Letizia

Uno sguardo verso il passato, storie e sceneggiatori di Tex

Messaggi consigliati/raccomandati

Perché non dare uno sguardo anche verso il passato?

E' una statistica fino a tutto il 2017, compreso il prossimo albo di dicembre.

La statistica è riferita agli albi mensili (non alle storie o alle pagine) e la somma è maggiore di 686 perché per lo stesso albo possono essere presenti più autori (coautori o storie che finiscono all'interno dello stesso albo).

TexStatistiche.png

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">11 ore fa</span>, Letizia dice:

Perché non dare uno sguardo anche verso il passato?

E' una statistica fino a tutto il 2017, compreso il prossimo albo di dicembre.

La statistica è riferita agli albi mensili (non alle storie o alle pagine) e la somma è maggiore di 686 perché per lo stesso albo possono essere presenti più autori (coautori o storie che finiscono all'interno dello stesso albo).

TexStatistiche.png 

 

 

Non sapevo che Medda avvsse scritto cinque storie. Credevo fossero due. E Luca Barbieri?Forse non sono solo gli albi mensili che hai preso in esame... ? Ma anche in questo caso, a me risulta che Medda ne abbia scritta tre e Barbieri una.

In quanto a quelli che dicono che Tex è sempre uguale, è semplicemente perché non lo leggono.Tra  loro ci sono anche illustri critici, che forse hanno leggiucchiato una o due storie quarant'anni fa.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La firma di Medda è effettivamente apparsa in cinque albi ma solo tre sono stati scritti interamente da  lui, gli  altri lo sono solo in parte perché la storia Bande rivali" iniziava dopo una ventina di pagine del n. 403 e finiva dopo una trentina del 405.

Idem Barbieri che ha fatto il soggetto di una sola storia apparsa in due albi.

Il solito effetto ingaannatore delle storie spezzate.:D

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">39 minuti fa</span>, borden dice:

Non sapevo che Medda avvsse scritto cinque storie. Credevo fossero due. E Luca Barbieri?Forse non sono solo gli albi mensili che hai preso in esame... ? Ma anche in questo caso, a me risulta che Medda ne abbia scritta tre e Barbieri una.

In quanto a quelli che dicono che Tex è sempre uguale, è semplicemente perché non lo leggono.Tra  loro ci sono anche illustri critici, che forse hanno leggiucchiato una o due storie quarant'anni fa.

 

Non sono 5 storie infatti, ma solo due, come dici tu, ma spalmate in 5 albi mensili: 403+404+405 e 410+411.

Così Barbieri ne ha scritta solo una: albi 662+663.

Quella statistica considera solo gli albi mensili e non anche le storie extra (Maxi, Texoni ecc.).

E, ripeto, albi e non storie.

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, borden dice:

Aah.... Ma come? Ho scritto così pochi albi? Mi suicido. :P

E Ruju solo 14??? Incredibile. Ma  se è così ha lasciato il segno con pochi albi. Si rifarà presto in quantità

 

I 14 di Ruju, che sono 7 storie a doppio albo, te li riporto qui.

 

TexRuju.png

 

I tuoi, visto che sono "così pochi" e in una pagina video non ci stanno, li puoi vedere da te;).

E così si possono divertire anhe tutti gli utenti del forum.

L'indirizzo web è ben visibile nell'immagine e, per avere la pagina delle ricerche, c'è ovviamente da cliccare sull'apposito tasto in basso a destra.

Attenzione a selezionare l'opzione desiderata perché quella predefinita è la prima.

Poiché il sito è nato per avere la corrispondenza dei Tex mensili con i Tex Color Repubblica/Espresso, la lente a sinistra di ciascun albo serve per visualizzare la corrispondenza che naturalmente termina con il mensile n. 648.

Buon divertimento.

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E Boselli con 124 albi cos'è, la mamma, cioé no, volevo dire lo zio?:P

Ha abbondantemente doppiato Nolitta/Sergio che ne ha solo 58.

Lo sapete che la sua prima presenza nelle storie di Tex risale addirittura al luglio 1986 con i nn. 309/310, Acqua alla gola/La minaccia invisibile?

E lo sapete che di questa storia ha ideato il soggetto che è stato sceneggiato dal grande vecchio e disegnato da Letteri che per le tavole è secondo solo al grande Galep?

Mauro, Gian Luigi e Guglielmo, che trio favoloso.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">12 ore fa</span>, Letizia dice:

E Boselli con 124 albi cos'è, la mamma, cioé no, volevo dire lo zio?:P

Ha abbondantemente doppiato Nolitta/Sergio che ne ha solo 58.

Lo sapete che la sua prima presenza nelle storie di Tex risale addirittura al luglio 1986 con i nn. 309/310, Acqua alla gola/La minaccia invisibile?

E lo sapete che di questa storia ha ideato il soggetto che è stato sceneggiato dal grande vecchio e disegnato da Letteri che per le tavole è secondo solo al grande Galep?

Mauro, Gian Luigi e Guglielmo, che trio favoloso.

 

Tutte cose che si sanno già da tempo, Letizia. Ti consiglio, se vuoi toglierrti altre curiosità, una lettura del Tex Willer Magazine numero 12, l'articolo che riporta la mia firma (ma anche tutto il resto è un bel leggere!)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.