Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

Le tre migliori storie di sempre


Recommended Posts

Quali sono secondo voi le tre migliori storie di sempre dal n. 1 al n. 700, in totale sono 390 storie.

Non vi chiedo quelle più famose ma quelle che vi sono piaciute di più.

questa la mia classifica :

 

1°  Il passato di Tex  83-85

2°  L'ombra di Mefisto 265-268

3°  Panico a teatro 696-699

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 73
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Le tre migliori storie di Tex sono state scritte da Gianluigi Bonelli. Ciascuno scelga le proprie!

Io ricordo buone parole nei confronti di quella storia.  P. S Ti consiglio di scrivere in minuscolo (tranne quando ci sono i punti ovviamente) perché il maiuscolo è sinonimo di Grida. 

Che senso ha aprire l'ennesima discussione su questo tema?   Comunque:   Tra due bandiere Il giuramento Passato di Carson

- Patagonia

- Oklahoma!

E per la terza ce n'è una infinità, ma scelgo "Terra promessa" per la storia e per i disegni del primo Ticci (idem per "Vendetta indiana", solo che è solo un albo)

Link to post
Share on other sites
  • Sceriffi

Le tre migliori storie di Tex sono state scritte da Gianluigi Bonelli. Ciascuno scelga le proprie! :D

  • Confused (0) 1
  • +1 2
Link to post
Share on other sites

Le prime che mi vengono in mente della serie regolare:

Terra Promessa

Il Giuramento

Il passato di Carson

 

Ma rimangono fuori "La cella della morte", "Sulle piste del Nord" e tante altre ugualmente belle.

 

Tra i Texoni Patagonia,  Gli Assassini, L'ultima Frontiera e, per i disegni, La Valle del Terrore.

Link to post
Share on other sites

Oggi se dovessi dire tre titoli direi:

1) Il figlio di mefisto

2) Massacro

3) Terra promessa

 

Domani direi forse altri titoli, ma sempre di quel periodo.

Link to post
Share on other sites

Sulle piste del nord                 

Terra promessa                                       

Il passato di Carson  🙋‍♂️

Edited by Mister P
Reso leggibile
Link to post
Share on other sites

 ne metto una per ciascuno degli sceneggiatori principali

La cella della morte (impossibile non definirla una Pietra miliare della serie)

L uomo con la frusta (storia regina del Filone Messicano, non ha una sola sbavatura in tutta la sceneggiatura... semplicemente perfetta)

Il passato di Carson (qualcosa di mai visto prima su Tex...il duello finale nella main street,il ravvedimento di Clammons...uno spettacolo)

 

 

 

Edited by Barbanera
Link to post
Share on other sites
  • co fondatore

Che senso ha aprire l'ennesima discussione su questo tema?

 

Comunque:

 

Tra due bandiere

Il giuramento

Passato di Carson

  • Confused (0) 1
Link to post
Share on other sites
  • Sceriffi

I - Il laccio nero

II - San Francisco - Lotta sul mare

III - Sulle piste del Nord

 

Ma anch'io, come il sodale @Diablero, mi riserbo di cambiare idea fra poche ore. :D Ad esempio... Gilas! Possibile lasciare fuori Gilas? :P

Link to post
Share on other sites

Ci ho pensato e ripensato ma 3 sole storie non riesco proprio a tirarle fuori.

Per quanto ami le classifiche questa riduce troppo la scelta.

A malincuore, ma ci rinuncio:(

 

<span style="color:red;">2 ore fa</span>, virgin dice:

Ad esempio... Gilas! Possibile lasciare fuori Gilas? :P

Certo che no! Ma lasceresti fuori "In nome della legge"? "Il clan dei cubani"? "Santa Cruz"? "Una campana per Lucero"? "Black Baron"?

Gna posso fa'...

 

 

Link to post
Share on other sites

Indicare tre storie !  anche io penso che sia troppo riduttivo .  Penso che si debbano indicare almeno tre  per ogni centinaio .:clapping:

Link to post
Share on other sites

Per me Il patto di sangue, Il Giuramento e oggi direi Una Campana per Lucero

Edited by Claude
Link to post
Share on other sites

Le tre storie più belle. Non lo so, non saprei proprio dirlo. Posso dire le tre scene che, più di tutte, mi son rimaste nel cuore, e le storie che le contengono sono quelle che probabilmente porterò sempre con me. Non sono forse le più significative da un punto di vista texiano, direi anzi che due su tre non riguardano nemmeno Tex, il che è tutto dire sulla parzialità e forse l'erroneità di queste mie scelte scellerate. Forse, facendomi un'esame di coscienza, data la scelta che sto per esporre potrei dire di non essere un gran texiano? Forse Tex non mi appassiona poi così tanto? Come giustificare altrimenti quanto di seguito espongo? 

 

1' scena: "a chi appartiene il morello là fuori, quello con la sella messicana?". Da qui, un Carson da applausi.

 

2' scena: "Shan van Vocht, sei venuta...per me? Riportami...a casa". Ho un debole, troppo forte, per Shane, perdonatemi.

 

3' scena: "Mi farai compagnia, vecchio Cammello?", poche parole che condensano, in un momento amarissimo per la vita di Tex, la sua grande amicizia virile con Carson.

 

È forse questa la lista delle migliori storie di un texiano puro? Credo proprio di no. Eppure, queste scene mi provocano ancora, a distanza di anni, un brivido lungo la schiena, fanno parte di me. È il mio podio, non scacciatemi ;)

  • +1 1
Link to post
Share on other sites
<span style="color:red;">8 minuti fa</span>, Leo dice:

È il mio podio, non scacciatemi

Ma come, e la randellata di Lena in testa a Carson dove la metti?

Link to post
Share on other sites
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.