Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
Carlo Monni

La figlia di Satania!

Recommended Posts

Praticamente ogni storia in lavorazione o in attesa di pubblicazione prevede una presenza femminile. Ormai possiamo considerarlo un trend consolidato.
Personalmente sono curioso di vedere la Lupe "contemporanea" di Piccinelli e la famigerata figlia di Satania.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sperando che sia all'altezza di cotanta mamma e, per favore, che non salti fuori il dubbio di una possibile paternità di Carson.

Non essendo possibile all'epoca un procedimento per disconoscimento della paternità mediante determinazione del gruppo sanguigno, nè tanto meno del DNA, deve apparire certo che il Carson Kit e la Gray Cora non abbiano in modo alcuno avuto occasione di incontrarsi in circostanze tali da cagionare sospetti:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sperando che sia all'altezza di cotanta mamma e, per favore, che non salti fuori il dubbio di una possibile paternità di Carson.

Non essendo possibile all'epoca un procedimento per disconoscimento della paternità mediante determinazione del gruppo sanguigno, nè tanto meno del DNA, deve apparire certo che il Carson Kit e la Gray Cora non abbiano in modo alcuno avuto occasione di incontrarsi in circostanze tali da cagionare sospetti:D

Tranquillo.
Cora Gray si è uccisa buttandosi da un burrone e da allora non si è più vista, Nella storia non si dice se il corpo sia stato recuperato, ma è indifferente,a meno che la sotto non scorresse un fiume

Inoltre, vista l'impostazione della vicenda, è molto più probabile che sia stata con Tex che con Carson (e io non lo escludo affatto: il Tex dell'epoca non faceva certo il casto con tutte quelle belle signorine che incontrava. Marie Gold docet.:lol:).
Cora avrebbe, quindi, nell'ordine: 1) essere già incinta quando si è buttata 2) sopravvivere alla caduta (ed è già accaduto), 3) non riportare lesioni che la facessero abortire.

Per la legge del Rasoio di Occam è più facile che fosse già nata all'epoca di "Satania" e che Cora se ne fosse sbarazz... ehm... l'avesse affidata a qualche parente o orfanotrofio.

Magari, come Bette Davis in "Angeli con la pistola"  le scriveva ogni tanto tenere letterine dicendole quanto  fosse dispiaciuta di non poter stare con lei .;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh i fatti si svolgono effettivamente in era prematrimoniale e Tex, apparentemente timido di fronte al gentil sesso, potrebbe lecitamente far pensare a incontri galanti (sempre tra una vignetta e l'altra eh), ma a Maricopa era arrivato in compagnia del ben più intraprendente Carson...

Poi le tue ipotesi sono tutte parimenti valide e in quanto tali fruibili da borden, ammesso che ritenga necessario giustificare la presenza dell figlia di Cora Gray. Tra le tante spererei soltanto di evitare il dubbio di una possibile sorellastra di Donna Parker, che se poi fosse... alla fine sarebbe anche meglio del rischio di mandare definitivamente in analisi il giovane Kit Willer qualora dovesse trovarsi ad affrontare la sorella maggiore....

ma è tutto pour parler....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh i fatti si svolgono effettivamente in era prematrimoniale e Tex, apparentemente timido di fronte al gentil sesso, potrebbe lecitamente far pensare a incontri galanti (sempre tra una vignetta e l'altra eh), ma a Maricopa era arrivato in compagnia del ben più intraprendente Carson...


Ma era Tex che Cora aveva puntato. Vedi tutta la manfrina del fazzoletto.;)
 
Poi le tue ipotesi sono tutte parimenti valide e in quanto tali fruibili da borden, ammesso che ritenga necessario giustificare la presenza dell figlia di Cora Gray

 


Io credo che, come me, Mauro consideri Cora Gray morta col salto nel burrone, il che taglia la testa al toro.
Miss Gray (o comunque si chiami) è nata decisamente qualche anno (non molti, però, al massimo due o tre) prima che sua madre conoscesse Tex.

. Tra le tante spererei soltanto di evitare il dubbio di una possibile sorellastra di Donna Parker


Secondo me di fratellastri o sorellastre di Donna Parker ce n'è in giro più d'uno anche senza scomodare la figlia di Satania.

, che se poi fosse... alla fine sarebbe anche meglio del rischio di mandare definitivamente in analisi il giovane Kit Willer qualora dovesse trovarsi ad affrontare la sorella maggiore....


Allora chissà come reagirai quando.... no, non posso,ho giurato di tacere sino al giorno fatale.:lol:
 

ma è tutto pour parler....


E a che servono i forum altrimenti?

Io mi faccio un'altra domanda piuttosto; il disegnatore a cui dovrebbe essere assegnata la storia (che probabilmente sarà Michele Benvento) sarà informato che il kodelloi di Cora Gray era Rita Hayworth in "Gilda"? Si ispirerà a lei come Galep o sceglierà un'altra strada, magari un'attrice moderna?;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benevento nell'ultimo color Tex storie brevi ha dato prova di sapersi distinguere nel dar vita a belle giovani, per cui non mi importa più di tanto la somiglianza con la madre Cora, l'importante è che si faccia ricordare e non solo per la sua bellezza! Attenti che non sia una meticcia dai tratti orientali invece che una texana bionda delle rive del Nueces, anche se il dubbio, anche solo insinuato, che possa anche essere la figlia di Tex renderebbe parecchio intrigante la storia, come lo è stato a suo tempo per la figlia di Carson con il detto e non detto. Creerebbe una situazione simile tra Tex e Carson che rafforzerebbe, imo, ancor di più il loro legame di universale amicizia, e se ci scappasse qualche battutaccia tra loro, lontano da sguardi indiscreti (per esempio Kit Willer), per me sarebbe davvero spassoso! Una cosa del genere sono sicuro che divertirebbe anche Borden, vogliamo scommettere ?


vrxc9k.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per i motivi da me citati prima, tendo ad escludere nel modo più assoluto perfino il dubbio che la figlia di Satania possa essere anche figlia di Tex o Carson.
Del resto, è ovvio che anche Borden la considera morta nel salto nel vuoto o avrebbe fatto tornare lei e non creato una figlia.

Niente figlia di Tex, quindi. Diverso sarebbe il discorso se si scoprisse che Lupe ha avuto una figlia e questa avesse l'età giusta (cioè un anno circa  più di Kit Willer), in quel caso il dubbio mi verrebbe, lo confesso. Idem per eventuale prole di Tesah e Marie Gold..:lol:

Conoscendo le atitudini di Boselli, l'intreccio sarà di stampo feuilletonesco e giocherà con la rivisitazione degli elementi della storia originale: la banda criminale, il capo mascherato che potrebbe essere la figlia di Satania o magari lei è innocente e tutti la credono colpevole.
Boselli è bravo nel creare dark ladies ambigue anche se è raro che siano cattive sino in fondo e spesso tendono a redimersi.
Sarebbe un peccato, però, perché un'antagonista donna ricorrente non mi dispiacerebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma si, è lampante che senza  suspension of disbelief (o sospensione dell'incredulità) sarebbe difficile ipotizzare la paternità di Tex ( o Carson ) visto che Satania - apparentemente - si suicida lanciandosi nel vuoto. Stavo però ascoltando le parole di Boselli nel video della presentazione del cartonato di Alberti, quando a un certo punto parla di voler proporre nei prossimi anni delle storie ambientate nel passato di Tex, con Lilith ma anche con avversari che GLB sembrava aver accantonato con l'idea di riprenderli... senza però mai farlo! Ora, chiaramente, il nostro pensiero vola proprio ai primi albi di Tex e di questi avversari Satania presenta delle possibilità: infatti si lascia cadere nel baratro con Tex e Carson che ne osservano la caduta e ne deducono la morte, MA nella striscia successiva già si parla di altro. Come dire che per GLB un ritorno di Satania era una strada forse percorribile, ha poi inventato lo scimmione incarnato da Juan Barrera e la folle dayaka Mayumba che ne sono una continuazione implicita. Insomma non sarei così assoluto nel darla per morta, anche se forse le ritrosie da vincere sono quelle di certi lettori cui manca  prorpio la volontà di godere pienamente di un'opera di fantasia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma si, è lampante che senza  suspension of disbelief (o sospensione dell'incredulità) sarebbe difficile ipotizzare la paternità di Tex ( o Carson ) visto che Satania - apparentemente - si suicida lanciandosi nel vuoto. Stavo però ascoltando le parole di Boselli nel video della presentazione del cartonato di Alberti, quando a un certo punto parla di voler proporre nei prossimi anni delle storie ambientate nel passato di Tex, con Lilith ma anche con avversari che GLB sembrava aver accantonato con l'idea di riprenderli... senza però mai farlo! Ora, chiaramente, il nostro pensiero vola proprio ai primi albi di Tex e di questi avversari Satania presenta delle possibilità: infatti si lascia cadere nel baratro con Tex e Carson che ne osservano la caduta e ne deducono la morte, MA nella striscia successiva già si parla di altro. Come dire che per GLB un ritorno di Satania era una strada forse percorribile, ha poi inventato lo scimmione incarnato da Juan Barrera e la folle dayaka Mayumba che ne sono una continuazione implicita. Insomma non sarei così assoluto nel darla per morta, anche se forse le ritrosie da vincere sono quelle di certi lettori cui manca  prorpio la volontà di godere pienamente di un'opera di fantasia.


Io detesto buttare acqua sul fuoco delle tue speranze ma quello di Satania non è un ritorno a cui Boselli pensa. Per lui Cora è morta nella caduta ed è per questo che ha pensato di tirar fuori la figlia.
Non farti trarre in inganno dalla struttura degli albi a striscia che per forza di cose dovevano essere sintetici. Per quanto ne sappiamo,. Tex e Carson sono scesi a recuperare il corpo e dargli pietosa sepoltura e comunque, da quel che ricordo di quell'altopiano , non c'erano fiumi o cespugli ad attutire la caduta.
I ritorni a cui Boselli si riferiva sono altri, credimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque se Benevento o chi altri riceverà l'indicazione di farla somigliante alla madre... qualcosa come in questa matita....

rita_hayworth_by_shayca-d52y6jr.jpg

La storia sarà tra le più attese per tutti noi vecchi (e giovani) reprobi :lol: Boselli sarà d'accordo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo taglia la testa al toro: Benevento è adattissimo a questa storia,:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calma con gli entusiasmi, la matita non è di Benevento, ma se ci si mette d'impegno.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh ci sono anche i giovani reprobi come me. :P

Comunque in passato l'idea della figlia di Satania non è che mi aveva entusiasmato, ma ora sto cambiando idea: una dark lady letale ci vuole nella saga del nostro eroe. Per fortuna comparirà Lupe che è un ritorno che attendo fin da bambino, quando a sei-sette anni lessi i miei primi Tutto Tex. Ricordo benissimo la bella Lupe, così come ricorda la ben più inquietante Satania, e che cosa dire di Manuela Guzman? Insomma le donnine su Tex ci possono stare, senza teatrini rosa e merletti però! In fondo l'avventura con delle belle protagoniste può essere anche più avvincente con protagoniste efficaci.

Edited by Ulzana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che si sappia, la storia è già in lavorazione ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A titolo di semplice curiosità riporto queste due strisce, rispettivamente non censurata e censurata, dell'incontro tra i due pards e l'avvenente Cora Gray dall'albo "Satania": 



dvmy4i.gif

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

entrambi le versioni sono divertenti ma io preferisco sempre quelle non censurate.
Poi, a parte il dialogo "corretto" ed edulcorato, diciamo, c'è anche l'abbigliamento di  Cora prontamente "castizzato"! :P

Edited by Ulzana

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo caso, la censura è assassina (sulla scollatura di Cora Grey, soprattutto). Insomma... non tutto è oro quel che censura! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

La striscia postata da Sandro, soprattutto nella versione NC, mostra come tra i due il più sensibile al fascino del gentil sesso fosse, more solito, il buon Kit, mentre Tex chiarisce di non essere venuto a Maricopa per guardar gonnelle...
La censura ha volutamente smorzato ogni possibilità di richiamo al sex appeal, non rendendo certo un buon servizio né al testo genuino di GLB, né ai disegni di Galep.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Natural al 100% la censura è sempre deprecabile a mio parere, ma qui si cambia completamente il senso del dialogo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma chi è lo sceneggiatore di questa storia?
Non mi dispiacerebbe una dark Lady come nemica ricorrente, finora a parte Zhenda nessuna donna è tornata due volte come nemica, le dark ladies storiche son ormai perite alla fine delle vicende.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma chi è lo sceneggiatore di questa storia?
 

Boselli e chi altri se no?:lol:

Non mi dispiacerebbe una dark Lady come nemica ricorrente, finora a parte Zhenda nessuna donna è tornata due volte come nemica, le dark ladies storiche son ormai perite alla fine delle vicende.


Sarei d'accordo con te, ma raramente con Boselli le cattive lo sono fino in fondo.:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ed ecco qui quella che dovrebbe essere la Figlia di Satania disegnata da Benevento.
Dalla pagina ufficiale di Tex su facebook: tavola della storia in preparazione!

Che ne pensate?

satania.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

sembrerebbe una bella figliola, ma la donna dietro al palcoscenico e che da di spalle, chi è?

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">43 minuti fa</span>, ElyParker dice:

sembrerebbe una bella figliola, ma la donna dietro al palcoscenico e che da di spalle, chi è?

 

E chi lo sa ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci vorrebbe una dark lady, anche perché non si sa se sarà presente la sorella di Mefisto.

 

Due ottime dark ladies son state Ah-Toy e Lola Fuente, secondo la mia opinione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.