Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
natural killer

[Tex Willer N. 10 / 11 / 12 / 13] Pinkerton Lady

Recommended Posts

....il primo presidente a dare PIENI diritti ai Negri fu Lindon Johnson, negli anni '60 del secolo scorso, esattamente 100 anni dopo la fine della Guerra Civile.L amico era Texano e Democratico e quasi alto come Lincoln :P(fino a Regan,a parte la parentesi di Ike Eisenhower, il Texas era massicciamente Democratico).A parte la castroneria e l orrore della Guerra in Vietnam, Johnson fu un grande presidente e portò a compimento un percorso di libertà lungo 100 anni. Fino alla Seconda Guerra Mondiale,i Negri non potevano diventare ufficiali nell'Esercito Usa né fare parte di reggimenti misti,ma solo "monocolore" (scusate,non lo dico con accezione discriminante). La civiltà si evolve, dovrebbe almeno.... categorie valide cento anni fa ora sono state finalmente superate.e ricordo a tutti che sui manuali degli anni 50/60 si parla ancora di razze...

 

Poi,ad essere onesti, ai tempi della Guerra Civile,vi furono esempi eclatanti di Confederati antischiavisti (Lee in primis,ma anche Beurogard che dopo la Guerra si impegnò per l'integrazione dei Negri nella società della Louisiana), così come casi eclatanti di Yankees NON abolizionisti prima della Guerra e pure razzisti al contrario, cioè responsabile di azioni turpi e vergognose nei confronti dei Civili del Sud e dei Nativi Americani (il generale Sherman,un esempio su tutti).

 

 

Tuttavia,il Nord era A FAVORE dell'abolizione della schiavitù,per cui dalla parte della ragione e del progresso.Lincoln era un sincero democratico mentre Jefferson Davis,il presidente della Confederazione,del tutto a favore della schiavitù.Per quanta simpatia abbia per i Ribelli,nel senso che in inferiorità riuscirono a tenere testa ad un esercito più forte, non dimentico mai per un secondo che stavano dalla parte sbagliata della Storia.punto.

 

 

L Inghilterra è stata la prima società liberale e parlamentare della Storia,ma un bambino a Londra poteva essere impiccato fino a metà Ottocento per aver rubato una mela...un marinaio frustato a sangue per un infrazione al regolamento minima e strappato da terra in modo coercitivo...un operaio non aveva diritto di sciopero....e i Lord avevano una loro Camera e prelazione sugli incarichi nell'Esercito e nella burocrazia.cu sono voluti secoli per arrivare alla democrazia e alla civiltà moderna.basta iniziare,e non tornare indietro...

Edited by Barbanera

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Claude dice:

Si sa se anche questa storia uscirà nel formato cartonato a colori?

Perchè non dovrebbero farlo? Oltretutto è la migliore della serie,  e Mefisto "tira" più  di una Locomotiva. 

La faranno certamente. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Loriano Lorenzutti dice:

Perchè non dovrebbero farlo? Oltretutto è la migliore della serie,  e Mefisto "tira" più  di una Locomotiva. 

La faranno certamente. ;)

 

Su Facebook. (o era istagram?) ho visto già la copertina confusa tra mille altre cose sul tavolo del Bos? :lol:

<span style="color:red;">2 ore fa</span>, Barbanera dice:

Fino alla Seconda Guerra Mondiale,i Negri non potevano diventare ufficiali nell'Esercito Usa né fare parte di reggimenti misti,ma solo "monocolore" (scusate,non lo dico con accezione discriminante)

 

Ti correggo su una cosa: i neri potevano diventare ufficiali già da subito dopo la Guerra Civile maerano assegnati adunità segregate e di fatto non potevano comandare ad ufficiali bianchi perché non ce n'erano. Ovviamente avevano possinilità di carriera limitata. Il primo ufficiale di colore nell'Esercito degli Stati Uniti .fu Henry Ossian Flipper, diplomato a West Point nel 1877, che serv' nel famoso Decimo Cavalleria come sottotenente. Benjamin Oliver Davis si diplomò nel 1901  e fece carriera scalando tutti i gradi da sottotenente in sufino a diventare, nel 1940, il primo Brigadiere Generale afroamericano della storia degli Stati Uniti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aver visto Lincoln fare a botte nel quarto albo mi ha ricordato una scena del film Fight Club, in cui il protagonista (Edward Norton) chiede al suo alter ego Tyler con chi si sarebbe battuto: durante la conversazione è stato tirato in ballo anche Abe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, sono appena iscritto.  Non avevo mai letto Tex fino a qualche mese fa, quando mio padre è venuto a mancare. Essendo lui appassionato di Tex, ho iniziato a leggere tutta la sua collezione, e mi piace molto. Soprattutto mi piacciono le storie con Mefisto e Yama. Stamani in edicola ho comprato "la trappola di Mefisto", ma ora mi accorgo che è il continuo di un racconto più lungo. Volendo recuperare i Tex Willer precedenti senza iniziare dal primo, ma solo riguardo questa narrazione, quali devo richiedere? Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">50 minuti fa</span>, plug dice:

Ciao a tutti, sono appena iscritto.  Non avevo mai letto Tex fino a qualche mese fa, quando mio padre è venuto a mancare. Essendo lui appassionato di Tex, ho iniziato a leggere tutta la sua collezione, e mi piace molto. Soprattutto mi piacciono le storie con Mefisto e Yama. Stamani in edicola ho comprato "la trappola di Mefisto", ma ora mi accorgo che è il continuo di un racconto più lungo. Volendo recuperare i Tex Willer precedenti senza iniziare dal primo, ma solo riguardo questa narrazione, quali devo richiedere? Grazie!

Ciao e benvenuto. 

Per rispondere alla tua domanda, come da titolo sopra, la storia va dal n* 10 al n* 13. A te  mancano i primi tre.

Sul sito della Bonelli li trovi sicuramente, ma se fossi in te prenderei anche i primi nove. Non avrai da pentirtene .Buona lettura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.