• Avvisi

    • TexFanatico

      BUON NATALE   24/12/2017

      BUON NATALE e felici Festività a voi!
Anthony Steffen

Galleria Di Fabio Civitelli

Messaggi consigliati/raccomandati

Un inedito di Civitelli:

Immagine postata


Splendido mare!Non c'e' meraviglia superiore allapazza liberta' del mare aperto. Una liberta' di spuma, di onde, di furiose tempeste, di silenzi fragorosi... Liberta' di orizzonti invisibili, di bianchi voli di gabbiani, di isole lontane e sconosciute. In quel porticciolo, soffi di vento, sciabordio di barche... Ti assale forse un po' di nostalgia. Hai voglia di parlare con un vecchio pescatore, di entrare in quella taverna. Ci sara' qualcuno con cui scambiare due parole?Bello e terribile e affascianante, il mare!

Descrizione di G. B. Verger.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non vorrei sembrare monotematico, nel mio continuo osannare il Maestro... ma che cos'altro si può fare di fronte a certe opere?Siamo infatti di fronte ad un altro disegno eccezionale:ambientazione inconsueta e bellissima che sembra quasi colta dal vero, colma di una dimensione poetica data dal mare e dal sole che coi suoi raggi fuoriesce vincitore dalle nubi;dimensione poetica, malinconica, esaltata dal Tex che campeggia sulla scena:a cosa sta pensando il nostro mentre osserva estatico il mare?.. pensa a future avventure o è perso "sul sentiero dei ricordi"?E poi, da fumatore fedele alle "tabacchelle", vedere Tex che sfumacchia tranquillo mi da sempre un grande piacere, perchè avvicina un p? un Eroe irragiungibile alla mia piccola dimensione di persona normale..

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Il disegno con la nave perduta è stupendo!... sopratutto la nave e lo sfondo, che trovo bellissimi(con il classico sole civitelliano iperrealistico);inoltre è davvero molto particolare:il Tex in primo piano, realizzato con un nero compatto, sembra quasi che stia guardando una visione immaginaria, o un affresco;mi sembra quasi che Tex è reale e la nave con lo sfondo no:una specie di trompe l'oeil. Oppure, al contrario, l'iperrealismo di Civitelli qui raggiunge il suo vertice:la luce del sole è così forte e accecante da "smaterializzare" tutto ciò che non è in ombra(quindi la nave e lo sfondo):una sorta di impressionismo, insomma. Maestro, se mi leggi, pensi che abbia detto un sacco di balle?

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.