Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
ymalpas

Prossime Storie Di Tex, Quale Aspettate Con Più Trepidazione?

  

47 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si è pregati di collegarsi o iscriversi per poter votare in questo sondaggio.

Messaggi consigliati/raccomandati

Delle prossime storie di Tex, sono indicate le più importanti autore per autore, quale vorreste leggere domani ?

 

Indicate le vostre preferenze, sono permesse scelte multiple anche sul singolo sondaggio per autore, palesando il vostro voto  anche nella discussione.

 

MOTIVATE il vostro voto!

 

 

 

(N.B. i titoli sono quelli di lavorazione quando si conoscono o semplicemente inventati a partire dalla trama della storia quando sono sconosciuti ) 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Bel sondaggio! Dico subito la mia distinguendo tra i vari autori :)

 

BOSELLI: mamma mia, tanta carne al fuoco e tante storie che vorrei avere gia` per le mani! La scelta e` difficilissima, tra le piu` attese sicuramente il ritorno del Maestro e di Pat, e il "Magnifico fuorilegge" di cui abbiamo visto tante tavole in anteprima e che ci riportera` alle atmosfere dei primi numeri. Ma tra tutte penso di andare controcorrente scegliendo "Bad Hand"! Motivi: i disegni di Biglia - che mi piace moltissimo, dai tempi di Magico Vento - e soprattutto ho voglia di leggere una bella storia del genere "indiani e soldati" con un'atmosfera che si preannuncia epica e, come sappiamo dalle anteprime, tante scene campali.

 

RUJU: qui, a differenza di Boselli, abbiamo diverse storie che si preannunciano "ordinarie" (senza cioe` ritorni di vecchi personaggi o tuffi nel passato), ma che sono convinto ci riserveranno delle ottime letture. Voto il ritorno di Proteus,, che indubbiamente e` quella che solletica di piu` la mia curiosita` per rivedere un antico nemico che pensavo ormai avesse ben poco da dire nella serie.

 

FARACI: qui vengono le note dolenti, viste le ultime prestazioni dell'autore non ho molta voglia di leggere domani una sua nuova storia... Ma voto il texone di Breccia "I letti di lava", principalmente per il soggetto storico e perche` spero che il cambio di ambientazione porti un po' di originalita` nelle storie di Faraci.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Spettacolosa idea, Sandro! Mi ha talmente appassionato che stavo per rispondere già in Sala giochi!

 

Per le storie di Boselli, dura scelta, ma voto il ritorno di Lupe. lo faccio per il fascino del personaggio, per la fiducia che ho in Boselli e Piccinelli per la caratterizzazione.

 

Spiegate in due parole, nessuna delle storie di Ruju mi incuriosisce più delle altre; ma "L'onore di un guerriero" è un titolo epico: spero che lo tengano.

 

Per quanto riguarda Faraci, invece: il Texone di Altuna, soprattutto per il disegnatore.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Di Boselli ho votato "Lupe" e "il magnifico fuorilegge" (vi ricordo che sono possibili scelte multiple anche nel singolo sondaggio per autore ). Il ritorno di Lupe lo chiedevo a Boselli da un'infinità di anni, avevo dedicato anche un articolo in uno dei vecchi numeri della rivista, mi attribuisco quindi un pizzico di merito per il suo ritorno. Perché ? ma per il fatto che il Tex che se ne va lasciandola al suo destino mentre dorme beati sogni era una conclusione che già nel 1950 lasciava a bocca asciutta. Del texone di Andreucci voglio vedere i disegni e poi anche la storia, con tex che incontra per la prima volta Cochise, dev'essere tutt'altro che banale!

 

Di Ruju ho votato la storia del ritorno di Proteus. Si, c'è la curiosità di rivedere questo personaggio ma anche di vedere lo sceneggiatore alla prova con un nemico storico del ranger. Se la prova riuscirà nel suo intento, Ruju avrà il via libera per ritentare dei ripescaggi su cui Boselli sembra un pochino scetttico.

 

Di Faraci ho votato "Tiro incrociato". Non ho particolari aspettative verso questa storia, che appartiene al primo Faraci, che ci presenta la solita fuga, ma l'ambientazione invernale sulle nevi del Colorado me la fa prediligere sulle altre.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io ho espresso 4 desideri:

- vedere il telone di Andreucci, per scoprire qualcosa della giovinezza di Tex;

- il ritorno del Maestro, in quanto ho cominciato a leggere Tex col n. 315 La minaccia invisibile, e il cattivo era proprio Mr. Liddle;

- il ritorno di Proteus, in quanto ho ancora in mente le due scene che lo videro protagonista (una mascherato da Carson), e la confusione che si  creò in testa a Tex. Confido in una buona sceneggiatura;

- vedere il texone di Breccia. Ero presente al primo raduno milanese quando Boselli ci diede la notizia in via ufficiale. Quando arrivò Faraci, per il caffè, ci spiegò (Boselli) di aver affidato l'incarico a Tito in quanto Ruju aveva il telefono occupato…. :D :D ;) ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi, ora che ho stressato mezzo staff onde ricevere il permesso di scrittura in questa sezione, posso dire la mia

TEXONE DI VILLA: stiamo attendendo da un secolo, ogni anno spero che sia la volta buona, poi vedo un altro texone e lo smollo o lo piglio a malincuore. Se è in lavorazione da tanto sarà un Boselli d'epoca, di quel meraviglioso tempo in cui Tex non si sa se c'era o non c'era nel mucchio. Vabbé, mi levo gli occhiali prevenuti, sarei lieto di leggerla.

 

Storia di TICCI. Vorrei vedere questo nuovo Ruju, che ai tempi in cui leggevo Tex faceva capolino con le storie dell'uomo d'acciaio inox che aveva magnato un manico di scopa in olivastro, e quale migliore occasione che vederlo illustrato da Ticci o da quel che rimane del grande disegnatore senese? Vabbé sarei troppo curioso, me lo accatterei anche in ramadan, figurarsi ora che ho smollato la dieta texiana.

 

Faraci: una qualsivoglia. Mi intriga questa storia della lava, forse per l'assonanza con i lava flow di furia infernale, magari Tito ha il bersaglio nel mirino e gli basta fare CLICK!. Chissà, magari Boselli come lettore e critico texiano è una bomba atomica, un tempo avrei detto "quando non legge se stesso", ma oggi sono più vecchio e più magnanimo e credo che magari abbia corretto il tiro anche su alcuni aspetti poco graditi dalla folla circa le sue storie .

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi qua.

Complimenti a Sandro per l'interessantissimo sondaggio.

 

Premesso che ove possibile le leggerei tutte domani ho distribuito così i miei voti

 

Boselli: Il ritorno del Maestro che sto aspettando fin dalla fine di El Supremo per vedere se Tex, alla seconda occasione,riuscirà a dare il fatto suo a Nick Castle o se quest'ultimo riuscirà ancora una volta a cavarsela. In più il ritorno di Pat e l'esordio di NY in una storia di Tex. Meno entusiasmo per il ritorno del Maestro, molto di più per i disegni di Dotti.

 

Ruju: L'onore di un guerriero per ammirare nei disegni di Giovanni Ticci i fieri Indiani delle pianure in una storia che immagino intrisa di western fino al midollo.

 

Faraci: I letti di lava, texone di Breccia che dovrebbe ormai essere pronto, per la curiosità di vedere le tavole del maestro argentino con la sua interpretazione di Tex dopo quella di DyD di alcuni anni fa

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Wow bellissimo sondaggio! C'è davvero l'imbarazzo della scelta per le storie di Boselli. Se devo sceglierne una opto per quella di Yama. Per gli altri autori è più facile...quella di Ticci per Ruju e il texone di Breccia per Faraci. 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque basta guardare il mio avatar! Delle storie boselliane quella che leggerei domani, ma che dico oggi, anzi adesso! è il Ritorno di Lupe.

Curiosità per la storia Alabama con il ritorno di Jethro e il Texone di Majo: l'idea di vedere Tex e Kit che litigano è stuzzicante. Naturalmente quella con Yama è attesa a prescindere.

 

Di Ruju interessante la storia disegnata da Ticci.

 

Di Faraci il texone di Breccia per le ambientazioni.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Di Boselli Lupe sicuramente, perchè quel personaggio l'ho adorato ed è stato sbolognato troppo velocemente, poi Yama perchè è Yama e Boselli dovrebbe averlo riportato (come pericolosità) ai fasti de Il figlio di Mefisto a quanto ho capito ed Il magnifico fuorilegge un po per il Tex giovane un po per i disegni di Andreucci che adoro dai tempi di Zagor. Di Ruju Proteus perchè al netto dell'ultima di Nizzi è stato un gran nemico. Di Faraci avrei detto quasi nulla ma voto Breccia per i disegni

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda Boselli ho votato anch'io Bad Hand sia per il soggetto che per i disegni di Biglia che mi sono molto piaciuti nel color storie brevi, e però la più attesa è senz'altro quella con Lupe, sperando che non ci sia un altro fedifrago addio come 60 anni fa. Di Ruju ho votato per Sangue Apache per Ginosatis che a mio avviso è un grandissimo. Infine di Faraci sia per il disegnatore (ma anche Altuna per un vecchio lettore di Lanciostory come me ha il suo perchè!!) che per il soggetto che si rifa a fatti realmente avvenuti voto I letti di lava di Breccia.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho dato i miei tre voti, uno per autore.

 

Di Boselli sono curiosissimo di leggere il ritorno del Maestro, Dotti ai pennelli mi sembra attualmente il più adatto (avrei visto bene comunque anche Piccinelli).

Un ritorno atteso da anni per uno dei personaggi cattivi più belli apparsi sulla serie.

Spero che non sia l'ultima sua comparsa, dato che cattivi ricorrenti su Tex ormai sono rari da trovare!

 

Di Ruju aspetto con altrettanto interesse il ritorno di Proteus, personaggio che nella storia di Nizzi aveva un pò perso lo smalto iniziale  e si era avviato nel sentiero della ripetitività, spero che il buon Pasquale l'abbia rispolverato nel migliore dei modi perchè secondo me, se ben sfruttato, avrebbe ancora molto potenziale e tantissime cose ancora da dire!

 

Faraci purtroppo ultimamente è un tasto dolente per la serie.

Non sono coperto da pregiudizi dato che attendo comunque ogni sua storia e sono convinto che possa stupirci ancora abbandonando le trame "copia-incolla" e quelle da romanzetto rosa, ricreando la giusta atmosfera e miscela esplosiva delle sue prime storie.

Questo sempre se tornerà a scrivere Tex dopo i suoi impegni attuali.

Attendo comunque il Texone disegnato da Breccia, soprattutto perchè la tematica è interessante e il soggetto fu se non sbaglio suggerito dal grande Nolitta!

Speriamo bene!

 

 

Attendo inoltre di Boselli anche il Texone di Andreucci, il ritorno di Lupe e quello di Yama, in attesa spero di un grandioso ritorno di Mefisto (anche se due albi per questo ritorno continuo a pensare che siano veramente pochi)!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Di Boselli i tre Texoni, per via dei disegnatori.

 

Di Ruju la storia con Scascitelli: il disegnatore non mi piace ma la trama mi attira moltissimo!

 

Di Faraci il color di Rossi: faccio finta di dimenticarmi il colore e mi immagino i bellissimi disegni in b/n

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

 

Di Faraci il color di Rossi: faccio finta di dimenticarmi il colore e mi immagino i bellissimi disegni in b/n

 

Forse intendevi il color di Milano.

 

Rossi, se non viene opzionato per storie in assegnazione, dovrebbe essere impegnato per una doppia sulla serie regolare con testi del quasi omonimo Ruju

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Di Faraci il color di Rossi: faccio finta di dimenticarmi il colore e mi immagino i bellissimi disegni in b/n

 

Forse intendevi il color di Milano.

 

Rossi, se non viene opzionato per storie in assegnazione, dovrebbe essere impegnato per una doppia sulla serie regolare con testi del quasi omonimo Ruju

 

Sì, Milano. Mi son confuso, e pensare che Rossi nemmeno mi piace molto...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

non pensavo che il ritorno del Maestro fosse una storia così attesa. E noto che la figlia di Satania non s'è beccato nessun voto.

  E ti credo....

 

è rimasta senza disegnatore...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

 

Non pensavo che il ritorno del Maestro fosse una storia così attesa. E noto che la figlia di Satania non s'è beccato nessun voto.

 

E ti credo....

 

è rimasta senza disegnatore...

 

 

 

 aspe' Natural questa me la sono persa... intendi dire che quel disegnatore Krsitic ha abbandonato? E non si sa se qualcuno ha preso il suo posto?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A me,che sono alcuni mesi che non sto comprando più Tex,ci sono solo due storie che mi farebbero ri-catapultare in edicola:Yama e Il Maestro.

 

Sono entrambe di Boselli,quindi non so se ha senso che voti nel sondaggio.

 

Sono due vecchi personaggi,ma per me costituiscono un mattone a cui appigliarmi in questa serie,dove ormai il prezzo ha superato il valore (valore...cosa soggettiva per carità).

 

Il texone di Majo: una storia insolita con Tex che litiga con Kit e deve vedersela con dei rangers spietati.

 

Quale Kit?

 

Comunque,chiunque sia non mi piace per niente come idea.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A me,che sono alcuni mesi che non sto comprando più Tex,ci sono solo due storie che mi farebbero ri-catapultare in edicola:Yama e Il Maestro.

 

Sono entrambe di Boselli,quindi non so se ha senso che voti nel sondaggio.

 

Sono due vecchi personaggi,ma per me costituiscono un mattone a cui appigliarmi in questa serie,dove ormai il prezzo ha superato il valore (valore...cosa soggettiva per carità).

 

Il texone di Majo: una storia insolita con Tex che litiga con Kit e deve vedersela con dei rangers spietati.

 

Quale Kit?

 

Comunque,chiunque sia non mi piace per niente come idea.

 

Si tratta di Carson, ma secondo me "litigio" è una parola grossa. Sicuramente sarà il classico battibecco con siparietto, forse più prolungato.

 

PS: come mai hai smesso di comprare Tex?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

 Si tratta di Carson,ma secondo me "litigio" è una parola grossa

 

Ah ok,grazie.Si penso anch'io che sia un po' esagerato come termine,almeno lo spero. 

 

 

PS: come mai hai smesso di comprare Tex?

 

Ho comprato Tex fino ad "Appuntamento con la vendetta",poi la concomitanza dell'aumento di prezzo con la storia un po scialba,e senza un briciolo di spiegazione mi ha irritato un po' e quindi ho saltato i numeri seguenti.

Poi ho ripreso con la "Stirpe dell'abisso" fino a "Feticci di morte" ,quindi ho lasciato nuovamente.

 

Quindi diciamo che non ho propriamente smesso,ma mi sto riserbando mese per mese l'acquisto.Preferisco leggere un po' la trama,prima di acquistare,perché la lettura di Tex (si il prezzo non centra gran ché), non mi sta appassionando come un tempo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.