Jump to content
TWF - Tex Willer Forum

[Speciale Tex Willer N. 1] Fantasmi di Natale


natural killer
 Share

Recommended Posts

il primo Tex Willer Speciale!!

 

L'immagine può contenere: spazio all'aperto


Testi: Mauro Boselli
Disegni: Marco Ghion
Copertina: Maurizio Dotti

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

L'immagine può contenere: 1 persona

 

L'immagine può contenere: una o più persone

 

L'immagine può contenere: 1 persona

 

L'immagine può contenere: 1 persona

 

 

sarà la neve, sarà il tratto di Marco Ghion...

non so a voi ma a me viene in mente KenParker

 

 

 

 

Non vedo l'ora di leggerlo

Edited by natural killer
Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red;">5 ore fa</span>, Sam Stone dice:

Molto molto interessante.

Mauro alla conferenza diceva che questa storia sarà colorata con una particolare scelta cromatica.

Son curioso!

Ma la prima uscita non è in bianco e nero? Mi sono  confuso?

<span style="color:red;">3 ore fa</span>, Ardefede76 dice:

L'avrete scritto ma.. Quando uscirà?

Comunque anche a me le tavole ricordano (in maniera piacevole) KP!

Verso il  10 dicembre. L'ho letto da qualche parte ma non ricordo dove. :(

Link to comment
Share on other sites

Basta che non sia una pagina si e una no, non l'ho mai potuto soffrire!

Ne avevo visto un altro Bonelli così, ma la storia non mi aveva detto niente

(con le solite irritanti sequenze con biondone nude senza nessun nesso con la storia).

Neanche mi ricordo il titolo della serie.

Link to comment
Share on other sites

Dix, come al solito vaneggi. Pure le biondone nude, adesso! Ma conosci Tex e il sottoscitto? O spari cavolate a raffica così, in automatico?

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red;">8 minuti fa</span>, borden dice:

Dix, come al solito vaneggi. Pure le biondone nude, adesso! Ma conosci Tex e il sottoscitto? O spari cavolate a raffica così, in automatico?

 

Secondo me si riferiva a Morgan Lost, che era in bicromia e quanto a nudi gratuiti non si è mai risparmiato, è quasi un marchio di fabbrica di Chiaverotti.

Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red;">12 minuti fa</span>, Carlo Monni dice:

 

Secondo me si riferiva a Morgan Lost, che era in bicromia e quanto a nudi gratuiti non si è mai risparmiato, è quasi un marchio di fabbrica di Chiaverotti.

 

Credo che abbia ragione l'avvocato. Io non vaneggio quasi mai, ma può senz'altro succedere che abbia difficoltà a spiegarmi bene.

Link to comment
Share on other sites

La copertina di Dotti, oltre che artisticamente impeccabile, è indubbiamente d'effetto, ed anche le tavole postate in anteprima trasmettono un'atmosfera densa di inquietudine, che non deve mancare in storie di tratto horror. Sembrano promettere bene i disegni di Ghion, il cui tratto a me sembra somigliare vagamente a quello di Dotti, in modo particolare nella raffigurazione dei personaggi (soprattutto nel caso dei volti in primo piano nelle vignette). Stando alla trama accennata sul sito della SBE, la trama pare presentarsi atipica per una storia di Tex: elemento più che positivo in una storia che promette di essere una piacevole novità.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

sc

10 ore fa, "Indio" Mac Kelly dice:

Lo dico proprio con tutto l'affetto e con tutta la sincerità di fedele lettore dal lontano 1993: le uscite stanno cominciando a diventare troppe. Non è facile starci dietro, specialmente da un punto di vista economico...

 

Per uno che di Tex compra praticamente tutto a prescindere la tua affermazione è "puro vangelo".

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Eccolo qua, già nelle mani del Bos!

 

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso

 

 

 

ed ecco due tavole colorate.... alla Ricciardi  :ok:

 

Fantasmi di Natale (Speciale Tex Willer n. 1) 76688910

Fantasmi di Natale (Speciale Tex Willer n. 1) 15742612

chissà perché, ma mi aspettavo un formato più... Audace  (17x23)

Noto la cornice e la costina rossa, spero in una alternanza di colori nei prossimi anni, come Magico Vento e Dampyr, chissà...

 

altrimenti si confonde con il Color Zagor :P

Edited by natural killer
Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, Loriano Lorenzutti dice:

Ho avuto per le mani il Ricciardi un paio di volte e non lo presi proprio per la colorazione. Aspetto di averlo in mano, poi deciderò.

Forse erano queste le pagine a colori a cui si riferiva Re Dix? 

Addirittura Re?

Ho solo il comando di una sparuta pattuglia che neanche mi ascolta quando parlo!

Ma è il "cognome" che mi frega, ma tenente sempre presente che non sono francofilo, quindi è "Liroi" e non "Leruà".

I colori a cui mi riferivo erano di un albo di Morgan Lost, come giustamente precisato da Carlo Monni.

I colori di questo speciale non sono proprio come quelli, e nemmeno come alcuni albi a striscia di Tex del passato,

ma danno comunque la doppia impressione "volevamo ma non possiamo" (nel senso di storia a colori) oppure

"questa è vera qualità" (nel senso che se non ci piacciono è un problema nostro).

Da come ho capito i colori varieranno a seconda della situazione, oppure cosa tecnicamente più saggia,

cambieranno ogni 16 pagine.

Edited by Dix Leroy
  • +1 1
Link to comment
Share on other sites

<span style="color:red;">8 minuti fa</span>, Loriano Lorenzutti dice:

Ho avuto per le mani il Ricciardi un paio di volte e non lo presi proprio per la colorazione. Aspetto di averlo in mano, poi deciderò.

Forse erano queste le pagine a colori a cui si riferiva Re Dix? 

 

Penso che tutto l'albo sarà colorato, trattandosi di racconti immagino che la tonalità di colore cambierà da un racconto all'altro.

In ogni caso la bicromia su Tex non è una novità assoluta, avendo già fatto la sua comparsa ai tempi delle strisce, alla fine degli anni cinquanta, nelle serie Nevada (1957) Gila e Colorado (1958)

 

Pubblica una risposta Tex-st11 

 

 Pubblica una risposta Images12

 

Concordo con Dix

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Poe
      Gli Oscar 2020 sono stati assegnati e, visto che i forumisti amano i sondaggi e le classifiche, proviamo con questa sulle migliori storie scritte da Boselli.
      Top 12 perché 10 era troppo poco (anche 12 non basta, lo so, ma meglio non esagerare).
       
      La mia Top 12 di Boselli
       
       Serie regolare
      1)      Il passato di Carson
      2)      Gli invincibili
      3)      Missouri
      4)     Jethro
      5)     Colorado Belle
      6)     La grande invasione
       
      Albi speciali (compreso Tex Willer)
      1)      Patagonia
      2)      Nueces Valley
      3)      Il magnifico fuorilegge
      4)      Nei territori del Nord-Ovest
      5)      L’inesorabile
      6)      L’agente federale
       
      Lo so, restano fuori un sacco di belle storie (Luna insanguinata, I giustizieri di Las Vegas, L’ombra del Maestro, I sabotatori, El Supremo, Gli assassini, La vendetta delle ombre, I rangers di Finnegan, Pinkerton Lady,  I razziatori del Nueces, ecc.) ma è un gioco… Chi sta scrivendo la sua personale top 50 sarà facilitato, visto che di fatto la classifica l'ha già pronta.
      Tra qualche settimana, se parteciperanno in molti, farò la classifica finale.
       
       
    • By natural killer
      TEX WILLER
      N° : 29
      Periodicità: mensile
      SULL'ALTO MISSOURI
       

       
       
      TEX E CARSON TRA LE NEVI DEL GRANDE NORD!
      Formato: 16x21 cm, b/n
      Pagine: 64
      Codice a barre: 977261184704600029
      uscita: 18/03/2021
       
      Soggetto: Mauro Boselli
      Sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Pasquale Del Vecchio
      Copertina: Maurizio Dotti

      Mentre Kit Carson insegue un assassino, Tex, alle prese con i problemi del suo amico Birdy, scopre che, pur avendo eliminato il caporione mister Tirrell, per lui i guai non sono affatto finiti nel desolato territorio senza città né legge del Montana. Tra trappers, Blackfoot, Crow e la selvaggia natura innevata del Nord, l’inizio di una nuova avventura che ha tra i protagonisti un giovane Kit Carson!
       
      https://www.sergiobonelli.it/tex/2021/02/18/albo/sull-alto-missouri-1020002/
       

    • By natural killer
      Il Tex Magazine 2021 offre agli appassionati del West ben 176 pagine di servizi e dossier a colori. In più, due racconti di Tex completi e inediti!
      TEX MAGAZINE
      N° : 7
      Periodicità: annuale
      TEX MAGAZINE 2021
      uscita: 23/01/2021
      Formato: 16x21 cm, colore e b/n
      Pagine: 176
      Codice a barre: 97711226204110157
      Copertina: Claudio Villa
       


      Il suono di Ennio Morricone, le sentinelle del Nord-ovest, un approfondimento su Jim Brandon, le notizie dalla Frontiera e due storie inedite di Tex:
       
      Columbia River
      Soggetto e sceneggiatura: Pasquale Ruju

      Disegni: Mario Rossi
      Un trapper in pericolo sulle rapide del Columbia River, braccato dagli indiani. Tex e Carson sono costretti a unire la loro sorte alla sua. Ma qual è il segreto di Snow?
       

       
       
       
       

       
      Giubba Rossa
      Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
      
Disegni: Stefano Biglia
      Il corpo della Polizia a cavallo del Nordovest è stato da poco fondato e il giovane agente Jim Brandon, in missione nella prateria con gli ingegneri e i geologi della futura ferrovia transcanadese, deve difenderli da solo contro i Blackfoot e i famigerati Wolfers…
       

       
       

    • By natural killer
      Erano tre fratelli temuti in tutto il West…
      MAXI TEX
      N° : 27
      Periodicità: semestrale
      I TRE FRATELLI BILL
      uscita: 06/10/2020
      Formato: 16x21 cm, b/n
      Pagine: 276
      Codice a barre: 977182645704000027
      Soggetto: Mauro Boselli
      Sceneggiatura: Mauro Boselli
      Disegni: Alessandro Piccinelli
      Copertina: Claudio Villa

      Un simpatico forzuto, un avvenente rompicollo, un funereo pistolero… Sam, Kid e Black sono i tre fratelli Bill, leggendari personaggi di GL Bonelli che per la prima volta incrociano la loro pista con quella di Tex e Carson, in un’avventura scanzonata ma anche altamente drammatica: perché i Chiricahuas sono sul sentiero di guerra? Il capo Cochise è stato deposto, forse ucciso? Tocca ai nostri pards scoprirlo e svelare il mistero sui tre Bill… Sono forse diventati dei rinnegati che trafficano armi con i predoni?
       

       

       

       

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use - Privacy Policy - We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.