juanraza85

Antagonisti che potevano essere meglio valorizzati

Messaggi consigliati/raccomandati

Sandro, guarda che poi Borden ci spiega la muraglia cinese pietra per pietra. Non so se lo "preferisco" quando pontifica sincronicamente o quando pontifica diacronicamente. E poi pensa a quanti sono i cinesi, per me tirerebbe fuori una storia dove fanno una apparizione tutti quanti. Sarebbe da GUINNES DEI PRIMATI.

:P:P:P

6 minuti fa, natural killer dice:

Io sono un nostalgico, vorrei rivedere Tex a New Orleans e a San Francisco alle prese con vecchi o nuovi avversari in situazioni familiari, le ambientazioni esotiche non mi attirano più di tanto

Parole sarde, cioè volevo dire SANTE, pard.

Modificato da Wasted Years

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ymalpas dice:

Poi una figura storica come Geronimo mal si adatta al west di Tex. Concordo con Borden.

 

Piuttosto chiedo a Borden se con la storia della Tigre Nera che dovrebbe portare Tex nel sud est asiatico (idea bellissima) non ci sia la possibilità (opportunità) di scrivere anche altre storie in quella parte del continente asiatico, metti una o due, non di più, concatenate l'una all'altra,  da affidare a disegnatori veloci, come Biglia e Dotti che di questi tempi si avviano alla conclusione delle loro rispettive storie. Metti Tex in Cina con il ritorno di Ah Toy in madrepatria :lol:, Tex in indocina, Tex in Australia. Come lettore, pur con storie non texiane al massimo, non vedrei l'ora di leggerle.

Troppo sbattimento.:rolleyes:  E  troppo lontano dal West è RISCHIOSO. 

44 minuti fa, natural killer dice:

Io sono un nostalgico, vorrei rivedere Tex a New Orleans e a San Francisco alle prese con vecchi o nuovi avversari in situazioni familiari, le ambientazioni esotiche non mi attirano più di tanto

Le  rivedrai. San Francisco molte volte. 

37 minuti fa, Wasted Years dice:

Sandro, guarda che poi Borden ci spiega la muraglia cinese pietra per pietra. Non so se lo "preferisco" quando pontifica sincronicamente o quando pontifica diacronicamente. E poi pensa a quanti sono i cinesi, per me tirerebbe fuori una storia dove fanno una apparizione tutti quanti. Sarebbe da GUINNES DEI PRIMATI.

:P:P:P

 .

PFUI e DOPPIO PFUI.

 

E poi lui si lamenta e prende cappello  se UNA VOLTA lo prendo in giro.  E lascia il forum se gli altri non sono d'accordo con. lui. Però WY non riesce a dire una cosa senza tirarmi in ballo.Che stracciapalle! Deve annoiarsi molto. :rolleyes: Lo sopportiamo (ma a stento) per questo.

 

 

Modificato da borden
questo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">57 minuti fa</span>, borden dice:

PFUI e DOPPIO PFUI.

 

E poi lui si lamenta e prende cappello  se UNA VOLTA lo prendo in giro.  E lascia il forum se gli altri non sono d'accordo con. lui. Però WY non riesce a dire una cosa senza tirarmi in ballo.Che stracciapalle! Deve annoiarsi molto. :rolleyes: Lo sopportiamo (ma a stento) per questo.

 

 

Ma finiscila che stai sempre rompendo anche tu, significa che  diverti. E poi era una finta di guerra, secondo te ti lascio in pace ora che andiamo tanto d'accordo?

Ess, in storia sarai anche un drago, ma in matematica... :P

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

La butto li senza nessuna pretesa, certo che l'outback australiano non è poi troppo lontano come ambientazione dalle mese dell'arizona... :rolleyes:

Dopotutto si sono visti i persino i cammelli, me l'immagino la faccia di carson di fronte ad un canguro o ad un koala! :D

Modificato da gilas2

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E a un diavolo della Tasmania o a una medusa assassina? E con gli aborigeni al posto degli apaches?Sarei curioso di sapere quale avvenimento storico particolare, quale stranissimo luogo e popolazione e quale incredibile motivazione possa spingere Carson fino a quelle latitudini.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, paco ordonez dice:

In un albo futuro io ci vedrei bene anche una scena amorosa (almeno un bacio!) tra Boselli e Wasted Years, visto come si beccano.

Che ne dite? :D

Que asco!Puaf! Da noi si dice "mezzusu su culu 'e s'ainu" B)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io da tradizionalista e da nostalgico della Confederazione rivedrei bene,come già detto in post precedenti, una storia che vedesse la ribellione dei nostalgici della Confederazione in Texas contro gli speculatori nordisti:TROPPO semplicistico associare sempre il Sud con la schiavitù..nizzi aveva magnificamente descritto una ribellione in erba in Virginia nell Ultimo Ribelle,sarebbe magnifico vederla in Texas e nel Sud ovest...e Tex ne mezzo

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">16 ore fa</span>, Barbanera dice:

nizzi aveva magnificamente descritto una ribellione in erba in Virginia nell Ultimo Ribelle

 

Uno dei suoi texoni che non rileggo mai. E di cui neanche lui va troppo orgoglioso. Soggetto nato su misura per un disegnatore che considerava (a ben vedere) non eccelso, cosa che a Nizzi pesava tanto tanto da dovergli cucire addosso una storia manco fosse un vestito. Dai, con i sudisti Nizzi ha azzeccato solo Fuga da Anderville e il Texone di Bernet, che non è neanche tanto un soggetto sudista, però due storie memorabili.  Per tutto il resto stendiamo IMO un velo, ripeto - IMO - per non sembrare lapidario come spessissimamente mi accusa un avvocato di nome Monni.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
<span style="color:red;">22 ore fa</span>, ymalpas dice:

 

Uno dei suoi texoni che non rileggo mai. E di cui neanche lui va troppo orgoglioso. Soggetto nato su misura per un disegnatore che considerava (a ben vedere) non eccelso, cosa che a Nizzi pesava tanto tanto da dovergli cucire addosso una storia manco fosse un vestito. Dai, con i sudisti Nizzi ha azzeccato solo Fuga da Anderville e il Texone di Bernet, che non è neanche tanto un soggetto sudista, però due storie memorabili.  Per tutto il resto stendiamo IMO un velo, ripeto - IMO - per non sembrare lapidario come spessissimamente mi accusa un avvocato di nome Monni.

Sul disegnatore sono del tutto d accordo con te...a dir poco mediocre(se non sbaglio Monti ritoccó i lineamenti di Tex).

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.