallo staff..... A mio malincuore e con anima onesta mi ci hai portato tu a questa mia risposta...... il tempo per riflettere c'è sempre....;)

Non vorrei fare l'avvocato del diavolo :D ma credo che la frase di borden non sia motivata da insofferenza alla critica e che voglia risolvere tutto come 4 amici al bar. Il tema del "cambiamento" di Tex è un argomento su cui si è discusso molto, forse anche troppo, e se ne continuerà a discutere. Quindi è comprensibile che dopo aver sentito per giorni, mesi, forse anni, sempre i soliti discorsi blablabla alcuni, dal suo punto di vista, pretestuosi, borden consideri i medesimi discorsi come barbosi e che siano un falso problema. Senza, ovviamente, voler accusare te di fare discorsi barbosi e di creare falsi problemi :indianovestito: Anche a me ha dato risposte molto secche :deserto ma che ci possiamo fare? Per farlo parlare potremmo usare la stessa "cura" di Tex: sock! smack! tudh! crash! :lol2: e sicuramente canter? come un usignolo :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Il tema del "cambiamento" di Tex è un argomento su cui si è discusso molto,

Su questo concordo al 100% Pablo, ma l'argomento non era quello. Io ho voluto solo far capire che visti gli INEVITABILI cambiamenti come dice Mauro, perchè allora non poter sperare in un ulteriore cambiamento come quello di pubblicare le cover di Tex con i colori originali??.... E' che in realtà il discorso con la sua risposta si è proprio spostato sulla solita barbosa discussione riguardante i cambiamenti evoluzuionistici del personaggio... punto....(come dice Mauro)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.