due

Anteprima Copertine

Messaggi consigliati/raccomandati

4 ore fa, Sam Stone dice:

In anteprima su Preview la copertina dell'albo in edicola a Marzo

27331900_1425519550926001_2563480889230923304_n.jpg

 

La mia prima impressione è che si tratti di una copertina di assoluto livello, magistralmente sfumata nei colori, ed in grado di esprimere pienamente la dinamicità del contesto.

 

Un'ulteriore nota di merito a Villa per aver riproposto Tex sott'acqua, ambientazione assai rara per quanto non inedita (ed in effetti, ricorda vaghissimamente la Cover del n° 457 Catena di omicidi)...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">54 minuti fa</span>, ElyParker dice:

Questa sì che è una signora copertina! I miei complimenti! Grazie Sam per averla postata.

Sullo sfondo si vedono due pesci, trattasi di squali?

 

Sono sicuramente squali :) o comunque esseri non vegetariani :D

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tecnicamente ineccepibile, ma mi domando perchè addirittura in copertina si vede ancora una volta Carson in difficoltà con Tex che lo tira fuori dai guai.

Se invece di venir tirato su come un cefalo, anche Carson, conscio, stesse risalendo verso la superficie insieme a Tex sarebbe stata tutta un'altra cosa.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, gilas2 dice:

Tecnicamente ineccepibile, ma mi domando perchè addirittura in copertina si vede ancora una volta Carson in difficoltà con Tex che lo tira fuori dai guai.

Se invece di venir tirato su come un cefalo, anche Carson, conscio, stesse risalendo verso la superficie insieme a Tex sarebbe stata tutta un'altra cosa.

 

Per carità, giusta considerazione, tuttavia bisogna anche tenere conto della non più verdissima età di Carson :D:P:D...

 

Parlando seriamente, a mio avviso se Villa avesse raffigurato entrambi i pards in buona salute avrebbe sottratto non poca adrenalina al contesto... Opinione personale ;)

Modificato da juanraza85

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Copertina favolosa! Tecnicamente realizzata ad arte, perfetto posizionamento dei personaggi e soggetto sottomarino che reppresenta una novità. Adoro le assi di legno che stanno colando a picco e impazzisco per quei colori, quelle sfumature grigiastre, sulla camicia gialla di Tex. OTTIMA COPERTINA anche se avrei preferito un ribaltamento di ruoli una volta tanto, Carson che salva Tex. Dal 2010 abbiamo visto Tex salvare i suoi pard (in copertina) ben 3 volte (Uccidete Kit Willer!, Soldi Sporchi ed ora Paura a San Diego) mentre Tex salvato da qualcuno, tra l'altro neppure da uno del quartetto, una sola volta in L'uomo di Baltimora. Capisco che la testata sia di Tex e che la mia precisazione sia una piccolezza ma mi piacerebbe vedere un Carson che salva Tex, un Carson che manca dal 1958 sulla serie regolare. Personalemente questo soggetto mi manca...

Tex è gia stato salvato più volte nelle copertine, perchè non farlo fare dal suo mentore, migliore amico e fratello acquisito?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">55 minuti fa</span>, JohnnyColt dice:

Copertina favolosa! Tecnicamente realizzata ad arte, perfetto posizionamento dei personaggi e soggetto sottomarino che reppresenta una novità.

 

 

Il pozzo dei sacrifici

 

Villa aveva già fatto questa come soggetto sottomarino

n.427 settembre 1999

Di Galep, con soggetto sottomarino, per il momento non ne rammento.

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">19 minuti fa</span>, max70 dice:

Il pozzo dei sacrifici

 

Villa aveva già fatto questa come soggetto sottomarino

n.427 settembre 1999

Di Galep, con soggetto sottomarino, per il momento non ne rammento.

 

 

Ce n'era anche un altra con gli squali se non erro, sempre di Villa

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, gilas2 dice:
1 ora fa, max70 dice:

Il pozzo dei sacrifici

 

Villa aveva già fatto questa come soggetto sottomarino

n.427 settembre 1999

Di Galep, con soggetto sottomarino, per il momento non ne rammento.

 

 

Ce n'era anche un altra con gli squali se non erro, sempre di Villa

 

Nella copertina de Il pozzo dei sacrifici Tex è sì sott'acqua, ma all'interno di un cenote, un pozzo votivo dei Maya... Per cui tecnicamente non si può parlare di soggetto sottomarino :P;)...

 

Il soggetto sottomarino, se così lo vogliamo chiamarlo, oltretutto con la presenza di squali affamati di carne umana (o meglio, di un solo minaccioso pescecane), lo abbiamo visto con la copertina del n° 457 Catena di omicidi, come avevo già indicato in un post precedente...

 

 

catena_di_omicidi.jpg

 

Credo ti riferissi a questa, Gilas2...

Modificato da juanraza85

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, juanraza85 dice:

 

Nella copertina de Il pozzo dei sacrifici Tex è sì sott'acqua, ma all'interno di un cenote, un pozzo votivo dei Maya... Per cui tecnicamente non si può parlare di soggetto sottomarino :P;)...

 

Il soggetto sottomarino, se così lo vogliamo chiamarlo, oltretutto con la presenza di squali affamati di carne umana (o meglio, di un solo minaccioso pescecane), lo abbiamo visto con la copertina del n° 457 Catena di omicidi, come avevo già indicato in un post precedente...

 

 

catena_di_omicidi.jpg

 

Credo ti riferissi a questa, Gilas2...

Esattamente questa ^_^

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, max70 dice:

Il pozzo dei sacrifici

2 ore fa, juanraza85 dice:

catena_di_omicidi.jpg

Il pozzo dei sacrifici e Catena di omicidi raffigurano sì episodi sott'acqua ma, se mi ricordo bene, non propriamente sottomarini.

In Il pozzo dei sacrifici troviamo l'acqua lacustre di un pozzo maya con un animale che tutto ricorda fuorchè la fauna marina, piena di colori e toni sull'azzurro.

In Catena di omicidi se ben rammento la storia vediamo il Nostro in un enorme vascone costruito palesemente dall'uomo contenente acqua salata e squali.

L'elemento inedito del numero di marzo è che sembrerebbe proprio una scena ambientata in mare, presumo nel porto di San Diego, caratterizzata da squali, pesci e un fondale che ricorda molto più un fondale marino che fondali i lacustri o fluviali. 

Che le ambientazioni siano marine o meno, ho sempre adorato i soggetti subacquei: la mia copertina preferita dell'era Villa è proprio Catena di omicidi ma credo che non lo sarà ancora per molto...

A voi piacciono o vi sembrano fuori luogo?

Modificato da JohnnyColt
Completezza

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Santana dice:

Non ho ben capito questa cosa.

Nel senso che un Carson che salva Tex manca dal 1958 sulla serie regolare, non c'è mai stato! Sulle altre serie non ho controllato e neppure sulle pubblicazioni precedenti la seconda serie del Tex Gigante.

Modificato da JohnnyColt
Completezza

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.