Vai al contenuto
TWF - Tex Willer Forum
segnalidifumo

I Prossimi Texoni: Chi Volete Ai Disegni E Alle Storie?

Messaggi consigliati/raccomandati

Inizio col mio primo sondaggio!:)La maggior parte dei texoni hanno ospitato delle matite illustri che si sono cimentate nel realizzare(x alcuni la prima) una storia di Tex. Mi domandavo... quali autori vi piacerebbe vedere nei prossimi texoni?(vale anche per gli sceneggiatori!)ed inoltre secondo voi è una bella iniziativa quella di far realizzare queste storie speciali a autori extra texiani?(anche se non lo sono stati tutti)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Colonnello_Jim_Brandon

Ehi, sono il primo a rispondere!!! Dunque, se dovessi rifarmi allo staff "texiano" io sceglierei indubbiamente il mio disegnatore preferito ossia "Fusco"!! Il suo Tex mi ha sempre affascinato, soprattutto per il particolare del coltello appeso al cinturone ( so che sembra ua cavolata ma è così).... mi piacerebbe moltissimo vedere anche un Texone disegnato da Villa, ma da quanto ho letto il povero Claudio è sempre oberato di lavoro.... Per gli esterni alla saga mi piacerebbe vedere Giovanni Bruzzo ( Brad Barron nr 2 ) Esposito Bros ( Martin Mystere ) e magari Montanari e Grassani ( Dylan Dog )!Sceneggiatori è Direi Alfredo Castelli in primis, magari Sclavi ( per una storia magari con Mefisto )e , questo è più un sogno che altro, Carlo Lucarelli!!!!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Wasted Years

Disegnatori?Dei texiani direi anche io Fusco. Degli altri Gallieno Ferri, quoto l'apprezzamento per gli esposito brothers (MITICI I DISEGNI DEL "MARTINMISTERONE" a esempio). I miei preferiti sono morti tutti, da Michele Pepe a Bignotti e Donatelli, per cui... rester? solo un sogno la loro partecipazione a TEX!Per gli sceneggiatori... Faraci (ma già c'è) e Burattini.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Difficile dire quale disegnatore mi piacerebbe vedere sul texone.. Se dovessi scegliere tra i disegnatori bonelliani mi vengono in mente tre nomi:Roi, che considero da sempre un maestro,Celoni, e Majo... certo per questi tre autori, abituati ad ambientazioni del tutto diverse da quelle western, sarebbe una bella sfida:magari gli si potrebbero affidare storie cittadine con atmosfere magiche... di certo sarebbe interessante vedere il loro approccio a Tex. Per gli stranieri, direi che vedere un Texone di Moebius sarebbe un'evento di dimensioni bibliche!... sognare non costa niente :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, di disegnatori texiani senza alcun dubbio Villa! Ai testi ci vedrei bene o Manfredi o Faraci. Di altri disegnatori texiani, anche Venturi per un Texone non sarebbe male, anche se io lo voglio sulla serie regolare, però comunque nell'ultimo ritorno della Tigre Nera mi è piaciuto davvero tanto. Disegnatori extra-Tex, beh, non so se dico una cavolata, ma io vorrei vedere alla prova su Tex un certo Alex Ross. Secondo me se la caverebbe molto bene.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo pienamente sul nome di Fusco, che fascino le sue tavole!!Per quanto riguarda Villa, resta per ora un sogno, ma si realizzer? prima o poi dai!Montanari e Grassani citati nei post sopra non sono affatto male come idea, con il loro tratto pulito e preciso, li adoro!Aggiungo un nome per molti magari insolito, ovvero Angelo Maria Ricci in forze a martin Myst?re negli anni 90 e ora credo in forze su Diabolik. Ha un tratto paticolarissimo e credo piacerebbe a pochi, ma a me ricorda l'inizio delle mie letture con i bonellidi... :inch:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi... che belle scelte!:) condivido! e per ora aggiungo Enoch e Rotundo tra i disegnatori....visto che nel Texone un po' tutto è permesso...

Ok, quoto un messaggio vecchissimo, ma devo dire che l'idea di Massimo Rotundo su un texone mi aggrada assai! Se Paolo Eleuteri Serpieri dovesse rimanere un sogno (e lo rimarr? al 200%), mi accontenterei di Massimo: le sue copertine di Brendon sono veramente fantastiche!!! :indianovestito:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con chi ha citato Moebius: costui è un grande e lo vedrei bene alle prese con Tex. Per quel che riguarda i disegnatori di casa nostra, mi piacerebbe vedere all'opera su Tex il maestro Paolo Ongaro (già disegnatore di Martin Mistere), magari su una storia cittadina. Per i disegnatori "contemporanei", oltre a Villa, mi piacerebbe vedere un texone disegnato da Enzo Troiano, anche se devo dire che il genere è un p? particolare........

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

E dimenticavo, fra i disegnatori già interni alla serie, se la coppia Galep-Ticci è stata omaggiata, penso non possa mancare un omaggio anche ai grandissimi della seconda generazione: Villa (la cui prossima storia sarà pubblicata in un Texone, dunque nessun problema) e il maestro Civitelli, che dei rimanenti, escluso Ticci, è senza dubbio la colonna più importante. :indiano: UN TEXONE PER CIVITELLI, SUBITO! :indianovestito:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con Virgin:sarebbe più che giusto(sempre se fosse anche la sua volont? )concedere a Civitelli la possibilità di comparire su un Texone!Sarebbe un tributo che il Maestro stramerita!!.... anche se io, forse, preferirei saperlo al lavoro su una storia totalmente sua, testi e disegni:questo sarebbe davvero un evento grandioso!!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente, se dovessi scegliere tra una storia scritta e disegnata da Civitelli ed un suo texone preferirei decisamente il secondo! Direi che i suoi disegni hanno delle caratteristiche tali che sarebbero perfette per il formato super-size, e poi penso che un albo speciale se lo meriti, dopotutto gli è appena stato affidato l'albo dei 60 anni che è un grande riconoscimento, manca solo il texone!

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente, se dovessi scegliere tra una storia scritta e disegnata da Civitelli ed un suo texone preferirei decisamente il secondo!

Io sarei curiosa di vedere entrambi i lavori. Una sceneggiatura di Civitelli (con disegni suoi o di qualcun altro) sarebbe oltremodo interessante, visto quanto si è detto. Sul Texone disegnato da Fabio sono assolutamente d'accordo, i suoi disegni li definirei "ad ampio respiro" e un formato speciale gli renderebbe l'onore che merita la sua bravura.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Forse il loro stile sarebbe inconciliabile con Tex , ma sarei curiosissimo di vedere all' opera col nostro ranger due disegnatori umoristici come Altan e Cavazzano !Oppure ( ma questa è una sparata ) ... Virgilio Muzzi dov'? finito?Ha quasi 90 anni e credo sia difficile sia ancora al lavoro, ma sarebbe un omaggio particolare agli albori di Tex e ad un disegnatore cui, all'epoca, non fu del tutto riconosciuto il giusto merito artistico ... Detto questo, non so assolutamente nulla della sua vita ( potrebbe anche aver abbandonato il fumetto negli anni '70 , per quelle che sono le mie conoscenze) : e tuttavia sarebbe una curiosità...

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente, se dovessi scegliere tra una storia scritta e disegnata da Civitelli ed un suo texone preferirei decisamente il secondo!

Io invece, essendo "goso"come si dice dalle mie parti, gradirei un bel texone con civitelli a sceneggiatura, disegni e qualcunque altracosa, anche il lettering magari :D: così tutti sono più contenti, no?Altre alternative non me ne vengono in mente ma il nome di Enoch, citato in questo topic, mi attira nonostante abbia visto pochissimi dei suoi disegni.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A vostro parere ci sarebbe una disegnatrice, in Italia o nel mondo, adatta a cimentarsi nella realizzazione di un Tex (supponendo che quelle che esistono siano amanti del genere o comunque non abbiano nulla in contrario a provarci)?

Certo che sè! Non so se conosci Laura Zuccheri. Se no, recupera qualche suo Julia e poi fammi sapere. :generaleN:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A vostro parere ci sarebbe una disegnatrice, in Italia o nel mondo, adatta a cimentarsi nella realizzazione di un Tex (supponendo che quelle che esistono siano amanti del genere o comunque non abbiano nulla in contrario a provarci)?

Certo che sè! Non so se conosci Laura Zuccheri. Se no, recupera qualche suo Julia e poi fammi sapere. :generaleN:
E a pensarci bene una sua storia,"Il grande mare d'erba", si svolge proprio in Texas... chissà, non mi dispiacerebbe vederla su un Texone..

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

A vostro parere ci sarebbe una disegnatrice, in Italia o nel mondo, adatta a cimentarsi nella realizzazione di un Tex (supponendo che quelle che esistono siano amanti del genere o comunque non abbiano nulla in contrario a provarci)?

Tempo fa sono incappato in questo messaggio dell'informatissimo Monni, nell'altro forum Texiano:

Al pranzo di TWO del giugno 2003, Boselli si lasciò sfuggire che nella storia "La Grande Invasione" e seguenti, per la prima volta, c'è l'intervento di una disegnatrice su Tex. Si tratta, se la memoria non m'inganna, di Patrizia Mandanici, all'epoca disegnatrice di Legs Weaver, che si prest? all'onerosa opera di ritoccare i disegni di Marcello nei punti più critici. Ricordo che Mauro la defin° piuttosto brava, ma che purtroppo non aveva chances di poter disegnare Tex in futuro in quanto donna. Che una donna non sia adatta a disegnare western è un pregiudizio (non di Mauro, ovviamente ) che trovo incomprensibile, specie se pensate che una delle disegnatrici storiche de "Il Piccolo Ranger, Lina Buffolente, era, mi pare ovvio, una donna.

Personalmente non ho mai avvertito uno stile diverso nel corso della storia e se non avessi letto questo messaggio di Carlo, non me ne sarei mai accorto. Potrebbe essere una candidata per un prossimo Texone, perchè no?Il problema è che Sergio non approver? mai!! :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo ora che qualcuno (la nostra Giubba Rossa, forse?) mi aveva consigliato la lettura di Julia in quanto appassionata di gialli alla Agatha Christie, ma ero troppo dedita a Tex per farlo. Mi sa che devo ascoltare i consigli :DComunque di Laura Zuccheri ho visto alcune immagini sul pc e direi che ha un ottimo stile, e lo stesso direi di Padrizia Mandanici. Certo che se ci fosse la possibilità di provare almeno una mano nuova, e venisse esclusa per uno stupido pregiudizio, la mia opinione sulla SBE subirebbe un fierissimo colpo.

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Certo che se ci fosse la possibilità di provare almeno una mano nuova, e venisse esclusa per uno stupido pregiudizio, la mia opinione sulla SBE subirebbe un fierissimo colpo.

Sono d'accordissimo con Cheyenne!... penso anche che se su Tex si aprisse spazio per brave autrici la serie potrebbe acquistare nuove lettrici... ps:cara Cheyenne, di Julia ti consiglio i primi tre numeri che compongono una unica storia bellissima :trapper:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

Sono d'accordissimo con Cheyenne!... penso anche che se su Tex si aprisse spazio per brave autrici la serie potrebbe acquistare nuove lettrici... ps:cara Cheyenne, di Julia ti consiglio i primi tre numeri che compongono una unica storia bellissima :trapper:

Adesso siete già in due, se riesco a procurarmeli quei numeri non me li farà scappare. :colt: Comunque, non ritengo attendibile una donna che legga Tex solo perchè è un'altra donna a disegnarlo, o l'argomento piace o non piace. Come non capisco le donne che amano il calcio per la bella faccia dei calciatori :lol:Molto semplicemente, se ci sono braccia buone vanno usate, maschi o femmine che siano :capoInguerra:

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti
Guest Colonnello_Jim_Brandon

@ Cheyenne : Mannaggia che memoria... si fui io a dirti di acquistare Julia tempo addietro, ma si tratta DAVVERO di secoli fa... Cmq fidti del buon vecchio zio Jim... Julia è davvero un capolavoro per qualunque giallofilo... ;) ;)

Per tornare in topic...

Per quel che mi riguarda, mi piacerebbe vedere all'opera su dei texoni qualche autore "a stelle e strisce" ( soprattutto dopo la GRANDIOSA prova di Kubert ).

In particolare penso al bravissimo Graham Nolan uno dei designatori della serie di BATMAN nonchè di Phantom, l'uomo mascherato.

Vi posto qui sotto un paio delle sue opere...


Immagine postataImmagine postataImmagine postata



Ce lo vedreste un texone disegnato da un autore del genere? ;) ;)

Condividi questo messaggio


Collegamento al messaggio
Condividi su altri siti

  • Recentemente attivi qui   0 Membri

    Nessun membro registrato sta visualizzando questa pagina.

×

Informazione importante

Termini d'utilizzo - Politica di riservatezza - Questo sito salva i cookies sui vostri PC/Tablet/smartphone/... al fine da migliorarsi continuamente. Puoi regolare i parametri dei cookies o, altrimenti, accettarli integralmente cliccando "Accetto" per continuare.