Jump to content
TWF MAGAZINE N°18 è online! Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
ymalpas

I Soggetti di Tex da parte dei lettori del forum di Tex

Recommended Posts

ATLANTA 

 Il quarantenne e ricco proprietario terriero John Clark, proprietario di una tenuta nelle vicinanze di Atlanta sta per sposarsi.

Clark da ex schiavista è piuttosto ostile alla gente di colore, e critica gli articoli in loro favore del vecchio e celebre giornalista realmente esistito William W 

La sera prima, pero, l'uomo viene ucciso da ignoti durante una passeggiata nella tenuta, e le indagini non portano a niente. La donna, disperata e desiderosa di fare giustizia, mette una taglia per chiunque troverà l' assassino. Red Garney, uno spietato cacciatore di taglie senza un occhio e il suo compare messicano trovano una traccia nel luogo del delitto che era sfuggita allo sceriffo,in quanto era finito in un cespuglio: un medaglione con dentro una foto di una donna di colore.

 

Nel frattempo, di ritorno da una missione, Tex e i tre pards capitano in citta e ovviamente si interessano alla faccenda. Ma qualcuno li gede arrivate: il colpevole, un  ex schiavo che fu maltrattato in quella tenuta( anche dallo stesso John) e dove morì di stenti sua moglie a causa delle sofferenze, la donna del medaglione. I pards sono quindi bersaglio di ripetuti attacchi da parte di sgherri ingaggiati dall' uomo, che non è  cattivo, ma non vuole essere arrestato, e si scontrano anche coi due cacciatori di taglie, che si sono informati sui nuovi arrivi in citta e sono arrivati all' uomo.

Nel frattempo, saranno aiutati nelle loro indagini sa un bravo informatore, il giornalista di cui sopra.

Il giornalista Henry W Grady, scusate, ho sbagliato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Grande Tex dice:

Mah, mi sembra un po'  strano, troppo da telenovela, come ha detto Lorenzo

Loriano:P

<span style="color:red;">51 minuti fa</span>, ymalpas dice:

Il finale può essere da telenovela, è sentimentale, perché attenzione allora sarebbe da telenovela il texone di Nizzi citato sopra,  da telenovela anche l'ultima di Monti con testi di Nizzi con la prostituta,  da telenovela la prima di jack Thunder,  da telenovela il maxi di Boselli e Font,  da telenovela "i due rivali" e voglio vedere se non sarà da telenovela "Manuela Montoya di Boselli e Monni. 

Concordo più o meno su tutte le storie da te citate, eccetto quella di Monni/Boselli, che dobbiamo almeno leggere :lol:.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No secondo me non è da telenovela, potrebbe venirne fuori probabilmente una buona storia, forse pure toccante.

Ma probabilmente ricorderebbe troppo appunto quel Texone, con qualche ritocco o cambiamento però io non lo boccerei :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">57 minuti fa</span>, ymalpas dice:

Io boccio il soggetto invece per la sua stessa idea di partenza, ovvero il duello tra due campioni. Idea "zagoriana" più che texiana, nel west i conti non si potevano regolare così, la situazione potrebbe andar bene calata in altre realtà sociali, ma nel west è davvero improbabile. Poi che qualche autore texiano (Ruju) qualche storia al limite la scriva (texone Rotundo, maxi della corsa di cavalli) ma siamo ai limiti.

 

"La sconfitta"

"El Muerto"

Il duello è uno dei 'topos' tipici ed assoluti del west

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">56 minuti fa</span>, ymalpas dice:

Io boccio il soggetto invece per la sua stessa idea di partenza, ovvero il duello tra due campioni. Idea "zagoriana" più che texiana, nel west i conti non si potevano regolare così, la situazione potrebbe andar bene calata in altre realtà sociali.....

Ma così non vale, te la canti e te la suoni.:ops:

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Carlo Monni dice:

Siamo tutti pazienti, tranquillo .:laugh:

Io ho tolto il caffè per essere meno agitato e più tranquillo :rolleyes::P

A parte tutto ho due soggetti in ballo... più altri spunti.si vedrà,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello di Ymalpas sembra un episodio de La Grande Vallata. Manca solo Barbara Stanwyck.

  • Haha (0) 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">2 ore fa</span>, Mister P dice:

Quello di Ymalpas sembra un episodio de La Grande Vallata. Manca solo Barbara Stanwyck.

 

Ottimo per una storiella da 32 tavole ? :lol:

 

<span style="color:red;">16 ore fa</span>, Sam Stone dice:

No secondo me non è da telenovela, potrebbe venirne fuori probabilmente una buona storia, forse pure toccante.

Ma probabilmente ricorderebbe troppo appunto quel Texone, con qualche ritocco o cambiamento però io non lo boccerei :)

 

Il riferimento al texone, soprattutto per quanto riguarda l'epilogo, pesa come un macigno. Serve un'altra idea per il finale. E il soggetto resterebbe - ahimé - lo stesso modesto.

 

<span style="color:red;">16 ore fa</span>, Loriano Lorenzutti dice:

Ma così non vale, te la canti e te la suoni.:ops:

 

Il gioco è questo e facciamo che resti un gioco.

 

Il soggetto è comunque ispirato dalla storia romana degli Orazi e dei Curiazi. Eppure l'indizio pesante l'avevo lasciato. Nessuno di voi c'è arrivato :P I won.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, ymalpas dice:

Il gioco è questo e facciamo che resti un gioco.

Mai pensato diversamente ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.