Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
ymalpas

Migliore storia del 2017

Migliore storia del 2017  

29 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si è pregati di collegarsi o iscriversi per poter votare in questo sondaggio.

Messaggi consigliati/raccomandati

Il sondaggio per eleggere la migliore storia del 2017 è unico e raccoglie dunque storie della serie regolare e degli speciali. 

 

Come si vota ?

 

1 ) Si esprime un VOTO nel sondaggio.

 

2 ) Si esprimono fino a due preferenze nel messaggio che postate nella discussione.

 

NB. Qualora la vostra storia preferita fosse una breve, votate la copertina dell'albo (Magazine o Color autunnale) che l'ha contenuta ed esplicitate la vostra preferenza nel sondagggio scrivendo oltre al titolo anche il nome degli autori (sceneggiatore e disegnatore).

 

Il sondaggio resta aperto per due settimane.

 

Buon voto!

 

 

 

 

L'albo d'oro:

 

2007: Morte nella nebbia (Boselli/Font)

 

2008: Omicidio in Bourbon Street (Boselli/Bianchini e Santucci)

 

2009: Patagonia (Boselli/Frisenda)

 

2010: La prova del fuoco (Ruju/Seijas)

 

2011: Sei divise nella polvere (Manfredi/Ticci)

 

2012: La cavalcata del morto (Boselli/Civitelli)

 

2013: El Supremo (Boselli/Dotti)

 

2014: La stirpe dell'abisso (Boselli/Piccinelli)

 

2015: Luna insanguinata (Boselli/Mastantuono)

 

2016:  Il segno di Yama (Boselli/Civitelli)

 

 

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Avendo tagliato sugli speciali con storielline varie, e non avendo ancora potuto leggere "Wolfman", il mio giudizio sarà per forza di cose parziale.

Certo che, a vedere le copertine così, il 2017 non è stato poi questo grande anno: "La città nascosta" è una delle faraciate più brutte e inutili, il secondo albo del ritorno di Lupe una mezza delusione, e "La pista dei Forrester" forse la meno riuscita delle storie di Ruju, castrata nelle sue potenzialità dalla solita gabbia dei due albi fissi.

A me, poi, anche il Texone non ha fatto impazzire per nulla, nel suo scimmiottare il primissimo Bonelli.

Però "Il ragazzo rapito", nonostante - forse - qualche buco nella sceneggiatura, è una delle storie migliori di Faraci, mentre "Jethro" e "Nueces Valley" li considero due piccoli capolavori.

Per cui, dovendo scegliere tra queste ultime due storie, scelgo "Nueces Valley", per il valore "epocale" di questa storia.

 

Speriamo in un 2018 migliore.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Chiudo il sondaggio con quelche giorno di ritardo. Vince NUECES VALLEY, migliore storia del 2017.

 

L'albo d'oro:

 

2007: Morte nella nebbia (Boselli/Font)

 

2008: Omicidio in Bourbon Street (Boselli/Bianchini e Santucci)

 

2009: Patagonia (Boselli/Frisenda)

 

2010: La prova del fuoco (Ruju/Seijas)

 

2011: Sei divise nella polvere (Manfredi/Ticci)

 

2012: La cavalcata del morto (Boselli/Civitelli)

 

2013: El Supremo (Boselli/Dotti)

 

2014: La stirpe dell'abisso (Boselli/Piccinelli)

 

2015: Luna insanguinata (Boselli/Mastantuono)

 

2016:  Il segno di Yama (Boselli/Civitelli)

 

2017:  Nueces Valley (Boselli/Del Vecchio)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione da ora è chiusa.

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.