Jump to content
TWF MAGAZINE N°19 è online! Read more... ×
Segnalazioni bloccate per gli ospiti Read more... ×
TWF - Tex Willer Forum
natural killer

[Tex Willer N. 16 / 17] I lupi della frontiera

Recommended Posts

I Lupi della Frontiera - Tex Willer 16 cover

 

Soggetto e Sceneggiatura: Pasquale Ruju

Disegni: Fabio Valdambrini

Copertina: Maurizio Dotti

Periodicità: Mensile18/02/2020

I LUPI DELLA FRONTIERA

Per salvare il fratello bandito, Reba chiede aiuto a un altro fuorilegge…

 

1578478612914.jpg--.jpg?1578478613000

 

 

1578478613305.jpg--.jpg?1578478613000

 

 

1578478613665.jpg--.jpg?1578478614000

 

News e anticipazioni (Terza parte) - Pagina 11 Tex10

  • +1 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Copertina, ancora una volta, molto bella e promettente (anche per un'altra presenza femminile accanto al giovane Tex)...

Anche i disegni della storia sembrano ben fatti. Una serie che continua a regalare grandi emozioni e soddisfazioni notevoli (non solo ai lettori, probabilmente).

Di certo, si fa sempre leggere con grande piacere e si attende l'albo successivo con notevoli aspettative (finora, mi pare, sempre rispettate). :clapping:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, serie che sta dando solo soddisfazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissima copertina , anche la colorazione è come al solito molto più curata di quella usata per le copertine della serie regolare.

Stupende anche le tavole, molto intrigante la cantante :wub:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che le copertine di Dotti siano molto belle e suggestive ormai non fa quasi più notizia... Quel che attendo con maggior curiosità è poter finalmente ammirare una storia di Tex disegnata da Valdambrini, fumettista che ho già avutomodo di apprezzare su altre serie Bonelli. Le tavole in anteprima, del resto, promettono maledettamente bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites

basta guardare le sue tavole di Cheyenne per andare in brodo di giuggiole

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come già detto (e ribadito anche da altri utenti), la copertina è bella e suggestiva. Riguardandola una seconda volta, dopo la prima impressione mi è subentrata un'ulteriore impressione/perplessità, che riguarda le proporzioni della canna del fucile imbracciato da Tex e le dimensioni della sua mano sinistra (che mi sembra un po' troppo grande rispetto al suo viso). Non sono affatto un esperto di armi, quindi non sono in grado di giudicare lunghezza di canne rispetto ai modelli effettivamente in uso in quella precisa epoca, ma il confronto fra il fucile di Tex e quello del bandito in primissimo piano mi stona un po'.

Detto questo, ribadisco che si tratta di mie impressioni, forse non del tutto precise, che non fanno comunque venir meno un giudizio decisamente favorevole su una tavola che mi piace (specialmente nella sua versione originale riportata sotto le vignette). A proposito, Marco complimenti, non so come fai a procurarti queste "chicche", per di più così in anticipo rispetto alla pubblicazione sul sito ufficiale della Bonelli! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La tavola originale di Dotti l'ha pubblicata borden su Instagram, il merito è suo io l'ho solo rilanciata B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valdambrini  mi piaceva anche su Mister no ma guardando le sue tavole in anteprima di questa storia sembra perfetto per il west e per Tex Willer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, non so se è il luogo e il momento adatto ma vorrei porvi una domanda. Vengo dalla scuola dei comics americani e li "entrare in corsa" nelle serie regolari non è sempre semplicissimo. Per quanto riguarda questo Tex Willer di cui sento parlare benissimo, mi è possibile iniziare eventualmente dal numero 18 con l'inizio di una nuova storia o, per personaggi, trama orizzontale ecc. non ci capirei nulla?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che non ci sono problemi ad iniziare ora perché gli episodi sono sostanzialmente slegati tra loro e l’unico personaggio che troverai è Tex quando era un fuorilegge, senza pards.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, IlBiondo dice:

Scusate, non so se è il luogo e il momento adatto ma vorrei porvi una domanda. Vengo dalla scuola dei comics americani e li "entrare in corsa" nelle serie regolari non è sempre semplicissimo. Per quanto riguarda questo Tex Willer di cui sento parlare benissimo, mi è possibile iniziare eventualmente dal numero 18 con l'inizio di una nuova storia o, per personaggi, trama orizzontale ecc. non ci capirei nulla?

Grazie

Esatto, puoi iniziare tranquillamente da quel numero.

Piano piano però magari recupera pure quelli precedenti! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perchè non iniziare dal 16 visto che arriverà in edicola il prossimo mese? :dubbioso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì volevo scrivere 16 :azz:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una cosa bella di "Tex Willer" è che in seconda di copertina c'è un bellissimo e chiarissimo "Dove eravamo rimasti".

Poi con dovuta calma ci si può procurare gli arretrati e leggere le storie precedenti.

Tex in fondo ha una cronologia davvero minima se rapportata ai supereroi americani.

Si legge l'avventura e al massimo si riprendono quegli albi segnalati puntualmente dalle didascalie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tieni presente comunque che al momento gli arretrati sono solo 15 albi (contando anche lo speciale), tutti ancora disponibili ed ordinabili (direttamente o tramite la tua edicola o fumetteria), se ti piace la serie non è un problema recuperarli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siete davvero gentilissimi in questo forum, mi sento già a casa :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto in prestito i primi tre numeri della serie...ed è accaduto l'irreparabile: sono andato in edicola e ho preso il 15 e sullo shop della Bonelli ho ordinato dall'1 al 14 :rolleyes: mi son fatto il regalo di Natale che ancora non mi ero fatto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">9 minuti fa</span>, IlBiondo dice:

Ho letto in prestito i primi tre numeri della serie...ed è accaduto l'irreparabile: sono andato in edicola e ho preso il 15 e sullo shop della Bonelli ho ordinato dall'1 al 14 :rolleyes: mi son fatto il regalo di Natale che ancora non mi ero fatto :D

E hai fatto bene. Vedrai che non resterai deluso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">1 ora fa</span>, IlBiondo dice:

Ho letto in prestito i primi tre numeri della serie...ed è accaduto l'irreparabile: sono andato in edicola e ho preso il 15 e sullo shop della Bonelli ho ordinato dall'1 al 14 :rolleyes: mi son fatto il regalo di Natale che ancora non mi ero fatto :D

Complimenti!!! :clapping:

Hai fatto un'ottima scelta!

Penso proprio che rimarrai soddisfatto, perché se i primi tre numeri ti hanno entusiasmato, gli altri faranno anche di più! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai fatto benissimo, non te ne pentirai!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uscito stamattina a Trieste, copertina splendida. Ho dato solo una rapida scorsa, ma i disegni sembrano proprio buoni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">12 minuti fa</span>, Loriano Lorenzutti dice:

Uscito stamattina a Trieste,

 

Solo per questo motivo, vorrei vivere anche io a Trieste :D..!! Scherzi a parte, si tratta di una città bellissima che prima o poi vorrei aver modo di visitare.

 

Quanto al nuovo abo, non vedo l'ora che esca anche qui dalle mie parti (devo a tal proposito dire che, a parte il Magazine di gennaio, le uscite negli ultimi due mesi hanno sempre rispettato le date annunciate, chissà che gli edicolanti non si siano fatti sentire con i distributori locali...), sono troppo curioso di vedere come Valdambrini se la sia cavata su una storia di Tex... Spero e confido più che bene!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'azione si sposta di nuovo sulla frontiera dove il giovane Tex ha ormai dimostrato di sapersi muovere alla grande.
Anche in questa storia Pasquale Ruju mette in scena un buon cast intorno a Tex, dal cacciatore di taglie che gli dà la caccia alla giovane Reba alla ricerca del fratellino per impedire che diventi un giovane fuorilegge. Forse non è troppo tardi per impedire all'agnello di trasformarsi in lupo e per questo motivo Tex cercherà a sua volta di arruolarsi tra I lupi della frontiera.
Valdambrini strepitoso, mantiene altissimo il livello grafico finora espresso su questa collana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non che sia importante, ma del refuso gennaio 2019 - anzichè  gennaio 2020, non se nè accorto nessuno

:dubbioso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Similar Content

    • By natural killer
      uscita: 18/12/2019
      PARADISE VALLEY
      Un Paradiso in terra… Ma non mancano i diavoli!
       
       

       

       
       


    • By natural killer
      Torna Makua, il pistolero indiano dalla mano fracassata e dal tragico destino…
      TEX
      N° : 708
      Periodicità: mensile
      LA TRIBÙ DEI DANNATI
      uscita: 08/10/2019
      Formato: 16x21 cm, b/n
      Pagine: 110
      Codice a barre: 977112156104690708
      Soggetto: Pasquale Ruju
      Sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: Alfonso Font
      Copertina: Claudio Villa

      Makua è uscito dal carcere, ma come pistolero è finito: la sua mano destra ferita ormai, non ha più la forza di maneggiare una pistola. Grazie a Tex, ha trovato rifugio, amicizia e, forse, amore, in un villaggio di reietti scacciati da varie tribù che vivono tra loro in pace. Ma Mateo, fratello del feroce Domingo, scende sul sentiero di guerra con i suoi predoni Mescalero e, sulla sua pista di sangue, ci sono Tex Willer e Makua!
       

       

       

       

       
       
      https://www.sergiobonelli.it/tex/2019/08/29/albo/la-tribu-dei-dannati-1005126/
       
       
    • By natural killer
      Due avventure, due città, e molti nemici… Per Tex Willer e Kit Carson è il momento di far cantare le colt!
      MAXI TEX N° : 25
      Periodicità: semestrale
      IL BOSS DI CHICAGO
      uscita: 05/10/2019
      Formato: 16x21 cm, b/n
      Pagine: 288
      Codice a barre: 977182645704090025
      Copertina: Claudio Villa

      Il re di Chicago
      Soggetto e sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: Miguel Angel Repetto
      Un vecchio nemico di Kit Carson è diventato senatore degli Stati Uniti. I suoi loschi traffici hanno messo le mani su Chicago… Nessuno può contrastare il suo potere, ma in città arrivano due Rangers del Texas…
       
       

       

       
       
      La città corrotta
      Soggetto e sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: Rossano Rossi
      La cittadina di Silver Gulch, sulle montagne del Colorado, nasconde un orribile segreto… Tutti i suoi abitanti si sono macchiati di un’antica colpa… Il cielo sembra voler lavare con la furia i loro peccati… Ma qual è il vero pericolo per i cittadini onesti?
       

       

    • By natural killer
      Dal passato di Carson torna un inafferrabile nemico…
      TEX ROMANZI A FUMETTI
      N° : 9
      Periodicità: semestrale
      L'UOMO DALLE PISTOLE D'ORO
      uscita: 23/02/2019
      Soggetto: Pasquale Ruju
      Sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: R. M. Guéra
      Copertina: R. M. Guéra
      Colori: Giulia Brusco

      Sulla frontiera del Rio Grande, Juan Gonzales è tornato dall’inferno per uccidere i vecchi rangers che lo avevano braccato molti anni prima. Lo scintillare delle sue pistole è come il rintocco di una campana a morto, perché Gonzales non perdona. Gli amici di Carson cadono uno dopo l’altro. E sulla lista c’è anche lui, che cavalcherà con Tex sulla pista dell’uomo dalle pistole d’oro, in un crescendo di sangue e di violenza…
       
      http://www.sergiobonelli.it/tex/2018/12/21/albo/l-uomo-dalle-pistole-d-oro-1004060/
       

       
       

       

    • By natural killer
      TEX COLOR
      N° : 11
      Periodicità: semestrale
      COWBOYS
      ANCORA UNA VOLTA, TEX WILLER E IL FIDATO KIT CARSON SI RITROVANO A CAVALCARE NELL'IMMENSITÀ DELLA PRATERIA AL SEGUITO DI UNA GRANDE MANDRIA, PER SFIDARE UNA BANDA DI PERICOLOSI FUORILEGGE...
       
       
      Soggetto: Pasquale Ruju
      Sceneggiatura: Pasquale Ruju
      Disegni: Giacomo Danubio
      Colori: Oscar Celestini
      Copertina: Claudio Villa

      Per aiutare l’amico capomandria Bannon, rimasto privo dei suoi cowboys, Tex e Carson guidano con lui il bestiame tra scontri con banditi, indiani e cataclismi naturali… Ma, alla fine del viaggio, nella città violenta di Caldwell, li aspetta la sorpresa peggiore…
       

       

       

      Riapro la discussione su questo albo sparita chissà dove.
       


       
      Questo era il mio commento del 5 agosto 2017 salvato nell'archivio del computer
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.