• Avvisi

    • TexFanatico

      BUON NATALE   24/12/2017

      BUON NATALE e felici Festività a voi!
Sam Stone

[637/640] El Supremo

Voto alla storia  

64 voti

  1. 1. Voto alla storia

    • 10 - Capolavoro
      8
    • 9 - Eccellente
      22
    • 8 - Ottima
      17
    • 7 - Buona
      4
    • 6 - Sufficiente
      2
    • 5 - Mediocre
      1
    • 4 - Scarsa
      0
    • 3 - Insufficiente
      0
    • 2 - Vergognosa
      0
    • 1 - Impubblicabile
      1


Messaggi consigliati/raccomandati

hzx583N2ZaHsjekAnzLvlJwtsIUk=--.jpg  Io8ZK2mJQ9HZsy5ewNC6qn7u0=--.jpg

 

UpkPfA5XLjg2LS6uko4KrJQHRQ+ti0oBC3rZSXIf  UpkPfA5XLjikQsavkUzUtbejMJe91plANfDIVZEJ

 

 

 

 

 

Soggetto e Sceneggiatura: Mauro Boselli
Disegni di: Maurizio Dotti

Periodicità Mensile: Novembre e Dicembre 2013, Gennaio e Febbraio 2014

 

 

 

Nei deserti arroventati della Baja California, Tex e i suoi pards salvano un agente di Montales che si è infiltrato tra le fila di un esercito di guerriglieri. L'ex-generale Reynaldo Casamayor, che si fa chiamare El Supremo, vuole fondare uno stato indipendente di Sonora e Baja California, e per riuscire nel suo intento non esita a rubare armi negli Stati Uniti, facendo massacrare una compagnia di soldati. I rangers hanno ricevuto dal governo federale l'incarico di condurre le indagini a Nord del confine sui complici della cospirazione... La caccia ha inizio!

 

 

 

© Sergio Bonelli Editore.



tex637_02_1381150696580.jpg  tex637_01_1381150696563.jpg
 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Oh, queste sono le cose che mi mettono texianamente di buon umore!Copertina-capolavoro di Villa - voglio vedere chi avrà il coraggio di criticarla, stavolta! :indiano: Trama che sembra davvero promettere grandi cose (cospirazioni, desperados, Montales e il Messico, i 4 pards - senza contare che poi ci sarà anche San Francisco). E infine i disegni del debuttante Dotti, che da queste e altre anteprime sembrano spettacolo puro!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La copertina è bellissima, degna di Villa, e se mai la criticher? sarà perchè è risultata ingannevole come purtroppo è successo altre volte. Da quando ho letto il promo sull'inedito non vedo l'ora che arrivi novembre: questa è la trama di un vero Tex, roba solida da mettere sotto i denti. Per quanto riguarda i disegni... bella l'espressione da duro di Kit Willer ::evvai::

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Bellissima cover, elementi dinamici e finalmente tre pards insieme, belle le tavole di anteprima disegnate da Dotti il cui stile mi sembra pienamente azzeccato per Tex...vedremo se questa storia lunga più di tre albi (finalmente)....verr? sviluppata e incentrata sulla centralit? del nostro Tex....

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ha tutti gli ingredienti per diventare una storia che ricorderemo a lungo. Copertina, disegni, protagonisti, ambientazione, trama. Mi attendo veramente tanto da questa storia. Mi mangio le mani solo al pensiero di attendere fino a febbraio per poterla leggere nella sua completezza. Mannaggia mannaggia :malediz... :malediz... :malediz...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Un agente segreto... Una caccia a un generale ambizioso... (che nei suoi scopi mi ricorda il Zamora nizziano e il Carrasco boselliano)Non male, davvero niente male... Il solo fatto che è stata sviluppata su più di tre albi mi fa pensare a qualcosa di grosso. Per il momento cerco di tenermi con i piedi per terra ma non posso fare a meno di pensare che questa storia Boselli potrebbe riuscire in ciò che non era riuscito con "Caccia infernale". :soldatoS:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, non mi sembra vero... una storia in più di due albi!!! Checch? ne dica il buon Carlo (Monni) sul fatto che la lunghezza non fa la qualità della storia (concetto peraltro condivisibile e comprovato da tante belle storie "brevi") a me una storia più lunga da' subito la sensazione di un'ariosit? diversa, di maggiore nerbo e consistenza, di maggiore ambizione: insomma, secondo me non è un caso che i miei personali capolavori siano tutti in più di due albi (fatta eccezione per la sola Colorado Belle), e quindi sono ben felice di poter approcciare questa impresona del Borden (sperando che sia più in forma delle sue ultime uscite...). Copertina (bellissima e molto ispirata) e tavole in anteprima fanno ben sperare...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Molto bella la copertina, dinamica e ben colorata. Curatissimi i disegni di Dotti, tratto davvero piacevole che lascia ben sperare per il futuro. La storia: già dal numero di pagine ero speranzoso (ci son cresciuto con episodi ''lunghi''...) e dopo aver letto l'inizio della trama con i personaggi e l'ambientazione, la speranza è divenuta quasi certezza. Staremo a ved'... :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Copertina veramente bellissima, tranquillo Paco stavolta non ho niente da ridire, anzi sono le mie preferite queste cosiddette "in action" rispetto a quelle statiche. Il triplo salto è reso in modo magistrale, con le espressioni dei tre pards che riflettono bene la doppia preoccupazione circa l'esito del balzo nel vuoto e della possibilità di essere centrati da una pallottola, mi ricorda un po' un mix fra la copertina de "i sabotatori" e quella di "partita truccata". Molto bella la prospettiva resa dai tre corpi cadenti digradanti in grandezza davanti alla scogliera, anche se il movimento più naturale mi pare quello di Carson. Giusti i colori, con in evidenza il cielo chiaro striato di nuvole scure che accentua il dinamismo del gesto, e sempre eccezionale l'uso del chiaroscuro. Le tavole in anteprima sono davvero accattivanti, con un bel tratto deciso e duro ma nel contempo chiaro e ricco di particolari e finalmente mi pare che i pards siano resi da Dotti in modo classico e convincente, l'esordio migliore, per quel che si può vedere, fra gli ultimi nuovi entrati. La trama, infine, sembra promettere davvero bene col ritorno di Montales ed un mix di ingredienti fra luoghi ed ambientazioni da acquolina in bocca e la lunghezza dell'avventura che si conf? a cotanta pietanza!Insomma che altro dire, aspettiamo trepidanti il giorno dell'uscita...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La cosa più sorprendente, a giudicare da queste anteprime, è il modo in cui Dotti, esordiente, è riuscito a cogliere le fisionomie dei pards! Davvero, mi sembrano perfette, di stampo ticciano (lui stesso, nell'intervista, parla a lungo dell'influenza del Maestro senese) e allo stesso tempo molto personali. Non saprei dire quale dei pards è riuscito meglio - Tiger mi piace particolarmente, e anche Kit, non troppo "ragazzino". ps. le sfumature di Dotti sono spettacolari!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tavole splendide, vedo che si cambia spesso di ambientazione ( spero in una bella e corposa presenza a San Francisco, comunque), fanno capolino vecchie e simpatiche canaglie che, nel texone di Font non avevo pienamente apprezzato per i disegni... Insomma si preannuncia una storia che ci farà spargere inchiostro. Grande Dotti!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

... e poi chi pensava che Tex non sgallottava più i vecchi tacchini in divisa è stato drasticamente smentito!

Che Boselli abbia smesso di scrivere su questo forum e si sia messo a sceneggiare quello che gli chiedevamo? Personalmente sono anni che gli avevo chiesto una nuova storia a Frisco, beh eccomi accontentato!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Osanna osanna! E che Boselli non torni mai più sul forum se i risultati sono quelli che le tavole lasciano prevedere!!! :lol:

bah! Io avevo altre domande da farli. Poi la storia ambientata a Frisco ricordo che lui ne parl' ma tanto tempo fa. Comunque se scrive storie avvincenti e chi si lamenta. :)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.