Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
Sam Stone

[Texone N. 35] Tex l'inesorabile

Recommended Posts

<span style="color:red;">9 minuti fa</span>, paco ordonez dice:

Boh, non capisco onestamente cosa ci sia di simile alla prima scena della storia di Nizzi, se non che si svolge in un saloon come centinaia di scene. 

Anche sulla somiglianza - che comunque verificheremo meglio con altre inquadrature - non mi sembra valga la pena di storcere il naso, soprattutto a fronte di una tavola spettacolare. 

 

Non si tratta di storcere il naso: semplicemente, all'inizio ho avuto l'impressione che la tavola postata riguardasse l'uomo senza passato. Con l'avversario che era identico a Joe galvez, mi pare si chiamasse. La tavola è eccellente, e come ho detto sono convinto che avremo tra le mani un lavoro eccezionale. Però, in un forum su Tex, si può anche far notare una certa ripetitività nei comprimari (cosa peraltro consueta nel mondo dei fumetti). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto mi riguarda non storco assolutamente il naso, anzi !
Penso come quasi tutti i lettori, sto aspettando da anni questo Texone.

 

Semplicente quando ho visto la tavola e quel personaggio mi è subito tornato in mente il cattivo della storia dell'uomo senza passato.

Ma non c'è nulla di male, anzi l'ho preso come un graditissimo omaggio a quella stupenda storia.

E se non è un omaggio voluto: amen! :P

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Sam Stone dice:

Per quanto mi riguarda non storco assolutamente il naso, anzi !

Concordo

<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Sam Stone dice:

Semplicente quando ho visto la tavola e quel personaggio mi è subito tornato in mente il cattivo della storia dell'uomo senza passato.

Per me Leo voleva dire semplicemente questo. Senza storcere il naso.

 

Poi per trovare personaggi simili o quasi uguali basta andare a vedere le tavole di Galep, Ticci e soprattutto Fusco,ma sono dei grandissimi lo stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, Loriano Lorenzutti dice:

Concordo

Per me Leo voleva dire semplicemente questo. Senza storcere il naso.

 

Poi per trovare personaggi simili o quasi uguali basta andare a vedere le tavole di Galep, Ticci e soprattutto Fusco,ma sono dei grandissimi lo stesso.

Esatto. Volevo dire questo. Tanto che anch'io ho parlato dei personaggi simili disegnati un po' da tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Messaggio per tutti quelli che torneranno da Lucca con il Texone edizione special: se oserete fare spoiler su questo gruppo prima che esca anche in edicola verrete presi a revolverate!

 

Sapevatevelo!!! :colt::colt::colt::colt::colt:

  • Like (+1) 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">13 ore fa</span>, Loriano Lorenzutti dice:

Poi per trovare personaggi simili o quasi uguali basta andare a vedere le tavole di Galep, Ticci e soprattutto Fusco,ma sono dei grandissimi lo stesso.

 

E vogliamo parlare di Nicolò? Lui usava quella che io chiamo una compagnia stabile di "attori" specializzati nell'interpretare certi ruoli.:P

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">16 ore fa</span>, gilas2 dice:

Messaggio per tutti quelli che torneranno da Lucca con il Texone edizione special: se oserete fare spoiler su questo gruppo prima che esca anche in edicola verrete presi a revolverate!

 

Sapevatevelo!!! :colt::colt::colt::colt::colt:

Io invece gli manderò un virus che friggerà tutti i suoi componenti elettronici riducendoli ad ammassi informi di plastica e silicio: pc, portatili, tablet, ifhone, smartphone, ipad, telefono fisso, tv, radio, forni a microonde, ecc. ecc.:bisonte:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su facebook mi pare di avere letto che l'uscita del Texone di Villa è prevista per Febbraio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi accodo a chi acquisterà il Texone in edicola, anche perché la cifra a cui viene proposto ora è totalmente fuori portata (almeno, per me). Aspettare uno, due o sei mesi non mi farà troppa differenza.

Speriamo che la storia sia di livello. Villa è un fuoriclasse del disegno e una buona/ottima storia ne farebbe un capolavoro da ricordare a lungo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">16 ore fa</span>, Carlo Monni dice:

 

E vogliamo parlare di Nicolò? Lui usava quella che io chiamo una compagnia stabile di "attori" specializzati nell'interpretare certi ruoli.:P

Credo che il buon Nicolò li abbia trasferiti dal vecchio Forza John!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E ora presentano la terza versione limitata in 699 copie (?)  che contiene una "stampa esclusiva a mezza tinta su carta di pregio, firmata personalmente da Claudio Villa. Il prezzo di vendita è di 64,90 euro".

Per tutti gli altri c'è da aspettare Febbraio 2020.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">59 minuti fa</span>, Claude dice:

E ora presentano la terza versione limitata in 699 copie (?)  che contiene una "stampa esclusiva a mezza tinta su carta di pregio, firmata personalmente da Claudio Villa. Il prezzo di vendita è di 64,90 euro".

Per tutti gli altri c'è da aspettare Febbraio 2020.

Aspetteremo febbraio con la massima tranquillità :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comincio a pensare che, se non allegheranno una confezione di patate fritte al Texone tradizionale, lascerò l'albo sullo scaffale dell'edicolante.

La notizia dell'edizione limitata con prezzo da bibliofilo mi ha definitivamente allontanato dalla SBE.

Ovviamente parlo per me, ma questa azione di marketting, collegata ad una attesa di anni e anni, mi ha molto nauseato.

  • Like (+1) 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma di tre versioni nemmeno una è a colori! Almeno potevano sforzarsi a farla, si sarebbe differenziata dal TexOne da edicola e avrebbe avuto un senso acquistarla. Così per me resta tutto sullo scaffale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">7 minuti fa</span>, Claude dice:

Ma di tre versioni nemmeno una è a colori! Almeno potevano sforzarsi a farla, si sarebbe differenziata dal TexOne da edicola e avrebbe avuto un senso acquistarla. Così per me resta tutto sullo scaffale.

 

Fossi io farei il Texone da edicola a colori, così anche quello andrebbe a ruba.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">8 minuti fa</span>, Claude dice:

Ma di tre versioni nemmeno una è a colori! Almeno potevano sforzarsi a farla, si sarebbe differenziata dal TexOne da edicola e avrebbe avuto un senso acquistarla. Così per me resta tutto sullo scaffale.

Abbi fede e un pò di pazienza. Te la faranno ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho dubbi al riguardo, magari sarà la grande uscita per la prossima Lucca (2020)

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">10 minuti fa</span>, Dix Leroy dice:

 

Fossi io farei il Texone da edicola a colori, così anche quello andrebbe a ruba.

 

 Non facciamo scherzi eh....

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">2 minuti fa</span>, natural killer dice:

 

 Non facciamo scherzi eh....

 

Non ci vedrei niente di male, se non sbaglio sarebbe la 35a uscita

e anche con due all'anno il numero 100 non è né vicino né assicurato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Loriano Lorenzutti dice:

Abbi fede e un pò di pazienza. Te la faranno ;)

 

Villa è decisamente MEGLIO in bianco e nero

Se il texone in edicola lo faranno/facessero (solo) a colori vado ad incatenarmi in via buonarroti per protesta. 

Edited by gilas2

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">7 minuti fa</span>, gilas2 dice:

 

Villa è decisamente MEGLIO in bianco e nero

Se il texone in edicola lo faranno/facessero (solo) a colori vado ad incatenarmi in via buonarroti per protesta. 

 

E' dal 2002 che qualsiasi lavoro di Villa lo abbiamo visto a colori (in fondo ha fatto solo copertine).

E se i colori de "L'inesorabile" fossero suoi? (eh, magari… avrebbe subito un altro ventennio di ritardo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

I disegni nascono, e dunque sono pensati, per il bianco e nero: mi sembra ovvio che vanno lasciati così.

Le pagine in anteprima a mio avviso sono spettacolari, ma ammetto che questo giochetto di uscite lussuose col Texone canonico rimandato a febbraio, insomma questo sciacallaggio della Bonelli sull'albo più atteso dai lettori, un po' mi ha raffreddato l'entusiasmo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, paco ordonez dice:

I disegni nascono, e dunque sono pensati, per il bianco e nero: mi sembra ovvio che vanno lasciati così.

Le pagine in anteprima a mio avviso sono spettacolari, ma ammetto che questo giochetto di uscite lussuose col Texone canonico rimandato a febbraio, insomma questo sciacallaggio della Bonelli sull'albo più atteso dai lettori, un po' mi ha raffreddato l'entusiasmo.

 

Sono d'accordo che la situazione, che la Bonelli vorrebbe di trepidante attesa, sta diventano giorno per giorno difficile da accettare.

Molti dicono che i disegni nati per essere colorati sono diversi da quelli pensati per essere lasciati così, ma secondo me una

buona colorazione dà una marcia in più a un ottimo bianco e nero, allo stesso modo di come salva una pagina inchiostrata male.

 

Edited by Dix Leroy

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, gilas2 dice:

Villa è decisamente MEGLIO in bianco e nero

Tex è decisamente meglio in bianco e nero.

<span style="color:red;">1 ora fa</span>, gilas2 dice:

Se il texone in edicola lo faranno/facessero (solo) a colori vado ad incatenarmi in via buonarroti per protesta. 

Ma stai scherzando? Non si faranno scappare i "polli" che comprano di tutto e di più, quindi a febbraio il bianco e nero, più avanti a colori, magari cartonato, scommettiamo? :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quindi il prossimo anno in edicola ci sarà il Texone straordinario di Villa a Febbraio e poi quello regolare a Giugno o invece sarà l'unico che uscira?

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.