Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
ymalpas

Chi Ha Scritto Le Migliori Storie Di Tex Dopo Bonelli ?

  

30 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si è pregati di collegarsi o iscriversi per poter votare in questo sondaggio.

Messaggi consigliati/raccomandati

Mah... anch'io ho conoscenze molto parziale.. ma sono dell'idea che Nolitta e Faraci siano stati i migliori dopo Bonelli.... Nizzi, ha dato molto, ma non è stato il migliore... Medda, non ho avuto modo di vederlo in azione (mi mancano parecchi numeri di tex, e tra questi anche quelli sceneggiati da medda)Boselli a me non piace molto... troppo sentimentalismo nelle sue storie, che alla lunga diventano mielose e troppo distanti da tex classico... Voto Nolitta... Ero indeciso anche su Faraci: da quell'unica storia che ho visto di Titoi, mi è parso che anche lui sia un validissimo scrittore... speriamo anche in futuro...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

senza dubbio moltissime storie di Claudio Nizzi hanno lasciato il segno.. ma ora il degno erede di Nizzi è Mauro Boselli, sempre originalissimo nelle storie.. sbalorditivi sin dal loro esordio sono stati poi sia Tito Faraci che Pasquale Ruju.. perciò credo che ci garantiranno storie inedite di Tex coi fiocchi.. non resta che aspettare i loro prossimi albi con ansia.. per raggiungere nuovi orizzonti western con questi nuovi maestri del fumetto!! :inch:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tento di riaccendere la discussione dopo davvero tanto tempo che latita, e me ne stupisco, mi sembra un tema interessante e potenzialmente foriero di discussione, dicendomi dalla parte dei latini, cioè che la verità (? una metafora, badate bene) sta nel mezzo: ogni autore ha fatto cose egregie e cose meno interessanti, anche se a mio avviso mai banali, e quindi assegnare la corona d'alloro ad uno solo di loro mi sembra riduttivo. Però per un puro spirito goliardico e competitivo che ovviamente in questi forum non deve mai mancare, mi dichiaro dalla parte di Boselli che si, sarà anche tendente all'epico e al romantico, ma ha lasciato nei nostri cuori pagine davvero rimarchevoli. A ciò aggiungo che vedo di buon occhio lo sforzo degli ultimi arrivati e spero anzi che la pattuglia degli sceneggiatori possa arricchirsi di nuovi ingressi che davvero nel panorama del fumetto italiano non mancano.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Nolitta e Boselli hanno regalato ai lettori capolavori assoluti della serie come "La strage di Red Hill" e "Il Passato Di Carson". Faraci ha scritto buone storie, così come Manfredi, ma mi sembra troppo poco per inserirli in questo sondaggio. Lo stesso discorso vale per Canzio,Medda e Berardi, che hanno comnque regalato avventure belle e originali. Il mio voto va ovviamente a Claudio Nizzi. A mio parere il miglior sceneggiatore di Tex di sempre. Ho sempre pensato che il vero Tex sia il "suo Tex", duro e ironico, a volte spaccone e sempre col vizio di menar le mani. I dialoghi con Kit Carson sono dei capolavori assoluti che non mi stancher? mai di leggere.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Tento di riaccendere la discussione dopo davvero tanto tempo che latita, e me ne stupisco, mi sembra un tema interessante e potenzialmente foriero di discussione, dicendomi dalla parte dei latini, cioè che la verità (? una metafora, badate bene) sta nel mezzo: ogni autore ha fatto cose egregie e cose meno interessanti, anche se a mio avviso mai banali, e quindi assegnare la corona d'alloro ad uno solo di loro mi sembra riduttivo. Però per un puro spirito goliardico e competitivo che ovviamente in questi forum non deve mai mancare, mi dichiaro dalla parte di Boselli che si, sarà anche tendente all'epico e al romantico, ma ha lasciato nei nostri cuori pagine davvero rimarchevoli.

La "riaccendiamo" ?

E sia....! _ahsisi
Stupiro' alcuni forumisti, tra i quali il buon Monni, ma, se proprio devo scegliere, allora opto anch'io per Boselli ( che pur mi fa incaz.... spesso )! _thia-
D'altronde l'amigo Anatas ha ragione. Tutti, piu' o meno, hanno fatto cose egregie e cose meno. Ci sta.
Avrei dato la mia preferenza a Nizzi se solo l'autore modenese non avesse compiuto un percorso all'inverso, rispetto a quanto intrapreso all'inizio del suo esordio su Tex e proseguito, poi, per almeno un quindicennio.
Un calo fisiologico ci poteva stare, certo, ma un crollo verticale di queste proporzioni non me lo sarei mai aspettato. Soprattutto perchè a farne le spese è stato Tex e non le storie o, almeno, non solo queste. Che poi sarebbe stata la cosa piu' logica cui uno poteva pensare in caso di un'eventuale calo. Ma che Nizzi potesse addirittura stravolgere il Personaggio e pure i comprimari ( Carson in primis ) non era nelle ( mie ) previsioni. Purtroppo, sappiamo com'? andata. Piano piano prendeva forma quella che sembrava, quasi, una "premeditazione" da parte dello sceneggiatore e cioè distruggere il Mito.
Sembra fantascienza ma, secondo me, non lo ?. >:azz:
E' quasi come se Nizzi si fosse tolto la maschera di fedele ( o quasi ) prosecutore del grande GLB e, ad un tratto dopo la "famosa" crisi, oppresso dal "pesante" ( senza dubbio ) fardello, si volesse "sfogare" contro il Personaggio...
Perchè un autore come lui che, mi sembra di poter affermare, sia uno che sa scrivere ( anche bene ) non puo' scadere con sceneggiature e caratterizzazioni di Tex e dei pards a livelli davvero infimi... :fumo:
Insomma, riconoscenza per il Nizzi degli esordi su Tex ma, poi, amigos, almeno una decina d'anni di innumerevoli nefandezze su Tex e Carson.
Troppe, davvero. _thia-

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Capelli... il topic è chi ha scritto le storie più belle dopo GLB. Storie di Tex!Non devi votare altri solo perchè l'autore che secondo te è stato il milgiore dopo GLB (Nizzi) poi ha scritto storie mediocri o non all'altezza delle tue aspettative. Mi sa che hai avuto un travaso di bile leggendo "Le tigri di Lamont". Mi piace sottolineare quello che ho scritto: "Storie di Tex!" (ci siamo capiti, no? laughing )Io ho votato (ovviamente) Nizzi. Poi scriver? un post con argomentazioni. ::evvai::

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Capelli... il topic è chi ha scritto le storie più belle dopo GLB. Storie di Tex!

Non devi votare altri solo perchè l'autore che secondo te è stato il milgiore dopo GLB (Nizzi) poi ha scritto storie mediocri o non all'altezza delle tue aspettative. Mi sa che hai avuto un travaso di bile leggendo "Le tigri di Lamont".

Mi piace sottolineare quello che ho scritto: "Storie di Tex!" (ci siamo capiti, no?  laughing )

Io ho votato (ovviamente) Nizzi. Poi scriver? un post con argomentazioni.  ::evvai::

Ho capito, ho capito..... _ahsisi

Ma l'ho anche fatto intendere: infatti non è che Boselli sia rose e fiori, anzi. Molte volte ( troppe ) le sue sono storie con Tex ( a volte, nemmeno quello :malediz... ) e non di Tex.... :old:
E' che ho "privilegiato" chi, secondo me è stato piu' "regolare" nella scrittura.
E' stato, il mio, piu' un voto di rabbia o sconforto, fai tu..... :_sigh
Sul "travaso di bile" ci hai azzeccato. Meno male che sto' supplizio sta per finire..

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di votare vorrei capire di cosa stiamo discutendo qui perchè dalle risposte date finora ci sono due scuole di pensiero. C'è chi ha risposto al sondaggio considerando solo le migliori storie in assoluto di ogni autore e chi ha risposto considerando tutte le storie. In ogni caso credo che è difficile fare un sondaggio in cui ci sono autori che hanno fatto uno due o comunque poche storie, e magari hanno sfornato il capolavoro e per quello saranno ricordati, e gente come GLB, Nizzi e Boselli che hanno tirato avanti la carretta industriandosi per garantire l'uscita mensile di Tex. E' chiaro che in questo caso il capolavoro sicuramente presente si mischia con la storia ordinaria e necessariamente l'autore sarà ricordato anche per quest'ultima. Quindi per senso di giustizia il sondaggio andrebbe fatto fra questi tre autori che per il momento hanno scritto la maggior parte della produzione Texiana aggiungendo al massimo il buon SB. Altrimenti è meglio scegliere la migliore storia di ogni autore che si è confrontato con Tex e fare un sondaggio con la coppia storia/autore. Altra cosa che mi suscita dubbi è il titolo del sondaggio, perchè escludere GLB?A meno che si dia per scontato che la migliore storia o le migliori storie le abbia scritte proprio GLB cosa su cui personalmente non mi trovo d'accordo. GLB ha il merito indiscusso di aver creato un personaggio ed un fumetto piacevole e con un successo che si rinnova da diverse generazioni, ha anche scritto storie universalmente riconosciute come capolavori ma forse non ha scritto la più bella storia, almeno secondo me. Dico forse, inoltre, anche perchè in questio casi, sondaggi come questi che sono sicuramente belli e appassionanti, vanno presi con le molle in quanto mettono a confronto autori che hanno scritto in anni diversi e si sono confrontati con gusti dei lettori e mercato del fumetto diversi, ed anche con concorrenze diverse. Siamo sicuri che GLB nel 2010 o Boselli nel 1960 avrebbero scritto le stesse storie nello stesso modo?In fondo confrontare Nizzi con Boselli o con GLB ?, quasi, come confrontare Fangio con Clark o con Senna o con Schumacher, se ne potrebbe parlare per ore o per giorni ma non si potr? mai essere sicuri che uno sia effettivamente più bravo dell'altro, troppo diverse le corse, le auto che questi 4 piloti hanno guidato. Ciò non toglie che è bello farlo :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Caro West10, il sondaggio si chiama "Chi ha scritto le migliori storie di Tex dopo Bonelli"
Quindi mi sembrava si sarebbe dovuto votare lo sceneggaitore che ha scritto le storie più belle di Tex.
Io, nel mio voto ho cercato di dare un giudizio associato ovviamente alle storie che più mi erano rimaste impresse nella mente riguardo Boselli,Nizzi, e Nolitta (gli altri hanno scritto troppo poco su Tex per essere giudicati a parer mio).
Poi, che Nizzi abbia avuto un calo "spaventoso" non c'entra niente.
E neanche bisogna considerare la qualità media durante la carriera dei sopracitati sceneggiatori.
Io almeno avevo capito così. Vedo però che non tutti hanno fatto in questo modo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ho votato per Sergio Bonelli alias "Guido Nolitta" per tre indimenticabili ragioni:-El Muerto-I ribelli del Canada-Il solitario del westtre capolavori ineccepibili, che rimangono impressi nella mente a distanza di anni e che rileggo sempre molto volentieri. Sarà ma ripeto a distanza di anni, ricordo perfettamente la bellezza narrativa e dei disegni,Galep,Fusco,Ticci. Il segreto della storia ben sceneggiata st? qu?, in un impronta indelebile che lascia a chi la legge.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

penso che boselli con i suoi colpi di scena e con la sua fantasia ha scritto storie che superano persino quelle di gradi sceneggiatori come nizzi... non mi riferisco solo al "classico" il passato di carson ma anche a molte altre che hanno saputo lasciarmi con il fiato sospeso come non molte altre storie degli scritttori in lizza nel sondaggio avevano saputo fare. :inch:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Io sarà grato a Nizzi tutta la vita, perchè è il suo Tex che ho conosciuto (con La Leggenda della vecchia missione) e il suo Tex ho amato per tanti anni. E poi mi ha regalato quel gioiello inestimabile che è Fuga da Anderville... Ma è a Boselli che va il mio voto, perchè lui ha scritto due storie che io reputo siano le più belle mai apparse in Tex (e che quindi superano anche le storie di GlB), vale a dire Il Passato di Carson e Gli Invincibili, due capolavori assoluti.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

In questo sondaggio ho votato il grande Nolitta . A mio parere le sue storie avvolgono il lettore nell'universo di Tex , lo rendono partecipe facendogli così provare forti emozioni . Storie come "El Muerto" ed "Il solitario del West" , sono autentici capolavori , ricchi di colpi di scena e di finali mozzafiato .

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Scelta veramente difficile perchè Nizzi, Nolitta e Boselli hanno fatto cose ottime. Berardi è stato stupendo peccato che ne abbia scritta una sola. Poi ci sono anche i rovesci della medaglia, ovvero le brutture e qu? ci sarebbe da dire molto su certi decadimenti. Da Nolittiano vorrei premiare il Sergione nazionale, ma dopo ponderata riflessione, ritengo di dover votare per Claudio Nizzi. A Nizzi, dunque, l mio voto perchè al di l' delle belle storie del periodo 300-400 alcune anche ottime, di buone storie nel periodo 400-500, e degli ottimi texoni ecc. (lasciando stare il periodo post 500 per amore di patria), direi che a differenza degli altri (che hanno scritto anch'essi delle ottime storie), a Nizzi vada riconosciuto un valore aggiunto: aver salvato la serie che IMHO, senza di lui, in quei difficili anni 80 avrebbe rischiato di avere un esito molto diverso da quello che poi si è verificato.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho votato, esprimo comunque quello che penso dei vari scrittori:Nizzi ha fatto delle storie molto belle, poi è calato; in linea di massima mi piace parecchio anche se talvolta la figura di Kit Carson si avvicina a quella di un vecchio rimbecillito;Boselli è attualmente il mio preferito, completamente diverso da Nizzi: mi piacciono le sue storie dove emerge la drammaticit? e dove si scopre la natura dei personaggi;fra gli altri sceneggiatori non saprei chi preferire, comunque mi piace molto la storia di Faraci su Jack Loman che vuole vendicarsi per la morte del figlio che egli stesso ha ucciso per errore

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho votato, esprimo comunque quello che penso dei vari scrittori:Nizzi ha fatto delle storie molto belle, poi è calato; in linea di massima mi piace parecchio anche se talvolta la figura di Kit Carson si avvicina a quella di un vecchio rimbecillito;Boselli è attualmente il mio preferito, completamente diverso da Nizzi: mi piacciono le sue storie dove emerge la drammaticit? e dove si scopre la natura dei personaggi;fra gli altri sceneggiatori non saprei chi preferire, comunque mi piace molto la storia di Faraci su Jack Loman che vuole vendicarsi per la morte del figlio che egli stesso ha ucciso per errore

Date a Ruju quel che è di Ruju. laughing

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

D'accordo di dare a Ruju quel che è di Ruju, e magari anche a qualcun altro che ha scritto buone sceneggiature. E' però indiscutibile che gli SCRITTORI di Tex siano (e saranno ancora per tanti anni) solo tre: Gianluigi, Nizzi e Boselli. Non dimentico ovviamente Nolitta, ma Sergio è indiscutibilmente legato a Mister No. E altrettanto indiscutibilmente è impossibile cercare e trovare il migliore di questi tre immensi scrittori, poich? è d'obbligo contestualizzare i periodi nei quali hanno lavorato e lavorano. A me vien da ridere quando gli esperti di calcio cercano di indicare il migliore calciatore di tutti i tempi tra Pel', Maradona e qualcun altro: anche qui dovremmo parlare di sport differenti in quanto il calcio è completamente cambiato nel corso degli anni. In letteratura è un po' diverso, lo ammetto, ma nello specifico campo del fumetto vale quanto detto per il calcio. Tutto questo, ovviamente , imho!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

D'accordo di dare a Ruju quel che è di Ruju, e magari anche a qualcun altro che ha scritto buone sceneggiature. E' però indiscutibile che gli SCRITTORI di Tex siano (e saranno ancora per tanti anni) solo  tre: Gianluigi, Nizzi e Boselli. Non dimentico ovviamente Nolitta, ma Sergio è indiscutibilmente legato a Mister No. E altrettanto indiscutibilmente è impossibile cercare e trovare il migliore di questi tre immensi scrittori, poich? è d'obbligo contestualizzare i periodi nei quali hanno lavorato e lavorano. A me vien da ridere quando gli esperti di calcio cercano di indicare il migliore calciatore di tutti i tempi tra Pel', Maradona e qualcun altro: anche qui dovremmo parlare di sport differenti in quanto il calcio è completamente cambiato nel corso degli anni. In letteratura è un po' diverso, lo ammetto, ma nello specifico campo del fumetto vale quanto detto per il calcio. Tutto questo, ovviamente , imho!

Intendevo dire che LA STORIA CON LOMAN è di Ruju. Nient'altro che questo. Per quanto sia bravo, sarei esageratamente altruista a metterlo sul podio davanti a giganti come Sergio e Nizzi, anche per tacere del sottoscritto. laughing Anche perchè è arrivato da poco. Ma bravo è bravo. :old:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.